Home > Lavoro e Formazione > Come migliorare l’ergonomia e il benessere organizzativo

Come migliorare l’ergonomia e il benessere organizzativo

scritto da: | segnala un abuso

Come migliorare l’ergonomia e il benessere organizzativo

 

Il 18 marzo 2021 si terrà un nuovo corso in videoconferenza per migliorare l’ergonomia dalla progettazione del posto di lavoro alla gestione della risorsa umana e strumentale.


 

Comunicato Stampa

Come migliorare l’ergonomia e il benessere organizzativo

 

Il 18 marzo 2021 si terrà un nuovo corso in videoconferenza per migliorare l’ergonomia dalla progettazione del posto di lavoro alla gestione della risorsa umana e strumentale.

 

In relazione alle malattie professionali che colpiscono il sistema neuro-muscolare e scheletrico e all’esigenza di individuare il grado di esposizione al sovraccarico biomeccanico sono state sviluppate tecniche di analisi del rischio ergonomico per individuare il legame tra i diversi fattori (forza, frequenza, postura, ecc.) e l’insorgere di un episodio di malattia professionale.

 

La necessità di individuare questi fattori e considerare i rischi ergonomici nasce dal fatto che le aziende, soprattutto quelle caratterizzate da processi manuali ripetitivi, hanno la necessità di mantenere livelli di eccellenza operativa con l’obiettivo di essere efficienti e produttive, rispettando i vincoli imposti dalle norme e riducendo al massimo i rischi per la salute del lavoratore.

In questo senso l’obiettivo centrale dell’ergonomia non è solo la creazione di postazioni lavorative in grado di favorire l’utilizzo delle apparecchiature, attrezzi ed utensili di lavoro in condizioni sicure, adeguate e confortevoli, ma anche quello di favorire il benessere organizzativo all’interno dell’azienda.

 

Esiste un corso in videoconferenza per gestire e migliorare l’ergonomia aziendale? Ci sono percorsi formativi che affrontano le metodologie per adattare il lavoro al lavoratore?

 

Il corso su ergonomia e benessere organizzativo

Per favorire la creazione di postazioni lavorative e l’utilizzo delle risorse strumentali in condizioni sicure, adeguate e confortevoli, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) organizza il 18 marzo 2021 il corso, in videoconferenza, dal titolo “L'ergonomia e il benessere organizzativo: dalla progettazione del posto di lavoro alla gestione della risorsa umana e strumentale”.

 

Considerando che gli effetti di una postura non ergonomica possono favorire danni sia sulla salute dei lavoratori che sulla loro produttività, una postazione di lavoro ergonomica si rivela un ottimo investimento per il datore di lavoro in quanto è in grado di ridurre la comparsa di patologie di origine professionali incrementando sia le prestazioni dei collaboratori sia il benessere organizzativo aziendale.

 

Il percorso formativo ha l’obiettivo di fornire gli strumenti per migliorare l’ergonomia, dalla progettazione del posto di lavoro alla gestione della risorsa umana e strumentale. E durante il corso, suddiviso e strutturato per fasi, verrà presentato un percorso metodologico che consente di saper valutare e gestire la compliance nell’adattare il “lavoro al lavoratore”.

 

L’ergonomia e i rapporti fra i sistemi

L’ergonomia si può definire come quella disciplina scientifica che affronta i numerosi e complessi problemi che dipendono dai rapporti tra l'uomo e l'ambiente in cui egli vive e lavora, allo scopo di realizzare condizioni di vita e di lavoro che meglio si armonizzino con le capacità e i limiti dell'uomo.

Se facciamo riferimento alle macchine e al posto di lavoro (sistema uomo - macchina - ambiente), e secondo la definizione dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (OIL), l’ergonomia “è l'applicazione congiunta di scienze biologiche e tecniche per assicurare tra l'uomo e il lavoro il massimo adattamento reciproco".

 

In questo senso le caratteristiche fondamentali dell'ergonomia sono:

-      l'interdisciplinarità, cioè la collaborazione tra varie discipline con apporti di diversa derivazione;

-      la globalità, cioè la considerazione globale e non settoriale di tutti gli aspetti del complesso sistema uomo - macchina - ambiente.

 

Le informazioni e il programma del corso in videoconferenza

Per promuovere nelle aziende un approccio ergonomico il 18 marzo 2021, dalle ore 9:00 alle 13.00, si terrà dunque il corso in videoconferenza “L'ergonomia e il benessere organizzativo: dalla progettazione del posto di lavoro alla gestione della risorsa umana e strumentale”.

 

Durante il corso verranno affrontati i seguenti argomenti:

-      I principi generali dell'ergonomia

-      Il sistema azienda, uomo - macchina - ambiente

-      L'ergonomia: dalla individuazione delle mansioni alla progettazione dei posti di lavoro, alla valutazione delle attività, prodotti, ambienti e sistemi

-      L'ergonomia: la compatibilità con i bisogni, le competenze e le limitazioni dei lavoratori

-      Il benessere organizzativo

-      La progettazione della postazione di lavoro: aspetti metodologici e contenutistici

 

La partecipazione al corso vale come 4 ore di aggiornamento per RSPP/ASPP, Coordinatori alla sicurezza e per Formatori qualificati area 1. Il corso è valido anche ai fini della formazione specifica prevista per il Manager HSE (UNI 11720:2018 – area organizzativa e gestionale) e per Consulenti ambito organizzazione e gestione delle risorse umane.

 

Per avere ulteriori dettagli sul corso e iscriversi, è possibile utilizzare questo link:

https://aifos.org/home/formazione/corsi/corsi-in-programma/corsi-in-programma/l_ergonomia_e_il_benessere_organizzativo_dalla_progettazione_del_posto_di_lavoro_alla_gestione_della_risorsa_umana_e_strumentale

 

Il docente della videoconferenza - erogata tramite piattaforma informatica ed equiparata alla formazione in presenza - è Carlo Zamponi, Formatore qualificato AiFOS, esperto nei processi organizzativi.

 

Per informazioni:

Sede nazionale AiFOS - via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia - tel. 030.6595035 - fax 030.6595040 www.aifos.it - formarsi@aifos.it - videoconferenze@aifos.it

 

 

25 febbraio 2021

 

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/


Fonte notizia: https://aifos.org/home/formazione/corsi/corsi-in-programma/corsi-in-programma/l_ergonomia_e_il_benessere_organizzativo_dalla_progettazione_del_posto_di_lavoro_alla_gestione_della_risorsa_umana_e_strumentale


ergonomia | benessere organizzativo | videoconferenza | AiFOS |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Conoscere e applicare i principi dell’ergonomia in azienda


L’importanza del benessere organizzativo nelle aziende


Training box: aggiornare efficacemente i formatori


Stress, tecnostress e benessere organizzativo nelle aziende


Una formazione alla sicurezza a misura di corsista


Come avere un approccio ergonomico negli impianti nell’industria 4.0


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Antincendio e formazione: competenze e novità normative

Antincendio e formazione: competenze e novità normative

 

Un corso in presenza a Brescia il 25 e 26 novembre 2021 fornirà gli strumenti per comprendere i contenuti relativi all’erogazione di corsi di formazione in materia antincendio con riferimento anche alle novità normative.

  Comunicato Stampa Antincendio e formazione: competenze e novità normative   Un corso in presenza a Brescia il 25 e 26 novembre 2021 fornirà gli strumenti per comprendere i contenuti relativi all’erogazione di corsi di formazione in materia antincendio con riferimento anche alle novità normative.   Il Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 (Tes (continua)

Premio Tesi di laurea 2021: si avvicina la scadenza del 31 ottobre

Premio Tesi di laurea 2021: si avvicina la scadenza del 31 ottobre

 

Si avvicina la scadenza del 31 ottobre 2021, ultimo giorno utile per inviare gli elaborati e partecipare al nuovo premio indetto dalla Fondazione AiFOS per le migliori tesi di laurea su salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.

  Premio Tesi di laurea 2021: si avvicina la scadenza del 31 ottobre   Si avvicina la scadenza del 31 ottobre 2021, ultimo giorno utile per inviare gli elaborati e partecipare al nuovo premio indetto dalla Fondazione AiFOS per le migliori tesi di laurea su salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.   Si avvia verso la conclusione la ottava edizione del “Premio t (continua)

Sicurezza: cosa può insegnare l’incidente aereo di Linate del 2001?

Sicurezza: cosa può insegnare l’incidente aereo di Linate del 2001?

 

Un webinar gratuito sul case study relativo al disastro aereo di Linate dell’8 ottobre 2001. Cosa può insegnare a chi si occupa di prevenzione? Come analizzare gli incidenti e aumentare la sicurezza?

  Sicurezza: cosa può insegnare l’incidente aereo di Linate del 2001?   Si terrà l’8 ottobre 2021 un webinar gratuito sul case study relativo al disastro aereo di Linate dell’8 ottobre 2001. Cosa può insegnare a chi si occupa di prevenzione? Come analizzare gli incidenti e aumentare la sicurezza?   Nel primo mattino dell’8 ottobre 2 (continua)

Incidenti mancati e near miss: come gestirli con Lego® Serious Play®

Incidenti mancati e near miss: come gestirli con Lego® Serious Play®

 

Un corso in presenza a Brescia il 25 ottobre 2021 per migliorare la gestione dei near miss aziendali attraverso la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®, uno strumento di facilitazione dell’apprendimento e di accelerazione dei processi decisionali.

  Incidenti mancati e near miss: come gestirli con Lego® Serious Play®     Un corso in presenza a Brescia il 25 ottobre 2021 per migliorare la gestione dei near miss aziendali attraverso la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®, uno strumento di facilitazione dell’apprendimento e di accelerazione dei processi decisionali.     Per ogni azienda i near (continua)

Come progettare il piano di emergenza e valutare il rischio incendio

Come progettare il piano di emergenza e valutare il rischio incendio

 

Un corso in presenza a Brescia il 19 ottobre 2021 per fornire gli strumenti di base per conoscere le norme tecniche di prevenzione incendi e predisporre il piano di emergenza valutando le aree di rischio specifico.

  Comunicato Stampa Come progettare il piano di emergenza e valutare il rischio incendio   Si terrà un corso in presenza a Brescia il 19 ottobre 2021 per fornire gli strumenti di base per conoscere le norme tecniche di prevenzione incendi e predisporre il piano di emergenza valutando le aree di rischio specifico.   Uno dei rischi più diffusi e rilevanti nei luogh (continua)