Home > News > L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana

scritto da: Notiziepubblichepadova | segnala un abuso

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana

Infondere il ripristino dei valori morali, alla base del rispetto reciproco


Infondere il ripristino dei valori morali, alla base del rispetto reciproco, è l’impegno dei volontari del gruppo La via della felicità e di Scientology di Senigallia, che oggi, a sostegno di questa importante giornata Internazionale a Fano hanno consegnato mano su mano copie dell’audiolibro La via della felicità; che potrebbe considerarsi il primo codice morale non religioso basato interamente sul buon senso. 

 

Con l’intento di invertire il declino sociale che stiamo vivendo e ripristinare i valori morali fondamentali, L. Ron Hubbard ha scritto La Via della Felicità: Guida Basata sul Buon Senso per una Vita Migliore. I suoi 21 precetti, interamente non religiosi, possono essere utilizzati da chiunque senza distinzione di razza, cultura o credo per favorire la gentilezza, l’onestà e le competenze di base della vita.

 

A New York, il 30 Dicembre scorso – L’Onu ha stabilito, con una risoluzione durate la 75/a sessione plenaria che dal 2021 ogni 4 febbraio verrà celebrata la Giornata Internazionale della fratellanza umana. Adottando la risoluzione, l’Assemblea invita gli Stati membri a osservare l’appuntamento secondo le modalità che ciascuno ritiene opportuno per “promuovere il dialogo interreligioso e interculturale”. 

 

Nel testo della risoluzione adottata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, si esprime ”profonda preoccupazione per gli atti di odio religioso che minano lo spirito di tolleranza e il rispetto per la diversità, soprattutto in un momento in cui il mondo affronta la crisi senza precedenti causata dalla malattia del Coronavirus”. Si tratta di una crisi che richiede piuttosto ”una risposta globale basata sull’unità, la solidarietà e una rinnovata cooperazione multilaterale”. Nel testo poi si fa riferimento a tutte le iniziative internazionali, regionali, nazionali e locali e agli sforzi compiuti dai leader religiosi, per promuovere il dialogo interreligioso e interculturale. (Onuitalia.com)

 

Ecco perché i volontari si sono impegnati nella diffusione di questa importante guida, ora pubblicata in 112 lingue, che ha portato calma alle comunità lacerate dalla violenza, la pace in zone devastate dalla guerra civile e il rispetto di sé a milioni di individui nelle scuole, nelle prigioni, nelle chiese, e nei centri giovanili e comunitari.

Senigallia | volontari | La via della felicità | giornata Internazionale della fratellanza umana |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CORSO IN “INTERNATIONAL NEGOTIATIONS IN THE CONTEXT OF UN: ITALY MODEL UNITED NATIONS”


AIS VENETO: 28 CORSI PER FORMARE I NUOVI ESPERTI DEL VINO


NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


Scientology celebra l'Armonia interreligiosa


LA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI SIA LA COSTITUZIONE DEL MONDO


Progetto Green&Blu – #EnjoyRespectVeneziandSaveyourSea Venezia 20 Giugno 2019 Salone Nautico – Torre di Porta Nuova


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Civitanova Marche: raggiungere i ragazzi prima degli gli spacciatori

Civitanova Marche: raggiungere i ragazzi prima degli gli spacciatori
Durante il fine settimana, ritornano a Civitanova Marche i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA, con la campagna dedicata alla prevenzione contro l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti per profitti illegali. "La prevenzione alla droga raggiunge i ragazzi di CIVITANOVA MARCHE" Durante il fine settimana, ritornano a Civitanova Marche i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA, con la campagna dedicata alla prevenzione contro l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti per profitti illegali. L’iniziativa si svolge nel bellissimo scenario litoraneo, dove i volontari percorrono il lungomare per arri (continua)

“La via della felicità nei negozi di Fermo" Un movimento che porta alla realizzazione di una vita più felice.

“La via della felicità nei negozi di Fermo
Fermo: La via della felicità in formato marchigiano ha raggiunto i cittadini, messa a disposizione dai commercianti per i propri clienti, che hanno voluto donare un tocco di speranza per un futuro migliore. Fermo: La via della felicità in formato marchigiano ha raggiunto i cittadini, messa a disposizione dai commercianti per i propri clienti, che hanno voluto donare un tocco di speranza per un futuro migliore. Il filosofo L. Ron Hubbard scrisse il libro LA VIA DELLA FELICITÀ all’inizio degli anni 80’, per descrivere i 21 precetti che caratterizzano il Buon Senso, sostenendo: “Non devi fare altro (continua)

Speciale giornata di sport e prevenzione per sconfiggere la droga

Speciale giornata di sport e prevenzione per sconfiggere la droga
volontari di Mondo Libero dalla droga delle Marche non si fan sfuggire l’opportunità di diffondere il loro messaggio: no alla droga e si alla vita. Lo sport per coinvolgere i ragazzi mentalmente e fisicamente, un’arma tra le più efficaci contro la droga. I volontari di Mondo Libero dalla droga delle Marche non si fan sfuggire l’opportunità di diffondere il loro messaggio: no alla droga e si alla vita.Ecco che l’occasione è arrivata durante una delle manifestazioni sportive più attese dell’anno, con l’equipaggio di una “Abbiamo parte (continua)

La prevenzione alla droga sta prendendo il mare

La prevenzione alla droga sta prendendo il mare
ncona: La campagna di prevenzione alla droga avrà il suo battesimo del mare domenica 13 giugno con lo stendardo dell’associazione Mondo libero dalla droga issato sull’imbarcazione Stinger durante la spettacolare regata Conerissimo. Ancona: La campagna di prevenzione alla droga avrà il suo battesimo del mare domenica 13 giugno con lo stendardo dell’associazione Mondo libero dalla droga issato sull’imbarcazione Stinger durante la spettacolare regata Conerissimo.  L’idea è partita da Lino Scerbo presidente dell’associazione Vela Club Senigallia ASD “LABOLINA” che si occupa di formazione e avvicinamento al mondo del ma (continua)

I Diritti Umani riguardano tutti noi, sono i diritti di tutti!

I Diritti Umani riguardano tutti noi, sono i diritti di tutti!
"I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico." L. Ron Hubbard  "I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico."  L. Ron Hubbard  Vediamo giornalmente i diritti umani calpestati e violati a persone che sono disposte a perdere la vita piuttosto che continuare a vivere nell'oppressione. … Ma alla base delle violazioni si trova la mancanza di conoscenza ed applicazione dei diritti umani fondamentali per oggi ess (continua)