Home > Esteri

L'autonomia vaccinale del Marocco la nuova versione della solidarietà

Il Marocco promotore di una nuova politica della solidarietà In questi giorni il Re del Marocco ha dato istruzioni affinché fosseroinviati in Tunisia un considerevole quantitativo di vaccini . Lo scopo è quello di aiutare i tunisini a fare fronte alla crisi sanitaria da covid19 che ha colpito la repubblica tunisina.Non è la prima volta che il Marocco affronta un piano di aiuti sanitari ed umanitari. A tal proposito basta ricordare l'aiuto al popolo libanese o delle Africa sub sahariana. Iniziative dal grande valore umanitario in quando dimostrano la volontà di attivare una politica di solidarietà fatta all'interno del mondo africano o del medio oriente ...

Luciana Lamorgese, Ministro dell'interno Italiano in visita ufficiale a Rabat Focus su sicurezza tra i due stati, sviluppo economico e migrazione.

 Luciana Lamorgese, Ministro dell'interno Italiano in visita ufficiale a Rabat Focus su sicurezza tra i due stati, sviluppo economico e migrazione.
il legame forte tra i due stati grazie anche alla presenza dei marocchini in Italia e alla loro intergazione nel paese ospitante, dove questa comunità marocchina considerata la prima tra i tutti altri immigrati. Secondo la media il ministro dell'interno Luciana Lamorgese ha fatto una visita ufficiale in Marocco, dove ha incontrato il Ministro degli Affari Esteri, della cooperazione africana e dei Marocchini residenti all'estero Nasser Bourita, il Ministro dell'interno Abdelouafi Laftit e il Ministro dell'Habous e degli Affari islamici, Ahmed Taoufiq.Tuttavia questo importante incontro basato sul partenariato tra Rabat e Roma, e il rafforzamento della cooperazione al livello della sicurezza tra i due stati oltre la gestione del fenomeno immigratorio e dell'organizzazione al crimine e il dialog...

ministero dell interno |


Report Ufo Congresso Americano , parla il presidente ufologo di A.R.I.A Angelo Maggioni

Report Ufo Congresso Americano , parla il presidente ufologo di A.R.I.A Angelo Maggioni
Report UFO ce lo spiega il Presidente Angelo Maggioni, noto investigatore ufologo, dell'associazione ricerca italiana aliena (A.R.I.A) Come previsto, è stato reso noto il tanto atteso rapporto preliminare sugli UAP redatto dalla direzione della National Intelligence degli Stati Uniti su richiesta del Senato. Il presidente di A.R.I.A (associazione ricerca italiana aliena) ufologo assieme al direttivo composto da ex militari  nella notte hanno tradotto e interpretato per primi il documento tanto atteso. L'ufologo spiega alcuni punti che ritiene essenziali e significativi anche per il futuro ufologico . Nel documento vengono tenuti in conto avvistamenti avvenuti nella fascia che parte dal  2004 fino al  il 2021 pe...

Pentagono | DIA | CIA | ufo | UAP | X-File |



Il Re Mohammed VI invita le compagnie aeree e marittime a facilitare il ritorno dei membri della comunità marocchina residenti all'estero in patria

 Il Re Mohammed VI invita le compagnie aeree e marittime  a facilitare il ritorno dei membri della comunità marocchina  residenti all'estero in patria
Sua maesta il Re ha sempre dato una maggiore attenzione alla comunità marocchina residenti all'estero, in più ha ordinato a tutte le parti interessate nel settore del trasporto aereo, in particolare la società Royal air Maroc, nonché alle varie parti interessate nel trasporto marittimo, di garantire la pratica di pezzi ragionevoli alla portata di tutti In un comunicato, il Re Mohammed VI , ha chiesto alle compagnie di trasporto di applicare tariffe ragionevoli a tutti per garantire il rientro dei marocchini residenti all'estero durante le loro vacanze, e sopratutto nel periodo estivo c'è stato sempre il richiamo della madre patria. Inoltre, il comunicato della Casa Reale di Rabat, Sua maesta il Re ha sempre dato una maggiore attenzione alla comunità marocchina residenti all'estero, in più ha ordinato a tutte le parti interessate nel settore del trasporto aereo, in particolare la società Royal air Maroc, nonché alle varie parti int...

Comunicato Casa Reale di Rabat |


Il Parlamento Africano invita il Parlamento Europeo a fare riferimento all'accordo del 2017

   Il Parlamento Africano invita il Parlamento Europeo  a fare riferimento all'accordo del 2017
I problemi bilaterale tra Rabat e Madrid hanno discusso tra di loro il problema in anticipo perciò e in maniera urgente bisogna chiedere al Parlamento Europeo di non coinvolgere nella crisi tra il Regno del Marocco e la Spagna ma si puo risolvere il problema per via diplomatica ovvero tramite un negoziato bilaterale diretto. In un comunicato,il Parlamento Panafricano attraverso il presidente uscente e l'Ambasciatore di buona volontà, ricorda il rigoroso rispetto degli impegni assunti dal parlameno Europeo e il Parlamento Panafricano durante il vertice dei capi di stato e di governo dell'Unione Africana e dell'Unione Europea tenutosi ad Abidjan nel 2017 tra gli altri.Si precisa che tutti i problemi bilaterale tra i due stati hanno discusso tra di loro il problema in anticipo perciò e in maniera urgente bisogna chiedere al Parlamento Europeo di non coinvolgere nella crisi tra il Regno del Marocco e la Spagn...

parlamento africano |


Cosa si nasconde dietro alle dichiarazioni dell'intelligence Americana

Cosa si nasconde dietro alle dichiarazioni dell'intelligence Americana
Parla l'esperto ufologo investigatore Angelo Maggioni presidente di A.R.I.A , l'evento ufo va a pari passo dello stato geopolitico del nostro pianeta ! Come spesso accade in queste circostanze la notizia trapelata del prossimo report dell'intelligence americana ha creato discussioni e divisioni , chi vorrebbe la conferma definitiva dell'esistenza di vita aliena e chi invece seguendo la linea del scetticismo vede la conferma della negazione  aliena. Il presidente di A.R.I.A ( associazione ricerca italiana aliena) Angelo Maggioni  investigatore ufologo  Savonese negli ultimi tre anni durante i suoi interventi on line predica ai colleghi ufologi di usare prudenza e razionalità , cercando di evitare di inseguire  una falsa let...

Pentagono | DIA | CIA | ufo | UAP | X-File |


Il Marocco agisce a tutela dei minori marocchini non accompagnati: Più fiducia da parte della UE

Il Marocco agisce a tutela dei minori marocchini non accompagnati: Più fiducia da parte della UE
Il Marocco si dimostra un paese dialogante, e su temi delicati come immigrazione illegale e situazione dei minori non accompagnati anche fondamentale. Il provvedimento citato nella nota è vero riguarda minori marocchini ma questo approccio pragmatico potrebbe essere utile anche nei confronti di altri minori stranieri " Sua Maestà il Re Mohammed VI," ha chiesto "ai Ministri responsabili dell'Interno e degli Affari Esteri al fine di che la questione dei minori marocchini non accompagnati, in una situazione irregolare in alcuni paesi europei o definitivamente risolto. Un comunicato stampa dei Ministeri dell'Interno e degli Affari Esteri, La cooperazione africana e i marocchini che vivono all'estero indicano che Sua Maestà il Re, aveva sottolineato in diverse occasioni, tra cui Capi di Stato esteri, il chiaro e fermo impegno del Regno del Marocco ad accettare il rientro dei minori non accompagnati debitamente ...

Il Re Mohammed VI ordina il ritorno di tutti i minori marocchini illegali in Europa

 Il Re Mohammed VI ordina il ritorno  di tutti i minori marocchini illegali in Europa
i buoni rapporti fra l'Ue e il Marocco, esortando a mantenerli con una gestione della questione migratoria improntata allo spirito di cooperazione e dialogo. Secondo la media, Il Re Mohammed VI ha emanato direttive per il ritorno in Marocco di tutti i minori marocchini non accompagnati nell'unione europea.La sua Maestà ha dato istruzioni ai Ministeri degli Interni e degli Esteri per regolizzare la situazione dei minori marocchini in alcuni paesi Europei.Il Re, in un comunicato diffuso dai Ministeri degli Esteri e dell'Interno, ha più volte affermato, anche ai capi di Stato stranieri, il chiaro e fermo impegno di Rabat ad accettare il rientro dei minori non accompagnati debitamente identificati.Il comunicato congiunto ministeriale ha aggiun...

La dichiarazione del presidente del Governo Spagnolo sucita una grande sorpresa.

La dichiarazione del presidente del Governo Spagnolo sucita una grande sorpresa.
Madrid non può combattere il separatismo a casa sua e sostenerlo al paese vicino e anche partner commerciale molto importante, anzi il buon vicinato e l'amicizia sono legati alla fiducia e alla credibilità. Secondo la media, si puo analizzare la reazione del presidente del Governo Spagnolo rifiutando la dichiarazione marocchina collegandola all'immigrazione sucita una grande sorpresa, è stato indicato lunedi da parte del Ministero degli Affari Esteri, della Cooperazione Africana e dei Marocchini Residenti all'Estero.Tuttavia, Rabat non aveva l'abitudine di polemizzare sulle dichiarazioni di alti funzionari di paesi stranieri, ma il commento di lunedi da parte del presidente del Governo Spagnolo ha respinto la dichiarazione marocchina che lo collega alla migrazione , ha affermato il M...

Governo Spagnolo |


Il Marocco e la stabilità economica nelle Regione del Maghreb Arab.

 Il Marocco e la stabilità economica nelle Regione del Maghreb Arab.
il Forum economico mondiale ha messo il Marocco come la prima economia più competitiva in Nordafrica. La crisi da Covid19 ha indebolito le economie del Magreb. La destabilizzazione di Marocco, Algeria, o Tunisia potrebbe avere conseguenze preoccupanti per l'Europa.Nel rispetto della loro sovranità,l'Europa deve aiutare le economie del Magreb a superare la crisi, garantendo cosi stabilità sociale e politica.Secondo l'insituto Montaigne, Il Marocco un forte modello di crescita espansiva nonostante un fotrte integralità.Un modello di crescita cioè tasso di apertura prima della crisi al 90% che si basa sull' esportazioni e sui consumi turistici.Tuttavia un importante settore primario c...

il Marocco |


 

[1] 2 3 4 ... 31 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L’Europa produrrà batterie ultra performanti e sostenibili per rispondere alla domanda in crescita di 14 volte al 2030. I risultati dell’indagine Protolabs “In Charge”

L’Europa produrrà batterie ultra performanti e sostenibili per rispondere alla domanda in crescita di 14 volte al 2030. I risultati dell’indagine Protolabs “In Charge”
L’Indagine Protolabs “In Charge” ha intervistato 201 aziende di 7 paesi europei, 30 delle quali italiane, operanti nel settore elettrico, suddivise in aziende produttrici di batterie al Litio, aziende produttrici di componenti per batterie, produttori di sistemi di accumulo diversi dal Litio, produttori di veicoli elettrici e automobili, produttori di sistemi ad energia solare, metà delle quali fatturano più di 200 milioni di Euro all’anno. L’urgenza è il comun denominatore che emerge dall’indagine: entro il 2030 il 70% delle auto vendute sarà elettrico e questo richiede un nuovo approccio alla produzione per far fronte alla crescente domanda in così poco tempo. Nell’immediato va ripensata la supply chain: l’80% degli intervistati dichiara che entro 12 mesi avvicineranno la supply chain agli stabilimenti di produz (continua)

Scritte adesive per pareti ideali per una famiglia: i principali abbinamenti

Chi decide di installare all'interno della propria casa delle scritte murali ideali per la famiglia, ha avuto un'idea sicuramente molto suggestiva. Molti infatti, scelgono scritte adesive per pareti ideali per una famiglia che magari richiamino determinati valori. La casa infatti non è solo un luogo fisico che deve essere delimitato negli spazi delle pareti. La casa è anche il posto in cui s (continua)


L'autodifesa femminile con lo spray urticante, quali sono i suoi vantaggi?

L'autodifesa femminile con lo spray urticante è un tema molto dibattuto ultimamente. Infatti, quando si parla di spray al peperoncino o meglio di spray antiaggressione, in realtà ci si riferisce ad una sostanza che viene utilizzata soprattutto dalle donne per difendersi in caso di furti, rapine o violenze sessuali. Rappresenta ormai un'arma di difesa personale ampiamente riconosciuta e prev (continua)

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding
«A causa della pandemia, in Italia i proprietari hanno perso 1,3 miliardi di euro in mensilità non pagate. Noi abbiamo la tecnologia e le competenze per tutelare e rendere più sicuro per tutti questo immenso mercato» Occuparsi di rent care significa prendersi cura della locazione e di tutto quello che comporta: a partire dalla selezione dell’inquilino per prevenire i problemi di morosità, grazie ai controlli su affidabilità e solvibilità. Locare abbatte le difficoltà burocratiche e accompagna le agenzie immobiliari partner e i proprietari, in tutto il percorso che va dalla stipula del contratto alla cessazione (continua)

4 chiacchiere con Walter

Nuova rubrica 4 chiacchiere con Walter, di Adriatica Chiusure, oggi parliamo di come l'azienda affronta il difficile momento speculativo del rincaro del ferro. Perchè stoccare in azienda tutto il ferro come materia prima in un momento storico molto difficile come questo?Nella nuova rubrica 4 chiacchiere con Walter, titolare di Adriatica Chiusure, oggi parliamo come l'azienda affronta il difficile momento speculativo del rincaro del ferro. 4 chiacchiere con Walter è il nuovo spazio libero dove Walter Bruno, racconta la sua visione, la sua azienda, rispond (continua)

La RemaTarlazzi SpA, azienda leader nella distribuzione di materiale elettrico, sceglie i tunnel mobili di Adriatica Chiusure per ampliare i propri spazi.

La RemaTarlazzi SpA, azienda leader nella distribuzione di materiale elettrico, sceglie i tunnel mobili di Adriatica Chiusure per ampliare i propri spazi.
La RemaTarlazzi SpA, sceglie i tunnel mobili di Adriatica Chiusure per ampliare i propri spazi di deposito temporaneo delle merci con differenti tunnel mobili. La RemaTarlazzi SpA nasce nel 2007 dalla fusione di due società storiche nella distribuzione di materiale elettrico, la Rema S.p.A. e la Tarlazzi S.p.A. diventando così leader di mercato con 33 punti vendita a proprio marchio e oltre 20 spazi espositivi Comet Studio Luce in buona parte del Centro Italia (Marche, Umbria, Abruzzo, Molise e Lazio). Con i suoi oltre 500 collaboratori suddivisi per pro (continua)

Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP

Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP
Dopo 3 anni di collaborazione e successi Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP, la società di intermediazione creditizia nata dall’acquisizione di Nexus da parte di Facile.it. «Ringraziamo Angela per la preziosissima collaborazione di questi anni, per aver creduto fermamente nel progetto Facile. (continua)

Basta una tettoia per per non fermare le attività produttive di un'azienda

Basta una tettoia per per non fermare le attività produttive di un'azienda
Basta una tettoia per impedire al caldo e alle intemperie di compromettere o addirittura fermare le attività produttive di un'azienda. Basta una tettoia per impedire al caldo e alle intemperie di compromettere o addirittura fermare le attività produttive di un'azienda.Le tettoie industriali di Adriatica Chiusure sono personalizzate per meglio soddisfare le esigenze e necessità del cliente. La progettazione personalizzata infatti permette di configurare a piacere la struttura in ferro, rendendola versatile e adatta per qualsiasi u (continua)

Inferno: oltre l'abisso

Inferno: oltre l'abisso
Quaranta artisti per una rilettura contemporanea della Divina Commedia Sarà inaugurata domenica 1 agosto alle ore 18.00 presso il Cinema Cristallo di Grado (Go) la mostra dedicata a Dante Alighieri “Inferno: oltre l'abisso”. Organizzata dall'Assessorato alla Cultura in collaborazione con MV Eventi di Vicenza, su progetto di Matteo Vanzan, fino al 05 settembre 2021 l'esposizione presenterà oltre 40 lavori di artisti contemporanei provenienti da tutta Italia realizzati (continua)

Dell’amore nelle forme del tempo, la nuova raccolta di poesie della giovanissima Giulia Coppa

Dell’amore nelle forme del tempo, la nuova raccolta di poesie della giovanissima Giulia Coppa
Nella collana iCanti di Nulla die Edizioni, la nuova silloge poetica della giovanissima Giulia Coppa Dell’amore nelle forme del tempo indaga un passo conflittuale e profondo dell’evoluzione e dello sviluppo del sentimento più controverso, affascinante e insondabile del sentire umano: l’amore. Che sia in forma materiale e amorosa o che si tratti dell’Amore incondizionato e universale, il termine raccoglie in sé le necessità, le voci naturali e le impressioni interiori dell’essere come le espe (continua)