Home > Keyword : Italia dei Diritti cliccata 8732 volte

Vicovaro, la pulizia c’è (?) ma non si vede

Vicovaro, la pulizia c’è (?) ma non si vede
Il movimento Italia dei Diritti attraverso il responsabile per Vicovaro Giovanni Ziantoni critica il Sindaco De Simone che sui social annunciò la pulizia del Paese attraverso le persone che percepivano il reddito di cittadinanza, ma questa pulizia purtroppo non si vede Roma 04 Maggio: Qualche tempo fa il Sindaco di Vicovaro Fiorenzo De Simone annunciava in un post sulla propria pagina facebook la pulizia del Paese grazie all’utilizzo di quei residenti che percepivano il reddito di cittadinanza, iniziativa lodevole e più che giustificata per dare nuovo decoro alla cittadina laziale senza gravare sulle casse comunali; peccato però che i risultati non si vedono. Almeno a quanto denuncia Giovanni Ziantoni responsabile per il movimento Italia dei Diritti di Vicovaro e consigliere comunale in quel di Percile:” L’iniziativa di De Simone meritava un plauso da parte ...

Vicovaro | Italia dei Diritti | Ziantoni | Provincia di Roma |


Priorità vaccini, Italia dei Diritti chiede l'immediata vaccinazione dei commessi dei supermercati

Priorità vaccini, Italia dei Diritti chiede l'immediata vaccinazione dei commessi dei supermercati
Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti invita il governo italiano a prendere in considerazione l'eventualità di inserire in via prioritaria nel programma vaccinale commesse e commessi dei supermercati per tutelarne la salute e rompere una possibile catena veicolare del virus. Roma 11 Aprile 2021: In questi giorni si sta discutendo molto su chi debba avere priorità sui vaccini e le categorie a rischio che necessitano di un'accelerazione nel piano vaccinale e dal governo le linee guida sono le stesse ovvero over 80 per poi passare ai settantenni e così via comprendendo le persone più fragili senza limite di età; la regione Lazio ha poi indicato, con l'arrivo del nuovo vaccino monodose J&J, di vaccinare detenuti e lavoratori penitenziari per prevenire eventuali focolai all'interno delle sovraffollate carceri. Restano però escluse da questo aggiornamento del p...

Covid19 | Coronavirus | Commessi | Draghi | Italia dei Diritti | Speranza | Spinelli | Figliuolo |



Regione Lazio, quando per alcuni le elezioni sono un optional

Regione Lazio, quando per alcuni le elezioni sono un optional
Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti commenta la decisione del governatore del Lazio di allargare la maggioranza al movimento Cinque Stelle considerandola contro il volere popolare espresso nelle ultime consultazioni elettorali e apre le porte a tutti coloro che non si sentono più rappresentati dai pentastellati. Roma 15 marzo: E’ ufficiale, il movimento Cinque Stelle entra nella giunta regionale di Nicola Zingaretti. Questo matrimonio era nell’aria da tempo ormai ed alla fine è andato in porto. Il movimento Italia dei Diritti attraverso il responsabile alla politica interna Carlo Spinelli critica la decisione presa dal Governatore laziale reo, a suo dire, di aver disatteso la scelta degli elettori che in sede di consultazioni aveva votato Zingaretti contro i Cinque stelle e viceversa: “ Mi viene da dire ma che ci andiamo a fare a votare se poi quanto esce dall’urna viene disatteso? Quando gli ele...

Zingaretti | Spinelli | Italia dei Diritti | Cinque Stelle | PD | regione Lazio |


Crisi di governo, Italia dei Diritti accoglie con ottimismo la fiducia a Conte

Crisi di governo, Italia dei Diritti accoglie con ottimismo la fiducia a Conte
Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento fondato e presieduto da Antonello De Pierro si dice soddisfatto per la fiducia accordata al governo Conte seppure ottenuta al Senato con una maggioranza relativa e spera che l'esecutivo duri almeno fino alla fine dell'emergenza da Covid-19 Roma: Come si prevedeva anche al Senato Giuseppe Conte ottiene la fiducia, seppur  senza ottenere la maggioranza assoluta, e va avanti con il suo governo intraprendendo comunque una strada difficile e irta di difficoltà come ci dice Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti:” Non sarà certo facile per Giuseppe Conte gestire questa fase di governo visto che al Senato non potrà contare sulla maggioranza dei senatori ma dovrà di volta in volta trovare i voti necessari tra i senatori cosiddetti responsabili, è fuori discussione però che il tenta...

crisi di governo | Conte | Renzi | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


Crisi di governo Italia dei Diritti si schiera con Conte critica Renzi e chiede l'adesione al movimento dei parlamentari pro Conte liberi da vincoli di partito

Crisi di governo Italia dei Diritti si schiera con Conte critica Renzi e chiede l'adesione al movimento dei parlamentari pro Conte liberi da vincoli di partito
Il responsabile per la politica interna di Italia dei Diritti Carlo Spinelli prende le difese del Premier Conte definendo positiva la sua esperienza di governo, critica aspramente la decisione di Renzi di aprire la crisi e si appella ai parlamentari in questo momento liberi da vincoli di partito chiedendo loro di aderire al movimento per creare un gruppo sia alla Camera che al Senato a sostegno del Premier Roma 14 gennaio: Tanto tuonò che piovve; e così dopo averlo più volte gridato ai quattro venti Renzi toglie i due ministri di Italia Viva dal governo e apre ufficialmente la crisi. Una crisi che si sarebbe dovuta evitare visto il periodo che stiamo vivendo, un comportamento da molti giudicato irresponsabile e criticato aspramente anche dalla stampa estera. Da molte parti campeggiano gli slogan "avanti con Conte" ed anche il movimento politico Italia dei Diritti fondato e presieduto dal giornalista romano Antonello De Pierro veleggia verso questa direzione come lasciano intendere le dichia...

crisi di governo | Conte | Renzi | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


Raccolta differenziata a Lanuvio, tarip vera o presunta?

Raccolta differenziata a Lanuvio,  tarip vera o presunta?
Carlo Spinelli responsabile nazionale per la politica interna e segretario provinciale romano del movimento Italia dei Diritti denuncia gravi disservizi relativi alla Tarip nel comune di Lanuvio e chiede all'assessore all'ambiente delucidazioni sull'applicazione della stessa. Roma 28 dicembre 2020: Ormai un po’ tutti i comuni si stanno adeguando alla raccolta differenziata porta a porta unica via, in questa parte d'Italia, per raggiungere una percentuale accettabile di rifiuti differenziati, tutelare l'ambiente e far risparmiare qualche soldo ai contribuenti. In questo senso molti comuni stanno passando alla Tarip ( tariffa puntuale ) che permette di quantificare il rifiuto indifferenziato prodotto da ogni singolo utente, dare modo a chi è più virtuoso di ottenere sconti sulla bolletta e far pagare di più chi invece differenzia meno e produce più rifiuto indif...

Lanuvio | tarip | raccolta differenziata | Italia dei Diritti | Spinelli |


DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi

DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi
Ascoltato il grido di allarme del movimento politico Italia dei Diritti che tramite una Pec del suo fondatore e presidente Antonello De Pierro chiedeva al Premier Giuseppe Conte di chiudere nei giorni prefestivi e festivi durante le festività natalizie per arginare la diffusione del virus Roma 21 dicembre 2020: Uscito il nuovo DPCM di Natale che mette il nostro Paese in zona rossa durante i festivi e prefestivi di queste festività che saremo costretti a vivere in modo anomalo a causa del Sars-Cov2. Provvedimenti che sono stati fortemente voluti dal movimento politico Italia dei Diritti che tramite il suo fondatore e presidente Antonello De Pierro attraverso una Pec aveva espresso al Premier  tutte le sue preoccupazioni a proposito di eventuali assembramenti che si sarebbero potuti verificare nelle case degli italiani durante il periodo natalizio cosa che avrebbe ...

Lockdown | Covid-19 | Italia dei Diritti | Giuseppe Conte | Natale |


De Pierro su condanna Armando Spada, a Federica Angeli è andata meglio che a me

De Pierro su condanna Armando Spada, a Federica Angeli è andata meglio che a me
Il presidente dell'Italia dei Diritti, poliziotto e giornalista, interviene sulla sentenza che punisce con un anno di reclusione il boss di Ostia e racconta l'aggressione ai suoi danni e la clamorosa censura disciplinare della Polizia di Stato, lamentando l'indifferenza della giornalista di Repubblica e neo delegata alle periferie di Roma Capitale nei suoi confronti Roma - A più di sette anni dall'evento che, secondo l'accusa, avrebbe visto il noto boss di Ostia Armando Spada minacciare di morte la giornalista di Repubblica Federica Angeli, è arrivata, in primo grado la condanna a un anno di reclusione. La Angeli si recò nello stabilimento gestito da Spada per  realizzare un'intervista e le minacce in esame sarebbero state rivolte al suo indirizzo per indurla a cancellare un video realizzato nella circostanza.Sulla pronuncia sentenziale, che riconosce valida l'ipotesi di reato formulata dalla procura capitolina come tentata violenza privata, è interv...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Federica Angeli | Roberto Saviano | Repubblica | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Sandro Ruotolo | Paolo Berizzi | Lirio Abbate | mafia | ndrangheta | Libera contro le Mafie |


Raccolta differenziata, finalmente anche a Capranica Prenestina parte il porta a porta

Raccolta differenziata, finalmente anche a Capranica Prenestina parte il porta a porta
Il servizio richiesto più volte dal consigliere del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli prende finalmente il via nel comune di Capranica Prenestina non senza qualche difficoltà e polemiche da parte di alcuni cittadini Dal 10 dicembre è partita anche a Capranica Prenestina la raccolta differenziata porta a porta. Sull’argomento interviene il responsabile provinciale romano del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli capogruppo consiliare del movimento stesso in seno al consiglio comunale di Capranica Prenestina:” Finalmente la raccolta porta a porta, un servizio che inizia con ben 11 anni di ritardo. Infatti questo servizio doveva avere inizio già nel 2009 quando il comune di Capranica Prenestina aveva affidato il servizio al consorzio Gaia ( trasformatosi poi in Lazio Ambiente ) con un contratto di appa...

Capranica Prenestina | Porta a porta | raccolta differenziata | Italia dei Diritti | Spinelli |


Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia

Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia
AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICAALLA PRESIDENTE DEL SENATOAL PRESIDENTE DELLACAMERA DEI DEPUTATIAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRIAL MINISTRO DELLA GIUSTIZIAAL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONEPARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENODELLE MAFIE E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONICRIMINALI, ANCHE STRANIEREAL PROCURATORE NAZIONALE ANTIMAFIAAL PROCURATORE DISTRETTUALE ANTIMAFIA ROMAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI ROMAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICADI CIVITAVECCHIAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICADI VELLETRIAL PROCURATORE GENERALEDELLA CORTE DEI CONTIAL PROCURATORE DELLA CORTE DEI CONTIPE...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Questura di Roma | Ministero dell Interno | Polizia di Frontiera | Fiumicino | Polaria | Franco Gabrielli | Luciana Lamorgese | Matteo Renzi |


Aggredito dai mafiosi e accusato dallo Stato, Italia dei Diritti esprime solidarietà al suo presidente Antonello De Pierro

Aggredito dai mafiosi e accusato dallo Stato, Italia dei Diritti esprime solidarietà al suo presidente Antonello De Pierro
Tramite il responsabile alla politica interna Carlo Spinelli il movimento Italia dei Diritti solidarizza con il proprio fondatore e presidente il giornalista Antonello De Pierro che dopo aver subito un’aggressione mafiosa è stato messo sotto accusa dalle forze dell’ordine che lui stesso rappresenta. Roma 28 novembre 2020: Non c’è limite ai paradossi che si verificano in Italia; in uno di questi è rimasto vittima il fondatore e presidente del movimento Italia dei Diritti Antonello De  Pierro giornalista e agente di Polizia che, benché avesse subito un’aggressione mafiosa da parte di Armando Spada esponente di spicco dell’omonimo clan mafioso di Ostia, si è trovato a doversi difendere dalle accuse dello stesso organo statale che De Pierro rappresenta:” Che il nostro Paese a volte non valorizza appieno le risorse di cui dispone è risaputo, tanti sono coloro costretti a migrare ...

Polizia di Stato | Spada | Italia dei Diritti | De Pierro | Spinelli | mafia | abusi |


Antonello De Pierro, parla il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e sanzionato incredibilmente dalla Polizia

Antonello De Pierro, parla il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e sanzionato incredibilmente dalla Polizia
Il presidente dell'Italia dei Diritti ha deciso di rompere il silenzio sull'assurda vicenda, che vide il suo dirigente credere alla versione del clan. Era stata chiesta la destituzione poi derubricata in deplorazione, con carriera bloccata. Presto sarà un baby pensionato a spese dei cittadini, che sono costretti a lavorare fino a 67 anni Roma - E' nota a molti la vicenda che ha coinvolto, suo malgrado, il presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro e la sua famiglia, in particolare sua madre Lucia Salvati, dirigente statale in pensione, i quali, dopo aver presentato un esposto per abusi edilizi sono stati risucchiati in un vortice kafkiano fatto di intimidazioni, coperture istituzionali, aggressioni mafiose.Il giornalista e politico romano, affiancato spesso anche da sua madre, da anni sta combattendo per far emergere la verità e accendere definitivamente i riflettori su una storia torbida fatta di clamorose omissio...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Questura di Roma | Ministero dell Interno | Polizia di Frontiera | Fiumicino | Polaria | Franco Gabrielli | Luciana Lamorgese | Matteo Renzi |


DL ospedali favorisce il contagio? La furia di Spinelli (IDD)

DL ospedali favorisce il contagio? La furia di Spinelli (IDD)
Un articolo del DL 14/2020 permette ai medici ed agli infermieri di lavorare anche se entrati in contatto diretto fuori dalla propria attività lavorativa con persone positive al Covid-19 e questo fa infuriare il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli perché potrebbe mettere a serio rischio la salute dei colleghi e dei pazienti ricoverati negli ospedali italiani 16 novembre 2020: Il periodo di quarantena per le persone entrate in contatto con soggetti positivi al Covid-19 è passato da 14 a 10 giorni trascorsi i quali in assenza di sintomi si è autorizzati a lasciare l’isolamento domiciliare e riprendere la vita di tutti i giorni ma non tutti sanno che per gli operatori sanitari questa quarantena è solo part-time. Il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli ci introduce in quello che lui stesso definisce come un’assurdità che potrebbe mettere in pericolo la vita di molti italiani:” In questi giorni s...

Covid-19 | coronavirus | ospedali | decreto legge | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


Cena al ristorante Spinelli (IDD) si scaglia contro Sgarbi

Cena al ristorante Spinelli (IDD) si scaglia contro Sgarbi
Il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli condanna l’episodio che ha visto Vittorio Sgarbi protagonista di una cena in un ristorante di Fano violando così le norme per il contenimento del Covid-19 e invita il Senatore di fare mea culpa Roma 06 novembre 2020: Sta scatenando polemiche l’episodio che ha visto il Senatore Vittorio Sgarbi protagonista di una cena in un noto ristorante di Fano per protestare contro il DPCM del Premier Conte che vede le chiusure dei ristoranti dopo le ore 18 consentendo loro solo il servizio da asporto e consegna a domicilio. Il movimento Italia dei Diritti fondato e presieduto dal giornalista Antonello De Pierro non ha voluto far mancare la propria opinione condannando l’episodio  tramite il responsabile per la politica interna Carlo Spinelli:” Al di là di quali possono essere le idee...

Spinelli | Sgarbi | De Pierro | Italia dei Diritti | cena | Fano | Carriera | DPCM |


Carlo Spinelli (IDD) critica aspramente le affermazioni di Claudio Borghi in Parlamento

Carlo Spinelli (IDD) critica aspramente le affermazioni di Claudio Borghi in Parlamento
Il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti trova inaccettabile quanto dichiarato dall’on. Borghi sul diritto alla salute e attacca rispondendo che la Costituzione italiana non è una classifica Roma 03 novembre 2020: In queste ultime ore alcuni esponenti del centrodestra italiano si stanno rendendo protagonisti di uscite a dir poco infelici; prima Giovanni Toti con la frase sugli anziani, adesso Claudio Borghi che intervenendo in parlamento in risposta alle dichiarazioni del Premier Giuseppe Conte sulle nuove misure da attuare per arginare la diffusione del Covid-19 afferma come il diritto alla salute sia meno importante del diritto al lavoro. A margine di un incontro del direttivo nazionale del movimento Italia dei Diritti dove tra l’altro si è deciso di lanciare una raccol...

Borghi | Spinelli | De Pierro | Salvini | Salute | Lavoro | Costituzione | Italia dei Diritti |


Carlo Spinelli ( IDD ) chiede le dimissioni di Giovanni Totti

Carlo Spinelli ( IDD ) chiede le dimissioni di Giovanni Totti
La folle uscita del presidente della Regione Liguria sui social sta scatenando numerose polemiche ed anche il movimento Italia dei Diritti prende posizione contro le dichiarazioni di Toti e ne chiede le immediate dimissioni Roma 01 novembre 2020: L’uscita a dir poco infelice di Giovanni Toti sui social riguardo alle persone anziane colpite dal Covid-19 sta scatenando numerose polemiche tra gli internauti e prese di posizione nel mondo politico italiano. Anche Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti è critico su quanto dichiarato dal governatore ligure:” Mi lasciano sconcertato le parole di Toti che attraverso twitter etichetta come inutili le persone anziane perché non indispensabili allo sforzo produttivo del Paese. Quindi cosa vuol dire che se muoiono non fa...

Toti dimettiti | Liguria | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro | Covid-19 | Coronavirus |


Carlo Spinelli (IDD) scrive al Premier Conte chiedendo spiegazioni sul nuovo DPCM

Carlo Spinelli (IDD) scrive al Premier Conte chiedendo spiegazioni sul nuovo DPCM
Il responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti con una mail indirizzata al Primo Ministro chiede su quali basi si fonda la possibilità che una cena al ristorante o una serata al cinema o a teatro siano grande veicolo di contagio del Covid-19 e chiede che vengano al momento eliminate le ZTL per favorire l’uso del mezzo privato a scapito del trasporto pubblico Roma 30 ottobre 2020: Il nuovo DPCM del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è in vigore già da qualche giorno e sta scatenando reazioni che in alcuni casi si sono trasformate anche in atti di violenza commessi da parte di chi, strumentalizzando la situazione già molto drammatica, ne approfitta per attaccare lo stato e portare destabilizzazione nel Paese. Sicuramente gli italiani, soprattutto quelle categorie di persone che lavorano nei settori già duramente colpiti dal lockdown della primavera scorsa, sono all’esasperazione ed in massa dimostrano nelle piazze italiane per far sent...

Conte | Covid-19 | Lockdown | Spinelli | De Pierro | Italia dei Diritti | Salvini | Meloni | Tajani |


A Percile Italia dei diritti pronta a collaborare a patto che si rispettino le regole

A Percile Italia dei diritti pronta a collaborare a patto che si rispettino le regole
Il movimento Italia dei Diritti fondato e presieduto da Antonello De Pierro attraverso il responsabile provinciale romano Carlo Spinelli all’indomani dell’insediamento del nuovo consiglio comunale da la propria disponibilità a collaborare con la nuova maggioranza se la stessa lavorerà nella legalità e nell’interesse dei cittadini ma l’inizio ha dato segnali diversi Roma 17 ottobre 2020: Il 9 ottobre si è riunito per la prima volta il nuovo consiglio comunale di Percile uscito dalla consultazione elettorale del 20 e 21 settembre. Il movimento Italia dei Diritti ha ottenuto tutti e tre i consiglieri di minoranza ricevendo il 30% dei consensi, un successo considerando che la lista era composta per intero da candidati non residenti nel comune della Valle Ustica. Capogruppo consiliare del movimento è Giovanni Ziantoni responsabile per Vicovaro e candidato sindaco nel comune di Percile, al suo fianco sugli scranni dell’opposizione siederanno Roberto P...

Percile | Italia dei Diritti | De Pierro | Spinelli | Ziantoni | Covdi-19 | Pandemia |


Italia dei Diritti invita l’attore Gabriel Garko a diventare protagonista nel movimento

Italia dei Diritti invita l’attore Gabriel Garko a diventare protagonista nel movimento
Attraverso il responsabile per la politica interna Carlo Spinelli il movimento fondato e presieduto dal giornalista Antonello De Pierro invita l’attore torinese ad aderire a Italia dei Diritti per combattere insieme qualsiasi forma di discriminazione Roma 11 ottobre 2020: Da sempre in prima linea contro le discriminazioni in qualsiasi forma esse si manifestino, il movimento Italia dei Diritti fondato e presieduto dal giornalista romano Antonello  De Pierro prendendo spunto dal coming out del noto attore Gabriel Garko costretto da sempre a tenere nascosto il proprio orientamento sessuale temendo che potesse influenzare negativamente la propria carriera artistica, torna a trattare l’argomento attraverso il responsabile della politica interna Carlo Spinelli:” Purtroppo ci troviamo di nuovo a parlare di discriminazioni, e lo facc...

Gabriel Garko | discriminazione | Spinelli | De Pierro | politica | sesso | coming out | Italia dei Diritti | lega |


Italia dei Diritti chiede il rinvio del concorso per giornalisti Rai

Italia dei Diritti chiede il rinvio del concorso per giornalisti Rai
Il movimento fondato e presieduto da Antonello De Pierro attraverso il responsabile per la politica interna Carlo Spinelli invita gli organi dirigenziali della TV di stato a rinviare il concorsone di sabato 10 ottobre per 90 posti di giornalista da inserire nelle testate dei TG regionali Roma 06 ottobre 2020: In un momento dove nell’intero globo terrestre si sta registrando la seconda ondata della pandemia da Covid-19 che sta mettendo a rischio la salute di milioni di persone è necessario prendere i dovuti accorgimenti per arginare il proliferare dei contagi. La stessa OMS mette in guardia le nazioni sul pericolo che ancora incombe dovuto a questo Coronavirus che fino ad ora ha provocato oltre un milione di morti nel mondo e invita i governi a prendere le dovute precauzioni al fine di tenere sotto controllo il numero dei contagi. Una cosa assolutamente da evitare sono gli...

Rai | Italia dei Diritti | Carlo Spinelli | Conte | De Pierro | concorso |


 

[1] 2 3 4 5 ... 11 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Lefty Slim In tutti i digital store il nuovo singolo “A teatro”

Lefty Slim In tutti i digital store il nuovo singolo “A teatro”
In tutti gli store digitali il primo singolo in italiano di Andrea Porcelli, in arte Lefty Slim, un artista poliedrico dal vasto background musicale. Andrea: -A Teatro è un pezzo personale ma anche in un certo senso collettivo. Parla del tradimento subito da parte delle proprie aspettative, di solitudine, ansia e paura. Penso che chiunque possa riconoscersi nelle parole che canto e che il te (continua)

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

8 maggio 2021 - È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin dalle prime fasi dell’insorgenza dell’infezione. Le esperienze sul territorio nazionale, dalla Liguria alla Toscana alla Emilia-Romagna, dimostrano che laddove sono stati messi in campo modelli organizzativi che hanno previsto un coordinamento tra ospedale e territorio, i risultati dell’impiego precoce degli antivirali sono stati importanti. Ed è proprio sull’organizzazione a livello territoriale che si deve scommettere per fare in modo che queste terapie possono aiutare il sistema sanitario a sconfiggere il Covid. Lo hanno evidenziato gli esperti che si sono confrontati al tavolo organizzato da Motore Sanità dal titolo ‘IMPATTO ORGANIZZATIVO DELLE TERAPIE PER LA CURA DELL’INFEZIONE VIRALE DA COVID’ 8 maggio 2021 - È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin dalle prime fasi dell’insorgenza dell’infezione. Le esperienze sul territorio nazionale, dalla Liguria alla Toscana alla Emilia-Romagna, dimostrano che laddove sono stati messi in campo modelli orga (continua)


Niente protezione secondo rischio per la clinica disorganizzata

Niente protezione secondo rischio per la clinica disorganizzata
La Cassazione dalla parte delle assicurazioni: struttura sanitaria costretta a pagare se si verifica un rischio non coperto. La polizza ‘a secondo rischio’, stipulata dall’ospedale come indennizzo per la parte di danno non coperta dall’assicurazione dei medici che vi lavorano, non scatta per i danni direttamente imputabili alla struttura sanitaria.È quanto stabilisce la sentenza n. 8401 del 24 aprile 2015 della terza sezione civile della Cassazione. La Corte si è pronunciata sul caso di una paziente che, (continua)

Esordio discografico per Lorenzo Lupo, in tutti gli store digitali con il singolo “Controcorrente”

Esordio discografico per Lorenzo Lupo, in tutti gli store digitali con il singolo “Controcorrente”
“Controcorrente” (Il Branco Publishing srl) è il primo inedito del cantautore pugliese Lorenzo Lupo, brano che parla di quante volte si affrontino continui ostacoli da superare, di un amore profondo che permette di entrare nell’amina della persona che ama e che ha incontrato in maniera reciproca. Il particolare, sta nel fatto che l’artista cerca di spiegare il pensiero che ha per la musica. I (continua)

Si continua a fare educazione sulla prevezione

A Roma, i volontari di Scientology invitano i commercianti a sapere come mantenere se stessi e gli altri in buona salute  Roma 8 maggio 2021, un gruppo di volontari di Scientology  hanno invitato gli esercenti di Via di Torrevecchia a sapere cosa fare per MANTENERE SE STESSI E GLI ALTRI IN BUONA SALUTE.L’iniziativa, promossa dalla Chiesa di Scientology Internazionale, fa parte di un’ (continua)