Home > Segnala un abuso

SEGNALACI ABUSO:














 

Ultime notizie

Frabemar Srl: le iniziative per rilanciare l’economia congolese

Le iniziative di Frabemar Srl a sostegno dell'economia e della società africana spaziano dal fornire le proprie conoscenze tecniche al contribuire economicamente alla realizzazione di progetti nell'ambito dell'istruzione, per un generale miglioramento delle condizioni di vita. Frabemar Srl per l'Africa Frabemar Srl è una società italiana attiva nell'ambito dei trasporti m (continua)

Bernardo Bertoldi: ciò che muove il sistema economico sono gli imprenditori

Aveva parlato di Qualitative Easing nel 2015, Bernardo Bertoldi, quando "Il Sole 24 Ore" pubblicò il suo articolo. Quattro anni dopo, il docente torinese lo riprende in occasione dell'apertura dell'ultimo forum di Davos. Siamo all'alba della quarta rivoluzione industriale e il vero e proprio salto di qualità che la società chiede è la forza imprenditoriale in (continua)

Come Convincere un Tossicodipendente a Curarsi

Come Convincere un Tossicodipendente a Curarsi
Come convincere un tossicodipendente a curarsi? Questa è la domanda che spesso si chiede chi ha un familiare o un amico che fa uso di droga e vuole fargli prendere la decisione d’intraprendere un percorso di recupero. Questa esigenza deriva dal fatto che, quando si cerca di parlare con un tossicodipendente, solitamente s’incontrano diverse difficoltà in quanto lui cerca (continua)

ASUS WebStorage sfruttato per distribuire il malware Plead e sferrare attacchi man in the middle

ASUS WebStorage sfruttato per distribuire il malware Plead e sferrare attacchi man in the middle
I ricercatori di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell’Unione europea, hanno recentemente scoperto che il malware Plead è stato distribuito sfruttando il servizio in cloud ASUS WebStorage per lanciare attacchi man-in-the-middle (MitM) aventi come bersaglio agenzie governative e organizzazioni private asiatiche. L’ attività, col (continua)

AutoScout24 presenta la ricerca “Italia mobility 2030 - I nuovi orizzonti della mobilità. Elettrico, car sharing, guida autonoma: tante strade, un unico futuro"

  La trasformazione parte dalle metropoli, Milano più “alternativa” di Roma. Benzina e diesel non moriranno, ma la coscienza green e l’attenzione al risparmio determineranno la scelta delle alimentazioni, su tutte l’ibrido. Si alla tecnologia autonoma, ma solo se controllata. Genitori Vs figli: l’auto sarà sempre più un’esperienza o (continua)