Home > Segnala un abuso

SEGNALACI ABUSO:














 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

Dai cittadini di Sestu un no alla droga senza indugi

   Dai cittadini di Sestu un no alla droga senza indugi
             Ancora centinaia di libretti distribuiti nei locali pubblici e nelle case di Sestu, nella serata di lunedì 24 giugno,  dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology. La generale adesione alla campagna dei volontari determina la volontà da parte di tutti i cittadini di con (continua)

Riflessioni: 20 anni con il Wi-Fi

Riflessioni: 20 anni con il Wi-Fi
L'opinione di Perry Correll - Dir Competitive Intelligence at Extreme Networks Per oltre 20 anni, il Wi-Fi è stato al centro della connettività aziendale, e continua a esserlo anche oggi. La sua pervasività assicura che - indipendentemente dall'espansione dell'ecosistema wireless - il Wi-Fi continuerà a coesistere come infrastruttura con il 5G, il CBRS (continua)

Cristina Treppo, Concrete

Cristina Treppo, Concrete
All’interno del Palasport “Giobatta Gianquinto” (Palasport Arsenale), raro esempio di architettura brutalista nel cuore di Venezia, a pochi passi dall’ingresso della Biennale, l’Associazione Culturale YARC - Yvonneartecontemporanea presenta, dall’11 al 21 luglio 2019, l’intervento site-specific di Cristina Treppo, terzo appuntamento di “Project Room& (continua)

Serenissima Ristorazione: partnership con Caffè Vergnano per il brand Pausa Caffè

Serenissima Ristorazione sceglie la tradizione e l'aroma pregiato di Caffè Vergnano per il brand Pausa Caffè: ideata dalla torrefazione italiana per la società di Mario Putin, la gamma garantisce il giusto equilibrio tra aroma e corpo, per un caffè profumato tutto da gustare. Serenissima Ristorazione: l'offerta di Caffè Vergnano La società di ristoraz (continua)

La verità sulla droga nel Comune di Uta

La verità sulla droga nel Comune di Uta
  Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di martedì 25 giugno, hanno distribuito centinaia di libretti informativi sui devastanti effetti causati dal consumo di droga.   Qualsiasi sia la droga, qualsiasi sia il consumo, qualsiasi sia la quantità, si parla sempre di disastri se si guarda al consumo in prospett (continua)