Home > Autore : Valeria Rastrelli ha pubblicato 3 articoli

Articoli pubblicati da Valeria Rastrelli

Valeria Rastrelli

Press Office & Pr

NDC Green by Nastrificio di Cassano: etichette e tag responsabili e certificati danno voce alla sostenibilità nel rispetto dell’ambiente

La sostenibilità al 100% vive nel minimo dettaglio, a partire dall’etichetta, l’unico elemento in grado di raccontare la responsabilità. Esattamente per questo motivo, per essere un ‘ambasciatore’ realmente credibile, l’etichetta o il tag deve essere essa stessa responsabile. È per questo motivo che Nastrificio di Cassano ha creato NDC Green, il range premium, Made in Italy e interamente tracciabile che garantisce i più alti standard qualitativi nel rispetto del Pianeta. “La sostenibilità non è un capriccio o una moda. Ma l’unica soluzione e la prima priorità che il consumatore contemporaneo si pone prima di acquistare un capo, è verificare subito l’etichetta.” Commenta Lorenzo Ferraris, R&D di Nastrificio di Cassano. ...

sostenibilità | ambiente | responsabilità | etichette | label | green |


Airius, i sistemi di purificazione dell’aria basati sulla destratificazione con la tecnologia Phi Cell, a fotoidroionizzazione

Per la casa e le attività commerciali, tra efficienza e risparmio energetico, Airius PureAir neutralizza fino al 99% di odori, batteri e virus, rappresentando un valido alleato anche e soprattutto contro il Covid Airius è un’azienda statunitense leader nella tecnologia di “destratificazione” specializzata nella progettazione e nella produzione di dispositivi che intervengono sull’ambiente attraverso un’avanzata combinazione di ricerca e sviluppo e l’utilizzo dei migliori componenti. Fondata...

purificatori | covid | sanificatori |



S DI SANREMO, MA ANCHE S DI SOSTENIBILITÀ: Gio Evan di scena a Sanremo sceglie gli abiti di Waxewul realizzati con gli esclusivi tessuti made in Italy BemBAZIN™ di Brunello, che uniscono i vivaci colori tipici dell’Afric

Bellezza, innovazione, sostenibilità e impegno sociale: insieme nella moda si può, solo se si uniscono tutte le possibili dimensioni: l’arte e la giusta comunicazione da parte di un giovane cantante come Gio Evan, lo stile, grazie a designer di nuova generazione come Waxewul, che alla base ha un processo creativo indipendente, etico e con uno sguardo anche al sociale, mettendo al centro un paese come l’Africa e i suoi preziosi tessuti di indubbia bellezza, e materiali di elevata qualità grazie alla vision e al know-how di aziende impegnate e dalla produzione made in Italy, come Brunello, che utilizza la fibra Bemberg™ di Asahi Kasei, creando prodotti innovativi, creativi e sostenibili. Ed è così che il tradizionale tessuto damascato africano BemBAZIN™, dai colori accesi e vibranti, è stato scelto da Gio Evan per quattro serate a Sanremo. I completi camicia, giacca e bermuda sono del brand Waxewul di Francesca Cosentino e arricchiti da una serie di caratteristiche di performanc...

Sanremo | festival | sostenibilità | moda | fashion | gio evan | sostenibile | wax | Varese | Waxewul | Brunello |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti