Home > News > Continua la prevenzione alle droghe nel pordenonese

Continua la prevenzione alle droghe nel pordenonese

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso


Pordenone.Nei giorni scorsi i volontari dell’associazione Dico No alla Droga dell’area di Pordenone hanno effettuato una distribuzione, nelle cassette delle lettere delle abitazioni, di 1.100 opuscoli informativi sulle principali droghe come marijuana, eroina, cocaina, ecc.


In questi opuscoli vengono dati informazioni riguardo la derivazione delle droghe, quali sono gli effetti che provocano ed il perché le persone le assumono.


Dico No alla droga è un'associazione non a scopo di lucro che fornisce informazioni basate sui fatti in merito alla droga, affinché le persone possano prendere decisioni consapevoli e vivere libere dalla droga. 

Per ulteriori informazioni: FB: Dico No alla Droga Pordenone


Tra i maggiori sostenitori dell'associazione Dico No alla droga c'è la Chiesa di Scientology (fondata dal filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard), che ne fornisce gratuitamente i materiali informativi.

 

La Chiesa di Scientology da oltre 30 anni dà vita a manifestazioni volte a sensibilizzare i giovani sugli effetti dannosi della droga.

prevenzione | droga | pordenone | effetti | scientology | hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Futuro in Rosa, Roma 20 giugno 2017, Tumori femminili. Prevenzione e ricerca


Doppia celebrazione per Roma


Che cosa sono le droghe sintetiche?


Il programma di prevenzione antidroga della Chiesa di Scientology


Luci accese su “Xtreme Days Festival”


Pic-nic delle sensazioni nelle Dolomiti Friulane


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Anche la PROCIVICOS Pordenone aiuta nel progetto della Colletta Alimentare

Anche la PROCIVICOS Pordenone aiuta nel progetto della Colletta Alimentare
Anche la PROCIVICOS Pordenone aiuta nel progetto della Colletta Alimentare Sabato 27 novembre si è svolta la Colletta Alimentare 2021. Infatti, come ogni ultimo sabato di novembre, durante questa speciale giornata si raccolgono con la Colletta Alimentare tonnellate di alimenti a lunga conservazione che saranno poi consegnate a 7.600 strutture caritative che li distribuiranno a persone c (continua)

INCONTRI INTERRELIGIOSI: IL NUTRIMENTO PER LO SPIRITO

INCONTRI INTERRELIGIOSI: IL NUTRIMENTO PER LO SPIRITO
Il dialogo tra religioni diverse sta alla base del rispetto reciproco Martedì 16 Novembre alle ore 20:30 si è tenuto presso la Chiesa di Scientology della città di Pordenone un incontro interreligioso incentrato sul tema della filosofia, in quanto proprio in questi giorni ne ricorre la giornata mondiale. A questo incontro, oltre agli scientologist, hanno partecipato anche persone di rel (continua)

Ripulita l'area di via Mestre

Ripulita l'area di via Mestre
Ieri pomeriggio, sabato 13 novembre, alle ore 15 i Ministri Volontari di Scientology dell'area di Pordenone hanno partecipato all’iniziativa “Puliamo i quartieri", promossa dall'assessorato all'ambiente del comune di Pordenone e GEA.In questo appuntamento i volontari si sono occupati di via Mestre e delle vie circostanti; inoltre i Ministri Volontari si sono presi cura anche delle vie tra la chies (continua)

IL MATTONE FONDAMENTALE DI OGNI CIVILTÀ: LA FAMIGLIA

IL MATTONE FONDAMENTALE DI OGNI CIVILTÀ: LA FAMIGLIA
Domenica 14 novembre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “IL MATTONE FONDAMENTALE DI OGNI CIVILTÀ: LA FAMIGLIA". A differenza di quanto avveniva in passato, quando la famiglia rappresentava le solide fondamenta su cui veniva edificato tutto il resto, oggi nel suo sgre (continua)

“Puliamo i quartieri" nella zona della casa della Madonna pellegrina

“Puliamo i quartieri
Ieri mattina, sabato 6 novembre, alle ore 9:30 un gruppo di volontari si è radunato nel parcheggio della Casa della Madonna pellegrina per partecipare all’ennesimo appuntamento dell’iniziativa “Puliamo i quartieri".Questo appuntamento ha visto il radunarsi di volontari provenienti principalmente dalla vicina parrocchia Beato Odorico, ma non sono mancati i Ministri Volontari di Scientology ed il gr (continua)