Home > Altro > Susanna Esposito sul vaccino contro il Covid-19: “Sistema efficace e sicuro contro la pandemia”

Susanna Esposito sul vaccino contro il Covid-19: “Sistema efficace e sicuro contro la pandemia”

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

Susanna Esposito sul vaccino contro il Covid-19: “Sistema efficace e sicuro contro la pandemia”

Vaccinarsi contro il Covid-19 è un atto di responsabilità verso se stessi e gli altri: a dichiararlo è Susanna Esposito, pediatra e infettivologa esperta


Fin dai primi mesi della pandemia, la professoressa Susanna Esposito ha lanciato diversi appelli a cittadini e Governo per gestire al meglio l’emergenza causata dal Coronavirus.

Vaccino anti-Covid una svolta storica: le dichiarazioni di Susanna Esposito

In Italia la campagna vaccinale anti-Covid è in piena fase 1: al momento, a ricevere le dosi sono il personale medico, gli anziani, i dipendenti delle Rsa e gli over 80. Entro il prossimo dicembre, la copertura dovrebbe riguardare la quasi totalità dei cittadini. Quella del vaccino è un’opportunità che la professoressa Susanna Esposito definisce “straordinaria” e che ci consente di entrare di diritto nella storia. In una breve intervista pubblicata su Youtube dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, la professoressa ha espresso il suo parere sull’importanza del risultato raggiunto dalla comunità scientifica: “Le vaccinazioni hanno cambiato la storia delle malattie infettive, sono il sistema più efficace e sicuro che abbiamo per eradicarle: basti pensare all’eliminazione del vaiolo o della poliomielite”. Come in passato, anche oggi la scienza è riuscita a creare uno strumento per sconfiggere il virus che ha scaturito la pandemia. Uno strumento che, aggiunge Susanna Esposito, “ci permette finalmente di tornare a sperare, non più di disperare come abbiamo fatto fino a oggi

Vaccini e sicurezza: il parere di Susanna Esposito

Non dobbiamo dimenticarci che questo vaccino è stato studiato su migliaia di soggetti – ha continuato Susanna Espositoi dati di efficacia dimostrano che permette di ottenere una protezione del 95% dei casi, con ottimi dati di sicurezza”. L’appello della Presidente di WAidid si rivolge in particolare a tutti coloro che nutrono dubbi sia sulla validità ma soprattutto sulle tempistiche. Creare un vaccino in poco meno di un anno è stato possibile grazie alla massima priorità data alla lotta al Covid-19 a livello globale: “Il valore etico, sociale e umano di questo vaccino è enorme. Vaccinarsi significa fare un grandissimo atto di responsabilità verso la propria salute e verso quella degli altri”. Grazie agli sforzi congiunti della comunità scientifica internazionale e al lavoro delle aziende, è possibile immaginare un ritorno alla normalità: “Il Covid-19 ha segnato la nostra vita profondamente, ha mostrato le nostre fragilità e vulnerabilità. Tutti noi abbiamo avuto amici e parenti che sono stati ricoverati, siamo stati in ansia non sapendo come sarebbe andata. Questa sensazione di speranza e di fiducia dopo tanto tempo – ha concluso Susanna Espositoè qualcosa di straordinario che dobbiamo condividere proprio per la nostra salute e per quella degli altri”.

Susanna Esposito |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Vaccino antinfluenzale, Susanna Esposito: “Copertura indispensabile per lotta al Covid”


Covid-19, l’appello di Susanna Esposito: “Allargare la platea del vaccino antinfluenzale”


Salute dei bambini e vaccini, l’approfondimento di Susanna Esposito


Susanna Esposito sul Coronavirus: la situazione, le precauzioni, l’allarmismo


Francesco Gulli: “Food and Drug Administration approva vaccino Novartis contro il meningococco B”


Coronavirus, Susanna Esposito sulla Fase 2: “Test sierologici per limitare il contagio”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Crisi di Governo, Lorenzo Mattioli (Confindustria Servizi HCFS): “C'è bisogno di stabilità”

Crisi di Governo, Lorenzo Mattioli (Confindustria Servizi HCFS): “C'è bisogno di stabilità”
Confindustria Servizi HCFS: instabilità politica e crisi economica, i temi al centro dell’intervista al Presidente Lorenzo Mattioli “Questa crisi di Governo non aiuta: crea ulteriore incertezza. Questo è un momento davvero complicato e difficile che non si può gestire in un clima politico precario”: così Lorenzo Mattioli, Presidente di Confindustria Servizi HCFS.Lorenzo Mattioli: cruciale dare risposte urgenti, non più derogabiliL’instabilità dell’attuale scenario politico sta mettendo a dura prova le imprese in Italia, g (continua)

Superbonus 110%: la proposta di Gruppo Green Power per l’efficientamento energetico

Superbonus 110%: la proposta di Gruppo Green Power per l’efficientamento energetico
Casa Efficiente di Gruppo Green Power permette a famiglie e aziende di risparmiare sui costi dell’energia e diminuire le emissioni approfittando del Superbonus Fondato nel 2010, Gruppo Green Power è uno dei maggiori operatori nazionali nell'ambito dell'efficientamento energetico.Gruppo Green Power: Superbonus, un iter semplificatoRisparmiare sui costi dell'energia e allo stesso tempo contribuire al miglioramento della qualità dell'aria: con Gruppo Green Power è possibile. Grazie al servizio dedicato al Superbonus 110%, tutti coloro ch (continua)

Benessere nei luoghi di lavoro: Riva Acciaio e il successo del progetto WHP

Benessere nei luoghi di lavoro: Riva Acciaio e il successo del progetto WHP
Lo scorso 1° marzo le buone pratiche adottate da Riva Acciaio a beneficio dei lavoratori di Caronno Pertusella sono state premiate dai promotori del progetto WHP Riva Acciaio aveva aderito lo scorso agosto al network grazie all’ATS Insubria.Riva Acciaio: le attività a sostegno della salute dei lavoratoriIl progetto “WHP - Workplace Health Promotion”, sostenuto dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, ATS Insubria e Cgil-Cisl-Uil, è stato lanciato per promuovere attività a beneficio del benessere dei dipendenti. L’iniziativa, rivolta a (continua)

Italia e dossier industriali, Vito Gamberale: “Non serve nazionalizzare le autostrade”

Italia e dossier industriali, Vito Gamberale: “Non serve nazionalizzare le autostrade”
Alitalia, Ilva e banda larga alcuni dei temi cruciali per il Paese: in un intervento su “Il Foglio”, Vito Gamberale analizza l’attuale situazione dei dossier industriali in Italia “Non penso che questo governo abbia bisogno di compiere una mossa demagogica. Sembrerebbe quasi distonico. Salvo che non sia un’iniziativa autonoma di CDP, magari in coincidenza di prossime scadenze”: affidate alle pagine de “Il Foglio”, le considerazioni di Vito Gamberale su alcuni importanti fascicoli industriali in Italia.Vito Gamberale: un passo indietro sul dossier ASPI da parte del Governo“S (continua)

La ricetta di Serenissima Ristorazione per il contenimento delle perdite a causa della pandemia

La ricetta di Serenissima Ristorazione per il contenimento delle perdite a causa della pandemia
Tommaso Putin, CFO di Serenissima Ristorazione, racconta le strategie adottate per affrontare i cambiamenti causati dal Covid-19 nella ristorazione collettiva Tommaso Putin, CFO di Serenissima Ristorazione, ha parlato in un’intervista della situazione attuale dell’azienda dopo un 2020 influenzato dallo scoppio della pandemia e delle strategie adottate per fronteggiarla.Serenissima Ristorazione: differenziazione di portafoglio e consegna soluzioni vincenti nel contrasto al Covid-19Il 2020 nella ristorazione collettiva ha comportato una flessione generale (continua)