Home > Internet > Un incontro per valorizzare il contributo femminile nella tecnologia

Un incontro per valorizzare il contributo femminile nella tecnologia

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Un incontro per valorizzare il contributo femminile nella tecnologia


Un incontro per valorizzare l’apporto femminile in ambito tecnologico. L’iniziativa, promossa dalla community tecnologica TechItalia Tuscany con il sostegno dell’azienda aretina Sintra Consulting, è fissata per le 17.00 di giovedì 4 marzo e proporrà un’occasione di confronto in videoconferenza con le professioniste dell’organizzazione internazionale Women Who Code che supporta la presenza e l’affermazione delle donne in settori tradizionalmente maschili come quelli di informatica e programmazione. L’appuntamento è a partecipazione libera e gratuita, e si svilupperà attraverso le storie di sei donne con brillanti carriere in ambito digitale che nei loro interventi affiancheranno la presentazione di argomentazioni tecniche ai racconti delle esperienze personali.

Il compito di introdurre l’incontro e di portare la prima testimonianza sarà dell’aretina Chiara Bernardini che ha trovato impiego come sviluppatrice web in Sintra e che proporrà un approfondimento sulla piattaforma software Docker, anticipando le cinque relatrici in rappresentanza di Women Who Code. Il primo intervento sarà della sviluppatrice Kamal Shree che ha lavorato in multinazionali specializzate in tecnologie digitali tra India, Paesi Bassi e Stati Uniti, poi sarà la volta della scozzese Sarah Lean (Senior Cloud Advocate presso Microsoft), dell’indiana Divya Moha (amministratrice di sistema per un’organizzazione bancaria multinazionale), dell’indiana Ashita Prasad (consulente aziendale e appassionata di tecnologie open source) e infine della lituana Laura Silvanavičiūtė (sviluppatrice della multinazionale canadese di e-commerce Shopify). «In Europa - spiega Bernardini, - solo il 5% degli sviluppatori è donna. Questo incontro vuole rappresentare un primo passo per avviare un percorso volto a colmare questo divario e per incentivare l’ingresso femminile nel settore della programmazione, attraverso le testimonianze di professioniste che condivideranno carriere di successo con cui hanno contribuito allo sviluppo tecnologico».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Onda e Daiichi Sankyo: “Sicurezza e Malattie Cardiovascolari nella Donna”


Women & Technologies®: e-Health e Premio "Le Tecnovisionarie ®2011" - Comunicato stampa 07-11-2011


Daiichi Sankyo e ONDA insieme per una “Cardiologia al Femminile”


IV edizione Conferenza Internazionale Women&Technologies®: e-Health e Premio “Le Tecnovisionarie ®2011”


Come Fare La Donazione Del 5 x mille, Ecco I Migliori Enti


L’universo del linguaggio del corpo femminile


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Didattica e tecnologia: tredici istituti in gara per il Premio Scuola Digitale

Didattica e tecnologia: tredici istituti in gara per il Premio Scuola Digitale
Un concorso per valorizzare l’eccellenza e il protagonismo delle scuole aretine nel settore dell’innovazione didattica e digitale. Alle 9.00 di venerdì 23 aprile è in programma la fase provinciale del Premio Scuola Digitale che, giunto alla terza edizione e promosso dal Miur, proporrà un confronto tra progetti e modelli innovativi a sostegno dell’insegnamento che sono stati ideati e curati da (continua)

“Chianina Cycle Maps”, una guida per scoprire la Valdichiana sui pedali

“Chianina Cycle Maps”, una guida per scoprire la Valdichiana sui pedali
Una nuova guida ciclo-turistica per visitare la Valdichiana sui pedali. “Chianina Cycle Maps” è il nome di una serie di itinerari di diversa lunghezza e difficoltà che, pubblicati sul sito de La Chianina Ciclostorica, permetteranno agli appassionati delle due ruote di vivere e scoprire la vallata attraverso alcune delle sue più belle strade. Ogni ciclista, infatti, potrà scaricare le tracce g (continua)

Holter cardiaco e pressorio: due nuovi servizi alla farmacia “Giotto”

Holter cardiaco e pressorio: due nuovi servizi alla farmacia “Giotto”
Holter cardiaco e holter pressorio: la Farmacia Comunale n.3 “Giotto” attiva un doppio nuovo servizio. La farmacia di viale Giotto è stata dotata delle strumentazioni per svolgere due test che permettono il monitoraggio dell’attività cardiaca e della pressione arteriosa continuativamente per ventiquattro ore, potendo verificare eventuali anomalie nell’arco di tutta una giornata. Questi due nu (continua)

I corsi di Proxima Music proseguiranno fino all’estate

I corsi di Proxima Music proseguiranno fino all’estate
I corsi di Proxima Music proseguiranno fino all’estate. La scuola di musica cittadina ha scelto di dar seguito alla propria attività anche per tutto giugno e, facendo affidamento sulla disponibilità dei docenti, garantirà ai propri allievi la possibilità di vivere un mese in più di lezioni di strumento e di canto.Tutti i percorsi didattici promossi da Proxima Music, infatti, venivano tradizio (continua)

Denise Massarenti di Arezzo è la miglior Lady Chef della Toscana

Denise Massarenti di Arezzo è la miglior Lady Chef della Toscana
Denise Massarenti dell’Associazione Cuochi Arezzo è la miglior Lady Chef della Toscana. Ad averlo decretato è l’Unione Regionale Cuochi della Toscana che ha organizzato la finale di un concorso di cucina tutto al femminile che, ospitata dal ristorante Il Casale di Pieve a Quarto (Ar), ha visto confrontarsi cinque cuoche emerse dalle selezioni svolte nelle diverse provincie della regione. L’ob (continua)