Home > Keyword : Tommaso Fuoco cliccata 99 volte

Alessandro Sola presenta il thriller “Il colore dell’inganno”

Alessandro Sola presenta il thriller “Il colore dell’inganno”
Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Il colore dell’inganno di Alessandro Sola Lo scrittore torinese Alessandro Sola presenta “Il colore dell’inganno”, un thriller avvincente, ambientato in una Torino misteriosa e oscura. Quando viene rinvenuto il cadavere di un giovane appartenente a una ricca famiglia torinese, il commissario Tommaso Fuoco si trova invischiato in un omicidio che si rivelerà essere solo il primo atto di una tragedia sanguinaria e controversa. Un thriller ben concepito abitato da personaggi ambigui, una storia inquietante in cui &egra...

Il colore dell’inganno | Alessandro Sola | romanzo | Pathos Edizioni | scrittore | libri | thriller | giallo | Torino | Tommaso Fuoco | ambiguità | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Digital, Vittorio Massone: “Siamo ancora agli inizi della vera Revolution”

Attraverso un editoriale pubblicato su “Lettera 43”, Vittorio Massone affronta il tema della Digital Revolution e degli effetti che ancora dovranno dispiegarsi nel mondo del business Secondo Vittorio Massone è sbagliato affermare che la Digital Revolution abbia già dispiegato i suoi effetti, che saranno dirompenti soprattutto per quanto riguarda i business model aziendali."Economia ICT driven in tutti i settori": l'opinione di Vittorio MassoneLa cosiddetta Rivoluzione Digitale è ancora agli inizi: sebbene l'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus abbia dato una forte accel (continua)

FINALMENTE SONO ARRIVATE ALLE VACANZE E’ IMPORTANTE MANTENERSI IN BUONA SALUTE …ANCHE CON UN SORRISO

FINALMENTE SONO ARRIVATE ALLE VACANZE E’ IMPORTANTE MANTENERSI IN BUONA SALUTE …ANCHE CON UN SORRISO
Mantenersi in buona salute ed usare le corrette precauzioni del momento è importantissimo, sia per godere finalmente del periodo estivo in sicurezza, sia per prevenire un eventuale contagio. Diffondi un Sorrisouno speciale video da condividere con tutti i tuoi amici!Mantenersi in buona salute ed usare le corrette precauzioni del momento è importantissimo, sia per godere finalmente del periodo estivo in sicurezza, sia per prevenire un eventuale contagio. In Italia e in altri Paesi del mondo ce la stiamo facendo ma ci sono nazioni che sono ancora colpite pesantemente dalla pandemia (continua)


L'artista Roberto Re lancia il suo progetto sull'arte da indossare

L'artista Roberto Re lancia il suo progetto sull'arte da indossare
Il poliedrico eclettismo creativo di Roberto Re lo spinge a intraprendere la strada variegata e molto stimolante di un nuovo progetto, connesso al concetto attualissimo di “arte da indossare” e al felice connubio sempre vincente tra arte e moda, che acquista un plus valore aggiunto nella dimensione e nella dinamica contemporanea e riconferma il suo potenziale di gradimento e di apprezzamento (continua)

Un plauso e un ringraziamento al personale della Casa Pia

Un plauso e un ringraziamento al personale della Casa Pia
Un plauso al personale per il lavoro svolto con dedizione e passione nel corso dell’emergenza sanitaria. Il Consiglio di Amministrazione della Casa di Riposo “V. Fossombroni” ha rivolto il proprio ringraziamento agli infermieri e a tutti gli altri operatori dell’istituto cittadino che, negli ultimi mesi, sono riusciti a far fronte alle condizioni di estrema delicatezza e incertezza collegate (continua)

Como, come cambiano le abitudini dei consumatori dopo il Covid: boom di prodotti bio e detersivi naturali

Como, come cambiano le abitudini dei consumatori dopo il Covid: boom di prodotti bio e detersivi naturali
Cresce anche in provincia di Monza e Brianza e in quella di Como la propensione al consumo di prodotti ecocompatibili e di detersivi naturali in sostituzione di quelli chimici. E' uno degli effetti legati all'emergenza Covid-19 dei mesi scorsi e alla diffusione di abitudini 'green' tra i consumatori lombardi durante il periodo del lockdown. A fotografare la nuova attitudine è Moris Galli, (continua)