Home > Keyword : Inverno 2020 cliccata 120 volte

Un fiabesco borgo medievale è lo sfondo della collezione Inverno 2020 di Fabiana Gabellini

Un fiabesco borgo medievale è lo sfondo della collezione Inverno 2020 di Fabiana Gabellini
Tradizione e tendenza si uniscono con inconfondibile maestria attraverso looks d’autore che non conoscono mode fuggenti e stili passeggeri. È l’arte creativa del made in Italy più profondo quella di Fabiana Gabellini... E’ il Castello di Gradara, una fortezza medioevale nota per il mito storico-letterario di Paolo e Francesca il cui dramma d'amore è rievocato da Dante nel V canto dell'Inferno della Divina Commedia, la location scelta da Fabiana Gabellini per presentare la sua Collezione Inverno 2020. Fabiana immagina, con la sua consueta sensibilità artistica, una principessa senza tempo, preziosa, ricca di charme e nobili sentimenti. Magiche creazioni che vestono donne giovani e meno giovani, con un denominatore comune di eleganza assoluta, tra forme preziose,  materiali pregiati e lo stile inimi...

fabiana gabellini | fabiana gabellini made to measure | womenswear | accessories | elegance | luxury | Haute Couture | handmade | fashion | art | velvet | shopping | Atelier | tailoring | Made in Italy | Inverno 2020 | Castello di Gradara |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

I volontari combattono i degrado

I volontari combattono i degrado
Pordenone. Sabato 25 settembre alle ore 9, i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone hanno partecipato, insieme ad altri 3 cittadini e all’assessore all’ambiente di Pordenone all'iniziativa “Puliamo i quartieri”. Questa attività, organizzata proprio dall’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone e GEA, si sta prendendo cura ogni sabato di un’area di (continua)

La calvizie: un problema superabile in pochi minuti

La calvizie: un problema superabile in pochi minuti
Come è noto, i nostri capelli hanno una durata di vita più breve e, quindi, nel tempo, crescono sempre meno e diventano sempre più sottili. Non per nulla, il come poter nascondere calvizie, diventa la questione principale per molti uomini e molte donne. Per evitare che la perdita dei capelli possa risulta essere un dramma, un evento che intacchi la fiducia in sé stessi, vi sono in commer (continua)


Le terre rare tra Stati Uniti d’America e Repubblica Popolare della Cina. Di Giancarlo Elia Valori.

In questo articolo ricchissimo di informazioni Giancarlo Elia Valori analizza un tema che sarà sempre più di attualità con importanti risvolti non solo tecnologici ma anche geopolitici. Le “terre rare”, chiamate anche metalli delle terre rare od ossidi delle terre rare, oppure lantanidi sono un insieme di 17 metalli pesanti bianchi morbidi. Gli usi, le applicazioni e la domanda di elementi delle terre rare si sono ampliati nel corso degli anni. Gli usi, le applicazioni e la domanda di elementi delle terre rare si sono ampliati nel corso degli anni. A livello globale, la maggior parte delle terre rare è utilizzata per catalizzatori e magneti nelle tecnologie tradizionali e a basse emissioni di carbonio. Altri usi importanti delle terre rare sono applicabili alla produzione di leghe, vetri ed elettronica ad alte prestazioni, come per raffi (continua)

A Baia il Cibus & Salus Festival per Terrardente

A Baia il Cibus & Salus Festival  per Terrardente
Dall’Antica Roma ai nostri giorni L’evento in programma oggi sabato 25 è dedicato alla conoscenza della cultura flegrea e del Parco Monumentale, eccezionale luogo storico e paesaggistico, con particolare attenzione ad un’ampia proposta turistica che valorizzi le radici e le peculiarità territoriali. Il Parco Monumentale di Baia ospita il primo appuntamento del Cibus & Salus Festival, in programma oggi sabato 25 alle ore (continua)

Antòn torna con Il ballo più bello del mondo

Antòn torna con Il ballo più bello del mondo
LINK SPOTIFY: https://open.spotify.com/track/2uAOm2JjTBkgCD9NcJK9VD?si=a5605a41d3d949a5Dopo il buon riscontro dell’Ep “Fronte della nuova rivoluzione universale” e dei 4 singoli da esso estratti, il cantautore anagnino classe 1992 torna con una ballad pop dai toni più leggeri , abbandonando momentaneamente lo stampo rock delle pubblicazioni precedenti.La canzone, dalle atmosfere romantiche, h (continua)