Home > Sport > TROFEO TOPOLINO SHOW A FOLGARIA (TN): AL TOP PIROVANO, PADELLO, DELLA MEA E FRANZOSO

TROFEO TOPOLINO SHOW A FOLGARIA (TN): AL TOP PIROVANO, PADELLO, DELLA MEA E FRANZOSO

scritto da: Newspower | segnala un abuso

TROFEO TOPOLINO SHOW A FOLGARIA (TN): AL TOP PIROVANO, PADELLO, DELLA MEA E FRANZOSO


Laura Pirovano e Paolo Padello dominano la prova di gigante

Lo slalom è “affare” di Lara Della Mea e Matteo Franzoso

Alla fase internazionale accedono i 20 migliori tra ieri e oggi

51° Trofeo Topolino di Sci Alpino in pista venerdì 2 e sabato 3 marzo

 

 

Splende il sole a Folgaria (TN), così come i sorrisi dei vincitori del Memorial Giovanni Tononi, ovvero le Selezioni Italiane per il 51° Trofeo Topolino di Sci Alpino. La due giorni di gare, in pista già nella giornata di ieri, si è conclusa oggi con l’inversione di specialità tra Allievi e Ragazzi, impegnati rispettivamente in gigante e slalom, sulle piste Salizzona e Agonistica. La vittoria è andata agli Allievi Laura Pirovano e Paolo Padello, mentre i “Ragazzi” Lara Della Mea e Matteo Franzoso hanno messo in fila tutti tra i pali stretti.

Al via anche oggi c’erano più di 400 giovani promesse dei vari comitati regionali, e tra i più grandicelli la trentina Pirovano si è messa subito in luce chiudendo la sua prima manche con un tempo di oltre 1” più veloce di quello della piemontese Valentina Eydallin, della ligure Beatrice Barbagelata e della veneta Sofia Pizzato. La strada per il successo a questo punto era spianata per la portacolori dello SC Agonistica Campiglio, che chiudeva con carattere e soprattutto con quasi 3” di vantaggio finale su una sorprendente (e sorpresa lei stessa al traguardo) Barbagelata, brava a tenersi dietro per soli 4 centesimi Pizzato ed Eydallin a pari merito.

La gara Allievi maschile è stata fin da subito “prenotata” dal piemontese Padello che, sceso con il primo pettorale, ha concluso la prima manche con 39 centesimi di vantaggio sul vicentino Mattia Trulla, mentre terzo provvisorio si piazzava il valdostano Federico Vietti. Tra le 35 porte larghe della Salizzona, Padello era un fulmine anche nella seconda frazione e, nonostante il miglior tempo di manche sia stato quello di Trulla, il giovane atleta di Limone Piemonte si è messo alle spalle tutti quanti con il tempo totale di 1’37”93 (unico sceso sotto gli 1’38”). Trulla ha chiuso in seconda posizione (bissando il secondo posto di lunedì in slalom) e terzo è finito Vietti.

Nella categoria Ragazzi femminile si è confermata inarrestabile Lara Della Mea, vincitrice dello slalom odierno e del gigante di ieri. La friulana dello SC Monte Lussari, già prima classificata nel gigante del Trofeo Topolino 2011, oggi ha disegnato una gara perfetta, facendo segnare il miglior tempo sia nella prima che nella seconda manche e rifilando oltre un secondo e mezzo alle avversarie. La piemontese Serena Viviani era seconda dopo la prima discesa, la sua uscita nella seconda manche ha lasciato però campo libero alla bormina Carolina Pozzi, risalita dalla terza alla seconda piazza. Il podio lo ha completato la mantovana Francesca Fanti, in gara per il trentino Ski Team Fassa, seguita dalla bresciana Marta Rossetti (in forze allo SC Agonistica Campiglio), sesta dopo la prima manche.

Anche al maschile tra i Ragazzi ci sono stati dei “ritorni”. Il primo classificato è stato Matteo Franzoso, ligure portacolori dello SC Sestriere che si era già messo in luce nel gigante di ieri (terzo). Per Franzoso questo è il primo anno sulle nevi del Trofeo Topolino, un debutto animato stamattina dal bel testa a testa con l’altoatesino Damian Hofer (ASV Ridanna). Dopo la prima manche, Franzoso precedeva Hofer di quattro centesimi, nella seconda era invece il giovane di Vipiteno a segnare il miglior tempo con un vantaggio di tre centesimi, non sufficienti tuttavia per vincere, ma abbastanza per assicurargli il secondo gradino del podio. Sempre nella seconda manche, l’uscita di scena del piemontese Diego De Zan, terzo dopo la prima frazione, ha spianato la strada per il podio al trentino Tommaso Monsani, quarto dopo la prima frazione. Nulla di fatto, infine, per il vincitore di ieri Davide Baruffaldi (SC Lecco), ottavo dopo la prima metà di gara ma poi saltato nella manche finale.

L’esito delle gare di ieri e di oggi determina la selezione dei 20 componenti della Nazionale italiana (Italia A e Italia B), che nel fine settimana sfideranno i giovani campioni di tutto il mondo al Trofeo Topolino internazionale. Nei “magnifici” 20 figurano i primi tre classificati delle quattro gare Allievi, e i primi due delle gare Ragazzi.

Concluse le Selezioni Nazionali - Memorial Giovanni Tononi, l’appuntamento è per venerdì 2 e sabato 3 marzo con il 51° Trofeo Topolino, sempre sugli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna, a precedere il tutto ci sarà la classica e fastosa cerimonia d’apertura, in programma a Folgaria giovedì 1° marzo.

Info: www.trofeotopolino.net

 

Selezioni nazionali – 2.a giornata:

 

SLALOM - RAGAZZI FEMMINILE

1 Della Mea Lara Monte Lussari  1'20.51; 2 Pozzi Carolina Bormio 1'22.10; 3 Fanti Francesca Ski Team Fassa 1'23.13; 4 Rossetti Marta Agon. Campiglio 1'23.37; 5 Saracco Carlotta Equipe Limone 1'24.05; 6 Pirovano Chiara Gressoney M.Rosa 1'24.37; 7 Calati Veronika Claviere 1'24.59; 8 Gasparini Martina 70 1'25.06; 9 Bonino Angelica Equipe Limone 1'25.24; 10 Kaufmann Ines Asv Auer Ora 1'25.70

 

SLALOM – RAGAZZI MASCHILE

1 Franzoso Matteo Sestriere 1'19.39; 2 Hofer Damian Asv Ridanna 1'19.40; 3 Monsani Tommaso Ag.Marmolada 1'20.37; 4 Allegrini Riccardo  Livata 1'20.88; 5 Cheller Alessio Citta Rovereto 1'21.64; 6 Olivieri Vincenzo Napoli 1'21.82; 7 Filippi Davide C.Vicenza 1'21.99; 8 Pedroncelli Matteo Iat.Madesimo 1'22.22; 9 Remolif Simone Sauze D'oulx 1'23.15; 10 Bicocchi Tommaso Cai Trieste 1'23.56

 

SLALOM GIGANTE – ALLIEVI FEMMINILE

1 Pirovano Laura S.C. Agonistica Campiglio 1'37.67; 2 Barbagelata Beatrice Equipe Limone A.D. 1'40.35; 3 Pizzato Sofia Sci Club 18 A.S.D. 1'40.39; 3 Eydallin Valentina S.C. Sauze D'oulx A.D. 1'40.39; 5 Rizzi Angelica Ski Team Val Palot A.S. 1'40.83; 6 Insam Vivien S.C. Gardena Raiffeisen 1'41.50; 7 Sgnaolin Lisa Sci C.A.I. Monte Lussari 1'41.68; 8 Lallini Margherita Aq22 - Campo Felice 1'41.71; 9 Demetz Giulia S.C. Gardena Raiffeisen 1'42.11; 10 Togliani Giulia Brixia Sci - Centro Ago 1'42.23

 

SLALOM GIGANTE – ALLIEVI MASCHILE

1 Padello Paolo Equipe Limone A.D. 1'37.93; 2 Trulla Mattia Centro Sci Vicenza A.D. 1'38.10; 3 Vietti Federico Ski Club Pila A.S.D. 1'38.87; 4 Gentilli Francesco G.S. Sella Nevea 1'39.28; 5 Blengini Alberto Mondole' Ski Team A.S.D 1'39.38; 6 Ruschetta Luca S.C. San Domenico A.D. 1'39.91; 7 Steinmair Matthias Amateursportclub - Olan 1'40.03; 8 Moschini Lorenzo S.C. Collio A.S.D. 1'40.11; 9 Gianotti Alessandro S.C. Livigno A.S.D. 1'40.22; 10 Scaglione Giacomo Equipe Limone A.D. 1'40.41

 

 

CLASSIFICA COMITATI:

1 Alpi Occidentali 388; 2 Alpi Centrali 269; 3 Veneto 222; 4 Trentino 158; 5 Friuli Venezia Giulia 109; 6 Alto Adige 108; 7 Valdostano 78; 8 Appennino Emiliano 46; 9 Abruzzese 32; 10 Toscano 20; 11 Campano 16; 12 Lazio Sardegna 0

 

 

sci alpino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

52° TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO, ECCO LA “NAZIONALE” ITALIANA


DELLA MEA: UN PO’ DI AZZURRO A FOLGARIA. STRANIERI PROTAGONISTI NEL TROFEO TOPOLINO


TROFEO TOPOLINO DI SCI ALPINO A TRENTO IL VERNISSAGE DELLA GRANDE FESTA DISNEY


PRESENTAZIONE DEL TROFEO TOPOLINO SCI DI FONDO, 30 ANNI DI SPORT E MAGIA


Folgaria, imbiancata di fresco, è già pronta ad ospitare i “topolini” Mauro Detassis apre i festeggiamenti per il cinquantenario Tutti i grandi campioni sono transitati per il Trofeo Topolino Gare il 18 e 19 marzo sugli


GIGANTE L’ITALIA AL 52° TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO, SLALOM IN MANO A BULGARIA E FRANCIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”
9 i senatori a vita di Marcialonga, 4 le hanno portate a termine tutte Per i più forti niente sciolina, tutti i 70 km in scivolata spinta Pronostici difficili, Gjerdalen e Britta Johansson sognano, Ida Dahl ci conta Marcialonga: «Una cavalcata di uomini contro il logorio della vita moderna» Marcialonga, edizione numero 49, quella del 2022 è già pronta a scendere in pista, una pista realizzata con fatica e sudore in un’annata parca di neve. Domenica 30 gennaio ne vedremo delle belle, ma la Marcialonga lungo i 70 km che solcano la Val di Fassa e la Val di Fiemme ha sempre regalato emozioni, spettacolo e scorci agonistici di primo piano.Ogni edizione ha avuto il suo leit-motiv, questa v (continua)

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE
45° anniversario per la Granfondo Dobbiaco-Cortina, più di mille gli iscritti Al via i senatori Bergmann, Bachmann, Dall’O e Walder Sabato 5 febbraio 42 km in classico, domenica 32 km in skating Iscrizioni online fino a mercoledì 2 febbraio Lo zaffiro è una pietra preziosa dal colore blu con sfumature celesti, gli stessi colori che troviamo nello stemma della Granfondo Dobbiaco-Cortina. La lunga storia della granfondo inizia il 3 aprile 1977, data della prima edizione, e nel 2022 il presidente Herbert Santer e il vice Igor Gombac celebrano la 45a edizione, in programma il 5-6 febbraio. La pietra dello zaffiro, che simboleggia anche i (continua)

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME
Combattute gare a Lago di Tesero nella seconda giornata dello Skiri Trophy SC Alpi Marittime sugli scudi soprattutto con Luna Forneris e Carlotta Gautero Nicolò Calzà difende l’onore di casa, bis di Pozzi figlio d’arte Va in archivio la 38.a edizione con un nuovo successo “Più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria” scrisse Les Brown. E oggi a Lago di Tesero in Val di Fiemme nessuno degli “scoiattolini” si è tirato indietro. Luna Forneris, Nicolò Calzà (U14), Carotta Gautero e Federico Pozzi (U16) il motto di De Coubertain ‘l’importante è partecipare’ proprio non lo considerano. Sono loro, e con entusiasmo, i vincitori delle quattro gare di oggi del 38° Skiri (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL
Prima giornata del ‘mini mondiale’ per i piccoli fondisti a Lago di Tesero Tra i Baby successo di Sagmeister e Trettel, fra i Cuccioli primi Carletto e Gaole Nel Revival torna a vincere il trentino Conti, al femminile vittoria per Gismondi Domani mattina le gare delle categorie Ragazzi e Allievi “Ready, set, go!” Alle 14.30 lo storico speaker dello Skiri Trophy XCountry, Mario Broll, ha lanciato i primi giovanissimi della 38.a edizione di quello che unanimemente è considerato il ‘mundialito’ dello sci di fondo giovanile. I baby, o Under 10 come si usa chiamarli adesso, hanno monopolizzato l’attenzione sulle piste di Lago di Tesero, in Val di Fiemme, poi è toccato agli U12 (Cuccioli) e qui (continua)

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE
A Schilpario Coppa Italia Gamma, Rode e Campionati Italiani Sprint U18-U20 A febbraio due giornate intense di gare sulla Pista degli Abeti Sabato 12 Sprint Senior, Giovani e Campionati Italiani, domenica 13 la Mass Start Gismondi, Ghio, Laurent e Barp campioni italiani a Padola di Comelico Superiore (BL) Lo S.C. Schilpario, concluso il primo round di gare, pensa già al prossimo appuntamento con lo sci di fondo in programma il 12-13 febbraio sempre sulla ‘Pista degli Abeti’ di Schilpario (BG). Oltre alle gare di Coppa Italia Gamma Senior e di Coppa Italia Rode per i giovani, sulla pista bergamasca sentiremo suonare l’Inno di Mameli che decreterà il campione italiano Sprint U18-U20. Il direttore di (continua)