Home > Musica > Claudio Carlucci, “Il tuo estraneo”

Claudio Carlucci, “Il tuo estraneo”

scritto da: Micro961 | segnala un abuso

Claudio Carlucci, “Il tuo estraneo”

il nuovo singolo del giovane cantautore 


Forte grinta ed una voce che esprime passione a tutto campo, sono le prime due qualità che emergono dalla voce del giovanissimo cantautore romano Claudio Carlucci, classe ’94, nel suo nuovo singolo “Il tuo estraneo” in uscita il 19 Febbraio sulle principali piattaforme digitali ed i circuiti radio nazionali. Lievi note di pianoforte ed il ritmo di un metronomo segnano l’intro (e poi la chiusura) del brano, composto da sonorità melodiche e ritmiche al tempo stesso, dove esplode prepotente la voce di Claudio, autore del testo.
Le parole descrivono una profonda intimità su alcuni momenti di una storia d’amore, con un testo non banale. Troviamo una chiave di lettura “diversa”, delle metafore di un percorso dove a prevalere è comunque un affetto vero, un abbraccio, un bacio anche se lui si dipinge come un “estraneo”: “Io sono il tuo estraneo ma lasciami entrare, troviamo un modo per farci del bene.....” 

Il singolo composto dal musicista e produttore Corrado Lambona e dal vocal coach Adriano Scappini, è estratto dall’album d’esordio intitolato “Distante”, in uscita a fine febbraio, prodotto per l’etichetta indipendente Accademia2008 dello stesso Lambona.
Il progetto si caratterizza per la scelta di fondo di un tema importante: la libertà vista in ogni sua forma. Gli otto brani sono legati dallo stesso tipo di arrangiamenti e dal metodo espressivo di scrittura, ma le tracce mantengono una loro differenza ed unicità: con ogni singola canzone, Claudio vuole trasportare il suo pubblico in un “pianeta” o “stato emotivo” di volta in volta diverso, nuovo. “
Distante” definisce perfettamente il periodo storico attuale, dove la distanza sia fisica che emotiva è entrata nelle nostre vite. Non sempre però questa “distanza” risulta negativa: può aiutarci a capire l’importanza di una persona o a riscoprire a fondo noi stessi. E ci aiuta a capire che l’amore, quello reale, è libertà. Attraverso questo viaggio musicale  riceviamo messaggi positivi: “non è mai troppo tardi per ritrovarsi” o “inseguire i propri sogni”; che siamo tutti “liberi come il vento che porta via le paure” e che “l’amore, anche se altrove, non muore mai”.
Con il nuovo brano e il lavoro dell’album d’esordio Claudio conquista un altro passo verso la maturità artistica; il suo percorso inizia a 15 anni con lo studio del canto, ed avanza attraverso concorsi canori e alcune apparizioni in emittenti locali come Lazio TV e Gold TV come interprete di brani inediti. Nel 2017 viene selezionato per far parte della compilation Sanremo Doc, con il brano “Angeli Nudi”, che lo porta ad esibirsi sul palco del Palafiori. Tra il 2016 ed il 2018 fa parte del gruppo Friends4, formato con altre due voci femminili, e si esibisce interpretando cover di artisti nazionali ed internazionali, ed intraprendendo nel 2019 un tour esterno in piazze, teatri e nuovamente in alcuni programmi tv. Nel 2018 scrive il suo primo singolo in inglese, “Follow your dreams” ed è co-autore del brano “Estranei in questa stanza”, presentato in occasione del Disability Pride a piazza del Popolo a Roma nel mese di Luglio. Nell’Agosto 2020 rilascia i singoli “Follow your dreams”(rielaborato) e “L’Amore non muore” arrivando dunque al progetto dell’album d’esordio.

Contatti social

https://www.instagram.com/claudiocarlucci_/ 

https://www.facebook.com/ClaudioCarlucci94

Isabel Zolli Promotion Agency

Sede Operativa: via Simone De Saint Bon 47 – Roma


Singolo | Carlucci | il tuo estraneo | News |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come Iniziare a Vendere in Dropshipping con WooCommerce


Come costruire un funnel su Facebook efficace per il tuo eCommerce


Al servizio della Ristorazione: Arredamento Cucina Ristorante


Intervista di Alessia Mocci a Claudio Alvigini: vi presentiamo il saggio “L’inconcepibile esercizio”


Siamo tutte un po’ streghe


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Torna il Premio Apulia Voice

Torna il Premio Apulia Voice
Dopo lo stop forzato causa covid della scorsa estate, partono le iscrizioni per il concorso canoro del direttore artistico Cosimo Taurino che si terrà dal 23 al 25 luglio a Castellaneta Marina Dopo un anno di pausa forzata a causa del covid-19, torna il Premio Apulia Voice, il concorso canoro a premi nato nel 2017 per offrire una vetrina importante a cantanti emergenti provenienti da tutt’Italia. La quarta edizione, organizzata da M.A. Eventi dello storico direttore artistico Cosimo Taurino, si terrà dal 23 al 25 luglio nella confermata Castellaneta Marina, location dei succes (continua)

Ade, Anche se

Ade, Anche se
in promozione il singolo dell’artista. Il coraggio di amare Il brano nasce un sera di Gennaio, musica e testo insieme. È molto facile, al giorno d'oggi, sentire di non avere un posto nel mondo e trovarlo all'improvviso negli occhi di qualcuno, desiderare di abitare tra quelle braccia lontano dai problemi di tutti i giorni. L'ambientazione è particolare: il mare. Non servono molte parole, quando si sta bene con qualcuno è sufficiente condividere un tel (continua)

Sheffer, Pendant

Sheffer, Pendant
in promozione e su tutte le piattaforme musicali digitali. Pendant era uno dei “Fast Feed Music” di Sheffer (episodi musicali da un minuto, che pubblica regolarmente sul suo profilo Instagram). In origine la canzone, era stata pensata con una batteria molto semplice, tra cassa dritta, hihat in levare e un semplice schiocco di dita; il tutto farcito da coretti improvvisati, che, dopo il ritornello, erano stati campionati diventando un drop. Il brano a (continua)

A metà di Brandon Dioguardi, il videoclip  


A metà di Brandon Dioguardi, il videoclip   

È online il videoclip del brano “A metà” dell’artista romano 
Brandon Dioguardi. La sceneggiatura (così come il testo) sono stati scritti personalmente da Brandon, che ha curato la produzione esecutiva del clip. La musica invece è stata realizzata insieme ad Andrea Paldi.Protagonisti gli attori Ginevra Ambrosini e Denny Pietrosanti, nel ruolo di Sofia e Denny, due giovani che si incontrano casualmente in un locale dove lui lavora come ba (continua)

Pietro Napolano, Relativo

Pietro Napolano, Relativo
Riparte da Relativo il nuovo progetto di Pietro Napolano (Universal)
 Dopo il successo con i “P-Quadro” e dopo un periodo di riflessione e preparazione, torna da solista Pietro Napolano con un nuovo progetto.Tutto è relativo. Tutto.A seconda di come si guardano le cose tutto può cambiare.Einstein per esempio disse: “Si prenda un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie”.Questo è un esempio perfetto che ci (continua)