Home > Ambiente e salute > Informazione e solidarietà per il Calcit nel marzo delle Farmacie Comunali

Informazione e solidarietà per il Calcit nel marzo delle Farmacie Comunali

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Informazione e solidarietà per il Calcit nel marzo delle Farmacie Comunali


Informazione e solidarietà per il Calcit. Il nuovo mese delle Farmacie Comunali di Arezzo sarà caratterizzato dalla campagna “SosteniAmo il Calcit” che, in programma da sabato 6 a sabato 27 marzo, è motivata dalla doppia volontà di raccogliere fondi per sostenere il progetto Scudo e di valorizzare l’operato del comitato cittadino. Questo evento sarà presentato e anticipato alle 21.30 di martedì 2 marzo da uno speciale all’interno della trasmissione “Bengodi” su Teletruria che, condiviso anche sulla pagina facebook Farmacie Comunali Arezzo, troverà il proprio focus in un dettagliato approfondimento sull’importanza delle attività di prevenzione e cura dei tumori.

Il programma televisivo, condotto da Alex Revelli Sorini e da Susanna Cutini, sarà caratterizzato dalla presenza dei volontari del Calcit che da quarantatre anni rinnovano il loro impegno nell’acquisto di strumentazioni all’avanguardia per l’ospedale San Donato e nell’attivazione di nuovi servizi oncologici. Tra questi rientra anche il progetto Scudo che offre cure domiciliari oncologiche per i malati di tumore con interventi di medici, infermieri e altri professionisti direttamente tra le mura di casa. Sostenere lo Scudo è proprio la finalità che ha animato le tre settimane di “SosteniAmo il Calcit” che proporranno una raccolta di fondi condotta nelle otto Farmacie Comunali di Arezzo attraverso la vendita delle tavolette di Vestri Cioccolato: per ogni cioccolata acquistata, infatti, un euro sarà devoluto in beneficenza al Calcit.

L’iniziativa verrà illustrata in occasione di “Bengodi” direttamente dalle parole di Francesco Francini e di Gianluca Ceccarelli (rispettivamente presidente e amministratore delegato delle Farmacie Comunali di Arezzo), di Siro Piantini (vicepresidente del Calcit) e di Danielo Vestri (titolare dell’omonima azienda). La trasmissione sarà inoltre arricchita dai saluti istituzionali del sindaco Alessandro Ghinelli e dell’assessore alle politiche sanitarie Lucia Tanti, oltre che dai collegamenti esterni con alcuni farmacisti tra cui la dottoressa Cinzia Francini che ha frequentato la scuola di Alta Formazione per il Consiglio e l’Assistenza Multidisciplinare al Paziente Deospedalizzato permettendo alla Farmacia Comunale n.2 “Trionfo” di ottenere la certificazione di “Farmacia Oncologica” abilitata a fornire servizi, consigli, suggerimenti e indicazioni per il percorso delle persone con tumore al di fuori del ricovero ospedaliero. «L’iniziativa - commenta il dottor Ceccarelli, - sarà un’occasione per trattare varie tematiche collegate alla diagnosi e alla cura dei tumori, facendo affidamento sui rappresentanti di una realtà d’eccellenza del territorio aretino come il Calcit. Allo stesso tempo, inoltre, sarà possibile approfondire i servizi della “Farmacia Oncologica” e raccontare la genesi della collaborazione tra Farmacie Comunali di Arezzo e Vestri con tante informazioni collegate ai benefici sull’apparato cardiovascolare, sul cuore, sul colesterolo e sull’umore apportati da un consumo equilibrato di cioccolata naturale e di qualità».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Una rubrica social su prevenzione e cura delle allergie


Un nuovo Contratto di Servizio per le Farmacie Comunali di Arezzo


Farmacie Comunali, un bilancio del 2019 con il segno “più”


Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino


Esami e Social Meeting: ripartono le iniziative delle Farmacie Comunali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Scuola Basket Arezzo è tornata in campo con tutti i suoi atleti

La Scuola Basket Arezzo è tornata in campo con tutti i suoi atleti
La Scuola Basket Arezzo è tornata in campo con tutti i suoi atleti. L’arrivo della primavera è stato caratterizzato dalla ripresa delle attività per tutte le squadre della società aretina che, tra ritorno agli allenamenti e avvio dei campionati, ha permesso a circa duecentocinquanta bambini e ragazzi di vivere nuovamente le emozioni della pallacanestro. La preparazione per i gruppi agonisti d (continua)

Dalla Liberazione alla Costituzione: webinar delle Acli con Rosy Bindi

Dalla Liberazione alla Costituzione: webinar delle Acli con Rosy Bindi
Dalla Liberazione ai valori della Costituzione. Le Acli di Arezzo e di Siena celebrano il 25 aprile con l’organizzazione di un webinar insieme all’onorevole Rosy Bindi che permetterà di vivere un approfondimento e una riflessione sulle dinamiche etiche, sociali e politiche che hanno portato alla promulgazione della Costituzione della Repubblica Italiana. L’appuntamento è inserito nel lavoro p (continua)

Edilizia, arredamento e pandemia: “Oltre il Covid” racconta la Sgrevi

Edilizia, arredamento e pandemia: “Oltre il Covid” racconta la Sgrevi
Edilizia, arredamento ed emergenza sanitaria al centro del nuovo appuntamento della rassegna social “Oltre il Covid. Sopravvissuti? No, evoluti”. L’iniziativa, giunta alla seconda tappa, si sviluppa attraverso un ciclo di video-interviste pubblicate sulla pagina facebook dell’agenzia Studio Astra e motivate dall’obiettivo di lanciare positivi messaggi di ripartenza attraverso la condivisione (continua)

“Racconta Raggiolo” termina con la vittoria di Valentina Luddi

“Racconta Raggiolo” termina con la vittoria di Valentina Luddi
“Racconta Raggiolo” è giunto all’epilogo. La rassegna digitale, promossa dalla Brigata di Raggiolo e dall’Ecomuseo del Casentino, si è sviluppata per oltre un anno attraverso più fasi che hanno permesso di individuare il testo maggiormente identificativo e significativo dello spirito del borgo casentinese. Nella primavera del 2020, infatti, fu avviata una fortunata raccolta di brevi testi cap (continua)

Didattica e tecnologia: tredici istituti in gara per il Premio Scuola Digitale

Didattica e tecnologia: tredici istituti in gara per il Premio Scuola Digitale
Un concorso per valorizzare l’eccellenza e il protagonismo delle scuole aretine nel settore dell’innovazione didattica e digitale. Alle 9.00 di venerdì 23 aprile è in programma la fase provinciale del Premio Scuola Digitale che, giunto alla terza edizione e promosso dal Miur, proporrà un confronto tra progetti e modelli innovativi a sostegno dell’insegnamento che sono stati ideati e curati da (continua)