Home > Keyword : andreas mcmuller cliccata 89 volte

Merito e bellezza alla Milano Art Gallery premiano nove artisti con un vernissage di successo

Merito e bellezza alla Milano Art Gallery premiano nove artisti con un vernissage di successo
Giornata indimenticabile quella dello scorso venerdì 25 ottobre alla storica Milano Art Gallery (via Alessi 11) per nove artisti di elevato spessore creativo. Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto sono le regioni da cui proviene il fortunato gruppo di eletti. Tre fotografi e sei pittori e ceramisti si sono così visti riconoscere il proprio talento con un’inaugurazione a loro riservata nel cuore di Milano. La mostra ha fin da subito riscontrato un elevato interesse di pubblico e critica, aprendo nel migliore dei modi con una vivace partecipazione dei visitatori...

Milano art gallery | roberto villa | tancredi militano | Patrizia Almonti | Daniele Digiuni | Luigi Lucernini | Fabiana Macaluso | Mantegazza da Magenta | Andreas McMuller | Alessandro Negrini | Cesare Triaca e Antonio Zuccon | mostra | arte |


La mostra dei vincitori alla Milano Art Gallery presentata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes

La mostra dei vincitori alla Milano Art Gallery presentata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes
Forse una volta si sarebbe detto: “nove talentuosi artisti sono qui a contendersi il podio”. Ma l’intera Milano Art Gallery, con una storia di incontri culturali che dura da oltre cinquant’anni, sarà tutta un podio dal 25 ottobre all’8 novembre. E chi vi sale gode di un’ottima visibilità. A selezioni fatte durante due eventi di grande livello, è giunto il momento per i premiati alle mostre Pro Biennale e Spoleto Arte, tenutesi rispettivamente quest’anno a Venezia e a Spoleto, di celebrare questa scalata di successi con una mostra n...

Mostra dei vincitori | salvo nugnes | milano art gallery | patrizia almonti | antonio zuccon | fabiana macaluso | luigi lucernini | alessandro negrini | cesare triaca | andreas mcmuller | mantegazza da magenta | daniele digiuni | spoleto arte | pro biennale | vitt |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

"IO SENZA TE...TU SENZA ME" di Mariangela Petruzzelli al Teatro Studio Keiros


Nell’ambito del Festival “ Il teatro che non c’era, ho bisogno di sentimenti” che si svolgerà fino al prossimo 15 dicembre al Teatro Studio Keiros, Mariangela Petruzzelli rappresenterà, in prima nazionale, ( interpreti Carmen Piccolo e Tiziano Ferracci ), la sua ultima fatica: “ IO SENZA TE… TU SENZA ME “. E’ uno spettacolo di parola intimo ed intenso, frutto di una drammaturgia lineare e “senti (continua)

Chianluca il nuovo brano Il Rock non è morto

Chianluca il nuovo brano Il Rock non è morto
 In un mondo musicale contemporaneo ricco di suoni di ogni tipo, più elettronici che naturali, ho voluto scrivere questa canzone riflettendo su come il tempo sia in continua evoluzione e nuove mode e tecnologie sembrino dimenticare il passato. Molti esponenti storici del Rock nel corso degli anni ci hanno lasciato per sempre, chi per mano della natura e chi, purtroppo, per quella del & (continua)


Energia dal mare, il progetto Eni a largo di Ravenna

Energia dal mare, il progetto Eni a largo di Ravenna
Il progetto pilota Inertial Sea Wave Energy Converter realizzato da Eni con il Politecnico di Torino (PoliTO) e Wave for Energy (spin-off del PoliTO) avvicina al mercato la tecnologia per produrre energia dal mare   L’Inertial Sea Wave Energy Converter – Credit: Eni La sostenibilità per la produzione di energia è diventata nell’ultimo periodo una delle p (continua)

BOUVET “CASA MIA, CASA TUA, CASA NOSTRA” è il secondo singolo del cantautore toscano

BOUVET “CASA MIA, CASA TUA, CASA NOSTRA” è il secondo singolo del cantautore toscano
 I fotogrammi di un’esistenza prendono vita in una canzone pop. «“Casa Mia, Casa Tua, Casa Nostra”, come ogni mia canzone, parla di me, della mia storia. Il brano è nato in maniera totalmente naturale, senza alcun tipo di ragionamento dettato da dei canoni discografici da seguire, e il testo per me, così come l’arrangiamento per Mirko Mangano, no (continua)

Se sei una vera pupa a Bologna centro il Capodanno per te!

Se sei una vera pupa a Bologna centro il Capodanno per te!
 Ovviamente anche se non sei una pupa o un bullo, una femme fatale o un gangster, se non ti vesti con vestitini a minigonna con frange o se non indossi gessati con Borsalino, il Capodanno a Bologna organizzato dallo Jam Club, locale nelle prigioni di palazzo Bentivoglio, tra piazza Maggiore e le le due torri della gaudente& (continua)