Home > Keyword : mazzini cliccata 904 volte

Arriva in libreria "Annetta non è una buona forchetta"

Arriva in libreria
Arriva in libreria "Annetta non è una buona forchetta", fiaba per bambini scritta da Patrizia Mazzini e illustrata da Luciana Volante (NPS Edizioni). UNA FIABA PER PARLARE AI BAMBINI DEI DISTURBI ALIMENTARI E AIUTARLI A SUPERARLIIN LIBRERIA ESCE “ANNETTA NON È UNA BUONA FORCHETTA”, EDITO DA NPS EDIZIONINon tutti sanno che i disturbi alimentari coinvolgono spesso anche i bambini e che una diagnosi tardiva rappresenta un elemento di forte compromissione per il loro stato di salute futuro. Da qui, e dall’esperienza personale dell’autrice Patrizia Mazzini, nasce l’idea della casa editrice Nps Edizioni di parlare ai bambini di un problema importante utilizzando un mezzo e un linguaggio fantastico, più vicino al loro mondo: la fiaba. Esce così, s...

cultura | arte | letteratura | libro | libri | racconto | racconti | fiabe | favole | bambini | infanzia | ragazzi | NPS Edizioni | patrizia mazzini | cibo | mangiare |


Cosimo Mazzini presenta il thriller psicologico “Il filo teso”

Cosimo Mazzini presenta il thriller psicologico “Il filo teso”
Tra fotografie sfocate e disegni infantili - che sembrano anticipare con la loro banale quanto disturbante normalità il dramma consumato in una tragica notte di sessant’anni prima - e la discesa in un vortice di paranoia che lega a doppio filo il destino di Paolo con quello di un uomo perso nel tempo, Cosimo Mazzini presenta una storia perturbante e maledetta, che narra di menzogne, ossessioni e segreti che sarebbero dovuti rimanere celati. Cosimo Mazzini “Il filo teso” Casa Editrice: BookabookGenere: Thriller psicologicoPagine: 391Prezzo: 18,00 € «Il tempo non guarisce le ferite. Non ha forbici per tagliare i fili che legano ai propri fantasmi».  “Il filo teso” di Cosimo Mazzini è un romanzo psicologico che fa immergere il lettore in un clima di tensione e di angoscia da cui non può più uscire; attraverso un linguaggio crudo e tagliente l’autore ci conduce nella travagliata vita interiore dei suoi personaggi, e lo fa con intelligenza costruendo in principio un’atmosfera rilassata e famigliare, per poi ...

Il filo teso | Cosimo Mazzini | thriller psicologico | Bookabook | scrittore | libri | memorie | fantasmi | delitto | legami | follia | dolore | tensione | angoscia | maledizione | segreti | ossessione | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



Un omicidio a Milano: arriva in libreria “Giallo Carbone” il nuovo libro di Paolo Saino, primo di una trilogia.

Un omicidio a Milano: arriva in libreria “Giallo Carbone” il nuovo libro di Paolo Saino, primo di una trilogia.
 Ambientato nel 1833 è il primo romanzo storico d’indagine ambientato a Milano.   La Milano ottocentesca, che con minuto realismo rivive nelle pagine del mistery di Paolo Saino, si tinge di giallo. Ulisse Zecchini, commissario di polizia si trova tra le mani un omicidio ingarbugliato. Che sia un delitto passionale? Un crimine legato alla carboneria? Tra le vie di una Milano in subbuglio dove tradimenti, passioni, truffe e segreti spadroneggiano sarà risolutivo l'aiuto del commerciante Giuseppe Guenzati. Un giallo storico, che restituisce con precisione l'atmos...

carboneria | giallo | milano | omicidio | tessuti | mazzini |


IL VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ DI ANNALISA ALFANO CONTINUA A TORINO

IL VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ DI ANNALISA ALFANO CONTINUA A TORINO
Al Salone del Libro reading del nuovo romanzo della scrittrice di origini napoletane con la partecipazione straordinaria dell'attore Luciano De Luca e di ALUEI, nuovo nome artistico di Louis Siciliano IN VIAGGIO VERSO LA LIBERTÀ. Questo il titolo dell'ultimo romanzo di Annalisa Alfano, che che sarà presentato il prossimo 11 maggio al Salone del Libro di Torino.  Dopo essersi fatta apprezzare da pubblico e critica con I FIGLI DELL'AQUILA, il romanzo ambientato nel Medioevo, edito da ANANKE (premio Gallo d'Oro 2011 e Premio Speciale Romanzo Storico Spoleto Festivalart 2...

Salone del Libro | Annalisa Alfano | In viaggio verso la libertà | Edizioni Ananke | Risorgimento | Carboneria | Mazzini | Luciano De Luca | ALUEI |


Inaugurato il monumento a Mazzini di Tarquinia recentemente restaurato

  Il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola ha inaugurato il 15 marzo il monumento a Giuseppe Mazzini, recentemente restaurato. Alla cerimonia hanno partecipato il vice sindaco Renato Bacciardi, l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci, il direttore dell’Unità Tecnica di Missione di Roma dott. Giancarlo Bravi, la dott.ssa Federica Di Napoli, in rappresentanza della Soprintendenza dei Beni Storico Artistici del Lazio, e il responsabile di zona del Ministero dei Beni Culturali dott.ssa Benedetta Montevecchi. Presenti anche alcune classi delle scuole elementari. Il rest...

Tarquinia | sindaco Mazzola | restauro | Mazzini | 150 anni unità d’Italia |


Restaurato il monumento a Mazzini

Restaurato il monumento dedicato a Giuseppe Mazzini. Il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola e l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci inaugureranno l’opera architettonica giovedì 15 marzo alle ore 11.Sarà presente il direttore dell’Unità Tecnica di Missione di Roma dott. Giancarlo Bravi.L’iniziativa rientra nel progetto “I Luoghi della Memoria” finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.  L’intervento d...

Restauro | Mazzini |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Settimana del Pianeta Terra – Convegno a Petralia Sottana

Settimana del Pianeta Terra – Convegno a Petralia Sottana
Sabato 23 ottobre, presso l’Aula ConsiliareSi svolgerà nella giornata di sabato 23 ottobre 2021, a Petralia Sottana, un Convegno, dedicato alla Settimana del Pianeta Terra, Festival Nazionale delle Geoscienze, giunto alla sua 9° edizione, e che come ogni anno, prevede una settimana di manifestazioni riguardanti la divulgazione scientifica, attraverso i “Geoeventi”, che animano diverse località spa (continua)

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione nella storica Villa Francesoni Lanza.

27 ottobre 2021 la Chiesa di Scientology di Padova celebra il 9° anniversario dell’Inaugurazione  nella storica Villa Francesoni Lanza.
Da allora la chiesa ha continuato a dare servizio alla comunità, non solo a livello spirituale, ma ospitando l’intera comunità con attività di aggregazione e dedicandosi al volontariato, aiutando la comunità in molti modi. Son già trascorsi 9 anni quando nella giornata di sabato 27 ottobre del 2012 oltre 7.000 Scientologist da tutta Italia ed Europa si sono radunati assieme agli ospiti (continua)


Gabriele Maria Ferrante al 21° Festival Internazionale "Le Bois qui Chante"

Gabriele Maria Ferrante al 21° Festival Internazionale
Il ventunenne violoncellista Gabriele Maria Ferrante si è esibito il 21 ottobre 2021 a Chateaux d'Oex (Svizzera) eseguendo musiche di Bach, Cassadò e Kodaly. Unico ospite italiano del Festival Le Bois qui Chante, organizzato dal Canton de Vaud nella splendida cornice di Chateaux d'Oex (direzione artistica a cura di Beatrice Williger), il ventunenne violoncellista Gabriele Maria Ferrante «étoile montante d'origine sicilienne [Journal d'Enhaut, 07/10/21]» si è esibito il 21 ottobre eseguendo musiche di Bach, Cassadò e Kodaly. Cornice dell'evento è st (continua)

L’ascesa verso le stelle di Sari-Sari TV

L’ascesa verso le stelle di Sari-Sari TV
Segui su SpiedLife Dana, una mamma filippina che ha deciso di mostrare la vita della sua famiglia a 360° e senza filtri  Inseguire sempre i propri desideri e non arrendersi mai. Queste sono le parole che meglio descrivono Dana, all’anagrafe Dannalie Marca-Cinco, che ormai da un anno è una dei protagonisti di SpiedLife con il canale Sari-Sari TV. Dana vive nelle Filippine insieme a suo marito, con cui è sposata da 12 anni, e quattro splendidi bambini.  Al momento fa la mamma a tempo pieno e con il piccolo (continua)

Identità (in)consapevoli la nuova rassegna cinematografica di Fondazione Foresta al Cinema Lux

Identità (in)consapevoli la nuova rassegna cinematografica di Fondazione Foresta al Cinema Lux
Il 27 ottobre riparte il Cineforum della Fondazione Foresta Onlus, giunto all’ottava edizione. Uno degli eventi più amati che ritrova il suo pubblico in una nuova e suggestiva cornice, il Cinema Lux di Padova in Viale Felice Cavallotti 9. Il filo rosso della rassegna è la riflessione sull’identità tra reale e immaginaria Mercoledì 27 ottobre riparte la rassegna cinematografica a cura della Fondazione Foresta al cinema Lux di Padova, in via Felice Cavallotti 9. Giunta alla sua ottava edizione, è divenuta negli anni uno degli eventi più attesi e amati dal pubblico, grazie ad una attenta ricerca e selezione accurata dei film che affrontano, edizione dopo edizione, tematiche contemporanee molto forti e sentite. I (continua)