Home > Keyword : PES cliccata 222 volte

La gazzetta: un successo la seconda opera al ROF 2022

La gazzetta: un successo la seconda opera al ROF 2022
L’opera è ambientata a Parigi, negli anni Cinquanta. Don Pomponio Storione, ricco napoletano, volendo far sposare la figlia Lisetta con un nobile del luogo, pubblica sulla gazzetta locale un annuncio con cui spera di trovare il pretendente ad hoc. Inutile dire: la notizia desta molta ilarità e confusione, anche se nessuno sa che Lisetta è già segretamente impegnata con Filippo che gestisce una locanda nel centro cittadino. L’opera è ambientata a Parigi, negli anni Cinquanta.Don Pomponio Storione, ricco napoletano, volendo far sposare la figlia Lisetta con un nobile del luogo, pubblica sulla gazzetta locale un annuncio con cui spera di trovare il pretendente ad hoc.Inutile dire: la notizia desta molta ilarità e confusione, anche se nessuno sa che Lisetta è già segretamente impegnata con Filippo che gestisce una locanda nel centro cittadino.A complicare la faccenda è il conte Alberto: è in cerca di moglie e sulle prime chiede a Pomponio (attirato dalla dote cospicua della ragazza) di sposare sua figlia, come scrit...

ROF | Pesaro | La Gazzetta | Gioachino Rossini |


Coronato dal successo il debutto del Rossini Opera Festival 2022

Coronato dal successo il debutto del Rossini Opera Festival 2022
E’ toccato a ‘Le Comte Ory’ -nuova produzione firmata dal regista argentino Hugo De Ana con il ritorno in scena del tenore superstar Juan Diego Florez in uno dei suoi cavalli di battaglia -inaugurare il 9 agosto la 43a edizione del ‘Rossini Opera Festival’ alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, riaperta completamente al pubblico e senza limitazioni dopo circa due anni. Per De Ana -che firma regia, scene e costumi- si tratta di un ritorno dopo trent’anni: nel 1992 curò uno storico e visionario allestimento di ‘Semiramide’. Fin dalle prove la messa in scena si è preannunciata divertente e colorata, un gioco degli equivoci e di travestimenti tra sacro e profano, grazie anche al gioco di luci di Valerio Alfieri. Nel 1828 Rossini era a Parigi da cinque anni ma - oltre alla partitura  celebrativa de ‘Il Viaggio a Reims’ composta per festeggiare l’incoronazione di Carlo V e rappresentata per poche sere – non aveva ancora offerto ai teatri francesi un'opera nuova. I due rifacimenti del  ‘Maometto II’ e del ‘Mosè in Egitto’ (Le Siège de Corinthe e Moise et Pharaon) avevano suscitato l'entusiasmo del pubblico che attendeva la stesura di un'opera originale in lingua francese da rappresentare nel massimo teatro parigino.L'incarico di scrivere velocemente un libretto per la nuova partitura fu affidat...

ROF | Pesaro | Hugo de Ana | Diego Matheuz | Juan Diego Florez | Paola Cecchini |



Renata tebaldi, artista e donna

Renata tebaldi, artista e donna
Cent’anni fa, il primo febbraio del 1922, nasceva a Pesaro una delle più grandi, famose e amate cantanti liriche di tutti i tempi: il soprano Renata Tebaldi. La sua voce (definita ‘d’angelo’ dal Maestro Arturo Toscanini) fu considerata la più bella voce lirica del dopoguerra: ampia e calda, ‘seppur poco portata alla coloratura e non di ampissima estensione’, era caratterizzata da un timbro sopraffino, frutto di grande musicalità e scuola irreprensibile. Cent’anni fa, il primo febbraio del 1922, nasceva a Pesaro una delle più grandi, famose e amate cantanti liriche di tutti i tempi: il soprano Renata Tebaldi. La sua voce (definita ‘d’angelo’  dal Maestro Arturo Toscanini) fu considerata la più bella voce lirica del dopoguerra: ampia e calda, ‘seppur poco portata alla coloratura e non di ampissima estensione’, era caratterizzata da un timbro sopraffino, frutto di grande musicalità e scuola irreprensibile. Il suo repertorio, senza essere sterminato, toccò anche Rossini (Assedio di Corinto, Guglielmo Tell) e Wagner (Lohengrin, I Maestri...

Renata Tebaldi | Pesaro | WunderKammer Orchestra |


Grande consenso per la mostra pittorica di Daniel Mannini

Grande consenso per la mostra pittorica di Daniel Mannini
Ha riscosso un meritato consenso di approvazione la mostra pittorica con protagonista Daniel Mannini e la sua visionarietà informale, intrisa di vivace dinamismo creativo, allestita nel rinomato contesto della Biblioteca di San Casciano, nei pressi di Firenze. Stante il successo ottenuto, la mostra è stata anche prorogata di un'altra settimana rispetto alle tempistiche pattuite all'inizio con la cadenza di finissage fissata per il 17 giugno, a dimostrazione dei riscontri positivamente ricevuti sia dai referenti interni della prestigiosa location sia dai frequentatori. A tal riguardo...

daniel mannini | mannini | firenze | libri | letteratura | storico | artistico | artista | art | arte | pittore | pittura | astrattismo | astratto | toscana | fiorentino | elena gollini | gollini | art blogger | blog | blogger | mostra | opere | quadri | biblioteca | san casciano | val di pesa |


Si conclude con meritato successo la mostra personale di Daniel Mannini

Si conclude con meritato successo la mostra personale di Daniel Mannini
Non poteva davvero augurarsi e sperare di ottenere esiti migliori per la sua mostra personale, il promettente e giovane pittore Daniel Mannini, che ha allestito una ricca e corposa produzione di opere presso la sede della Biblioteca di San Casciano in zona Firenze, riuscendo a realizzare e concretizzare un traguardo ad alto livello. Elogi e consensi di approvazione non si sono davvero fatti mancare, con giusto compiacimento da parte del talentuoso artista fiorentino, che ha raccolto da tutti riscontri di valutazione assolutamente soddisfacenti e commenti totalmente positivi. La dottor...

daniel mannini | mannini | firenze | libri | letteratura | storico | artistico | artista | art | arte | pittore | pittura | astrattismo | astratto | toscana | fiorentino | elena gollini | gollini | art blogger | blog | blogger | mostra | opere | quadri | biblioteca | san casciano | val di pesa |


Videoconferenza: valutazione del rischio elettrico e norma CEI 11/27

Videoconferenza: valutazione del rischio elettrico e norma CEI 11/27

 

Nel mese di luglio 2022 un corso in videoconferenza si soffermerà sulle novità introdotte dalla nuova edizione 2021 della norma CEI 11-27, sulla valutazione del rischio elettrico e sulle principali misure di prevenzione.

  Comunicato Stampa Videoconferenza: valutazione del rischio elettrico e norma CEI 11/27   Nel mese di luglio 2022 un corso in videoconferenza si soffermerà sulle novità introdotte dalla nuova edizione 2021 della norma CEI 11-27, sulla valutazione del rischio elettrico e sulle principali misure di prevenzione.   “Tutte quelle operazioni ed attività di lavoro sugli impianti elettrici, ad essi connesse e vicino ad essi”. Questa definizione di lavoro elettrico, contenuta nella norma CEI 11-27 "Lavori su impianti elettrici" chiarisce ...

La valutazione del rischio elettrico e la nuova CEI 11 27 edizione V | norma CEI 11 27 | Comitato Elettrotecnico Italiano | URL | RI | PL | rischio elettrico | impianti elettrici | IEC 60479-1 | PES | PAV | videoconferenza | corso | AiFOS | Brescia |


Come utilizzare lo zenzero per perdere peso

Come utilizzare lo zenzero per perdere peso
La radice di zenzero è diventata un alleato ideale per perdere peso, poiché le proprietà di questa pianta sono perfette per aiutarci a bruciare i grassi e a dimagrire, a patto di seguire uno stile di vita sano e una dieta equilibrata. Zenzero per la perdita di pesoLa radice di questa pianta è indicata per aiutarci a perdere peso e le proprietà che la compongono funzionano perfettamente a questo scopo. Ad esempio, lo zenzero ci aiuta a rendere più agile la digestione, evitando così di avvertire dolori o fastidi allo stomaco.Ma la proprietà dello zenzero che funziona meglio per aiutarci a perdere peso è il suo elevato effetto saziante, in quanto questa pianta è considerata un soppressore naturale dell'appetito che impedisce di sentire la fame tra i pasti. Si dice che lo zenzero abbia anche proprietà bruciagrassi perch...

dimagrimento | zenzero | perdere peso |


Fondi FLAG – La denuncia della Federazione Armatori Siciliani

Fondi FLAG – La denuncia della Federazione Armatori Siciliani
I vertici della FAS presentano un esposto alla magistratura per il commissariamento dei Consorzi Siciliani FLAGLa denuncia della FAS: “Fondi FLAG una torta da spartire privilegiando l’ingordigia per pochi”Risale a circa una settimana fa la denuncia della FAS (Federazione Armatori Siciliani) in merito alla questione legata ai fondi FLAG (Fisheries Local Action Groups) riguardante, la gestione da parte dei Consorzi Siciliani FLAG, ritenuta da FAS inefficace per sopperire alla mancanza di strutture e di infrastrutture portuali adeguati alle normative vigenti; motivo per il quale i ...

fondi FLAG | FLAG | Consorzi Siciliani FLAG | Federazione Armatori Siciliani | pesca | acquacoltura | Sicilia | monitoraggio ambientale |


Quando nell’antica Venezia si spadellava in cucina

Quando nell’antica Venezia si spadellava in cucina
Una cucina di antiche origini tramandata fino a noi - Pesce, cacciagione e carni, ma anche salumi e altro ancora – Prezzi abbordabili e no - I grandi cuochi, le loro ricette e i trattati - La storia del baccalà arrivato a Venezia in seguito a un naufragio in Norvegia - I Provveditori alle Pompe e la Marangona Come tante delle cucine nostrane, anche quella veneziana ha origini lontane con piatti che sono arrivati fino a noi.Il pesceCucinati secondo molteplici ricette, delizie spesso comuni sulle tavole plebee e nobili, erano diffusi piatti a base di “barbonzini” e “sfogi”, cioè piccole triglie e sogliole, rombi, passere, orate, sgombri, le “scarpene”, che erano gli scorfani, ma anche di pesca minuta a prezzi abbordabili. Più costoso il pesce di acqua dolce. Molto apprezzate le anguille allo spiedo delle quali era molto ghiotto il 77° doge della Serenissima, Andrea Gritti, tanto che una ...

Il Signore di Notte | libro giallo | Venezia | libro | cucina | pesce | sale | zucchero | spezie | campana |


E ti vengo a cercare...

E ti vengo a cercare...
Già autore di analoghi spettacoli teatrali su Gaber, De André, Ivan Graziani e Pink Floyd, Andrea Scanzi (prestigioso giornalista de ‘Il Fatto quotidiano’) ha ripercorso al Teatro Sperimentale di Pesaro la carriera di Franco Battiato nello spettacolo ‘E ti vengo a cercare…’ nell’ambito della rassegna PLaylist curata d a Amat-Platea delle Marche Ieri sera  ho vissuto una splendida serata. Già autore di analoghi spettacoli teatrali su Gaber, De André, Ivan Graziani e Pink Floyd, Andrea  Scanzi (prestigioso giornalista de ‘Il Fatto quotidiano’)  ha ripercorso al Teatro Sperimentale di Pesaro la carriera di Franco Battiato nello spettacolo  ‘E ti vengo a cercare…’ nell’ambito della rassegna Playlist curata d a Amat-Platea delle  Marche'Sperimentatore, mistico e pioniere, originale e inquieto, lirico e pop, uno dei più grandi artisti italiani  e un rivoluzionario in servizio permanente della musica itali...

Andrea Scanzi | Franco Battiato | Paola Cecchini | Pesaro |


DA SABATO 2 A MERCOLEDÌ 13 APRILE L’ARTISTA GENOVESE MILENA DEMARTINO ESPONE A ROVIGO QUATTRO OPERE ORIGINALI E SI PREPARA AD ALTRE MOSTRE TRA GENOVA E SAINT-TROPEZ

DA SABATO 2 A MERCOLEDÌ 13 APRILE L’ARTISTA GENOVESE MILENA DEMARTINO ESPONE A ROVIGO QUATTRO OPERE ORIGINALI E SI PREPARA AD ALTRE MOSTRE TRA GENOVA E SAINT-TROPEZ
I quadri della pittrice e designer genovese fanno parte di “Tra angeli e demoni”, collettiva di artisti riuniti insieme per celebrare i dieci anni di attività di Art Project. Ingresso gratuito. Demartino è inoltre tra le protagoniste di "The light of the stars", collettiva di Artelier in esposizione ad ArteGenova da venerdì 8 a domenica 10 aprile e, a maggio, all’interno del monumento storico Lavoir Vasserot di Saint-Tropez. Rovigo – Da sabato 2 a mercoledì 13 aprile la pittrice e designer genovese Milena Demartino espone alla Pescheria Nuova di Rovigo (corso del Popolo 140) due quadri di origine astratto-materica e due opere grafiche. L’esposizione, aperta al pubblico con orario continuato dalle 16.30 alle 19.30, si inserisce all’interno della mostra collettiva “Tra angeli e demoni” organizzata da Art Project, con cui Milena Demartino collabora dal 2013, in occasione del proprio decennale. Demartino è inoltre tra le protagoniste di "The light of the stars", collet...

arte | cultura | milena demartino | arte materica | arte astratta | arte aim | genova | rovigo | veneto | pescheria nuova | art project | mostra | evento | tra angeli e demoni |


“Guerre batteriologiche e virus tra realtà e finzione”.

“Guerre batteriologiche e virus tra realtà e finzione”.
Reggio Calabria: quarto incontro da remoto organizzato dal Circolo Culturale “L’Agorà” sul tema “Guerre batteriologiche e pandemie tra storia, finanza, cinema, letteratura”. Interverrà Gianni Aiello, ricercatore e Presidente del sodalizio culturale organizzatore, sul tema “Guerre batteriologiche e virus tra realtà e finzione”. Il prossimo 25 marzo sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, sarà disponibile la conversazione relativa alla quarta giornata di studi, organizzata dal Circolo Culturale “L’Agorà” sul tema “Guerre batteriologiche e pandemie tra storia, finanza, cinema, letteratura”.Interverrà Gianni Aiello, ricercatore e Presidente del sodalizio culturale organizzatore, sul tema “Guerre batteriologiche e virus tra realtà e finzione”.Le tracce più antiche le troviamo nel Deuteronomio, libro della Bibbia all’incirca del 1200 a.C. dove si raccomanda di non avvelenare i pozzi o le sorgent...

guerra batteriologica | pandemia | covid-19 | cinema | virus | assedio di Caffa | peste |


"La pandemia nella letteratura"

Viaggio nelle epidemie attraverso la letteratura. Dai tempi remoti ai giorni nostri come storici, poeti o scrittori hanno descritto le vicende pandemiche del loro tempo Il Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria organizzerà per tutto il mese di marzo una serie di incontri sul tema “Guerre batteriologiche e pandemie tra storia, finanza, cinema, letteratura”. Nel corso della seconda giornata di studi, che sarà disponibile, sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, a far data dall’11 marzo, si parlerà di “La pandemia nella letteratura”, tema trattato da Antonino Megali (vice presidente del Circolo Culturale “L’Agorà”). Da Tucidide a Susan Sontag, passando per Lucrezio, Procopio, Boccaccio e Manzoni: un viaggio fra le più autorevo...

pandemia | peste nera |


ROSSINI GRAND HOTEL

ROSSINI GRAND HOTEL
Lo spettacolo - a Pesaro in prima assoluta al termine di una residenza di allestimento - gioca con la molteplicità di storie e caratteri creati dal genio artistico di Rossini: nelle sale di un Grand Hotel, in una sera di festa, personaggi provenienti da mondi diversi si incontrano per dare vita a situazioni e atmosfere variegate. Spaziando dall’opera buffa a quella seria (senza tralasciare il periodo semiserio) i ballerini si cimentano con le diverse possibilità espressive offerte dal mondo rossiniano (dalla comicità alla tensione più emotiva) mostrando una poliedricità di spessore, da sempre cifra stilistica del lavoro di Kataklò. Le coreografie sono firmate da Giulia Staccioli e Vito Cassano. Il Teatro Sperimentale di Pesaro rinnova l’appuntamento con la danza per la stagione 2022 su iniziativa del Comune, di Amat-Platea delle Marche e con il contributo di Regione Marche e MiC.Giovedì 24 febbraio (l’anteprima giovani si è svolta il giorno precedente) in occasione dell’inaugurazione del calendario del ‘Buon (non) Compleanno Rossini’  (23 febbraio-6 marzo) la giovane Compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre si è immersa nella lirica del compositore pesarese trasportando il pubblico con ‘Rossini Grand Hotel’ all’interno di un albergo festoso e visionario.Lo spettacolo - a Pesaro ...

Katatlò | Rossini | Pesaro | Teatro Sperimentale | Amat | Paola Cecchini |


Rossini in danza: è di scena Cenerentola

Rossini in danza: è di scena Cenerentola
L’opera è stata proposta sotto una nuova veste ieri sera al Teatro Sperimentale di Pesaro ad opera dell’Orchestra Sinfonica Rossini (OSR) col titolo ‘Cenerentola”, Rossini in danza’: si tratta di una vesta inedita con testi e trascrizioni musicali a cura dell'artista fanese Noris Borgogelli che ha diretto i solisti dell’OSR (Violino I Henry Domenico Durante; Violino II Francesco Pellegrini; Viola Silvia Vannucci; Violoncello Alessandro De Felice; Contrabbasso Daniele Gemignani; Flauto e Ottavino Fabiola Santi; Oboe Lorenzo Luciani; Clarinetto Marco Torsani; Fagotto Paolo Rosetti; Corno Enrico Barchetta) e si è calato nei panni del narratore, guidando il pubblico tra le pagine più belle dell’opera. Dramma giocoso di Gioachino Rossini su libretto di Jacopo Ferretti, ‘La Cenerentola, ossia La bontà in trionfo, fu rappresentata la prima volta il 25 gennaio 1817 al teatro ‘Valle’ di Roma. Il contralto Geltrude Righetti Giorgi -  che era stata la prima Rosina del ‘Barbiere di Siviglia’-  cantò il ruolo della protagonista.Il soggetto fu tratto dalla celebre fiaba ‘Cendrillon’ di Charles Perrault (1697)   ma Ferretti si servì anche di due libretti d'opera: ‘Cendrillon’ di Charles Guillaume Etienne per Nicolò Isouard (1810) e ‘Agatina o la virtù premiata’  di France...

Rossini | Cenerentola | Orchestra Sinfonica Rossini | Pesaro | Noris Borgogelli |


SETTIMANE ROSSINIANE

SETTIMANE ROSSINIANE
Torna in presenza, dopo la digital edition dello scorso anno, l’istituzionale appuntamento del febbraio pesarese: due Settimane Rossiniane, da mercoledì 23 febbraio a domenica 6 marzo, per celebrare vita e opere di Gioachino Rossini, nato a Pesaro il 29 febbraio 1792. Proseguono anche con questa rassegna le attività culturali promosse dalla Città di Pesaro, nominata dal Ministero della Cultura tra le 10 città della shortlist in corsa per il titolo di Capitale della Cultura 2024. All’interno del programma figurano numerosi concerti, con una proposta decisamente ampia e originale che, accanto alla produzione rossiniana, da spazio anche alla musica elettronica e ad un ricordo di Lucio Dalla; una prima assoluta di danza della Compagnia Kataklò; due incontri alla scoperta di vita e opere del compositore e un’offerta museale che si amplia per l’occasione. Torna in presenza, dopo la digital edition dello scorso anno, l’istituzionale appuntamento del febbraio pesarese: due Settimane Rossiniane, da mercoledì 23 febbraio a domenica 6 marzo, per celebrare vita e opere di Gioachino Rossini, nato a Pesaro il 29 febbraio 1792. Proseguono anche con questa rassegna le attività culturali promosse dalla Città di Pesaro, nominata dal Ministero della Cultura tra le 10 città della shortlist in corsa per il titolo di Capitale della Cultura 2024.All’interno del programma figurano numerosi concerti, con una proposta decisamente ampia e originale che, accanto all...

Gioachino Rossini | Paola Cecchini | Pesaro |


Giusto la fine del mondo

Giusto la fine del mondo
Testo poetico e lancinante, trionfo dell'incomunicabilità incastonato in una messinscena commovente e superba diretta da Francesco Frangipane, la pièce è affidata all’interpretazione di un cast straordinario guidato da Anna Bonaiuto con Alessandro Tedeschi, Barbara Ronchi, Vincenzo De Michele e Angela Curri . E’ in scena dal 15 al 20 febbraio al Teatro Sperimentale di Pesaro nell’ambito della stagione di prosa 2022 promossa da Amat-Platea delle Marche con il contributo di Regione Marche e MiC. Dopo essere stato lontano da casa per dodici lunghi anni, Louis - uno scrittore malato di Aids e prossimo alla morte - torna nel suo paese natale per rivedere i familiari e comunicare loro la notizia della sua malattia e della morte imminente. Ad aspettarlo trova la madre vedova, i due fratelli Antoine e Suzanne e la cognata Catherine. I membri della famiglia reagiscono in maniera diversa all’incontro ma ogni dialogo si riduce ad inutili tentativi di riempire il vuoto con le parole: la sorella minore Suzanne è sinceramente felice di poter riabbracciare il fratello e - anche se quasi non lo con...

Anna Bonaiuto | Pesaro | Amat |


MOLTE GRAZIE ! MA QUESTA VOLTA NON CORRO...

MOLTE GRAZIE ! MA QUESTA VOLTA NON CORRO...
Il quotidiano ‘Il Resto del Carlino’  ha promosso la nomina  del ‘Cittadino dell’anno’  selezionando alcune personalità alle quali va ‘riconosciuto che nella loro attività...si pongono come esempi di speranza e di ritorno a tempi meno difficili’.  Tra questi c’è anche l’ambasciatore Giorgio Girelli. Al risultato finale si perviene votando il candidato prescelto attraverso l’invio di un tagliando tratto dal giornale. Chiediamo a Girelli cosa pensa dell’iniziativa.R.   La proposta del quotidiano – che ringrazio vivamente -  ha - tra i suoi pregi- anche q...

Giorgio Girelli | Pesaro | Cittadino dell anno | Liliana Segre | Il Resto del Carlino |


Consumo di pesce: Orobica Pesca risponde al cambiamento delle abitudini con un nuovo servizio a firma di chef

Consumo di pesce: Orobica Pesca risponde al cambiamento delle abitudini con un nuovo servizio a firma di chef
Lo storico brand, sinonimo di eccellenza del settore ittico, inaugura il 2022 con un nuovo ingresso. Lo chef Francesco Gotti entra in staff per integrare il servizio di Orobica Pesca e rispondere alle esigenze di un consumatore sempre più raffinato. Se il 2021 ha rappresentato per Orobica Pesca un anno di passaggio importante con il trasferimento della storica sede presso l’Hub di Stezzano, altamente tecnologico, in grado di garantire i massimi standard di qualità e capace di rispondere alle esigenze sempre crescenti del pubblico professionale, il 2022 si apre con un’altra novità: l’ingresso di Francesco Gotti, che, grazie alla sua esperienza pluridecennale, affiancherà Orobica Pesca nell’introduzione di un nuovo servizio capace di valorizzare il prodotto finito. Un ingresso, quello di chef Gotti, sinonimo di attenzione all’evoluz...

cibo | gastronomia | cultura | pesce | chef | alta cucina |


Pronto il programma del ROF 2022

Pronto il programma del ROF 2022
La 43esima edizione del Rossini Opera Festival si terrà a Pesaro dal 9 al 21 agosto 2022. Il programma prevede due nuove produzioni (Le Comte Ory e Otello), la ripresa della Gazzetta, Il viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana, sette concerti, il ritorno di Rossinimania e il Gala celebrativo per i 40 anni di Pier Luigi Pizzi al ROF, per un totale di 23 spettacoli. La 43esima edizione del Rossini Opera Festival si terrà a Pesaro dal 9 al 21 agosto 2022. Il programma prevede due nuove produzioni (Le Comte Ory e Otello), la ripresa della Gazzetta, Il viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana, sette concerti, il ritorno di Rossinimania e il Gala celebrativo per i 40 anni di Pier Luigi Pizzi al ROF, per un totale di 23 spettacoli.Il Festival sarà inaugurato martedì 9 agosto alla Vitrifrigo Arena da Le Comte Ory con Diego Matheuz sul podio dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e del Coro del Teatro Vent...

Gioachino Rossini | Pesaro |


 

[1] 2 3 4 5 ... 13 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Pro e contro dell'intelligenza artificiale

Pro e contro dell'intelligenza artificiale
Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell'IA? L'intelligenza artificiale è veloce e in grado di aumentare la produttività delle aziende. Ma l'implementazione di questa tecnologia è costosa. Inoltre, ci sono complesse questioni etiche sull'intelligenza artificiale che devono essere discusse.15 Pro e contro dell'intelligenza artificiale che è necessario conoscereChe siate entusiasti, curiosi o spaventati dall'ascesa dell'intelligenza artificial (continua)

Il Gal l’Altra Romagna insieme al Comune di Sarsina riporta alla ribalta il "Campionato mondiale di Maraffone" a Sarsina il 1-2 settembre 2022

Il Gal l’Altra Romagna insieme al Comune di Sarsina riporta alla ribalta il
Dopo aver celebrato i 30 anni di attività il 27 giugno scorso, il Gal L’Altra Romagna insieme al Comune di Sarsina, realizza un’altra importante iniziativa sul territorio dell’Appenino romagnolo dalla forte matrice identitaria, il cui ricavato andrà devoluto in beneficienza. Esistono mille particolarità che identificano la Romagna: può essere il dialetto, la esse e la zeta, l’operosità, il Sangiovese, la Cagnina, l’Albana, la Piadina, ma anche “e Marafon”.Il 1 e 2 settembre, infatti, a Sarsina dove il GAL ha la propria sede, nell’iconica Piazza Plauto, si terrà la 3° edizione del “Campionato Mondiale di Maraffone”, il gioco di carte romagnolo per eccellenza.L’Isc (continua)


Filiera Cerealicola, presentati i progetti CIRCE e SFINGE

Filiera Cerealicola, presentati i progetti CIRCE e SFINGE
Certificazione genetica, blockchain e cooperazione i temi dell’incontro che si è tenuto a Gangi La tecnologia blockchain e la certificazione genetica sono stati argomenti cardini del Convegno che si è tenuto lo scorso 12 agosto a Gangi nell’ambito della Festa della Spiga. L’appuntamento è stato organizzato dal Consorzio di Ricerca Gian Pietro Ballatore con la partecipazione del CORERAS, dell’Università della Tuscia di Viterbo, di Sosvima, del GAL ISC Madonie e della LEGACOOP Sicilia. (continua)

Back to school? Nessun problema!

Back to school? Nessun problema!
Settembre è il mesedel rientro a scuola, e per le famiglie è un periodo intensissimo. Gran parte dell’estate se ne va in preparativi, e riprendere la routine dell’anno scolastico richiede una grande capacità di adattamento.  Noi di Yale vogliamo aiutarti a rendere il rientro a scuola il più agevole possibile per tutta la famiglia. La gamma di prodotti Yale per la sicurezza domestica (continua)

L’Alga Atletica Arezzo ufficializza date e tecnici della nuova stagione

L’Alga Atletica Arezzo ufficializza date e tecnici della nuova stagione
Corsa, salti e lanci: l’Alga Atletica Arezzo è proiettata verso la ripartenza. La nuova stagione sportiva è alle porte e la società aretina ha ufficializzato le date della ripresa degli allenamenti e dei corsi per le diverse fasce d’età che saranno ospitati dalle piste dello stadio di atletica “Tenti”. La programmazione partirà infatti con l’attività ludico-motoria rivolta ai bambini nati a (continua)