Home > Musica > “Cappellaio Matto”, il nuovo singolo di Eugenio Picchiani contro la violenza sulle donne

“Cappellaio Matto”, il nuovo singolo di Eugenio Picchiani contro la violenza sulle donne

scritto da: Giuliabertollini | segnala un abuso

“Cappellaio Matto”, il nuovo singolo di Eugenio Picchiani contro la violenza sulle donne


E’ online da oggi il videoclip ufficiale di “Cappellaio Matto”, il nuovo toccante singolo del cantautore Eugenio Picchiani. Il brano, scritto e interpretato dall'artista ed arrangiato dal maestro Sergio Lepidio, nasce a sostegno delle donne vittime di violenza di genere ed è ispirato al cortometraggio “My Dolly” di Fabio Schifino da cui sono state tratte alcune immagini ed anche il videoclip è da lui diretto. Protagonisti del videoclip gli interpreti del cortometraggio, Antonella Ponziani, Pierangelo Siri Pozzato e la piccola Giulia Roberto.

Nel brano ho raccontato la storia di Emma, una bambina che di fronte alle violenze perpetrate dal padre nei confronti della madre decide di rifugiarsi nella fantasia. In questo viaggio incontra il Cappellaio Matto che riuscirà a guarire il suo cuore, e anche quello di sua madre, indicandole la via del cambiamento”, ha spiegato Eugenio Picchiani. Reduce dal successo del videoclip “Eclissi” con interpreti Sandra Milo e Iole Mazzone, è la seconda volta che l'autore attraverso il connubio tra musica e cinema si propone di diffondere e valorizzare importanti messaggi sociali. L'album dal titolo “Anima”, in uscita la prossima primavera, raccoglierà i singoli già pubblicati più altre canzoni inedite.


BIO

Il cantautore Eugenio Picchiani sin da piccolo mostra una straordinaria attitudine per il canto, la danza e la recitazione. Da giovanissimo ha un piccolo ruolo nel film “All’ultimo minuto” di Pupi Avati per poi cominciare la sua avventura discografica con il suo primo album “Angeli”, realizzato al Paradise Studio di Monaco, fino ad oggi con il suo ultimo album “Divenire”. Nel 2010/2012 interpreta l’Angelo Ribelle e Caronte nel musical “Divina Commedia”, senza perdere mai di vista la musica e la sua creatività nello scrivere brani da lui interpretati nei cinque album pubblicati. Si esibisce nei locali della capitale con varie formazioni eseguendo un repertorio originale dei suoi brani, legato alla tradizione della melodia italiana con influenze pop ­rock. Ha collaborato con Bruno Zambrini, Maestro Stefano Zavattoni, Davide Aru, Roberto Gallinelli, Emiliano Torquati, Sergio Lepidio. Partecipa inoltre a varie manifestazioni e trasmissioni televisive,riceve numerosi riconoscimenti e vince una Edizione del Cantagiro.

Cinque album all’attivo: – ANGELI (1990) – A RUOTA LIBERA (1992) distribuito da WEA – TANTI IO (2007) – L’ANTIDOTO (2016) – DIVENIRE (2018). Il 4 dicembre 2019 con il videoclip del brano “Eclissi” riceve il premio alla XVII edizione di “Roma videoclip – il cinema incontra la musica”, nella suggestiva “Sala Fellini” di Cinecittà Studios.Il brano ed il videoclip  “Cappellaio Matto”,  precede l’uscita del nuovo album discografico dal titolo “Anima” in uscita in primavera 2021.

violenza sulle donne | Eugenio Picchiani | Cappellaio Matto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nel video di Eugenio Picchiani anche Iole Mazzone e Sandra Milo.


-Brusciano: Presentato il Progetto “Gli Occhi Delle Donne contro la Violenza di Genere” promosso dalle Associazioni “Mithril Art” e “La Casa di Pat”. (Scritto da Antonio Castaldo)


"Il Made in Italy delle donne" di Ketty Karraffa


PREMIO “BIBLIONUMIS” PER LA RICERCA NUMISMATICA


Divenire il nuovo singolo di Eugenio Picchiani dal 15 Gennaio in radio


SCARPE DI COLLA è il nuovo singolo di EUGENIO RIPEPI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Miriam Rizzo dirige i videoclip di Sergio Cammariere e Nino D'Angelo

Miriam Rizzo dirige i videoclip di Sergio Cammariere e Nino D'Angelo
Miriam Rizzo si fa notare già da alcuni anni per la sua grande passione, il cinema. Laureata in scenografia, con specializzazione in storia del cinema e dello spettacolo, realizza come regista tre cortometraggi, di cui il primo a soli 19 anni: "Mezz’ora dopo" segue "Il tuo ricordo" ed il pluripremiato "Passo uno" che vince come miglior cortometraggio italiano al Festival di Napoli tutto al f (continua)

Aperitivo in cultura, Antonio Desiderio presenta “Il Lago dei Cigni” al liceo Giuditta Pasta

Aperitivo in cultura, Antonio Desiderio presenta “Il Lago dei Cigni” al liceo Giuditta Pasta
Il manager internazionale di opera lirica e balletto parteciperà il 26 marzo a un nuovo incontro con gli studenti del Liceo Musicale comasco in cui si parlerà di uno dei balletti più amati.Il Liceo Musicale e Coreutico “Giuditta Pasta” di Como celebra il nuovo anno con un ricco calendario di appuntamenti virtuali. Venerdì 26 marzo torna l'Aperitivo in Cultura, iniziativa che sta riscuotendo un g (continua)

5 anni di I.D.E.A - La casa editrice romana spegne le candeline e fa un bilancio

5 anni di I.D.E.A - La casa editrice romana spegne le candeline e fa un bilancio
I.D.E.A. - Immagina DI Essere Altro nasce come progetto editoriale nel 2015 per la rivalutazione del genere fantastico made in Italy, e diventa ufficialmente Casa Editrice nel marzo 2016, dall’incontro tra i fondatori, Marco D’Abbruzzi e Claudia Cintio. Dopo un anno di studio del panorama editoriale e delle sue normative, la CE romana apre i battenti e inizia da subito a farsi conoscere tramit (continua)

AMICI 2021: I CELLI BROTHERS FIRMANO GLI OUTFIT DEL SERALE

AMICI 2021: I CELLI BROTHERS FIRMANO GLI OUTFIT DEL SERALE
Per il terzo anno consecutivo Giampaolo Celli firma l’abbigliamento dei concorrenti del serale di “Amici 2021”, il programma condotto da Maria De Filippi. Nuovo outfit per gli allievi del seguitissimo talent show di Canale 5 AMICI; abbandonate le tute del serale che da anni eravamo soliti vedere, per la prima volta i ragazzi di AMICI portano la Griffe dei Celli Brothers (ossia i fratell (continua)

21 MARZO 2021: GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

21 MARZO 2021: GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL'IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE
L'associazione Made in Jail (cooperativa detenuti ed ex detenuti Rebibbia) insieme a UNIFUNVIC Europa, si sono ritrovati oggi a Roma per ricordare le vittime innocenti delle mafie. I responsabili delle 2 organizzazioni Silvio Palermo ed Antonio Imeneo, hanno letto un discorso di cordoglio rivolgendo un abbraccio virtuale sia alle persone scomparse che ai loro familiari che sarà poi reso pubbl (continua)