Home > Moda e fashion > Brevettata un’idea Membretti: l’esclusivo zaino alla Milano fashion Week

Brevettata un’idea Membretti: l’esclusivo zaino alla Milano fashion Week

scritto da: OrbisComunication2020 | segnala un abuso

Brevettata un’idea Membretti: l’esclusivo zaino alla Milano fashion Week


MILANO. “È tutto nei dettagli”. Una filosofia, questa, che si è concretizzata nell’ultima produzione del brand Membretti Milano: uno zainetto speciale ed esclusivo, da non lasciar scampo a chi ama cavalcare l’onda dell’ultima moda. Il nuovo zainetto, un vero e proprio brevetto d’invenzione Made in Italy, sarà presentato il 26 febbraio in occasione della Milano Fashion Week. Insomma, in passerella si sfilerà non con un semplice zaino, ma con un vero e proprio accessorio caratterizzante. Sceglierlo vorrà dire distinguerti, del resto, si sa, è sempre tutta una questione di stile.

L’idea è nata in seguito ad un preciso ragionamento del designer Francesco Membretti ovvero quello di dar vita ad un accessorio di uso comune, ma con un’anima innovativa e unica. Lo zainetto ha un’estetica molto ricercata, curato in ogni piccolo particolare, pratico e perfetto per i nostri tempi in cui i faldoni sono stati sostituiti dai PC e dai tablet. Un accessorio versatile, pensato sia per donna che per uomo, perfetto per chi ama gli accessori ricercati, curati, rifiniti, lussuosi ed esclusivi. L’apertura, grazie al coperchio incernierato su un fianco, facilita l’accesso all’interno. Sul lato opposto del coperchio è prevista una pratica chiusura di sicurezza. Uno speciale pannello in materiale antiurto è fissato sulla parte posteriore. Quest’ultimo è il vero tocco di classe, del resto motivo del brevetto, poiché grazie al suo disegno a calotte sferiche, aumenta il flusso d’aria tra schiena e zainetto.

Sono state progettate due misure, ideali per ogni esigenza: la prima può contenere un pc da 15’’, oltre a cartellette porta documenti e piccoli accessori; la seconda è indicata per I-Pad e altri piccoli oggetti. Le finiture e i rivestimenti sono lussuosi: per la realizzazione vengono utilizzati pellami esotici e pregiati, e i dettagli prevedono una galvanizzazione in oro o palladio. Lo zaino è proposto anche nella variante con le finiture esterne in pellame invecchiato o in tessuto militare; all’interno è alloggiata una busta con pratici scomparti. Un accessorio, dunque, che oltre ad essere comodissimo è anche estremamente cool; del resto la classe non è sempre acqua!

L’esclusivo zaino Membretti è presente presso lo showroom SD in Via Spiga 7 a Milano e sarà possibile visionarlo, per tutta la stampa di settore e buyer, in esclusiva il 26 febbraio dalle ore 10 alle ore 15.


Fonte notizia: http://fischiofinale.altervista.org/FischioFinale/brevettata-unidea-membretti-lesclusivo-zaino-alla-milano-fashion-week/


milano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Zaino Business, Come Trovare Quello Migliore


Zaino Da Uomo, Come Trovare Quello Migliore


Vancouver Fashion Week sulla piattaforma web di RunWay Show Fashion Vibes


Consultant Jean-Jacques Picart Dispenses His Best Career Advice


Zaino Da Ufficio, Come Trovare Quello Migliore


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sant’Arpino, il quarto appuntamento di Culture Break: “Insieme contro ogni forma di bullismo”

Sant’Arpino, il quarto appuntamento di Culture Break: “Insieme contro ogni forma di bullismo”
SANT'ARPINO. In occasione dell'appuntamento di sabato 17 aprile 2021 promosso da Culture Break (ore 16:30), verrà affrontato il difficile ed attualissimo tema del bullismo.Continuano le iniziative di "Culture Break", lo spazio social creato da due ragazzi di Sant'Arpino, Aniello Di Santillo e Donata Chianese: "Il nostro progetto è nato tra la seconda e la terza ondata di COVID19. L'obiettivo è ten (continua)

Valentino Odorico, nuovi progetti tra moda e tv

Valentino Odorico, nuovi progetti tra moda e tv
MILANO. Valentino Odorico è un nome molto conosciuto nel settore della moda. Il giornalista è il volto televisivo del fashion System e collabora con molte testate internazionali, quotidiani e mensili in Svizzera, da oltre un decennio. La sua carriera nel segmento del lifestyle lo vede, oggi, protagonista anche come imprenditore: Valentino Odorico è, infatti, co-fondatore della “Nazca”, agenzi (continua)

Casatiello Figliato, un’altra grande sfida vinta dal Mastro Fornaio Domenico Fioretti

Casatiello Figliato, un’altra grande sfida vinta dal Mastro Fornaio Domenico Fioretti
CARINARO. Rievocare la tradizione in un viaggio salato nell’antichità. E’ questa la grande avventura abbracciata dal mastro fornaio Domenico Fioretti, che ha vinto la sua ennesima sfida con il “Casatiello Figliato”, simbolo della natività, richiamante, nella sua profondità, la famiglia nella sua accezione più intima e condivisa. La specialità, che in quel di Pignataro Maggiore, con la classica “Pi (continua)

Ricevimento dei cittadini, Francesco Migliaccio (Teverola Aria Pulita): "Code interminabili, che caos!"

Ricevimento dei cittadini, Francesco Migliaccio (Teverola Aria Pulita):
TEVEROLA. "Ogni cittadino che si reca al comune di Teverola per ottenere informazioni di qualsiasi tipo, è destinato ad affrontare file a dir poco interminabili e prive di qualsiasi criterio organizzativo. Che caos!". A parlare è il portavoce del gruppo associativo "Teverola Aria Pulita", Francesco Migliaccio. "La situazione è insostenibile: un solo ufficio disponibile per ricevere i cittadin (continua)

Paresan Olindo, strategie innovative per superare una crisi aziendale

Paresan Olindo, strategie innovative per superare una crisi aziendale
MILANO. In una situazione economica altalenante, dovuta a numerosi fattori, molto spesso le aziende si trovano in difficoltà nel gestire le situazioni di crisi. La figura e il profilo dell’imprenditore Peresan Olindo oggi è sempre più apprezzata proprio nella sua missione di consulenza innovativa per superare varie problematiche.La crisi economica degli ultimi anni e il Covid sono certamente tra l (continua)