Home > Libri > “L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele

“L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele

scritto da: BarbaraScardilli | segnala un abuso

“L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele

“L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele pubblicato da Pegasus Edition. Il romanzo è candidato al Premio Campiello 2021.


È disponibile in libreria e negli store digitali “L'ineffabile sapore della dignità” di Anna (Susanna) Giancontieri Mele pubblicato da Pegasus Edition. Il romanzo è candidato al Premio Campiello 2021.

«Partecipare al Premio Campiello è prestigioso. Arrivare fra i primi cinque sarebbe il riconoscimento della bontà del mio lavoro e dell’egregio supporto dell’Editore che si è fatto, senza risparmio alcuno, parte attiva in prima persona», commenta la scrittrice.

L'autrice con “L'ineffabile sapore della dignità” desidera trasmettere ai lettori un messaggio forte e incisivo: «Viviamo in un mondo in cui ciascuno si sente in grado di giudicare, ma non si può esercitare la facoltà di giudizio senza capire, e non si può capire se non si prova».

Il libro offre più spunti di riflessione, quali: appiattimento del rapporto coniugale con spesso inevitabile evasione verso nuove conoscenze, magari inconsistenti quali sono quelle via internet; pregiudizio nei confronti di tutto ciò che non si conosce, come l’omosessualità che nel romanzo è il tema principale attorno a cui ruota tutta la storia; rapporto genitori-figli; timori e insicurezze di coloro che si avvicinano per la prima volta alla scrittura creativa.

SINOSSI

Denise è una donna colta e raffinata che divide la sua vita tra la famiglia e la passione per la scrittura. La sua esistenza viene sconvolta quando uno dei suoi due figli, Carlo, si innamora perdutamente di Maria, donna particolarmente sensuale ed attraente. La scoperta che fino a poco tempo prima in realtà lei fosse stata un uomo è qualcosa di fortemente imbarazzante per le logiche di una famiglia classico-borghese.

Le diatribe in seno al nucleo familiare, le angosce e i sensi di colpa verso quel figlio che non riescono a comprendere, portano ad un appiattimento della vita coniugale della protagonista che sviluppa nel contempo un crescente desiderio di evasione.

ANNA (SUSANNA) GIANCONTIERI MELE

Anna (Susanna) Giancontieri Mele è nata a Castelvetrano (TP) e vive a Genova dove si è laureata. È stata docente di Matematica e Scienze e, in posizione di distacco c/o il Provveditorato Agli Studi di GE.,responsabile dell’Uff. Prevenzione delle Tossicodipendenze, Uff. Legislativo e Uff. Mobilità intercompartimentale dei docenti. Ha concluso l’attività lavorativa in qualità di Capo team Legale dopo essere transitata nei ruoli direttivi dell’Amm. Finanziaria.

Nel 2004 ha ricevuto dal Presidente della Repubblical’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Nell’ambito dell’attività di volontariato, è stata Presidente del Distretto Scolastico n.9 della Liguria e, c/o il Centro Universitario del Ponente, in periodi diversi, Referente della Commissione Cultura e Docente di Scrittura Creativa.

Appassionata di composizione poetica e di narrativa ha partecipato ad alcuni concorsi  conseguendo prestigiosi riconoscimenti.

Ha già pubblicato tre romanzi: “Un mattino di Luglio” MEF (2009) – pubblicato con pseudonimo, “Candidato a sindaco” C.E. Pegasus Edition e “L’ineffabile sapore della dignità” C.E. Pegasus Edition, pubblicato il 17 Febbraio 2021.

cultura | narrativa | editoria | romanzo |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Andiamo Via” il nuovo singolo dei 10 DIAZ

“Andiamo Via” il nuovo singolo dei 10 DIAZ
Disponibile in radio e su tutti i digital store “Andiamo Via”, il nuovo singolo della rock band 10 DIAZ, una ballad senza tempo per raccontare una storia di amicizia.Una dimenticanza può accendere un ricordo passato? Un ricordo può diventare reale, può rivivere una seconda volta? Il passato può tornare? Sono le domande che i 10 DIAZ raccontano nel nuovo singolo, mostrando quello che la vera (continua)

Il tornello dei dileggi di Salvatore Massimo Fazio

Il tornello dei dileggi di Salvatore Massimo Fazio
In libreria da giovedì 11 novembre il nuovo libro di Salvatore Massimo Fazio, Il tornello dei dileggi, pubblicato da Arkadia Editore collana Eclypse.Scritto con la mano di un nichilista ravveduto, “Il tornello dei dileggi” è un romanzo divertente a tratti esilarante e che commuove, costellato di altrettante situazioni esilaranti continue che si incrociano con il vissuto reale di ogni persona (continua)

“Il segreto di Vivaldi” di Luciano Varnadi Ceriello

“Il segreto di Vivaldi” di Luciano Varnadi Ceriello
È disponibile in libreria e negli store online “Il segreto di Vivaldi” (Curcio Editore) dello scrittore Luciano Varnadi Ceriello. Il romanzo è il terzo della trilogia di Reinhard Friedmann, preceduto da “Il segreto di Chopin” e “Il segreto di Marlene”. Il libro è ambientato nei primi anni Cinquanta, tra l’esoterica Torino, la misteriosa Mantova e la Venezia carnascialesca, per poi concl (continua)

Pietà per l’esistente. Satire e poesie censurabili di Paolo Pera

Pietà per l’esistente. Satire e poesie censurabili di Paolo Pera
È disponibile in libreria e negli store online Pietà per l’esistente. Satire e poesie censurabili (Ensemble Edizioni) di Paolo Pera, una variegata raccolta di testi critici (sferzanti, seppur ironicamente) verso la contemporaneità̀ politica, religiosa, estetica e umana. L’io poetante è qui l’osservatore di un Occidente che ha smarrito gli argini logici, come pure il senso del (continua)

“Il tocco del piccolo angelo” di Fiorenza Pistocchi

“Il tocco del piccolo angelo” di Fiorenza Pistocchi
È disponibile in libreria e negli store online “Il tocco del piccolo angelo”, il nuovo romanzo giallo/noir di Fiorenza Pistocchi edito da Neos Edizioni. Con il talento che le è proprio di restituire l’umanità e le atmosfere delle situazioni, la scrittrice affronta la metropoli, le sue inquietudini e la molteplicità delle sue relazioni. Dalla penna di Fiorenza Pistocchi nasce una nuova p (continua)