Home > Keyword : Van Gogh cliccata 495 volte

“L’archivio della coscienza”, il nuovo thriller di Benedetto Scampone

“L’archivio della coscienza”, il nuovo thriller di Benedetto Scampone
Un romanzo coinvolgente che mette in scena una vicenda sanguinosa legata a un oscuro passato; una storia di disperata vendetta, di colpe mai espiate e di segreti inconfessabili, chiusi a doppia mandata nell’archivio della coscienza. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta “L’archivio della coscienza” di Benedetto ScamponeLo scrittore romano Benedetto Scampone presenta “L’archivio della coscienza”, un thriller ad alta tensione in cui si raccontano le indagini per catturare il primo serial killer della storia di Roma, e in cui si riflette sui tortuosi percorsi della mente di un assassino. Un romanzo coinvolgente che mette in scena una vicenda sanguinosa legata a un oscuro passato; una storia di disperata vendetta, di colpe mai espiate e di segreti inconfessabili, chiusi a doppia mandata nell’archivio della coscie...

L’archivio della coscienza | Benedetto Scampone | thriller | Gruppo Albatros Il Filo | scrittore | libri | serial killer | Roma | indagini | Van Gogh | latino | criminologia | colpe del passato | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Gli apprezzamenti di Salvo Nugnes, manager dell’arte, riguardo alla mostra ambientata tra le mura di Palazzo Reale dedicata a Vincent Van Gogh

Gli apprezzamenti di Salvo Nugnes, manager dell’arte, riguardo alla mostra ambientata tra le mura di Palazzo Reale dedicata a  Vincent Van Gogh
In occasione della recente visita alla mostra di prestigio dal titolo "Van Gogh, l'uomo e la terra" in omaggio al famoso pittore Vincent Van Gogh, allestita tra le sontuose mura di Palazzo Reale a Milano, è stato chiesto al manager produttore Salvo Nugnes, di esprimere un autorevole commento in merito, da conoscitore ed esperto d'arte.   Nugnes ha spiegato "Una mostra davvero interessante e coinvolgente, che inquadra le opere di Van Gogh con una chiave di lettura interpretativa originale inedita, focalizzandosi sulle tematiche connesse all'Expo, quasi a...

Palazzo Reale | Vincent Van Gogh |



Il rinomato manager produttore Salvo Nugnes parla delle stimate opere di Vincent Van Gogh esposte al Palazzo Reale a Milano

Il rinomato manager produttore Salvo Nugnes parla delle stimate opere di Vincent Van Gogh esposte al Palazzo Reale a Milano
In occasione della recente visita alla mostra di prestigio dal titolo "Van Gogh, l'uomo e la terra" in omaggio al famoso pittore Vincent Van Gogh, allestita tra le sontuose mura di Palazzo Reale a Milano, è stato chiesto al manager produttore Salvo Nugnes, di esprimere un autorevole commento in merito, da conoscitore ed esperto d'arte. Nugnes ha spiegato "Una mostra davvero interessante e coinvolgente, che inquadra le opere di Van Gogh con una chiave di lettura interpretativa originale inedita, focalizzandosi sulle tematiche connesse all'Expo, quasi a voler creare un sim...

palazzo reale | Milano | Salvo Nugnes | mostra | Vincent Van Gogh | manager produttore | artista | opere | pittore | Van Gogh | Nugnes |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione nella storica Villa Francesoni Lanza.

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione  nella storica Villa Francesoni Lanza.
Da allora la chiesa ha continuato a dare servizio alla comunità, non solo a livello spirituale, ma ospitando l’intera comunità con attività di aggregazione e dedicandosi al volontariato, aiutando la comunità in molti modi. Son già trascorsi 9 anni quando nella giornata di sabato 27 ottobre del 2012 oltre 7.000 Scientologist da tutta Italia ed Europa si sono radunati assieme agli ospiti (continua)

Gabriele Maria Ferrante al 21° Festival Internazionale "Le Bois qui Chante"

Gabriele Maria Ferrante al 21° Festival Internazionale
Il ventunenne violoncellista Gabriele Maria Ferrante si è esibito il 21 ottobre 2021 a Chateaux d'Oex (Svizzera) eseguendo musiche di Bach, Cassadò e Kodaly. Unico ospite italiano del Festival Le Bois qui Chante, organizzato dal Canton de Vaud nella splendida cornice di Chateaux d'Oex (direzione artistica a cura di Beatrice Williger), il ventunenne violoncellista Gabriele Maria Ferrante «étoile montante d'origine sicilienne [Journal d'Enhaut, 07/10/21]» si è esibito il 21 ottobre eseguendo musiche di Bach, Cassadò e Kodaly. Cornice dell'evento è st (continua)


L’ascesa verso le stelle di Sari-Sari TV

L’ascesa verso le stelle di Sari-Sari TV
Segui su SpiedLife Dana, una mamma filippina che ha deciso di mostrare la vita della sua famiglia a 360° e senza filtri  Inseguire sempre i propri desideri e non arrendersi mai. Queste sono le parole che meglio descrivono Dana, all’anagrafe Dannalie Marca-Cinco, che ormai da un anno è una dei protagonisti di SpiedLife con il canale Sari-Sari TV. Dana vive nelle Filippine insieme a suo marito, con cui è sposata da 12 anni, e quattro splendidi bambini.  Al momento fa la mamma a tempo pieno e con il piccolo (continua)

Identità (in)consapevoli la nuova rassegna cinematografica di Fondazione Foresta al Cinema Lux

Identità (in)consapevoli la nuova rassegna cinematografica di Fondazione Foresta al Cinema Lux
Il 27 ottobre riparte il Cineforum della Fondazione Foresta Onlus, giunto all’ottava edizione. Uno degli eventi più amati che ritrova il suo pubblico in una nuova e suggestiva cornice, il Cinema Lux di Padova in Viale Felice Cavallotti 9. Il filo rosso della rassegna è la riflessione sull’identità tra reale e immaginaria Mercoledì 27 ottobre riparte la rassegna cinematografica a cura della Fondazione Foresta al cinema Lux di Padova, in via Felice Cavallotti 9. Giunta alla sua ottava edizione, è divenuta negli anni uno degli eventi più attesi e amati dal pubblico, grazie ad una attenta ricerca e selezione accurata dei film che affrontano, edizione dopo edizione, tematiche contemporanee molto forti e sentite. I (continua)

Serie 400, packaging secondario per prodotti per il personal care

Serie 400, packaging secondario per prodotti per il personal care
CPS Company, nella packaging valley di Bologna, macchine per il packaging secondario di confezioni di pannolini per adulti e bambini, assorbenti e rotoli di carta. La sicurezza è sempre un punto importante quando si parla di personal care, e questo soprattutto quando riguarda il mantenimento dell’integrità del prodotto all’origine. Proprio in quest'ottica, negli anni CPS Company ha studiato e progettato soluzioni sempre più nuove e all’avanguardia nella progettazione e produzione di macchinari per il packaging secondario di (continua)