Home > Keyword : emissioni CO2 cliccata 1651 volte

Non c’è paragone: le energie fossili sono 40 volte più inquinanti delle rinnovabili

Non c’è paragone: le energie fossili sono 40 volte più inquinanti delle rinnovabili
Le energie rinnovabili emettono CO2, sia durante la loro produzione che durante la loro installazione. Ciò nonostante, si utilizza prevalentemente l’espressione CO2 neutrale. E non del tutto a torto. Per ogni chilowattora di elettricità prodotta, una centrale a lignite rilascia circa 40 volte più gas serra dannosi per il clima e l’ambiente rispetto a un impianto solare. Nemmeno nelle peggiori condizioni generali pensabili, l’inquinamento dell’ambiente e le emissioni di CO2 provocati dalle energie rinnovabili arrivano ad approssimarsi a quelli generati dalle fonti fossili. La società di consulenza Sphera Solutions e il Fraunhofer Institute for Building Physics (IBP) hanno calcolato l’impatto di sistemi di produzione energetica. Mentre una centrale elettrica a lignite, solo per il suo normale funzionamento, emette 1.140 grammi di CO2, una centrale solare composta di moduli policristallini di origine europea, considerando anche la fabbricazione e l’insta...

Energia | fotovoltaico | contracting fotovoltaico | energia solare | fonti rinnovabili | inquinamento | CO2 neutrale | emissioni CO2 |


Flavio Cattaneo (Terna): linea elettrica Pavia-Lodi risparmio più di 25 milioni di euro l’anno

Secondo i calcoli di Terna, guidata dal’AD Flavio Cattaneo, il nuovo elettrodotto farà risparmiare più di 25 milioni di euro l'anno al sistema elettrico nazionale e fornirà un surplus di energia per 400 megawatt. Terna ha progettato una nuova linea elettrica aerea a basso impatto ambientale tra Pavia e Lodi. A fronte della costruzione di 24 chilometri di nuova rete - spiegano da Terna - spariranno 64 km di vecchie linee esistenti per un totale di 225 vecchi tralicci: per ogni chilometro di nuova linea aerea, 3 chilometri di vecchi elettrodotti verranno disme...

flavio cattaneo | linea elettrica pavia lodi | emissioni co2 |



Siemens presenta la nuova turbina eolica senza moltiplicatore di giri per velocità di vento moderato-basse

In occasione della Fiera Internazionale sull’energia eolica EWEA 2011 di Bruxelles, il Settore Energy di Siemens ha presentato la nuova turbina eolica Direct Drive senza moltiplicatore di giri per velocità di vento moderato-basse. La nuova turbina SWT-2.3-113 è caratterizzata da un innovativo concept a presa diretta che utilizza un generatore compatto con tecnologia a magneti permanenti, i cui maggiori vantaggi sono rappresentati da un design semplice ed estremamente efficiente facendo a meno del moltiplicatore di giri e avendo il 50% in meno di componenti rotanti. Il risul...

Siemens | turbina eolica | rinnovabili | sostenibilità | emissioni CO2 | prototipo |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Concorso VFP4: 194 Posti in Marina e Capitaneria di Porto

Concorso VFP4: 194 Posti in Marina e Capitaneria di Porto
Il Ministero della Difesa ha indetto un Concorso Pubblico per 194 VPF4 (ferma quadriennale), nelle Forze Speciali, Marina e Capitaneria di Porto. E' indetto, per il 2022, un concorso straordinario, per titoli ed esami, per il reclutamento di centonovantaquattro VFP 4 nelle Forze speciali e Componenti specialistiche della Marina militare, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) della Marina militare in servizio, anche in rafferma annuale, o in congedo per fine ferma, in possesso dei requisiti di cui al successivo art.2. (continua)

Augusto De Luca...CITAZIONI su NAPOLI

Augusto De Luca...CITAZIONI su NAPOLI
Citazioni tratte dal libro "Napoli grande signora" del fotografo Augusto De Luca. “A differenza di altre città ogni elemento fondante è separato dal contesto urbano ed è incorniciato dall’ampio e luminoso golfo; GOLFO e VESUVIO, insomma, fanno da SFONDO PLACENTARE al Maschio Angioino, al Castel Sant’Elmo, al Castel dell’Ovo, al Palazzo Reale”“Città surreale per eccellenza, con un santo che, n (continua)


-Brusciano Festa dei Gigli 2022 con un “Giglio per la Pace” (Trasmesso da Antonio Castaldo)

-Brusciano Festa dei Gigli 2022 con un “Giglio per la Pace” (Trasmesso da Antonio Castaldo)
Brusciano Festa dei Gigli 2022 con un “Giglio per la Pace” (Trasmesso da Antonio Castaldo) Torna a Brusciano la Festa in onore di Sant'Antonio da Padova, con la ballata del “Giglio per la Pace”.L'amministrazione comunale del sindaco Giacomo Romano, presenta il programma degli eventi per la settimana dedicata alla Festa dei Gigli, che quest'anno sarà rievocativa dello spirito dell'ultra ce (continua)

Passi avanti sul benessere degli animali

Passi avanti sul benessere degli animali
Si avvicina il divieto di utilizzo di carrozze trainate da cavalliLa Camera approva l’odg che rientra nel decreto infrastrutture e trasporti, per vietare l’utilizzo di animali come mezzi di trasporto sull’intero territorio nazionaleSempre più vicino il divieto di utilizzare delle carrozze trainate da cavalli. Nella giornata di mercoledì 3 agosto alla Camera è stato approvato un ordine del giorno, (continua)

Quanto prende di Stipendio un Direttore di Banca?

Quanto prende di Stipendio un Direttore di Banca?
Pensando a questa figura, siamo soliti immaginarlo come una sorta di Paperon de’ Paperoni chiuso nel suo ufficio intento a contare banconote, sfregandosi le mani dinanzi al lauto bottino guadagnato. Una visione alquanto distorta e molto pop, che parte dal presupposto secondo cui, per noi, un direttore di banca guadagna cifre astronomiche. Di certo il suo stipendio è nettamente superiore a quello di un operaio o un impiegato e ciò è dovuto all’incarico che egli ricopre e nelle relative responsabilità, ma che tiene conto anche di altri fattori quali percorso di studi fatto, la carriera intrapresa, la sua professionalità. Quanto guadagna di stipendio un direttore di banca o un responsabile di Filiale in una Banca? Entrando in una banca la prima cosa che si nota è la presenza, oltre a quella degli addetti allo sportello, di diversi uffici deputati ciascuno ad una specifica mansione. Al pari di tante altre realtà, dobbiamo pensare che anche in una banca esiste un’organizzazione strutturata gerarchicamente, simile ad una piramide al cui vertice, in questo caso, c’è il direttore.Questo è chiamato a gestire tutt (continua)