Home > Keyword : italia cliccata 51081 volte

I Parrucchieri Italia Creativa parte un inedito Aperipiega da Giovedì17/06/21 dalle ore 17:00

I Parrucchieri Italia Creativa parte un inedito Aperipiega da Giovedì17/06/21 dalle ore 17:00
I Parrucchieri Italia Creativa parte un inedito Aperipiega da Giovedì 17/06/21 dalle ore 17:00 Un nuovo modo per fare un aperitivo con le amiche e perché no anche da sole...dedicandoci una coccola personale tutti i MARTEDÌ E I GIOVEDÌ dalle ORE 17.00, PARTENDO DA GIOVEDÌ 17 GIUGNO presso I Parrucchieri Italia creativa di Erno Rossi accolti dal nostro staff, tutti i servizi verranno accompagnati da un ottimo aperitivo da prendere in compagnia...#aperipiega #lavitaèunaquestionedistile #isogniaiutanoavolareTi aspettiamo per l’Aperipiega tutti Martedì & il Giovedì sera, dalle 17 alle 20.Chiamaci per saperne di più...I Parrucchieri Italia creativa 0630610359 WatsApp 3273461385⻻...

I Parrucchieri Italia Creativa parte un inedito Aperipiega da Giovedì17 06 21 dalle ore 17 00 |


A Vicovaro Italia dei Diritti chiama, il Sindaco risponde

A Vicovaro Italia dei Diritti chiama, il Sindaco risponde
Nel comune della valle dell'Aniene interventi di pulizia all'interno del parco pubblico dedicato a Siro Trezzini e questo grazie alle segnalazioni del movimento Italia dei Diritti e del responsabile in loco Giovanni Ziantoni. Roma 08 Giugno: Il movimento politico Italia dei Diritti torna nuovamente ad occuparsi del parco pubblico Siro Trezzini dove qualche giorno fà attraverso il responsabile per Vicovaro del movimento stesso Giovanni Ziantoni aveva segnalato l'incuria in cui si trovavano i bagni pubblici del giardino; ebbene finalmente i bagni del parco sono stati puliti. Il responsabile provinciale romano del movimento Carlo Spinelli che all'interno dell'Italia dei Diritti ricopre anche il ruolo di responsabile nazionale alla politica interna interviene mostrando soddisfazione per la pulizia che è stata...

Vicovaro | Italia dei Diritti | Carlo Spinelli | Ziantoni | De Pierro | sporcizia |



Roccagiovine, sampietrini abbandonati e immondizia sotto gli occhi del Sindaco.

Roccagiovine, sampietrini abbandonati e immondizia sotto gli occhi del Sindaco.
Nel comune della Valle Ustica si notano sampietrini abbandonati da mesi ed immondizie con cartelli stradali divelti proprio sotto la casa comunale quindi sotto gli occhi del Primo Cittadino. Ancora una volta Italia dei Diritti denuncia come nei piccoli comuni si amministri con superficialità ledendo i diritti dei residenti che seppur pochi, hanno diritto ad essere amministrati con la stessa dignità di chi risiede nei grandi centri urbani.  Roma 07 Giugno: Non si ferma l'opera di controllo da parte del movimento politico Italia dei Diritti presieduto dal giornalista Antonello De Pierro nei territori dove il movimento stesso viene rappresentato nei consigli comunali o comunque in quei comuni che fanno parte della comunità montana Valle dell'Aniene dove IDD conta un nutrito gruppo di consiglieri eletti. Questa volta i fari sono puntati su Roccagiovine comune dove il movimento Italia dei Diritti conta su tre consiglieri di minoranza e dove, grazie all'impegno profuso dal gruppo consiliare con capogruppo proprio il pr...

Roccagiovine | piccoli comuni | valle ustica | valle dell aniene | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


Vicovaro, ancora degrado e sporcizia

Vicovaro, ancora degrado e sporcizia
Questa volta Italia dei Diritti punta il dito sui giardini pubblici Siro Trezzini dove tra l'altro vengono portati i bambini delle scuole elementari a giocare, lo sdegno di Giovanni Ziantoni. Roma 20 Maggio: Ancora una volta il movimento Italia dei Diritti denuncia il degrado e la sporcizia che regna a Vicovaro; questa volta il dito viene puntato sui giardini pubblici Siro Trezzini in particolar modo sui bagni pubblici dei giardini stessi che sono in condizioni pietose sporchi e fatiscenti. E' Giovanni Ziantoni responsabile per Vicovaro del movimento Italia dei Diritti a denunciarne lo stato di degrado:" E' incredibile lo stato in cui si trovano i bagni pubblici dei giardini Siro Trezzini di Vicovaro, una cosa schifosa che dimostra ancora una volta il disinteresse di questa am...

Vicovaro | Italia dei Diritti | Carlo Spinelli | Ziantoni | De Pierro | sporcizia |


Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca

Massimo Paracchini espone al Museo Miit di Torino e alla Gefen Gallery di Mosca
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino

Massimo Paracchini espone a Mosca e a Torino
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing e Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Spri |


Massimo Paracchini partecipa al Tour Italia Russia

Massimo Paracchini partecipa al Tour Italia Russia
Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica del “Plastic Painting” al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00, (con orario continuato per permettere una migliore affluenza del pubblico, evitando assembramenti come da disposizioni istituzionali, dalle ore 15.30 alle ore 19.30). Il primo progetto espositivo, a cui Massimo Paracchini parteciperà, essendo stato selezionato e anche insignito per l’alto valore espressivo ed artistico e la superiore qualità delle sue opere di un “attestato di merito e di qualità per la Mostra Moscow-Turin. Italia Russia Tour” dal Comitato Internazionale scientifico del Museo Miit presieduto dal Direttore Guido Folco, prevede videoproiezioni e mostre virtuali in 3 D che si terranno rispettivamente nella sede torinese del Museo MIIT di Torino sul totem museale multimediale, su parete della Sala Centrale del MIIT e sul tv 43" (oltre che sulla piattaforma virtuale 3D prescelta, sul sito www.museomiit.it e sui social dove le opere rimarranno visibili e consultabili) e presso la Gefen Gallery di Mosca sullo schermo cinematografico della sala, con l’obiettivo di intessere fin da subito e in previsione del ritorno alle mostre in presenza una fitta rete di conoscenze reciproche di collezionisti, appassionati, galleristi, curatori, artisti tra l’Italia e la Russia e altri Paesi. La mostra “ITALIA RUSSIA TOUR | MOSCOW - TURIN” inaugura un nuovo progetto espositivo che unisce Arte Multimediale - Arte virtuale 3D - Arte in presenza reale, il tutto seguendo la vocazione che da sempre sta alla base della filosofia espositiva e curatoriale del Museo MIIT diretto e fondato dal Presidente Guido Folco e della casa editrice Italia Arte di Torino, vale a dire la valorizzazione e la promozione di scambi culturali e artistici internazionali con realtà e istituzioni ai massimi livelli. Massimo Paracchini partecipa con sei opere astratte e informali recenti, realizzate con la sua tecnica  del “Plastic Painting”  al Tour Italia-Russia organizzato dal Museo Miit di Torino. Le sedi espositive sono la Gefen Gallery di Mosca in via Rybinskaya  e il Museo Miit di Torino in Corso Cairoli n.4, (con orario visite: da martedì al sabato dalle 15.30 alle 19.30 o in altri orari su appuntamento per gruppi, visite guidate, scolaresche salvo proroghe covid) . La mostra sarà visitabile dal 7 al 30 maggio 2021. L’inaugurazione avverrà venerdì 7 maggio 2021 dalle ore 18.00...

Massimo Paracchini | Guido Folco | Museo Miit | Italia Arte | Torino | Mosca | Gefen Gallery | Plastic Painting | Free Modelling | Free Modelling Revolution | Big bang | Free Sprinkling Overflowing Sparkling | Free Sprinkling Regenesis | KromoRegenesis | Free Sprinkling |


Vicovaro, la pulizia c’è (?) ma non si vede

Vicovaro, la pulizia c’è (?) ma non si vede
Il movimento Italia dei Diritti attraverso il responsabile per Vicovaro Giovanni Ziantoni critica il Sindaco De Simone che sui social annunciò la pulizia del Paese attraverso le persone che percepivano il reddito di cittadinanza, ma questa pulizia purtroppo non si vede Roma 04 Maggio: Qualche tempo fa il Sindaco di Vicovaro Fiorenzo De Simone annunciava in un post sulla propria pagina facebook la pulizia del Paese grazie all’utilizzo di quei residenti che percepivano il reddito di cittadinanza, iniziativa lodevole e più che giustificata per dare nuovo decoro alla cittadina laziale senza gravare sulle casse comunali; peccato però che i risultati non si vedono. Almeno a quanto denuncia Giovanni Ziantoni responsabile per il movimento Italia dei Diritti di Vicovaro e consigliere comunale in quel di Percile:” L’iniziativa di De Simone meritava un plauso da parte ...

Vicovaro | Italia dei Diritti | Ziantoni | Provincia di Roma |


Il grido di aiuto delle cartolibrerie

Il grido di aiuto delle cartolibrerie
Pistoia responsabile giovani lega interviene duramente sulla dura crisi che hanno subito le librerie: sono state duramente colpite dall’emergenza sanitaria, oltre il 90% ha segnalato un peggioramento dell’andamento economico della propria attività e oltre l’84% è in difficoltà nel riuscire a fare fronte al proprio fabbisogno finanziario (pagare i propri dipendenti, saldare bollette e affitti, sostenere gli oneri contributivi e fiscali).Emerge dall’Osservatorio Ali 2020, realizzata da Ali – Associazione Librai Italiani, che aderisce a Confcommercio, in collaborazione con l’istituto demoscopico Format Research.Secondo l'Ali, i momenti più duri della crisi saranno a ridosso dell’estate. Nel 2012 ...

Politica | economia | librerie | italia | aperture | lockdown | politiche |


Priorità vaccini, Italia dei Diritti chiede l'immediata vaccinazione dei commessi dei supermercati

Priorità vaccini, Italia dei Diritti chiede l'immediata vaccinazione dei commessi dei supermercati
Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti invita il governo italiano a prendere in considerazione l'eventualità di inserire in via prioritaria nel programma vaccinale commesse e commessi dei supermercati per tutelarne la salute e rompere una possibile catena veicolare del virus. Roma 11 Aprile 2021: In questi giorni si sta discutendo molto su chi debba avere priorità sui vaccini e le categorie a rischio che necessitano di un'accelerazione nel piano vaccinale e dal governo le linee guida sono le stesse ovvero over 80 per poi passare ai settantenni e così via comprendendo le persone più fragili senza limite di età; la regione Lazio ha poi indicato, con l'arrivo del nuovo vaccino monodose J&J, di vaccinare detenuti e lavoratori penitenziari per prevenire eventuali focolai all'interno delle sovraffollate carceri. Restano però escluse da questo aggiornamento del p...

Covid19 | Coronavirus | Commessi | Draghi | Italia dei Diritti | Speranza | Spinelli | Figliuolo |


Regione Lazio, quando per alcuni le elezioni sono un optional

Regione Lazio, quando per alcuni le elezioni sono un optional
Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti commenta la decisione del governatore del Lazio di allargare la maggioranza al movimento Cinque Stelle considerandola contro il volere popolare espresso nelle ultime consultazioni elettorali e apre le porte a tutti coloro che non si sentono più rappresentati dai pentastellati. Roma 15 marzo: E’ ufficiale, il movimento Cinque Stelle entra nella giunta regionale di Nicola Zingaretti. Questo matrimonio era nell’aria da tempo ormai ed alla fine è andato in porto. Il movimento Italia dei Diritti attraverso il responsabile alla politica interna Carlo Spinelli critica la decisione presa dal Governatore laziale reo, a suo dire, di aver disatteso la scelta degli elettori che in sede di consultazioni aveva votato Zingaretti contro i Cinque stelle e viceversa: “ Mi viene da dire ma che ci andiamo a fare a votare se poi quanto esce dall’urna viene disatteso? Quando gli ele...

Zingaretti | Spinelli | Italia dei Diritti | Cinque Stelle | PD | regione Lazio |


I LOMBARDI HANNO L’ORO IN BOCCA. IN COPPA VINCONO NÖCKLER E DEFRANCESCO

I LOMBARDI HANNO L’ORO IN BOCCA. IN COPPA VINCONO NÖCKLER E DEFRANCESCO
Ultima giornata di gare a Schilpario con pursuit di Coppa Italia e staffetta mista ai Campionati Italiani U14 Nöckler e Defrancesco conquistano la vittoria tra i grandi, alle Alpi Centrali il tricolore dei giovani Fanton e Coradazzi dietro a Didì, Bellini e Corradini a seguire Ilenia, a Veneto e Trentino il podio tricolore Grande soddisfazione per Michel Rainer, Omar Galli e Andrea Giudici: “Bilancio più che positivo” “Buongiornoooo Schilparioooo!” L’enfasi era quella di Good morning Vietnam. Lo storico speaker di Schilpario Maurizio Capitanio ha “acceso” così stamattina lo stadio del fondo.E se è vero che ‘l’unione fa la forza’, a Schilpario se n’è avuta l’ennesima dimostrazione. In occasione della pursuit di Coppa Italia senior e U23, ad imporsi sono stati Dietmar Nöckler e Ilenia Defrancesco, mentre per quel che riguarda la staffetta mista dei Campionati Italiani U14, ha vinto il Comitato Alpi Centrali. Lo Sci Club Schilpario crede molto in questo detto popolare e proprio grazie alla collaborazione ...

newspower | schilpario | sci di fondo | campionati italiani u14 | coppa italia senior e u23 | sport invernali | winter | ski | noeckler | lombardia | defrancesco | bergamo |


Bando aperto : Cerchiamo la Destinazione più Creativa d’Italia

Bando aperto : Cerchiamo la Destinazione più Creativa d’Italia
Aperto il bando per cercare la Migliore Destinazione Creativa d'Italia! L’Italia è cultura, emozioni e diversità!Tre elementi che la convertono in un paradiso per il turismo creativo, una sorta di turismo esperienziale, promosso da Creative Tourism Network®, l’organizzazione mondiale ufficiale di turismo creativo, per questo concetto turistico, definito nel 2000 dai professori Greg Richards e Crispin Raymond.Tuttavia, l’Italia non conta ancora con nessuna destinazione etichettata come Creative Friendly Destination. Questa certificazione, rilasciata da Creative Tourism Network®, conferma la qualità e l’adeguatezza delle esperienze turistich...

cultura | creatività | italia creativa | turismo creativo | turismo esperenziale | destinazione creativa |


Crisi di governo, Italia dei Diritti accoglie con ottimismo la fiducia a Conte

Crisi di governo, Italia dei Diritti accoglie con ottimismo la fiducia a Conte
Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento fondato e presieduto da Antonello De Pierro si dice soddisfatto per la fiducia accordata al governo Conte seppure ottenuta al Senato con una maggioranza relativa e spera che l'esecutivo duri almeno fino alla fine dell'emergenza da Covid-19 Roma: Come si prevedeva anche al Senato Giuseppe Conte ottiene la fiducia, seppur  senza ottenere la maggioranza assoluta, e va avanti con il suo governo intraprendendo comunque una strada difficile e irta di difficoltà come ci dice Carlo Spinelli responsabile per la politica interna del movimento Italia dei Diritti:” Non sarà certo facile per Giuseppe Conte gestire questa fase di governo visto che al Senato non potrà contare sulla maggioranza dei senatori ma dovrà di volta in volta trovare i voti necessari tra i senatori cosiddetti responsabili, è fuori discussione però che il tenta...

crisi di governo | Conte | Renzi | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


Crisi di governo Italia dei Diritti si schiera con Conte critica Renzi e chiede l'adesione al movimento dei parlamentari pro Conte liberi da vincoli di partito

Crisi di governo Italia dei Diritti si schiera con Conte critica Renzi e chiede l'adesione al movimento dei parlamentari pro Conte liberi da vincoli di partito
Il responsabile per la politica interna di Italia dei Diritti Carlo Spinelli prende le difese del Premier Conte definendo positiva la sua esperienza di governo, critica aspramente la decisione di Renzi di aprire la crisi e si appella ai parlamentari in questo momento liberi da vincoli di partito chiedendo loro di aderire al movimento per creare un gruppo sia alla Camera che al Senato a sostegno del Premier Roma 14 gennaio: Tanto tuonò che piovve; e così dopo averlo più volte gridato ai quattro venti Renzi toglie i due ministri di Italia Viva dal governo e apre ufficialmente la crisi. Una crisi che si sarebbe dovuta evitare visto il periodo che stiamo vivendo, un comportamento da molti giudicato irresponsabile e criticato aspramente anche dalla stampa estera. Da molte parti campeggiano gli slogan "avanti con Conte" ed anche il movimento politico Italia dei Diritti fondato e presieduto dal giornalista romano Antonello De Pierro veleggia verso questa direzione come lasciano intendere le dichia...

crisi di governo | Conte | Renzi | Italia dei Diritti | Spinelli | De Pierro |


Raccolta differenziata a Lanuvio, tarip vera o presunta?

Raccolta differenziata a Lanuvio,  tarip vera o presunta?
Carlo Spinelli responsabile nazionale per la politica interna e segretario provinciale romano del movimento Italia dei Diritti denuncia gravi disservizi relativi alla Tarip nel comune di Lanuvio e chiede all'assessore all'ambiente delucidazioni sull'applicazione della stessa. Roma 28 dicembre 2020: Ormai un po’ tutti i comuni si stanno adeguando alla raccolta differenziata porta a porta unica via, in questa parte d'Italia, per raggiungere una percentuale accettabile di rifiuti differenziati, tutelare l'ambiente e far risparmiare qualche soldo ai contribuenti. In questo senso molti comuni stanno passando alla Tarip ( tariffa puntuale ) che permette di quantificare il rifiuto indifferenziato prodotto da ogni singolo utente, dare modo a chi è più virtuoso di ottenere sconti sulla bolletta e far pagare di più chi invece differenzia meno e produce più rifiuto indif...

Lanuvio | tarip | raccolta differenziata | Italia dei Diritti | Spinelli |


DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi

DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi
Ascoltato il grido di allarme del movimento politico Italia dei Diritti che tramite una Pec del suo fondatore e presidente Antonello De Pierro chiedeva al Premier Giuseppe Conte di chiudere nei giorni prefestivi e festivi durante le festività natalizie per arginare la diffusione del virus Roma 21 dicembre 2020: Uscito il nuovo DPCM di Natale che mette il nostro Paese in zona rossa durante i festivi e prefestivi di queste festività che saremo costretti a vivere in modo anomalo a causa del Sars-Cov2. Provvedimenti che sono stati fortemente voluti dal movimento politico Italia dei Diritti che tramite il suo fondatore e presidente Antonello De Pierro attraverso una Pec aveva espresso al Premier  tutte le sue preoccupazioni a proposito di eventuali assembramenti che si sarebbero potuti verificare nelle case degli italiani durante il periodo natalizio cosa che avrebbe ...

Lockdown | Covid-19 | Italia dei Diritti | Giuseppe Conte | Natale |


De Pierro su condanna Armando Spada, a Federica Angeli è andata meglio che a me

De Pierro su condanna Armando Spada, a Federica Angeli è andata meglio che a me
Il presidente dell'Italia dei Diritti, poliziotto e giornalista, interviene sulla sentenza che punisce con un anno di reclusione il boss di Ostia e racconta l'aggressione ai suoi danni e la clamorosa censura disciplinare della Polizia di Stato, lamentando l'indifferenza della giornalista di Repubblica e neo delegata alle periferie di Roma Capitale nei suoi confronti Roma - A più di sette anni dall'evento che, secondo l'accusa, avrebbe visto il noto boss di Ostia Armando Spada minacciare di morte la giornalista di Repubblica Federica Angeli, è arrivata, in primo grado la condanna a un anno di reclusione. La Angeli si recò nello stabilimento gestito da Spada per  realizzare un'intervista e le minacce in esame sarebbero state rivolte al suo indirizzo per indurla a cancellare un video realizzato nella circostanza.Sulla pronuncia sentenziale, che riconosce valida l'ipotesi di reato formulata dalla procura capitolina come tentata violenza privata, è interv...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Federica Angeli | Roberto Saviano | Repubblica | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Sandro Ruotolo | Paolo Berizzi | Lirio Abbate | mafia | ndrangheta | Libera contro le Mafie |


Raccolta differenziata, finalmente anche a Capranica Prenestina parte il porta a porta

Raccolta differenziata, finalmente anche a Capranica Prenestina parte il porta a porta
Il servizio richiesto più volte dal consigliere del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli prende finalmente il via nel comune di Capranica Prenestina non senza qualche difficoltà e polemiche da parte di alcuni cittadini Dal 10 dicembre è partita anche a Capranica Prenestina la raccolta differenziata porta a porta. Sull’argomento interviene il responsabile provinciale romano del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli capogruppo consiliare del movimento stesso in seno al consiglio comunale di Capranica Prenestina:” Finalmente la raccolta porta a porta, un servizio che inizia con ben 11 anni di ritardo. Infatti questo servizio doveva avere inizio già nel 2009 quando il comune di Capranica Prenestina aveva affidato il servizio al consorzio Gaia ( trasformatosi poi in Lazio Ambiente ) con un contratto di appa...

Capranica Prenestina | Porta a porta | raccolta differenziata | Italia dei Diritti | Spinelli |


Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia

Lettera aperta di Antonello De Pierro,il poliziotto giornalista aggredito dal boss Spada e punito paradossalmente dalla Polizia
AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICAALLA PRESIDENTE DEL SENATOAL PRESIDENTE DELLACAMERA DEI DEPUTATIAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRIAL MINISTRO DELLA GIUSTIZIAAL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONEPARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENODELLE MAFIE E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONICRIMINALI, ANCHE STRANIEREAL PROCURATORE NAZIONALE ANTIMAFIAAL PROCURATORE DISTRETTUALE ANTIMAFIA ROMAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA DI ROMAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICADI CIVITAVECCHIAAL PROCURATORE DELLA REPUBBLICADI VELLETRIAL PROCURATORE GENERALEDELLA CORTE DEI CONTIAL PROCURATORE DELLA CORTE DEI CONTIPE...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Polizia di Stato | Armando Spada | Spada | clan Spada | Casamonica | Questura di Roma | Ministero dell Interno | Polizia di Frontiera | Fiumicino | Polaria | Franco Gabrielli | Luciana Lamorgese | Matteo Renzi |


 

[1] 2 3 4 5 ... 16 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

DOLOMITES SASLONG HM: CHE SPETTACOLO! CHEVRIER E STENTA CAMOSCI IN VAL GARDENA

DOLOMITES SASLONG HM: CHE SPETTACOLO! CHEVRIER E STENTA CAMOSCI IN VAL GARDENA
Bel sole a riscaldare i runners della 3.a edizione della Dolomites Saslong Half Marathon Vincono il valdostano Xavier Chevrier, favorito della vigilia, e Caterina Stenta, sorpresa di giornata Podio per Daniele Felicetti e Andreas Reiterer tra i maschi, Manuela Marcolini e Justine Jendro tra le donne Manuela Perathoner: “Giornata di grande sport in Val Gardena, siamo tutti molto contenti del nostro lavoro” Il sole bacia i… bei runners della 3.a edizione della Dolomites Saslong Half Marathon che oggi, nella splendida cornice della Val Gardena, si sono sfidati lungo il percorso attorno al Gruppo del Sassolungo, dove a vincere in solitaria sono stati il valdostano di Fénis, Xavier Chevrier, e la friulana di Trieste, Caterina Stenta. Paesaggi spettacolari e panorami mozzafiato hanno regalato emozio (continua)

E' meglio riparare una dentiera o comprarla nuova?

E' meglio riparare una dentiera o comprarla nuova?
Nell'articolo di oggi scopriremo cosa è meglio tra riparare una dentiera rotta e comprarne una nuova Riparare o cambiare?Quando si indossa una dentiera quotidianamente si è consapevoli del fatto che proprio l'uso quotidiano può provocare danni più o meno gravi alla protesi, rendendola fastidiosa e scomoda. I danni subiti dalle dentiere possono essere dovuti a molti fattori differenti, primo fra tutti l'età della protesi.Con il tempo, infatti, i materiali che compongono la dentiera tendono a rovin (continua)


I benefici delle arti marziali salute e benessere

I benefici delle arti marziali salute e benessere
I benefici delle arti marziali, ne parla il Maestro di Aikido Ju-jitsu Giovanni Aprile di Scicli. I BENEFICI DELLE ARTI MARZIALI SALUTE E BENESSERESei un genitore e stai cercando lo sport più adatto per tuo figlio o tua figlia?Ti piacerebbe vederlo crescere sano e forte e capace di relazionarsi con gli altri?Ti rendi sempre più conto che ore e ore sui libri o davanti alla tv o ai videogiochi non bastano per dare spazio alla sua creatività e alla voglia di movimento?Il Maestro Giovanni Aprile s (continua)

Un’estate all’insegna dello sport con i campi solari della Scuola Basket Arezzo

Un’estate all’insegna dello sport con i campi solari della Scuola Basket Arezzo
Sport in sicurezza con i campi solari della Scuola Basket Arezzo. L’estate della società aretina tornerà ad essere scandita dagli Sport Camp che, in programma da lunedì 14 giugno a venerdì 30 luglio, proporranno sette settimane di attività motorie per bambini e ragazzi nati tra il 2007 e il 2015. I campi solari si svolgeranno in orario mattutino dalle 8.30 alle 13.30 e avranno sede negli spaz (continua)

La farmacia “Campo di Marte” attiva la certificazione dei tamponi in inglese

La farmacia “Campo di Marte” attiva la certificazione dei tamponi in inglese
Un nuovo servizio di certificazione dei tamponi anche in lingua inglese. La possibilità è stata attivata dalla Farmacia Comunale n.1 “Campo di Marte” che, in attuazione di quanto indicato dall’articolo 9 del decreto legge 52/2021, ha previsto la consegna di un modulo attestante la negatività al tampone antigenico rapido che può essere richiesto per spostamenti al di fuori dal territorio itali (continua)