Home > Prodotti per la casa > Montare le tegole canadesi: ecco come fare

Montare le tegole canadesi: ecco come fare

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Montare le tegole canadesi: ecco come fare

Le tegole canadesi sono ideali per rivestire il tetto di una casetta in legno in modo semplice e piacevole da un punto di vista estetico: Lovebrico è pronto a illustrare quali siano i due principali metodi di montaggio delle tegole canadesi per gli amanti del fai da te.


Le casette in legno sono un classico per i giardini e gli spazi esterni: sono multifunzionali, nonostante il primo utilizzo sia quello di usarle come deposito di stoccaggio materiali o per conservare gli attrezzi da giardinaggio. In ogni caso, qualunque sia l’uso a cui la casetta è destinata, se si decide di metterla in piedi da sé si dovrà provvedere anche al rivestimento del tetto.

Per i tetti a spiovente, il materiale più economico, resistente e al tempo stesso gradevole esteticamente sono le cosiddette tegole canadesi. Tutti gli amanti del fai da te le conosceranno e Lovebrico, store online leader nella vendita di prodotti da bricolage e non solo, è pronto a dare alcuni preziosi consigli su come eseguire nel modo corretto il loro posizionamento e fissaggio.

Come montare le tegole canadesi in due diversi modi

Sebbene l’uno non escluda l’altro, ci sono due metodi diversi per montare le tegole canadesi: il primo è quello del fissaggio con i chiodi, mentre il secondo è quello dell’incollaggio delle tegole su una guaina, spesso in poliestere o bitume.

In entrambi i casi, è bene ricordarsi che la prima fila di tegole deve sporgere dal tetto di circa 1 cm e che, per un risultato estetico ottimale, le tegole vanno sovrapposte in modo sfasato per ottenere sempre esagoni regolari.

Il fissaggio delle tegole canadesi con chiodi va eseguito con appositi materiali: occorrono, infatti, chiodi con una lunghezza di circa 16 mm, dotati di diametro nominale del gambo di circa 2,67 mm e di un diametro minimo della testa che misura almeno 9,5 mm. Anche il gambo deve essere spinato fino alla testa del chiodo, in modo da prevenire eventuali danneggiamenti.

Ecco gli step essenziali da seguire per montare le tegole canadesi con i chiodi: 

● Allineate le tegole in modo che la prima fila sporga di 0,5 cm dal tetto
● Mettete il chiodo in posizione dritta
● Iniziate posizionando i chiodi da un estremo all’altro della tegola

Nel caso dobbiate montare le tegole servendovi dell’ausilio della guaina, invece, dovrete procedere in maniera diversa: questa, comunque, è perfetta contro le infiltrazioni d’acqua e si rivela necessaria quando la pendenza dei tetti non supera il 40%.

Ecco gli step principali per il montaggio con guaina:

● Iniziate dalla parte più sporgente della falda e procedete in senso a essa parallelo, facendo sporgere la guaina di circa 10 cm. Salite verso il colmo e lasciate uno spazio di 7 cm prima di sovrapporre l’altra striscia
● Servitevi del cutter per tagliare ogni lato 
● Per il fissaggio della prima fila di tegole, queste vanno capovolte e incollate in prossimità
dell’aletta della gronda
● Usate i chiodi da posizionare sulle pastiglie autocollanti
● La scossalina di lamiera zincata o in rame vi servirà per proteggere il punto di incontro tra le due falde sul colmo del tetto

Da Lovebrico è possibile trovare tutto il necessario per gli spazi all’aperto e il giardino, anche per il montaggio delle tegole canadesi. 


Fonte notizia: https://www.lovebrico.com/94-tegole-canadesi




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tegole fotovoltaiche: il tetto che produce energia elettrica rinnovabile


ONDUVILLA: eccellente affidabilità e comfort superiore per coperture leggere e accattivanti nell’edilizia residenziale.


LA REGINA DEL FAI DA TE, ONDUVILLA: BELLEZZA E LEGGEREZZA


Competenza, qualità e passione per il proprredienti di una partnership vincente per risultati di eccellenza io lavoro: gli ing


Tetti in cotto fatto a mano: una scelta di stile


MASSIMA PROTEZIONE PER LE VOSTRE COPERTURE IN INVERNO: LE SOLUZIONI ONDULINE® PER IL FAI DA TE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il conto termico amico della tua caldaia: Pellet1 spiega il perché

Il conto termico amico della tua caldaia: Pellet1 spiega il perché
Sostenibilità ambientale e risparmio vanno di pari passo grazie al nuovo incentivo Conto Termico, perfetto per rottamare la caldaia a gasolio e sostituirla con una alimentata a pellet. Ecco come accedere all’incentivo. In un momento in cui si parla sempre più spesso di sostenibilità ambientale e salvaguardia del pianeta, è quasi doveroso pensare a quali sono i comportamenti che ciascuno di noi può adottare per andare incontro a uno stile di vita decisamente più green.In ambito di riscaldamento, ad esempio, la scelta più ecologica è quella di sostituire i tradizionali strumenti quali termosifoni o caldaie a gasol (continua)

Lovebrico - Come togliere la ruggine dal termosifone?

Lovebrico - Come togliere la ruggine dal termosifone?
C'è sempre bisogno di stare attenti alla manutenzione dei propri termosifoni: proprio per questo, Lovebrico spiega come comportarsi di fronte alla ruggine sui caloriferi. Come ogni componente della nostra casa, anche i termosifoni necessitano di una certa manutenzione: oggi Lovebrico vi spiega come procedere alla rimozione dell’anti-estetica ruggine che si forma spesso sui nostri caloriferi. Milano, aprile 2021. Il nostro arredamento termico è sempre in funzione durante l’inverno o in genere in quei mesi in cui le temperature sono più rigide e in casa abbiamo (continua)

Blumarine: la biancheria per la casa sontuosa e romantica è su LisolaStore!

Blumarine: la biancheria per la casa sontuosa e romantica è su LisolaStore!
Motivi floreali, materie prime di qualità e stile italiano: Blumarine presenta una collezione di biancheria per la casa sognante e raffinata, che arricchisce la lunga lista di brand con cui LisolaStore collabora per offrire ai suoi clienti il meglio del Made in Italy. Lo sguardo di una donna dietro la creazione di una linea homeware elegante e romantica: dalla creatività della designer Anna Molinari nasce la collezione Blumarine dedicata alla casa, contraddistinta da un tocco estremamente femminile.Design floreali, pattern ricercati e raffinati e jacquard tono su tono caratterizzano i prodotti della linea homeware di Blumarine che da ora potete trovare anche su (continua)

Starkey ci parla di Covid-19: smart working, DAD, cuffie e problemi uditivi

Starkey ci parla di Covid-19: smart working, DAD, cuffie e problemi uditivi
Con la diffusione della pandemia la nostra quotidianità è profondamente cambiata. Gli esperti di Starkey Hearing Technologies, leader globale per la produzione e la distribuzione di apparecchi acustici di tecnologia avanzata, spiegano come gli strumenti per lavoro e studio a distanza possono influire sulla salute uditiva.Milano, Marzo 2021 – Il Covid-19 ha portato grossi cambiamenti nella nostra v (continua)

Copripiumino: i consigli di Mondoflex per sceglierlo al meglio

Copripiumino: i consigli di Mondoflex per sceglierlo al meglio
A tinta unita o a fantasia, in cotone o in flanella? La scelta del copripiumino perfetto per la camera da letto non è sempre così immediata perché le opzioni sono davvero tante. Mondoflex ha da darvi alcuni consigli utili per scegliere il copripiumino perfetto per le vostre esigenze, per la stagione e per il vostro stile di arredamento.Milano, marzo 2021. Scegliere il piumino più adatto alle propr (continua)