Home > News > Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.

Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.

scritto da: Notiziepubblichepadova | segnala un abuso

Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.

Il problema Covid19 sta portando i nostri ragazzi a cambiare abitudini, ma molti problemi legati alle difficoltà emotive portano anche all’uso di droga e alcol, come emerge da studi effettuati da specialisti del settore sulla scena attuale.


La droga, oltre al Coronavirus sta continuando a distruggere la nostra società. 

Il problema Covid19 sta portando i nostri ragazzi a cambiare abitudini, ma molti problemi legati alle difficoltà emotive portano anche all’uso di droga e alcol, come emerge da studi effettuati da specialisti del settore sulla scena attuale.

 

Anche questo è un grosso problema che durerà per molto tempo.

Le droghe sono molto più che solo un altro problema sociale.

La ricerca ha dimostrato che esse sono l'elemento più distruttivo presente nella nostra attuale cultura.

L'uso di droghe da strada -eroina, cocaina, marijuana, ecstasy e altre - ha proliferato a tutti i livelli della società.

Gli studenti si atrofizzano i cervelli con la marijuana, e spesso i nostri apparentemente tranquilli vicini di casa o colleghi di lavoro sono segretamente dediti agli stupefacenti.

Il diffuso consumo di droghe illegali, molte delle quali erano originariamente prescritte come cure mediche, ha creato un giro di affari di miliardi di dollari all'anno. Il traffico di stupefacenti a causa del Coronavirus ha cambiando modalità; la scarsità di alcune sostanze ha alzato i prezzi, le modalità di trasporto e vendita, ma resta pur sempre vero che sia per chi è afflitto da dipendenza o chi per affrontare l’isolamento sociale, trova il modo di utilizzare droghe e alcol per liberarsi dall’astinenza o da sensazioni indesiderate. E il trend è in aumento.

Le droghe mediche e psichiatriche che influenzano lo stato emotivo, sono altrettanto insidiose e dannose delle droghe da strada e costituiscono un fattore altrettanto distruttivo in questa tendenza bio chimica.

Legali o illegali, oggi comunque abbiamo droghe come la Torazina, la Stelazina, lo Zoloft, il Prozac, il Trofanil, lo Xanax e il Ritalin, che possono esser anche più dannose delle droghe da strada e vengono usate con un mix di alcol e altre sostanze illegali per creare “la droga fai da te”.

Un fatto rimane vero, ed è che le droghe distruggono la vita delle persone sia a livello fisico che mentale, e come l’epidemia di Covid, miete giovani vittime oltre ad intaccare il tessuto sociale dilagando in ogni dove. La droga è droga come la morte è morte. 

Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un progresso sociale su vasta scala: droga, farmaci e altre sostanze biochimiche. Queste possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale”. Questa affermazione porta alla sua successiva valutazione sul ruolo che l’uso di droga gioca nella disgregazione del tessuto sociale: “La ricerca dimostra che le droghe sono l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”.

Inoltre la ricerca di L. Ron Hubbard in questo campo ha portato al mondo soluzioni senza precedenti per la riabilitazione dalla droga. Questo, a sua volta, ha spronato la Chiesa e gli Scientologist a dare il via al programma laico La Verità sulla Droga, tramite il quale, da vent’anni, lavorano per informare correttamente milioni di persone sugli stupefacenti.

La Chiesa e i suoi fedeli si dedicano a sradicare l’uso di droga attraverso l’istruzione e sollecitano la partecipazione di tutti coloro che condividono l’obiettivo di un mondo libero dalla droga.

Ecco perché i volontari di Scientology della Romagna continuano incessantemente a raggiungere i giovani con i materiali informativi di prevenzione e lunedì 1° febbraio saranno a Rimini per fare una distribuire gli opuscoli dal titolo La verità sulla droga.

www.noalladroga.it

Droga | Torazina | Stelazina | Zoloft | Prozac | rofanil | Xanax | Ritalin | eroina | marijuana | cocaina |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Francesco Pavolucci presenta a Rimini Wellness 2018 la Home Delivery Integrata


Il quartiere fieristico più importante della Riviera Adriatica:Rimini Fiera


Elenco eventi Rimini Riccione Cattolica ponte di aprile maggio 2012


La santa Pasqua 2011 apre la stagione estiva di Rimini


26 giugno 2020 - Giornata mondiale contro il consumo e il traffico illecito di droga


Partirà da Londra il tour europeo del violinista Federico Mecozzi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA VIA DELLA FELICITA’: FORNIRE UN RUOLO ATTIVO NELLO SVILUPPARE RESPONSABILITÀ, FIDUCIA E DECORO.

LA VIA DELLA FELICITA’: FORNIRE UN RUOLO ATTIVO NELLO SVILUPPARE RESPONSABILITÀ, FIDUCIA E DECORO.
Non stiamo vivendo un momento facile, un ruolo attivo nello sviluppare responsabilità, fiducia e decoro. Non stiamo vivendo un momento facile, un ruolo attivo nello sviluppare responsabilità, fiducia e decoro.Laddove i principi morali della gentilezza e del rispetto reciproco non hanno alcuna importanza o significato, come ci possiamo aspettare che gli individui, per non parlare di intere nazioni, si trattino in modo dignitoso? Esiste un modo per avere una vita più felice e più sicura per l (continua)

VOLONTARI e VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE PER AIUTARE LA CROAZIA La settimana dell’armonia interreligiosa all’insegna della solidarietà ai terremotati

VOLONTARI e  VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE  PER AIUTARE LA CROAZIA La settimana dell’armonia interreligiosa  all’insegna della solidarietà ai terremotati
Ministri volontari di Scientology, rappresentanti di altre fedi e volontari di protezione civile si sono incontrati sabato in rete per raccogliere materiale di prima necessità da portare ai terremotati della Croazia. Ministri volontari di Scientology, rappresentanti di altre fedi  e volontari di protezione civile si sono incontrati sabato in rete per raccogliere materiale di prima necessità da portare ai terremotati della Croazia. La chiamata all’azione ha avuto l’adesione dei Ministri Volontari di Scientology di Torino, Milano, Brescia, Verona, Padova, Pordenone, Roma, Cagliari, dalla Caritas, UPF, (continua)

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana
Infondere il ripristino dei valori morali, alla base del rispetto reciproco Infondere il ripristino dei valori morali, alla base del rispetto reciproco, è l’impegno dei volontari del gruppo La via della felicità e di Scientology di Senigallia, che oggi, a sostegno di questa importante giornata Internazionale a Fano hanno consegnato mano su mano copie dell’audiolibro La via della felicità; che potrebbe considerarsi il primo codice morale non religioso basato interamen (continua)

Giorno della Memoria: ricordare con la Dichiarazione dei Diritti Umani.

Giorno della Memoria: ricordare con la Dichiarazione dei Diritti Umani.
Mercoledì 27 gennaio 2021 è la giornata in Ricordo della Shoah e dei milioni di vittime di uno dei più grandi genocidi della storia. Mercoledì 27 gennaio 2021 è la giornata in Ricordo della Shoah e dei milioni di vittime di uno dei più grandi genocidi della storia. Questo è ciò che rappresenta il Giorno della Memoria, descritto da Primo Levi. "Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre".Per i (continua)

DIFFONDERE I DIRITTI UMANI, UN MOTOTE TRAINANTE DELLA SOCIETA’

DIFFONDERE I DIRITTI UMANI, UN MOTOTE TRAINANTE DELLA SOCIETA’
VOLONTARI A CESENA PER CONSEGNARE AI CITTADINI LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANII VOLONTARI A CESENA PER CONSEGNARE AI CITTADINI LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANIIIn Romagna, a volontari di Uniti per i Diritti Umani in collaborazione ai volontari “La via della felicità - Amici di L. Ron Hubbard”, continuano a portare avanti la campagna informativa per far conoscere i Diritti Umani.Martedì 26 gennaio i volontari sono a Cesena per una distribuzione dei degli opuscoli (continua)