Home > News > La Brigata di Raggiolo ricorda il professor Giovanni Cherubini

La Brigata di Raggiolo ricorda il professor Giovanni Cherubini

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

La Brigata di Raggiolo ricorda il professor Giovanni Cherubini


La Brigata di Raggiolo ricorda con gratitudine il professor Giovanni Cherubini, scomparso a 85 anni. Il celebre studioso di storia medievale dell’Università di Firenze, nativo di Partina, ha avuto una duratura amicizia con il borgo di Raggiolo, con cui ha condiviso progetti e iniziative.

Il primo libro della collana editoriale “Radici” de La Brigata di Raggiolo nacque proprio grazie al rapporto con Cherubini, che assegnò una ricerca a Marco Bicchierai, pubblicata nel 1994 con il titolo “Il castello di Raggiolo e i Conti Guidi”. Cherubini è stato anche un convinto frequentatore de “I Colloqui di Raggiolo”, coordinati dal professor Andrea Barlucchi, che dal 2005 sono un consolidato appuntamento per approfondire temi e ricerche di storia locale. «Raggiolo perde un amico sincero - commenta Paolo Schiatti, presidente de La Brigata di Raggiolo, - che ha contribuito in maniera significativa a far conoscere aspetti inediti della storia del paese e ad aprire scenari di novità, anche in ordine allo sviluppo di nuove attività di promozione e di tutela». La Brigata di Raggiolo saluta Cherubini rammentandone, insieme ai meriti scientifici e accademici, l’affabilità e il tratto umano capaci di relazionarsi con simpatia con la gente semplice di Raggiolo.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Racconta Raggiolo” termina con la raccolta di settantanove testi


La castagnatura di Raggiolo sul web con un ricco calendario di iniziative


Un nuovo percorso turistico per collegare Raggiolo al ponte di Prata


“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese


Filmati e racconti per conoscere la Raggiolo del ‘900


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Scuola Basket Arezzo è tornata in campo con tutti i suoi atleti

La Scuola Basket Arezzo è tornata in campo con tutti i suoi atleti
La Scuola Basket Arezzo è tornata in campo con tutti i suoi atleti. L’arrivo della primavera è stato caratterizzato dalla ripresa delle attività per tutte le squadre della società aretina che, tra ritorno agli allenamenti e avvio dei campionati, ha permesso a circa duecentocinquanta bambini e ragazzi di vivere nuovamente le emozioni della pallacanestro. La preparazione per i gruppi agonisti d (continua)

Dalla Liberazione alla Costituzione: webinar delle Acli con Rosy Bindi

Dalla Liberazione alla Costituzione: webinar delle Acli con Rosy Bindi
Dalla Liberazione ai valori della Costituzione. Le Acli di Arezzo e di Siena celebrano il 25 aprile con l’organizzazione di un webinar insieme all’onorevole Rosy Bindi che permetterà di vivere un approfondimento e una riflessione sulle dinamiche etiche, sociali e politiche che hanno portato alla promulgazione della Costituzione della Repubblica Italiana. L’appuntamento è inserito nel lavoro p (continua)

Edilizia, arredamento e pandemia: “Oltre il Covid” racconta la Sgrevi

Edilizia, arredamento e pandemia: “Oltre il Covid” racconta la Sgrevi
Edilizia, arredamento ed emergenza sanitaria al centro del nuovo appuntamento della rassegna social “Oltre il Covid. Sopravvissuti? No, evoluti”. L’iniziativa, giunta alla seconda tappa, si sviluppa attraverso un ciclo di video-interviste pubblicate sulla pagina facebook dell’agenzia Studio Astra e motivate dall’obiettivo di lanciare positivi messaggi di ripartenza attraverso la condivisione (continua)

“Racconta Raggiolo” termina con la vittoria di Valentina Luddi

“Racconta Raggiolo” termina con la vittoria di Valentina Luddi
“Racconta Raggiolo” è giunto all’epilogo. La rassegna digitale, promossa dalla Brigata di Raggiolo e dall’Ecomuseo del Casentino, si è sviluppata per oltre un anno attraverso più fasi che hanno permesso di individuare il testo maggiormente identificativo e significativo dello spirito del borgo casentinese. Nella primavera del 2020, infatti, fu avviata una fortunata raccolta di brevi testi cap (continua)

Didattica e tecnologia: tredici istituti in gara per il Premio Scuola Digitale

Didattica e tecnologia: tredici istituti in gara per il Premio Scuola Digitale
Un concorso per valorizzare l’eccellenza e il protagonismo delle scuole aretine nel settore dell’innovazione didattica e digitale. Alle 9.00 di venerdì 23 aprile è in programma la fase provinciale del Premio Scuola Digitale che, giunto alla terza edizione e promosso dal Miur, proporrà un confronto tra progetti e modelli innovativi a sostegno dell’insegnamento che sono stati ideati e curati da (continua)