Home > Keyword : cultura cliccata 35997 volte

All’Oratorio di San Giorgio riprendono vita gli affreschi trecenteschi di Altichiero da Zevio

All’Oratorio di San Giorgio riprendono vita gli affreschi trecenteschi  di Altichiero da Zevio
Giunge a compimento il “restauro percettivo” dell’Oratorio di San Giorgio, la “cappella degli Scrovegni all'altra estremità del Trecento” affacciata sul sagrato della Basilica del Santo di Padova. Grazie al sistema illuminotecnico innovativo, promosso dalla Veneranda Arca di S. Antonio con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e di iGuzzini illuminazione che ne ha curato anche la realizzazione i visitatori potranno sperimentare una nuova percezione degli affreschi trecenteschi di Altichiero da Zevio. Risplendono di nuova luce le straordinarie decorazioni pittoriche dell’Oratorio di San Giorgio, edificio che si affaccia sul sagrato della basilica di Sant’Antonio a Padova. Commissionato come cappella sepolcrale di famiglia da Raimondino Lupi di Soragna, guerriero e diplomatico al servizio della Signoria dei Carraresi, i lavori di costruzione iniziarono nel 1377 per essere conclusi nel 1384 con la realizzazione del ciclo di affreschi dipinti da Altichiero da Zevio.Preziosa testimonianza dell’impatto della pittura di Giotto a Padova e nel secolo dei Carraresi, le storie affrescate dei sa...

arte | restauro | benni culturali |


Netcoa incontra il Museo Civico di Procida

Netcoa incontra il Museo Civico di Procida
Intervista a Nicola Scotto di Carlo, Direttore del Museo Civico di Procida. Dopo la sua partecipazione al format innovativo di Netcoa “La Tavola delle Imprese” dedicato nella scorsa sessione al tema “La cultura, territorio del sapere e dell’essere, incita gli uomini a crescere e a produrre, salvaguardando le tipicità dei luoghi, arti e tradizioni, interagendo con i nuovi modelli innovativi”, il Direttore del Museo Civico di Procida, Nicola Scotto di Carlo, ci ha concesso una breve intervista, sottolineando il ruolo che deve avere la cultura, fattore non distante, bensì propulsivo di una nuova economia del territorio che catalizza conoscenze, competenze e tradi...

museo civico | procida | cultura | mare | ambiente | impact social |



#SENZAFESTIVAL - Il 28 febbraio alle 18 un evento per sottolineare l'importanza e il valore dei festival e dei contest italiani

#SENZAFESTIVAL - Il 28 febbraio alle 18 un evento per sottolineare l'importanza e il valore dei festival e dei contest italiani
A distanza di un anno dalle prime chiusure causa CovidDopo il Festival Day del 30 aprile 2020 con oltre 100 festival aderenti arriva#SENZAFESTIVALUn evento Domenica 28 Febbraio, alle ore 18 in contemporanea,con oltre 50 Festival e Contest che hanno già aderito da oltre metà delle province in tutta Italiavogliono sottolineare l’importanza e il valore dei festival e dei contest di musica popolare contemporanea per la tutela, la crescita e lo sviluppo dei nuovi artisti e della nuova musica italiana. Interverranno in diretta Mauro Ermanno Giovanardi e Tommaso Cerasuolo (voce dei Perturba...

senzafestival | evento | festival | contest | rete dei festival | musica | musica italiana | cultura | artisti italiani | artisti emergenti |


ALIEN, il nuovo singolo di Marco Pernice, nuove dimensioni sonore

ALIEN, il nuovo singolo di Marco Pernice, nuove dimensioni sonore
Il suono decisamente electro varia con interventi mirati di chitarra elettrica, sax, samples e voce, più l'audio originale delle comunicazioni radio sull'avvistamento di oggetti volanti non identificati. Non finisce di sorprendere il produttore e chitarrista italiano Marco Pernice, che con la nuova uscita discografica continua a farsi spazio nell'airplay e nell'indie internazionale. Alien, il nuovo brano, infatti ancor prima della sua pubblicazione sui principali digital stores, era già in rotazione su importanti network indipendenti come Formula Indie, format trasmesso in oltre 40 nazioni.Il suono decisamente electro varia con interventi mirati di chitarra elettrica, sax, samples e voce, più l'audio originale delle comunicazioni radio sull'avvistamento di oggetti volanti non identif...

musica | cultura | electro | dance | edm | radio | chitarrista | produttore | discografia |


Designer dall'Est alla Milano FWW 2021 la World Fashion Union

Designer dall'Est alla Milano FWW 2021 la World Fashion Union
Dal 23 febbraio 2021 i riflettori sono tutti puntati sulla Milano Fashion Week Donna 2021 per le collezioni della prossima stagione SS 2021/22.   MILANO FASHION WEEK DONNA 2021 World Fashion Union apre e chiude le sfilate di FASHION VIBES EVOLUTION RUNWAY SHOW 23 febbraio – 1 marzo collezioni SS 2021/22    Dal 23 febbraio 2021 i riflettori sono tutti puntati sulla Milano Fashion Week Donna 2021 per le collezioni della prossima stagione SS 2021/22.Un’altra attesissima edizione della settimana della moda sbarca in città dal 23 febbraio al 1 marzo: un’edizione innovativa capace di interpretare le particolari esigenze del momento proponendo il  mix tra appuntamenti dal vivo e di...

moda | fashion | arte | cultura | milano | designer dall est |


FOIBE, Pirillo (Circolo Saragat Matteotti): impossibile cancellare orrore, memoria per costruire futuro di pace, democrazia e libertà.

FOIBE, Pirillo (Circolo Saragat Matteotti): impossibile cancellare orrore, memoria per costruire futuro di pace, democrazia e libertà.
Abbiamo il dovere di guardare alla Storia, al passato, per evitare errori ed orrori futuri; l’eccidio delle Foibe è un orrore che ha segnato per sempre la storia d’Europa! Roma, 10.02.2021 :- “Abbiamo il dovere di guardare alla Storia, al passato, anche e soprattutto oggi, per evitare errori ed orrori futuri; l’eccidio delle Foibe avvenuti durante la seconda guerra mondiale e nell'immediato dopoguerra, è un orrore che ha segnato per sempre la storia d’Europa”. –cosi Enzo Pirillo, il Presidente del Circolo Culturale Saragat Matteotti di Roma- “La particolare efferatezza non ha nulla da invidiare ad altre azioni violente e razziste, perpetrate da uomini a danno di loro simili; basti ricordare che le foibe sono i grandi inghiottitoi carsici, vere e proprie voragini...

Foibe | Venezia Giulia | Istria | Dalmazia | Memoria | Antirazzismo | Antifascismo | Resistenza | Diritti Umani | Cultura | Matteotti |


Il Giullare: vagus, vanus e turpis

Il Giullare: vagus, vanus e turpis
Chi erano i giullari? Perché ci incuriosiscono ancora oggi? I buffoni sono sempre stati personaggi ambigui, sinistri e mutevoli (specialmente per la chiesa), ma fondamentali per la divulgazione e per l'arte in tutte le sue forme; potremmo definirli come gli antenati dei moderni artisti di strada. La figura del giullare ha spesso destato curiosità ed allo stesso tempo inquietudine, quella sensazione che attira ma allo stesso tempo mette paura; il giullare infatti è in grado di stravolgere l’immagine umana, un’immagine creata a somiglianza di Dio. Effettivamente l’iconografia che spesso lo accompagna non è delle più rassicuranti, anzi si presenta ambigua e bizzarra, benché la sua figura sia nata per far ridere e divertire la gente. Il termine deriva dal provenzale “joglars” e dal latino “ioculares”, stando a significare “buffone”, o meglio, colui che tra la tarda antichità e me...

Giullare | Medioevo | Arte | Cultura | Luca Filipponi | Lavinia Ansidei | Spoletofestivalart | Menottifestival |


Appuntamento di gennaio con La Tavola delle Imprese.

Appuntamento di gennaio con La Tavola delle Imprese.
Nuova sessione di “La Tavola delle Imprese” dedicata alla cultura ed al suo impatto sociale sul territorio. Si è tenuto venerdì 29 gennaio un nuovo appuntamento del format innovativo JMI, curato da Netcoa, “ La Tavola delle Imprese”. Questa sessione ha voluto focalizzare lo stato percettivo della cultura italiana sia a livello nazionale che internazionale che si divulga sui mercati, anche attraverso i prodotti tipici del Made in Italy. I testimonial di questo quinto evento hanno espresso la loro visione della cultura, rappresentandola, sull’asse Italia – Sud America, nelle diverse angolazioni in base alle proprie esperienze ed attività. Sono intervenuti: il Museo Civico di Procida, Direttore Nicola Scotto di Carlo; l’imprenditrice napoletana del settore borse e pelletteria, Ornella Auzino; lo studio di architettura e designer industriale di Curitiba - San Paolo del Brasile Biazzetto; la società Biancamore di Paestum, con i fratelli Daniela e Pasquale Senatore; il regista campano Domenico Corrado; l’ambassador della Creativity Safe di Milano, Matteo Bormetti. Il tema.I lavori si sono aperti con un benvenuto a tutti i partecipanti da parte del Vice Presidente Netcoa, Raffaello Dinacci, introducendo il tema di questa 5° Tavola:“La cultura, territorio del sapere e dell’essere, incinta gli uomini a crescere e a produrre, salvaguardando le tipicità dei luoghi, arti e tradizioni, interagendo con i nuovi modelli innovativi”. Ospiti.Il Direttore Nicola Scotto di Carlo ha messo in luce il ruolo che il Museo Civico di Procida, da lui diretto, ha quale infrastruttura culturale che, tra l’altro, svolge un ruolo economico sul territorio per la sost...

tavola delle imprese | netcoa | imprese | cultura | innovazione | ecosistema | rete |


Mostra d'arte contemporanea "Controparte"

Mostra d'arte contemporanea
Mostra d'arte contemporanea "Controparte" a Genova COMUNICATO STAMPA Esposizione d'arte contemporanea “CONTROPARTE”Genova, Palazzo Saluzzo dei Rolli, CAD Creativity Art Design, via Chiabrera 7/2 dal 12 al 26 febbraio 2021Evento inaugurale venerdì 12 febbraio 2021, ore 17.30Informazioni e partecipazione alla mostra: https://www.facebook.com/events/1884831871680005Si inaugura a Genova, venerdì 12 febbraio 2021, presso CAD Creativity Art Design, Palazzo Saluzzo dei Rolli, via Chiabrera 7/2, la mostra d'arte “Controparte”. La mostra, curata da Loredana Trestin con la collaborazione di Maria Cristina Bianchi, l'ideazio...

art | cultura | arte contemporanea |


Provincia di Chieti: Il Centro Commerciale Del Vasto presenta “MASK TO SCHOOL”

Provincia di Chieti: Il Centro Commerciale Del Vasto presenta “MASK TO SCHOOL”
Grande successo per l’iniziativa sociale per i bambini del territorio e le loro famiglie https://www.facebook.com/ilcentrodelvastoIl Centro Commerciale Centro Del Vasto (CH) ha lanciato in questi giorni l’iniziativa MASK TO SCHOOL con l’obiettivo di portarsi in contatto con le famiglie del territorio attraverso un gesto di attenzione alla sicurezza e salute dei loro figli.L'evento ideato da Davide Petrucci, Responsabile Marketing Ethos, in collaborazione con Alla Vigna Eventi, che ha curato tutta la parte di engagement, comunicazione e gestione delle attività territoriali, e Ideasfera, che si è occupata dell’Upgrade dell’App, prevede il coinvolgimento degli Istituti Scolast...

scuola | cultura |


Arte Fiera arriva in Galleria. Uomo, natura e ambiente nella storia dell’arte

Arte Fiera arriva in Galleria. Uomo, natura e ambiente nella storia dell’arte
La Galleria de' Bonis di Reggio Emilia propone, dal 30 gennaio al 27 febbraio 2021, "Arte Fiera arriva in Galleria. Uomo, natura e ambiente nella storia dell'arte", con opere di Renato Guttuso, Antonio Ligabue e Fausto Pirandello. Per garantire la possibilità di visionare i dipinti anche a distanza, la Galleria ha studiato alcune nuove forme e modalità di fruizione, online e offline. Dopo la partecipazione a “Playlist”, vetrina digitale di Arte Fiera Bologna (online fino al 28 febbraio 2021), la Galleria de’ Bonis propone nei propri spazi in Viale dei Mille 44/D a Reggio Emilia, “Arte Fiera arriva in Galleria. Uomo, natura e ambiente nella storia dell’arte”, un progetto espositivo che nasce dalle opere raccolte per Arte Fiera, la principale fiera d’arte moderna e contemporanea italiana, costretta ad un “anno sabbatico” forzato a causa dell’emergenza sanitaria. La mostra, in programma dal 30 gennaio al 27 febbraio 2021, verte sul rapporto uomo-ambiente attraver...

Galleria de Bonis | Renato Guttuso | Antonio Ligabue | Fausto Pirandello | arte | cultura | mostre |


Intervista a Marco Florio, ingegnere informatico con la passione della scrittura

Intervista a Marco Florio, ingegnere informatico con la passione della scrittura
"Scrivere, quali che siano i risultati, mi sembra talvolta l'unica strada per provare a opporsi a questo fatalismo un po' feroce e al senso di rassegnazione che inevitabilmente porta con sé". Un ingegnere informatico con la passione della lettura e della scrittura. Il suo romanzo d'esordio ambientato nella Bologna della Strage. Abbiamo voluto saperne di più.Com'è il suo rapporto con la scrittura e con la narrativa in generaleHo una laurea in Ingegneria e mi occupo di temi che con la narrativa e la scrittura non c'entrano nulla. Sarebbe fin troppo facile dire che la passione per i libri è nata come forma estrema di compensazione umanistica agli argomenti che ho studiato all'università e che ancora oggi riempiono buona parte delle mie giornate. Forse è proprio così, ma non ha mo...

Marco Florio | Nulla die | romanzo | storia | cultura | ingegnere | informatico | scrittura | Strage di Bologna |


SEMPLICEMENTE SLASH

SEMPLICEMENTE SLASH
SEMPLICEMENTE SLASH..LIBRO DI MASSILIMILIANO MINGOIA IL LIBROSaul Hudson, semplicemente Slash, è uno dei chitarristi più amati al mondo. Questo libro racconta lasua storia umana e artistica. L’infanzia in Inghilterra, la gloria con i Guns N’ Roses, le avventure conSlash’s Snakepit e Velvet Revolver, la carriera solista con Myles Kennedy e i Conspirators. Un’epopeamusicale che ha portato la rockstar con il cilindro dall’abisso alle vette. Dalla dipendenza da drogae alcol alla ritrovata sobrietà. Dalla passione per le donne e i serpenti all’amore per i figli London eCash. Dall’amicizia con Axl Rose alla rottura con i GnR. Fino alla rinascita...

MUSICA | LIBRI | CULTURA ROCK |


UN LIBRO CHE RACCONTA I QUEEN E lo straordinario rapporto di amore tra LA BAND E IL NOSTRO PAESE

UN LIBRO CHE RACCONTA I QUEEN E lo straordinario rapporto di amore tra LA BAND E IL NOSTRO PAESE UN LIBRO CHE RACCONTA I QUEEN E lo straordinario rapporto di amore tra LA BAND E IL NOSTRO PAESEQUEEN - UN LIBRO CHE RACCONTA I QUEEN E lo straordinario rapporto di amore tra LA BAND E IL NOSTRO PAESEhttps://officinadihank.com/prodotto/italian-rhapsody-lavventura-dei-queen-in-italia/Titolo: Italian RhapsodyL’avventura dei Queen in ItaliaAutore: Antonio PellegriniCollana: Voices                            Formato: 14,8x21Pagine: 256Prezzo: € 18,00ISBN: 979-12-...

MUSICA | LIBRI | CULTURA |


Limbrunire, cantautore e musicista ligure, presenta il suo romanzo d'esordio: "Io, tu e le piramidi"

Limbrunire, cantautore e musicista ligure, presenta il suo romanzo d'esordio:
Intervista a Limbrunire, musicista e cantautore, al suo esordio letterario con il romanzo "Io, tu e le piramidi", Nulla die, 2021 " Io, tu e le piramidi" è il tuo romanzo d'esordio. Perché lo definisci "primo romanzo storico/di formazione"? Lo definisco romanzo storico poiché le vicissitudini di alcuni protagonisti sono ambientate in un’epoca passata della quale cerco di ricostruirne, nei limiti del possibile gli usi, i costumi o semplicemente il modo di vivere.Ho indicato anche il genere di formazione in quanto non è raro scorgere nei personaggi un’evoluzione verso la maturazione o l’età adulta evidenziandone le sensazioni, i sentimenti, i progetti dal loro concepimento alla piena o parziale r...

Limbrunire | cantautore | produttore | Nulla die | Liguria | romanzo | musica | cultura | libri |


Il mondo in tasca

Il mondo in tasca
Mostra collettiva d'arte contemporanea a cura di Loredana Trestin "Il mondo in tasca", presso Palazzo Ducale. Inaugurazione della mostra "Il mondo in tasca", che si tiene a Genova, Palazzo Ducale, Cortile Maggiore, presso Divulgarti Eventi Ducale, piazza Matteotti 9, dal 29 gennaio al 12 febbraio 2021, per la cura di Loredana Trestin coadiuvata da Cristina Bianchi, l'ideazione dell'Associazione ARconTE e l'organizzazione di Divulgarti.Il mondo rappresenta lo scibile umano e tutto ciò che vorremmo e non vorremmo avere. La tasca è qualcosa di personale, uno scomparto che appartiene al nostro abbigliamento, dove riponiamo effetti personali, un piccolo luogo che conosciamo solo noi, dove siamo sicuri di m...

Arte | cultura |


procida

procida
L’isola di Procida, il suo nome e le sue origini si mescolano tra realtà e leggenda. Tra le ipotesi più suggestive, c’è quella che fa nascere il nome Procida da greco. "prochetai" cioè giace. Se si guarda attentamente la morfologia di Procida, ci si accorge che l’isola sembra giacere distesa e sdraiata nel mare. Invece altri, fanno derivare il nome di Procida, da una nutrice di Enea di Nome per l’appunto Procida. La nutrice secondo la leggenda, è stata sepolta sull’isola. A meno di un’ora di aliscafo da Napoli, Procida è famosa in tutto il mondo per le sue bellezze e i panorami suggestivi.Anche se Procida rispetto alle isole di Capri ed Ischia, è la più piccola del golfo di Napoli, è stata la prima ad essere abitata. Dalle scoperte archeologiche secondo testimonianze attendibili, Procida fu occupata da coloni Calcidesi. La presenza è ancor oggi rintracciabile dall’immenso patrimonio artistico donato come, ad esempio, i borghi pittoreschi di Callia e Corricella e le case color pastello.La zona più antica di Procida è Terra Murata. Come si  deduce da...

Procida | Napoli | Visite guidate Napoli | Visite guidate Procida | Procida capitale della cultura 2022 |


Nel romanzo "Quel giorno non avevano fiori" di Marco Florio, la vita dei protagonisti s'intreccia con la Strage di Bologna

Nel romanzo
Le vite dei protagonisti si snodano lungo binari conosciuti e, nel contempo, ancora in parte inesplorati. Sorprende il romanzo d'esordio di Marco Florio, Quel giorno non avevano fiori, Nulla die, dicembre 2020La vita quotidiana e normale può, all'improvviso, conoscere sfondi mai immaginati e intrecciarsi con pagine di storia ancora aperte come ferite mai guarite. Federica nasce a Bologna il 2 agosto 1980. Nelle stesse ore, a poca distanza, ottantacinque persone muoiono in un attentato terroristico. Tra le vittime c’è suo padre Giulio, che alcuni mesi prima era finito in carcere per banda armata. Federica è convinta che il padre sia morto in un incidente stradale prima che lei nascesse. Q...

La Strage di Bologna | Marco Florio | Nulla die | romanzo | storia | cultura |


Il Pataccatour atto terzo: selezionati i tre finalisti 2021

Il Pataccatour atto terzo: selezionati i tre finalisti 2021
La squadra di umoristi e programmatori turistici che compongono i giurati del CAUS per questa iniziativa, ha selezionato i tre vincitori del PATACCATOUR atto terzo-2021: Il Pataccatour primo classificato è l’opera di Francesco Albano dal titolo “Un condannato a morte a Torino. Un “tour della forca” dalla Restaurazione all'Unità d'Italia”. La squadra di umoristi e programmatori turistici che compongono i giurati del CAUS per questa iniziativa, ha selezionato i tre vincitori del PATACCATOUR  atto terzo-2021: Il Pataccatour primo classificato è l’opera di Francesco Albano dal titolo “Un condannato a morte a Torino. Un “tour della forca” dalla Restaurazione all'Unità d'Italia”. L’elaborato è completo anche di video. L’autore ci guida in una Torino noir, attraverso strade, piazze, storia e ironia, offrendoci un’inedita visione del capoluogo subalpino fatta di ornamenti grotteschi, monumenti e luoghi della memoria. Il tem...

Arte | umorismo | turismo | cultura | Torino |


Traffic, Divulgarti

Traffic, Divulgarti
Esposizione d'arte contemporanea "Traffic" presso lo spazio di Divulgarti CAD Creativity Art Design in Palazzo Saluzzo dei Rolli. COMUNICATO STAMPAEsposizione d'arte contemporanea “TRAFFIC”Genova, Palazzo Saluzzo dei Rolli, CAD Creativity Art Design, via Chiabrera 7/2dal 15 al 29 gennaio 2021Evento inaugurale venerdì 15 gennaio 2021, ore 17.30Informazioni e partecipazione alla mostra: https://m.facebook.com/events/1819545904866596Si inaugura a Genova, venerdì 15 gennaio 2021, presso CAD Creativity Art Design, Palazzo Saluzzo dei Rolli, via Chiabrera 7/2, la mostra d'arte “Traffic”. La mostra, curata da Loredana Trestin con la collaborazione di Maria Cristina Bianchi, l'ideazione dell'Associazione ARconTE e l'organiz...

arte | arte contemporanea | cultura | mostra |


 

[1] 2 3 4 5 ... 33 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

PIER GIORGIO DOIMO, ATTRAVERSO LA SPERIMENTAZIONE, IL COLLAGE, L’ASSEMBLAGGIO, FONDENDO ESTETICA ANTICA CON TECNICA CONTEMPORANEA, INDAGA LE POSSIBILITA’ COMUNICATIVE DELLA MATERIA.

PIER GIORGIO DOIMO, ATTRAVERSO LA SPERIMENTAZIONE, IL COLLAGE, L’ASSEMBLAGGIO, FONDENDO ESTETICA ANTICA CON TECNICA CONTEMPORANEA, INDAGA LE POSSIBILITA’ COMUNICATIVE DELLA MATERIA.
Sicurezza del tratto, gestualità dinamica e grande senso del colore svelano un’indiscutibile maturità pittorica; la sperimentazione, il collage, l’assemblaggio, fondendo estetica antica con tecnica contemporanea, pongono Pier Giorgio Doimo, con i suoi lavori più recenti, in sintonia con il linguaggio informale, offrendo allo spettatore una forma espressiva aliena da riferimenti realistici o citazioni di maniera. E’ possibile leggere le vicende dell’arte del novecento secondo due linee parallele: in arte come in natura istinto e razionalità si incontrano e si scontrano, determinando i comportamenti. Questa sorta di dualismo affonda le sue radici nel mondo classico che collegava questi due diversi modi di espressione all’influsso di Apollo e Dionisio: il primo, Apollo, simbolo di perfezione, che si affida a (continua)

Massimo Paracchini - Plastic Painting da Rosso Smeraldo

Massimo Paracchini - Plastic Painting da Rosso Smeraldo
Massimo Paracchini, espone nuovamente in vetrina da “Rosso Smeraldo” (Arte, giochi e creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, dal 6 al 27 marzo, una decina di opere di vario formato ( quadrate, romboidali, a cuore, rettangolari), dopo i tanti apprezzamenti per la precedente esposizione di carnevale e di San Valentino da parte del pubblico per questa originale espressione artistica realizzata con la nuova tecnica inventata proprio da Paracchini, da lui denominata “Plastic Painting”, cioè fondamentalmente una pittura volumetrica o pittoscultura, dove oltre ai colori puri vengono esaltate le forme e i volumi, coinvolgendo lo spettatore da più punti di vista, ma soprattutto sul piano tattile e visivo. Massimo Paracchini, espone nuovamente in vetrina  da “Rosso Smeraldo” (Arte, giochi e creatività) a Vercelli, in via Fratelli Bandiera n.18, dal 6 al 27 marzo, una decina di opere di vario formato ( quadrate, romboidali, a cuore, rettangolari), dopo i tanti apprezzamenti per la precedente esposizione di carnevale e di San Valentino da parte del pubblico per questa originale espressione (continua)


ALTRO CHE HACKER, GUENDALINA TAVASSI NASCONDEREBBE UNA LUNGA STORIA SEGRETA CON L'ATTORE NAPOLETANO GENNY FENNY.

ALTRO CHE HACKER, GUENDALINA TAVASSI NASCONDEREBBE UNA LUNGA STORIA SEGRETA CON L'ATTORE NAPOLETANO GENNY FENNY.
Il video Hot della Tavassi, l’Hacker misterioso e la relazione con Genny Fenny: Un caos di scenari che popolano le cronache rosa. La storia di Guendalina Tavassi, del video hot diventato virale, la relazione con il cantante e attore Genny Fenny sono ormai parte della cronaca rosa, ma il tutto è inquietante se pensiamo come è andata realmente la storia, e come i Media cercano, come sempre, di manipolare le storie per creare le notizie “giuste”.Ormai ci siamo abituati agli “scoop giornalistici”, ai titoloni che tanto pia (continua)

Infrastrutture, Corradino: "Riformare il Codice appalti, modello Genova non sia sistema di riferimento"

Infrastrutture, Corradino:
Parla Michele Corradino, ex consigliere dell'Anac e presidente di sezione del Consiglio di Stato "Il modello Genova non può diventare il sistema per gli appalti in Italia. Il codice degli appalti va solo semplificato, ma non buttato via". Un consiglio per Draghi? "Basta con gli appalti tuttora cartacei, digitalizziamo tutto per poterlo controllare". Sono le parole dell'esperto di gare pubbliche Michele Corradino, ex consigliere dell'Anac e presidente di sezione del Consiglio di Stato, in (continua)

Gianfranco Battisti: da FS Italiane piano di investimenti per AV e infrastrutture in Italia

28,3 miliardi di euro è il volume degli investimenti previsti da Ferrovie dello Stato Italiane da qui al 2027: il piano prevede la modernizzazione della rete ferroviaria ed è coordinato da una task force guidata dall’AD e DG Gianfranco Battisti.Gianfranco Battisti: infrastrutture e logistica, le sfide per il rilancio del PaeseRealizzare le infrastrutture del futuro è un obiettivo possibile, oltre (continua)