Home > Cultura > Terremoto in Croazia. Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia

Terremoto in Croazia. Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso

Terremoto in Croazia. Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia

Era il 29 dicembre quando le contee di Sisak e Moslavina sono state colpite dal terremoto che ha distrutti circa 7000 edifici della zona


Era il 29 dicembre quando le contee di Sisak e Moslavina sono state colpite dal terremoto che ha distrutti circa 7000 edifici della zona

E’ notizia di questa mattina che la zona di di Petrinja e Sisak ha subito un’ulteriore scossa di magnitudo 4.1. L’ultima di una lunga serie in quanto l’area in questione, da fine dicembre 2020, è interessata a un lungo sciame sismico.

La ripresa è lenta e serve ancora tanto aiuto e lavoro. I ministri volontari di Scientology che hanno appena completato la terza spedizione, sono andati nei paesi meno urbanizzati della zona, passando di casa in casa a consegnare alcuni elettrodomestici e altro materiale utile alle famiglie. “Abbiamo potuto vedere che molte persone hanno ricevuto container/moduli abitativi collocati nei pressi delle proprie abitazioni distrutte o semidistrutte” – dice Ettore Botter responsabile dell’organizzazione umanitaria dei Ministri Volontari di Scientology rientrati ieri sera dall’ultimo intervento in loco.

E’ stata un occasione di ulteriore collaborazione con enti e autorità locali, come il Vicesindaco di Glina Branka Baksic e il primo cittadino di Gvozd Milan Vrga che, in questa occasione, ha voluto incontrare e ricevere personalmente il sindaco di Grantorto, Dott. Luciano Gavin, presente con la delegazione di volontari.

Grazie al sig. Predrag Mraovic di Vrginmost, presidente della ONG Suncroket, i Ministri Volontari di Scientology di Padova e Roma, accompagnati dal sindaco di Grantorto Dott. Gavin, hanno raggiunto Gornja Bačuga non lontano da Petrinja e hanno donato aiuti alle persone colpite dal terremoto accolti dal volontario locale Boris Čekić. “È un'organizzazione umanitaria che viene regolarmente coinvolta nelle aree di crisi e aiuta le persone. Questa volta hanno portato diverse paia di nuove scarpe da lavoro. Ci hanno anche offerto delle cose per i bambini e dei piatti. Hanno voluto sapere le nostre esigenze in termini di attrezzature e strumenti per la ricostruzione, come trapani, smerigliatrici, frese, betoniere, ecc... . Li abbiamo informati che questi strumenti e materiali sono più necessari per noi perché le persone vogliono sistemare le strutture” – ha dichiarato Boris Čekić dopo aver ricevuto la donazione di materiali.

Durante questo terzo viaggio i volontari hanno anche consegnato alcune lavatrici, frigoriferi, stufette, lettori dvd e abbigliamento. I materiali donati son stati raccolti dalle comunità di Roma, Verona, Pordenone e Padova.

La prossima spedizione è prevista il 19 marzo prossimo.

I materiali richiesti per la prossima spedizione sono di carattere edilizio e ancora alcuni frigoriferi di piccola taglia e alcune cucine che son state richieste dalle famiglie.

Per informazioni contattare Ettore Botter al 348 3332499

Sisak e Moslavina | terremoto | volontari | Scientology | Croazia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PER LA FRATELLANZA CON CHI SOFFRE


Šibenik, semplicemente unica, si presenta alla XXII Triennale di Milano


Dentisti in Croazia


10 marzo 2021 ore 16:54:37, #terremotoISAAC è arrivato per davvero!


PRO.CIVI.CO.S. in aiuto alla Croazia


TRICOPIGMENTAZIONE DONNA: L’INFOLTIMENTO CAPELLI NON CHIRURGICO CON UN RIMEDIO SEMPLICE ED EFFICACE.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Con un paio di guanti e delle buste: i volontari rimuovono la plastica e sporcizia sull’arenile del lungomare Nord di Marotta

 Con un paio di guanti e delle buste: i volontari rimuovono la plastica e sporcizia sull’arenile del  lungomare Nord di Marotta
con più di 50 kg di spazzatura tra plastica e cartacce strappati dal mare. Marotta: I volontari di Scientology sempre attivi in campo sociale per migliorare le condizioni ambientali, hanno ripulito il tratto di spiaggia del Lungomare Colombo. Quanto danno può portare la plastica? Quali sono i numeri? 4 sacchi con più di 50 kg di spazzatura tra plastica e cartacce strappati dal mare.  Marotta: I volontari di Scientology sempre attivi in campo sociale per migliorare le condizioni ambientali, hanno ripulito il tratto di spiaggia del Lungomare Colombo.  Quanto danno può portare la plastica? Quali sono i numeri? Il National Geographic riporta alcuni numeri:&n (continua)

Croazia: Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia per la ripresa delle popolazioni colpite dal terremoto

Croazia: Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia per la ripresa delle popolazioni colpite dal terremoto
Era il 29 dicembre quando le contee di Sisak e Moslavina sono state colpite dal terremoto che ha distrutti circa 7000 edifici della zona. Era il 29 dicembre quando le contee di Sisak e Moslavina sono state colpite dal terremoto che ha distrutti circa 7000 edifici della zona.Recentemente, in alcune zone rurali, dove vivono parecchie famiglie che attingono l’acqua dai pozzi, si è aggiunto il problema della mancanza d’acqua. Son rimaste senza l’acqua, dopo che le ultime scosse di assestamento hanno creato danni alla falda acquifera sot (continua)

PADOVA: CONTINUA L’ATTIVITA’ DI PREVENZIONE SU COME MANTENERSI IN BUONA SALUTE

PADOVA: CONTINUA L’ATTIVITA’ DI PREVENZIONE SU COME MANTENERSI IN BUONA SALUTE
In poche ore più di 50 negozi hanno ricevuto copie di opuscoli informativi per i propri clienti In poche ore più di 50 negozi hanno ricevuto copie di opuscoli informativi per i propri clientiContinua l’iniziativa di prevenzione a Padova da parte dei Volontari di Scientology che stanno consegnando ai negozianti copie gratuite di opuscoli su Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute da mettere a disposizione dei propri clienti gratuitamente. Un’oncia di prevenzione vale una ton (continua)

Da Macerata i materiali di 'GIOVENTÙ PER I DIRITTI UMANI' hanno raggiunto la Nigeria.

Da Macerata i materiali di 'GIOVENTÙ PER I DIRITTI UMANI' hanno raggiunto la Nigeria.
E’ arrivato anche nella città di Manna, in Nigeria, il Kit per gli educatori di Gioventù per i diritti umani consegnato su richiesta all’Ambasciatore e Professore Dr. Buhari Isah una scuola locale. E’ arrivato anche nella città di Manna, in Nigeria, il Kit per gli educatori di Gioventù per i diritti umani consegnato su richiesta all’Ambasciatore e Professore Dr. Buhari Isahuna scuola locale.I volontari di Gioventù per i diritti umani di Macerata, impegnati attivamente nella divulgazione dei diritti umani, in collegamento con le Nazioni Unite e con ambasciatori per i diritti umani in molte ar (continua)

SENIGALLIA: GRANDE RACCOLTA BENI PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE.

SENIGALLIA: GRANDE RACCOLTA BENI PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE.
A Senigallia, in questi giorni, i volontari di Scientology e de La via della felicità sono attivi con un’iniziativa benefica rivolta alle persone meno fortunate della zona. C'è ancora bisogno di voi!A Senigallia, in questi giorni, i volontari di Scientology e de La via della felicità sono attivi con un’iniziativa benefica rivolta alle persone meno fortunate della zona. L’iniziativa che si ripete dopo le festività natalizie, ha lo scopo di sostenere e di far sentire le persone che stanno attraversando momenti di difficoltà meno sole e partecipi alla vita della co (continua)