Home > Cultura > L'Associazione Compositori Musica per Film (ACMF) : netta rappresentanza al David di Donatello 2021

L'Associazione Compositori Musica per Film (ACMF) : netta rappresentanza al David di Donatello 2021

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

L'Associazione Compositori Musica per Film (ACMF) : netta rappresentanza al David di Donatello 2021

Quest'anno, complicato per tutti, ha visto comunque la passione e lo sforzo produttivo del settore cinema e alcuni musicisti dell'ACMF hanno prodotto delle colonne sonore, nonostante le difficoltà generate dalla pandemia.


Inoltre, l'ACMF ha partecipato in forma collettiva (con 24 compositori dell'associazione) al film "Il Cinema non si ferma" di Marco Serafini, prodotto da Ruggero de Virgiliis (tutti i proventi saranno devoluti alla Protezione civile). La prima votazione, per entrare nella cinquina dei candidati, avverrà dall'1 al 15 marzo. 

Qui di seguito segnaliamo i nomi dei compositori ACMF in concorso ai David di Donatello 2021! 

In concorso come MIGLIOR COMPOSITORE:

- ACMF: "Il Cinema non si ferma"

- Marco Biscarini / Daniele Furlati: "Volevo nascondermi"

- Marco Biscarini: "L’agnello"

- Michele Braga: "L'incredibile storia dell'isola delle rose"

- Michele Braga: "Nevia"

- Michele Braga: "Shadows"

- Paolo Buonvino: "Burraco fatale" 

- Stefano Caprioli: "Free liberi"

- Corrado Carosio / Pierangelo Fornaro: "Buio" 

- Marco Cascone: “Sul più bello”

- Pasquale Catalano: "La volta buona"

- Pasquale Catalano: "Sette ore per farti innamorare"

- Francesco Cerasi: "Cambio tutto"

- Francesco Cerasi: "Villetta con ospiti"

- Giordano Corapi: "Il ladro di giorni"

- Giordano Corapi: "L'amore a domicilio"

- Aldo De Scalzi-Pivio: "Non odiare"

- Aldo De Scalzi-Pivio: "Dimmi chi sono"

- Aldo De Scalzi-Pivio: "Seven little killers"

- Andrea Farri: "10 giorni con Babbo Natale"

- Andrea Farri: "18 regali"

- Frank Fogliano: "Psychedelic"

- Gatto ciliegia contro il grande freddo (Massimo Viale): "Miss Marx"

- Gatto ciliegia contro il grande freddo (Massimo Viale): "Spaccapietre"

- Lucio Gregoretti: "Lei mi parla ancora"

- Andrea Guerra: "Divorzio a Las Vegas"

- Alessandro Molinari: "Addio al nubilato"

- Ginevra Nervi: "L'ultimo piano"

- Massimo Nunzi: "Gli Infedeli"

- Nicola Piovani: " Gli anni più belli"

- Nicola Piovani: "Hammamet"

- Ratchev & Carratello: "Cosa sarà"

- Ratchev & Carratello: "Padrenostro"

- Ratchev & Carratello: "Lontano lontano"

- Mario Rivera / Gabriele Coen: "Tornare"

- Giuseppe Sasso: "L'ardore dei timidi"

- Dimitri Scarlato: "Il talento del calabrone"

- Umberto Smerilli: "Il Regno"

- Giuliano Taviani-Carmelo Travia: "Figli"

- Paolo Vivaldi: "Permette? Alberto Sordi"

- Marco Werba / Louis Siciliano: "Il delitto Mattarella"

In concorso come MIGLIOR CANZONE ORIGINALE:

- Marco Biscarini: "Invisible" (da "Volevo nascondermi") interpretata da La Tarma

- Marco Biscarini / Marco Paganelli / Luca Leprotti: "Isabela" (da "L’agnello") interpretata da Luca Leprotti

- Stefano Caprioli: " Amore di grano" (da "Free liberi") interpretata da Corinne Clery

- Giordano Corapi / Alessandro Nelson Garofalo: "Il ladro di giorni" (da "Il ladro di giorni") interpretata da Nero Nelson e Claudio Gnut

- Giordano Corapi / Luca Lepone: " Thank you for falling" (da "L'amore a domicilio") interpretata da Luca Lepone

- Aldo De Scalzi-Pivio / Ginevra Nervi: "Miles away" (da "Non odiare") interpretata da Ginevra Nervi 

- Aldo De Scalzi-Pivio / Sergio Basso / Lochan Rijial: "Bhutanbangla" (da "Dimmi chi sono") interpretata da Sasha Biswas e Subekshya Rai Koirala  

- Andrea Farri / Lara Martelli: " A letter" (da "18 regali") interpretata da Lara Martelli

- Alessandro Molinari / Greta Mariani: "Magic" (da "Addio al nubilato") interpretata da Greta

- Ginevra Nervi: "Lights" (da "L'ultimo piano") interpretata da Ginevra Nervi

- Massimo Nunzi: "My Love My Love My Love" (da "Gli Infedeli") interpretata da Walter Ricci

- Giuseppe Sasso / Antonio Vladimir Marino: "Chiamalo per ora così" (da "L'ardore dei timidi") interpretata da Emilio Vacca

In concorso come MIGLIOR DOCUMENTARIO:

"Il caso Braibanti" di Carmen Giardina e Massimiliano Palmese, con musiche di Pivio e prodotto da Creuza S.r.l. (Pivio e Aldo De Scalzi)

- “Punta Sacra” di Francesca Mazzoleni, con musiche di Lorenzo Tomio

In concorso come MIGLIOR SUONO:

- Marco Biscarini e altri: "Volevo nascondermi" di Giorgio Diritti

Lisa Bernardini

Ufficio stampa www.acmf.it 

ACMF | Associazione Compositori Musica per Film | David di Donatello | 2021 |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Premio letterario Internazionale Citta’ di Cattolica – Pegasus Literary Awards

Premio letterario Internazionale Citta’ di Cattolica – Pegasus Literary Awards
Sono usciti i risultati della 13^ Edizione del Premio letterario Internazionale Citta’ di Cattolica – Pegasus Literary Awards, definito dalla stampa l’Oscar della letteratura italiana; il premio, patrocinato dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune di Cattolica, è una delle maggiori manifestazioni conosciute a livello internazionale per la qualità dei contenuti nonché il più grande premio popolare italiano. Una kermesse che si occupa di rilanciare la cultura letteraria stimolando la creatività dei giovani e dei meno giovani, e di scoprire nuovi talenti, occupandosi nel contempo di celebrare coloro che negli anni si sono particolarmente distinti in campo culturale. Tanti i super ospiti che vi hanno preso parte nelle varie edizioni. Tra gli altri, ricordiamo giornalisti come Sergio Zavoli, Lucio Lami, (continua)

In arrivo il Bud Spencer Museum

In arrivo il Bud Spencer Museum
In arrivo l’apertura del Bud Spencer Museum a Berlino: il varo avverrà il prossimo 27 giugno.  Arrivano buone notizie da Berlino per quanto riguarda il  settore della cultura e dell'intrattenimento: nel prossimo mese di giugno, a 5 anni esatti dalla scomparsa dell’indimenticabile Carlo Pedersoli (in arte Bud Spencer), aprirà nel cuore di Berlino il Bud Spencer Museum, che ospiterà un'esclusiva mostra sulla vita e le opere dell’amato attore. Centinaia di pezzi unici del (continua)

Lo chiamavano Teatro, il corto di Luca Basile, con Fabrizio Colica e Ludovica Di Donato

Lo chiamavano Teatro, il corto di Luca Basile, con Fabrizio Colica e Ludovica Di Donato
Ad un anno esatto dalla comparsa del virus e dal blocco totale delle attività in tutti i teatri italiani, è stato realizzato un corto dal titolo emblematico “Lo chiamavano Teatro”, scritto ed interpretato da Luca Basile, con la regia di Riccardo Giacomini, girato nel Teatro Trastevere di Roma, produzione Clan sui Generis. Uno short movie che parte dall’anno 1 d.c. (dopo Covid), per richiamare l’attenzione proprio sugli effetti devastanti che un solo anno senza teatro è riuscito a creare in un settore sempre più impoverito,  al quale questa pandemia sembra aver dato il colpo finale.  Al corto hanno partecipato Fabrizio Colica, Ludovica Di Donato (la giovane attrice divenuta virale per i suoi video s (continua)

Donne che innovano, l’esordio letterario di Giada Palma

Donne che innovano, l’esordio letterario di Giada Palma
Donne che innovano, l’esordio letterario di Giada Palma: un libro che dà voce al coraggio e alla passione per ispirare gli imprenditori di oggi e di domani. Giada Palma, classe 1988, presenta la sua prima opera letteraria: Donne che innovano, disponibile anche su Amazon a partire da lunedì 1 Marzo.Il libro, scritto nel corso del 2020, è il racconto corale di venti imprenditrici, la cui vita e attività sono esempi di dedizione, resilienza e forza. Se gran parte di loro sono scienziate, altre utilizzano semplicemente il potenziale offerto dalla te (continua)

Si amplia la Rete social della Associazione Compositori Musica per Film (ACMF)

Si amplia la Rete social della Associazione Compositori Musica per Film (ACMF)
L'Associazione Compositori Musica da Film (ACMF), che racchiude i più importanti Autori di Musiche applicate alle Immagini del nostro Paese, aumenta la sua presenza in Rete. Sono infatti state appena aperte le relative posizioni instagram https://www.instagram.com/acmf_film_music_composers/ e twitter  https://twitter.com/acmf_ofRealtà unica nel suo genere (Ennio Morricone aveva accettato di ricoprirne la Presidenza onoraria pochè ACMF, come si evince dalla mission da statuto, è pensata come risposta al dilagare anarchico di regole e crite (continua)