Home > Keyword : adrenalina cliccata 32 volte

Amore, azione e adrenalina in Scacco Matto al Re Bianco, il romanzo di Simone Giusti

 Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Scacco Matto al Re bianco di Simone Giusti Scacco Matto al Re Bianco di Simone Giusti è una storia coinvolgente che tiene i lettori incollati alle pagine col fiato sospeso. Uno stile rapido, per certi versi cinematografico, e in grado di tratteggiare una vera e propria avventura sentimentale fatta di amore, azione e adrenalina. E’ il viaggio dell’eroe, Ant, che segue un percorso capace di fargli acquisire una nuova consapevolezza ossia che non è mai vano combattere per i propri ideali. Il protagonista è un in...

scacco matto al re bianco | simone giusti | romanzo | libri | scrittore | azione | adrenalina | amore | il taccuino | il taccuino ufficio stampa |


Daiichi Sankyo Italia premia i giovani talenti italiani

 Con il Patrocinio dell’Ambasciata del Giappone in Italia e della Fondazione Italia Giappone, l’Azienda lancia il “Takamine Awards” Roma, 8 luglio 2015 – L’Azienda farmaceutica Daiichi Sankyo Italia ha lanciato la prima edizione del concorso dedicato allo scienziato Jokichi Takamine, scopritore dell’ormone dell’adrenalina e primo Presidente della Sankyo Co. (oggi Daiichi Sankyo), al fine di promuovere lo sviluppo delle conoscenze scientifiche nel nostro Paese. E sarà proprio l’adrenalina la protagonista...

Daiichi Sankyo Italia | Ormone Adrenalina | Takamine Awards | Concorso Ormone Adrenalina |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

PREMIO MILANO INTERNATIONAL 2019

PREMIO MILANO INTERNATIONAL 2019
Il premio Milano International è una kermesse Cultural Chic che abbina la tradizione letteraria italiana alla modernità mitteleuropea che solo il capoluogo meneghino, crocevia internazionale di cultura, moda e stili di vita, poteva concepire. La scelta della location, la Sala Barozzi dell'Istituto dei ciechi, ritenuta da sempre una delle sedi più prestigiose della città (continua)

-Brusciano: In Memoria delle Vittime di mafia del 19 luglio 1992 Paolo Borsellino e la sua Scorta. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: In Memoria delle Vittime di mafia del 19 luglio 1992 Paolo Borsellino e la sua Scorta. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: In Memoria delle Vittime di mafia del 19 luglio 1992 Paolo Borsellino e la sua Scorta. (Scritto da Antonio Castaldo)   Per la redazione di questo articolo di commemorazione il computer viene acceso alle ore 16.58 del 19 luglio 2019. In questi stessi giorno e istante, nel 1992 in Via D’Amelio a Palermo un attentato mafioso uccideva il Magistrato Paolo Borsellino e la sua Sco (continua)


Il malware non va in vacanza: gli adware si confermano come principale minaccia online per gli Italiani anche in estate

Il malware non va in vacanza: gli adware si confermano come principale minaccia online per gli Italiani anche in estate
Estate, periodo di relax per gran parte degli Italiani, che staccano la spina e si concedono un po’ di meritato riposo. Sotto l’ombrellone, distratti dalla crema solare e dai giochi d’acqua o in montagna seduti ad ammirare il paesaggio, si fa meno attenzione a cosa si clicca, facilitando il lavoro dei cybercriminali. Secondo i ricercatori di ESET, il più grande produttor (continua)

A Nuoro i volontari non si fermano: continua la battaglia all'uso di droga

A Nuoro i volontari non si fermano: continua la battaglia all'uso di droga
  Quasi una chiamata alla rivoluzione a Nuoro: i nuoresi si schierano contro il consumo di droga in qualsiasi forma essa sia presentata. Che si tratti delle comuni droghe da strada, di quelle che si usano per preparare gli spinelli e di quelle che, fino al pronunciamento di illegalità da parte della Cassazione, venivano considerate vendibili al pari della gomma americana, Nuoro vuole (continua)

In Sardegna prevenzione fa rima con istruzione

In Sardegna prevenzione fa rima con istruzione
        Da oltre due decenni i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology sono impegnati in oltre 150 nazioni, nella campagna di prevenzione alle droghe più diffusa al mondo. La Sardegna non fa eccezione visto l’impegno costante dei volontari in tutte le province e la quantità di comuni che negl (continua)