Home > Libri > L’ago di Cibele, il romanzo d’esordio dello scrittore Simone Fiocco

L’ago di Cibele, il romanzo d’esordio dello scrittore Simone Fiocco

scritto da: Francesca Ghezzani Ufficio Stampa | segnala un abuso

L’ago di Cibele, il romanzo d’esordio dello scrittore Simone Fiocco


Roma, 2018. La città è battuta da un violento temporale primaverile. Gabriele, giornalista ed ex alcolizzato, torna a casa dopo una serata di svago. Laura, la sua compagna, non c’è. Non tornerà quella notte. Né quella successiva. La donna è sparita senza portare con sé le sue medicine.

Questo è solo l’incipit del thriller/noir “L’ago di Cibele” dello scrittore romano Simone Fiocco pubblicato con Bakemono Lab per la Collana Kuroi, disponibile sul sito della casa editrice, in tutte le librerie, Amazon e sui siti di ecommerce.

Tra vizi, virtù, potere, passioni, amori, ossessioni “Questa storia – ha dichiarato l’autore - parla di personaggi duramente colpiti dalla vita e di come riescano, in qualche modo, a rimettersi in piedi. ‘Tutti meritano una seconda occasione’".

“Sono contenta – ha aggiunto l’editrice Valentina Cestra - di aver arricchito la collana Kuroi con questo noir e spero ci sia un seguito”.

Sinossi:

Roma, 2018. La città è battuta da un violento temporale primaverile. Gabriele, giornalista ed ex alcolizzato, torna a casa dopo una serata di svago. Laura, la sua compagna, non c’è. Non tornerà quella notte. Né quella successiva. La donna è sparita senza portare con sé le sue medicine. L’uomo teme subito il peggio e inizia una personale indagine, scavando nella vita della fidanzata alla ricerca di un dettaglio che possa indirizzarlo sulla giusta pista. Troverà invece Francesco, un investigatore privato dall’animo dannato, dedito ai vizi ma con un grande intuito. Insieme affonderanno in una storia torbida come le acque del fiume Almone, che nelle notti senza luna custodisce antichi segreti nel Parco della Caffarella. Dopo secoli di silenzio e oblio Gabriele e Francesco scoprono che qualcuno ha ripreso a versare sangue nelle acque del fiume e che gli antichi riti pagani non sono mai morti davvero. Trovare Laura diventa una corsa contro il tempo, ma c’è anche un altro problema: l’ago di Cibele non deve cadere nelle mani sbagliate.

 

Scheda tecnica:

Titolo: “L’ago di Cibele”

Autore: Simone Fiocco

Genere: Thriller-Noir

Prezzo: 14,00€

Casa editrice: Bakemono Lab

Collana: Kuroi

Numero pagine: 290

Isbn: 978-8894826388

 

Biografia:

Simone Fiocco nasce a Roma nel 1983 e fin da bambino la scrittura è stata un richiamo forte per lui. Dopo un travagliato percorso universitario alla facoltà di Filosofia comincia a seguire diversi corsi di scrittura e a collaborare con alcune riviste online. Oggi scrive a tempo pieno, continuando a studiare la scrittura in ogni sua sfaccettatura.

Ha pubblicato il romanzo “L’ago di Cibele” con l’editore Bakemono Lab e il racconto "Il cravattino" all'interno dell'antologia "La cattiva strada" per l'editore Filigrana.

www.simonefiocco.com

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Francesco S. Mangone: vi presentiamo “La spazzola dell’ingegnere”


Intervista di Alessia Mocci a Simone Di Matteo ed alla sua casa editrice Diamond Edizioni


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo “Utopia Selvaggia”


Intervista di Alessia Mocci a Marco Incardona ed al suo Domande al silenzio


Ecco i vincitori del Premio Pavese 2016


Un romanzo femminista del primo Novecento


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Anthony Peth e il suo 2021 in Tv

Anthony Peth e il suo 2021 in Tv
Conosciuto al grande pubblico per la conduzione di programmi di successo come Gustibus su La7 e Trend, in onda sulle reti Mediaset, il bel conduttore televisivo sardo ha confermato anche nel corso del difficile 2020 il suo sostegno al Made in Italy. Una tematica a lui molto cara che lo accompagna dagli inizi della sua carriera e che ancora oggi ha un ruolo assai importante nella sua sfera lav (continua)

IL FOGLIO LETTERARIO torna con un programma ricco di appuntamenti culturali

IL FOGLIO LETTERARIO torna con un programma ricco di appuntamenti culturali
Domenica 28 è uscita la rivista di marzo, la n. 19, de IL FOGLIO LETTERARIO scaricabile al link http://www.ilfoglioletterario.it/download/numero-19-marzo-2021/Inoltre, mercoledì 31 marzo alle ore 18, 30 verrà presentata la rivista sul gruppo del Foglio Letterario, dove Gordiano Lupi continua a 'spacciare' cultura attraverso contributi differenti ed originali. L’EDITORIALE DI VINCENZO TRAMA (continua)

L’economista Jeffrey Sachs contro Twitter e i Bitcoin

L’economista Jeffrey Sachs contro Twitter e i Bitcoin
Jeffrey Sachs, uno dei maggiori economisti al mondo, è stato uno dei keynote speakers durante la conferenza “All About People: Digital Transformation in Science, Education, and Art”, svoltasi durante la settimana del 12-19 marzo. La conferenza è stata organizzata dall’Università Alma Mater Europaea, che ospita a Capodistria una scuola di fisioterapia e infermieristica con corsi in italiano, (continua)

Roberto Van Heugten in libreria con una nuova avventura di Gianluca Vanetti, l’investigatore suo malgrado

Roberto Van Heugten in libreria con una nuova avventura di Gianluca Vanetti, l’investigatore suo malgrado
Esce giovedì 25 marzo Area riservata (Homo Scrivens), la quarta avventura di Gianluca Vanetti, l’investigatore della Valtènesi nato dalla penna dello scrittore Roberto Van Heugten.Con questo libro, il nr. 1/2021 della collana “Dieci”, il lettore compie un viaggio nel mondo delle communities digitali, quelle che davanti ai recenti, drastici cambiamenti di abitudini si pongono come nuovi ambien (continua)

Markappa: l'eccellenza in rete festeggia due anni di attività

Markappa: l'eccellenza in rete festeggia due anni di attività
Una realtà nata tra i banchi dell’Università Sapienza nel 2015. Grazie alla partecipazione ad un project work di marketing, hanno sviluppato l’ idea di marketing e comunicazione integrata, in particolare per la realizzazione di un temporary store che unisce la tradizione alla tecnologia, ad un’importante azienda del settore food. In pochissimo tempo, e con molta determinazione, sono riusciti (continua)