Home > Keyword : export alimentare cliccata 557 volte

Come contattare importatori di food stranieri

Come contattare importatori di food stranieri
Dopo la Guida Vinitaltour – vini italiani in tour - dedicata al meglio della produzione vinicola nazionale, è in arrivo De Gustibus, il catalogo delle eccellenze alimentari italiane e bresciane, destinato agli importatori esteri, in distribuzione dal prossimo anno. Ideato dal Gruppo Editoriale Vannini Italia, De Gustibus è una vera e propria guida al meglio della produzione agroalimentare nazionale, presentando schede approfondite relative alla zona di produzione, al tipo di lavorazione effettuato ed alle caratteristiche peculiari di ogni prodotto.   Contattare dire...

export food | export alimentare | vendita pasta | export pasta | rivista food | pasta italiana |


Le esportazioni di pasta italiana all’estero

Le esportazioni di pasta italiana all’estero
In Italia gran parte della pasta acquistata è pasta industriale, mentre la pasta artigianale copre solo l’ 1,5% del mercato. La differenza tra pasta industriale e pasta artigianale dipende fondamentalmente dal tipo di azienda che la produce; dalla grandezza degli impianti, al tipo di macchinari impiegati e dalla quantità di pasta prodotta annualmente. Da considerare anche la scelta delle materie prime; più lo stabilimento è piccolo più la qualità della semola deve essere elevata. Un pastificio artigianale può anche offrire con più...

export food | importatori stranieri | rivista made in italy | export alimentare |



I formaggi italiani nel mondo

I formaggi italiani nel mondo
Con l’apertura dei mercati negli ultimi vent’anni si è reso necessario per la Comunità Europea correre ai ripari per tutelare al meglio le produzioni agroalimentari degli stati membri. Negli anni si è andato quindi definendo un sistema unico di tutela dei prodotti tipici, valido sia all’interno dell’Unione stessa che a livello internazionale, per consentire al consumatore di riconoscere in modo chiaro e semplice un prodotto tipico attraverso tre diversi marchi di tutela. D.O.P., cioè Denominazione di Origine Protetta, marchio di tutel...

formaggi italiani | formaggi dop | de gustibus | export alimentare | agroalimentare italiano | food market | importatori esteri |


Olio d’oliva vergine ed extravergine

Olio d’oliva vergine ed extravergine
I tipi di olio di oliva che possiamo troviamo sullo scaffale di qualunque supermercato sono solitamente due: l'extravergine ed il vergine. Si tratta in entrambi i casi di oli ottenuti con mezzi meccanici che, dal punto di vista tecnico produttivo, non presentano differenze.   Olio vergine ed extravergine di oliva Ciò che differenzia i due prodotti è l'insieme delle caratteristiche chimiche ed organolettiche, anche se l'olio extravergine può essere ricavato anche con prima spremitura a freddo o tramite estrazione a freddo. La denominazione extra viene data solo ad ...

olio oliva | esportare olio oliva | olio extravergine oliva | olio vergine oliva | export alimentare | vendita alimenti estero | catalogo importatori stranieri | guida importatori | elenco distributori stranieri |


La produzione di miele italiano

La produzione di miele italiano
Il miele si può acquistare sugli scaffali dei qualunque supermercato, nei negozi di alimentari e nelle gastronomie e sempre più spesso anche nei mercatini e sulle bancarelle.  Ma come si riconosce un vasetto di miele italiano? Fortunatamente, già dal primo agosto 2004 è previsto l'obbligo di indicare in etichetta il Paese di origine in cui il miele è stato raccolto, per evitare adulterazioni e frodi e tutelare gli apicoltori.    Piante diverse danno nettari diversi e di conseguenza mieli diversi.  La differenziazione in mieli monoflor...

enogastronomia | guida prodotti doc | export alimentare | miele italiano | importatori stranieri | distributori stranieri |


Esportare la pasta italiana nel mondo

Esportare la pasta italiana nel mondo
Probabilmente la pasta di semola si trova in vetta alla classifica degli alimenti italiani più conosciuti e consumati in tutto il mondo. E’ un prodotto a base di semola o farina di diversa estrazione, come kamut, riso o farro, solitamente condito con una salsa, un sugo o  altro condimento.   In Italia siamo abituati a consumare pasta di semola di qualità, possiamo acquistare pasta ottenuta da semole 100% italiane di alta qualità, vera pasta 100% made in Italy, anche se negli ultimi tempi sono emerse alcune polemiche sulla provenienza del grano impiegato p...

guida food | guida importatori esteri | vendere prodotti tipici | prodotti tipici italiani | export alimentare | distribuzione alimentare | forniture horeca | catalogo specialità italiane | export pasta semola |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Esce Porta sul cosmo, lo Space funky di Bellacapa

Esce Porta sul cosmo, lo Space funky di Bellacapa
Il terzo singolo del giovane musicista indipendente, tratto dal progetto Album Infinito, è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Bellacapa lancia il suo singolo estivo: Porta sul cosmo (Space funky) è disponibile in download e in streaming su tutte le piattaforme digitali. Il brano fa seguito a Troppo bello sto Sole e Pizzamore Peperoni come terzo estratto dal progetto Album Infinito, con cui il giovane musicista indipendente promette una nuova canzone ogni due mesi. Porta sul cosmo è uno “space funky” atipic (continua)

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche
I laboratori clandestini che producono le droghe sintetiche cambiano continuamente la loro formula per eludere i controlli e permetterne l’ampia diffusione. Sono vendute con nomi come "Ivory Wave" o "Vanilla Sky" e distribuite in confezioni dai colori vivaci. Fino a poco tempo fa le droghe sintetiche venivano vendute legalmente, il loro uso continua ad aumentare e gli effetti sono devastanti quanto tutte le altre droghe. I produttori hanno trovato modi per alterare le formule quanto basta per aggirare le normative sulle droghe. Ci sono così tan (continua)


L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci (continua)

POPULAR CHIC: fuori ora il nuovo singolo “L'amore è tutto ciò che ho”

POPULAR CHIC: fuori ora il nuovo singolo “L'amore è tutto ciò che ho”
E' ora disponibile per Smilax su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo dei Popular Chic “L'amore è tutto ciò che ho”. Una dolcissima ballad r'n'b che strizza l'occhio al pop scritta in piena pandemia, che ci racconta della voglia di ritrovare l'amore dopo questi lunghi mesi di solitudine e sacrifici. La timbrica calda e profonda della voce di Marika, che si ispira ad artiste come Giorgia e Lauryn Hill,descrive delicatamente la semplicità di un sentimento puro; la strofa rap di Daniele ci fa provare l'entusiasmodel termine dell'attesa. La base strumentale, orecchiabile e di grande effetto, è stata composta dal giovanebeatmaker Rebbel.Clicca qui per guardare il video di “L'amore è tutto ciò che (continua)

Aderenza terapeutica: criticità e soluzioni messe in atto da Puglia, Sicilia e Calabria

17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo. 17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo.Considerando i 7 milioni (continua)