Home > Keyword : nulla die cliccata 478 volte

La spiaggia, di Luigi Sturniolo

La spiaggia, di Luigi Sturniolo
"La spiaggia" è la nuova opera di Luigi Sturniolo, ambientata in una nota località marina della città di Messina. "La spiaggia" è la nuova opera di Luigi Sturniolo, ambientata in una nota località marina della città di Messina."Sara Leonardi provò a consolarsi pensando che la donna era morta con il paesaggio più bello del mondo negli occhi, nelle narici il profumo del mare. Se si trovava lì era sicuramente perché lì si sentiva a proprio agio, perché lì, di notte, con solo un vestitino leggero a coprirla si sentiva nel posto giusto. Forse quella donna pensava anche di avere trovato l’amore. O almeno qualcuno capace di farle vibrare il cuore. Se n’era andata così, contenta, inconsapevole di quanto il mondo ...

Luigi Sturniolo | Nulla die | Messina | letteratura |


Mauro Lamantia, Formulario

Mauro Lamantia, Formulario
Per la collana di poesia ICanti, Mauro Lamantia, giovane attore e artista, pubblica la sua prima silloge, "Formulario". Formulario è il tentativo di trovare un sistema, un teorema, una preghiera, una formula appunto, per affrontare mancanze, domande e desideri. Tra bagliori e stagnazioni, il percorso che compie l’autore, in questa sua prima raccolta, trova nei luoghi e nella lingua la possibilità di raccontare le contraddizioni. La poesia diventa, così, il viatico per permettere all’io di fiorire.Mauro Lamantia nasce a Palermo nel 1990 e cresce ad Enna, nel centro della Sicilia, dove scopre la passione per il teatro e la poesia. A 21 anni si diploma come attore alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano (dir...

letteratura | poesia | nulla die |



Maria Iside Polizzi, Fai danzare l'anima

Maria Iside Polizzi, Fai danzare l'anima
Scrittrice, psicologa e insegnante, Maria Iside Polizzi pubblica la sua terza opera, il romanzo "Fai danzare l'anima". Scrittrice, psicologa e insegnante, Maria Iside Polizzi pubblica la sua terza opera, il romanzo "Fai danzare l'anima". Lusinghieri i commenti della critica letteraria che suggellano la versatilità della giovanissima autrice, molto attiva culturalmente  nella città dei mosaici e nell'intera provincia ennese. «Ho messo insieme i frammenti, ho fatto danzare l’anima, sono stata infinito, trascendenza, sono stata lo spirito del mondo. Una vita, un trauma, un’infelicità. Un destino che appariva ineluttabile nel suo dolore, nel limite delle privazioni ricevute. Tuttavia, così come...

romanzo | letteratura | Nulla die |


Ilaria Scarabottini, Come Cloto. La sarta della Resistenza

Ilaria Scarabottini, Come Cloto. La sarta della Resistenza
Emma, giovane donna battagliera, è riuscita a salvare vite innocenti e si è unita alla lotta partigiana dimostrando coraggio e tenacia. Una storia di sacrifici, di battaglie quotidiane, di ideali vissuti in prima linea. È proprio lei la sarta della Resistenza... Chi è Cloto? Tra le tre Parche è la più giovane, colei che “dì e notte fila”, l’unica che può dunque estendere la durata della vita e regalare anni, a dispetto della crudele Atropo. Anche Emma, giovane donna battagliera, è riuscita a salvare vite innocenti e si è unita alla lotta partigiana dimostrando coraggio e tenacia. Una storia di sacrifici, di battaglie quotidiane, di ideali vissuti in prima linea. È proprio lei, la sarta della Resistenza, che ripercorre le tappe principali della sua esperienza, sullo sfondo della storia italiana dal primo dopoguerra alla Liberazione. Emma sa che è impor...

Ilaria Scarabottini | Nulla Die | Resistenza |


Tracce parallele, giallo di Mauro Zanetti

Tracce parallele, giallo di Mauro Zanetti
Il romanzo racconta la storia di Alessandro di Trento e Antonio di Roma, due uomini che ignorano l'uno l'esistenza dell'altro fino a quando il destino li farà incontrare in un modo bizzarro e inaspettato. Grazie a una donna misteriosa e a un vicequestore illuminato, i due iniziano a indagare sul loro passato, portando a galla una storia inimmaginabile che sconvolgerà per sempre la loro vita, mentre le indagini vengono ostacolate da chi sta cercando di occultare la verità, tra omicidi e colpi di scena. Il romanzo Tracce Parallele è un giallo che intreccia delle indagini di stampo poliziesco con la personalissima vicenda dei due protagonisti, psicologicamente destabilizzante e umanamente complicata.La storia raccontata è quella di Alessandro di Trento e Antonio di Roma, due uomini che ignorano l'uno l'esistenza dell'altro, fino a quando il destino e un losco notaio li fanno incontrare. Grazie alla complicità di una donna misteriosa e ad un vicequestore illuminato, i due iniziano ad indagare sul loro passato e le loro ricerche vengono ostacolate da chi sta cercando di insabbia...

giallo | letteratura | nulla die |


Gabriele D'Annunzio, Le novelle della Pescara

Gabriele D'Annunzio, Le novelle della Pescara
Le Novelle della Pescara sono il frutto di tagli e rimaneggiamenti che Gabriele d’Annunzio operò su due suoi precedenti testi: Il Libro delle Vergini (1884) e San Pantaleone (1886). Si propone la lettura delle novelle accompagnate ognuna da una breve e concisa descrizione della storia narrata. La scelta di presentare con poche battute ogni racconto scaturisce dalla volontà di agevolare l’avvicinamento dei più giovani al testo dannunziano affinché possano apprezzare l’opera, per quanto ritenuta minore, dell’autore foarse più controverso nel panorama letterario del primo Novecento. Orsola, maestra ventisettenne strappata miracolosamente alla morte, sente, durante la convalescenza, il richiamo alla sensualità del suo giovane corpo. Si spinge a osservare la strada dove le prostitute attirano i soldati incrociando, così, lo sguardo di Marcello cui, durante le liturgie pasquali, ha modo di avvicinarsi nel caos della folla chiassosa di fedeli. Sensale tra i due è uno sguattero che porta l’acqua in casa di Orsola: questi violenta la ragazza che rimane incinta. Presa dalla disperazione, Orsola berrà la pozione di una contadina che la farà abortire tra spasmi violenti fino a mor...

Gabriele D Annunzio | Le novelle della Pescara | letteratura | Nulla Die |


Monografia di Maurizio Nascimbene su Philippe Jaccottet, un poeta «qui creuse dans la brume»

Monografia di  Maurizio Nascimbene su  Philippe Jaccottet, un poeta «qui creuse dans la brume»
All'età di 95 anni muore Philippe Jaccottet, poeta, traduttore e critico letterario. Maurizio Nascimbene pubblica, nel 2020, la monografia: Philippe Jaccottet, un poeta «qui creuse dans la brume» All'età di 95 anni muore Philippe Jaccottet, poeta, traduttore e critico letterario. Maurizio Nascimbene, nel 2020, pubblica, nel 2020, la monografia:  Philippe Jaccottet, un poeta «qui creuse dans la brume»Il cammino letterario di Philippe Jaccottet è un qualcosa di vivo che s’inserisce pienamente nel proprio tempo, ma trova radici nel passato più remoto e getta uno sguardo sul futuro più lontano. È l’uomo a tutto tondo il vero protagonista di queste pagine, e ciò che lo circonda viene compreso in quanto insieme di leggi e di forze che vi interagiscono. Jaccottet porta a frutto l’es...

Philippe Jaccottet | Maurizio Nascimbene | Nulla Die | letteratura |


Stefano Duranti Poccetti, artista, scrittore e giornalista, traduce Les chevaliers errants, I Cavalieri Erranti, di Victor Ugo.

Stefano Duranti Poccetti, artista, scrittore e giornalista, traduce Les chevaliers errants, I Cavalieri Erranti, di Victor Ugo.
Questa pubblicazione colma un vuoto: permette di riscoprire un Victor Hugo inedito in Italia in veste di poeta. I Cavalieri erranti si compone di due testi in versi, Il piccolo re di Galizia ed Eviradnus, dove si narrano le gesta di Roland e dello stesso eroe che dà il titolo al poema. I protagonisti sono quelli che posseggono in loro la virtù del Bene, quella che permette di sconfiggere i mali che governano il mondo, grazie alla vicinanza a Dio del quale gli eroi si fanno mediatori. Si tratta di un’opera intensa e visionaria nella quale Hugo, che conosciamo essenzialmente come romanziere, ci mostra tutta la sua abilità poetica. Stefano Duranti Poccetti, artista, scrittore e giornalista, traduce I Cavalieri Erranti di Victor UgoQuesta pubblicazione colma un vuoto: permette di riscoprire un Victor Hugo inedito in Italia in veste di poeta. I Cavalieri erranti si compone di due testi in versi, Il piccolo re di Galizia ed Eviradnus, dove si narrano le gesta di Roland e dello stesso eroe che dà il titolo al poema. I protagonisti sono quelli che posseggono in loro la virtù del Bene, quella che permette di sconfiggere i mali che governano il mondo, grazie alla vicinanza a Dio del quale gli eroi si fa...

Victor Hugo | I cavalieri erranti | letteratura | Stefano Duranti Poccetti | Nulla die |


Dario Balzaretti, La scuola. Il mal essere italiani.

Dario Balzaretti, La scuola. Il mal essere italiani.
Dario Balzaretti, scrittore e insegnante, affronta il tema della scuola e della formazione in un saggio che lo vede "osservatore partecipante". La Scuola in Italia; l’essere cittadini: le difficoltà e l’indifferenza di un Paese che in 70 anni di Repubblica ha cambiato in media un ministro dell’Istruzione ogni anno e mezzo e che vede 150.000 abbandoni annui da parte degli studenti. Il libro evidenzia alcuni problemi, i più ardui da affrontare, con la voce di chi vive la Scuola raccogliendo quotidianamente la sfida, come migliaia di altri insegnanti, per superare le difficoltà create dai drastici tagli che negli anni hanno colpito il sistema.In "La Scuola: Il mal essere italiani" si riflette su una nazione alla deriva eti...

Scuola | Italia | Nulla Die | Dario Balzaretti |


La nuova opera di Teresa Mariniello, Se così deve essere

La nuova opera di Teresa Mariniello, Se così deve essere
Teresa Mariniello è autrice versatile e pluripremiata. Nota nel panorama letterario nazionale, pubblica, per Nulla die, la raccolta di racconti "Se così deve essere". C’è un doppio registro temporale nella scrittura di Teresa Mariniello, le storie o i personaggi del passato si incuneano nel presente della narrazione anche nella forma verbale, come a indicare una sorta di contemporaneità degli avvenimenti, un tempo fatto non solo di cronologia ma di tracce, umori, odori, che perdurano con il loro significato nelle azioni che si vanno svolgendo e si fanno ancora presente.Teresa Mariniello è architetto. Di origine campana, vive e lavora a Milano. Ha pubblicato le raccolte poetiche Caleidoscopio (Tracce, segnalata al Premio internazionale Mario Luzi 2...

Racconti | Nulla die | Teresa Mariniello |


Dieci poeti in dieci volumi nella raccolta "Echi - iCanti"

Dieci poeti in dieci volumi  nella raccolta
Il secondo numero, Echi, ospita i libri di nove poeti contemporanei e un poema di Victor Hugo pubblicato per la prima volta in traduzione italiana Dieci poeti in dieci volumi in Echi, seconda uscita deiCanti: Angy C. Argent, Imperatrice Bruno, Luca Farruggio, Maria Francesca Gasparro, Victor Hugo, Antonio Messina, Simona Novacco, Elena Scaratti, Cesare Simiele, Lina Vannini.La collana I Canti della Nulla die celebra la regina della letteratura in ogni epoca: la poesia. L’editore vi presenta dieci volumi alla volta.Il secondo numero, Echi, ospita i libri di nove poeti contemporanei e un poema di Victor Hugo pubblicato per la prima volta in traduzione italianaAngy C. Argent, Minimalismo in un tempo liquidoEmozioni frugaliscarnifi...

Poesia | silloge | raccolta | Echi | I Canti | Nulla die |


Un gran bel paese, di Maurizio Nascimbene, ispirato alla vita di Luigi Montagna, in arte Bull Montana

Un gran bel paese, di Maurizio Nascimbene, ispirato alla vita di Luigi Montagna, in arte Bull Montana
Bull Montana, attore e wrestler, è nella realtà Luigi Montagna, (Voghera, 16 maggio 1887 – Los Angeles, 24 gennaio 1950), italiano emigrato in America. Il romanzo "Un gran bel paese", di Maurizio Nascimbene, s'ispira alla sua vita. Luigi Nava, in arte Lewis Bull Nevada, è un emigrante di successo. Non americano, ma nemmeno più italiano, nato a Voghera sul finire dell’Ottocento, ha trovato fortuna dapprima a New York e poi a Los An­geles prestando il suo fisico imponente al mondo del wrestling e a quello dell’industria del ci­nema. Ingenuo, perso nella sua eterna rincorsa a quell’utopia che è stata, per lui, l’America, ha vissuto una vita premiata dalla sorte, ma le ha camminato accanto, toccandola appena, rimanendo in un limbo di come sarebbe stato e di mancate prese di posizione che hanno fatto di lui, anche d...

America | Torino | Voghera | Maurizio Nascimbene | Bull Montana | Nulla die Edizioni |


Omaggio alla poesia. Dieci poeti contemporanei nel primo numero "Sussurri" della raccolta "I Canti"

Omaggio alla poesia. Dieci poeti contemporanei nel primo numero
Dieci sillogi di altrettanti poeti contemporanei, racchiusi nel primo numero de "I Canti", Sussurri Omaggio alla poesiaLa collana "I Canti" della Nulla die celebra la regina della letteratura in ogni epoca: la poesia. L’editore vi presenta dieci volumi alla volta. Il primo numero, Sussurri, ospita i libri di dieci poeticontemporanei: Lucrezia Lombardo, Emilio Misani, Stefan Mocanu, Gaetano Pepe, Antonella Santarelli, Andrea Sponticcia, Antonio Tarallo, Massimo Triolo, Alessandro Vitali, Gian Maria ZapelliLucrezia Lombardo, In un metro quadro.Sesta raccolta poetica di Lucrezia Lombardo, la silloge In un metro quadro si articola in due “poemi”. Il primo di essi, intito...

Poesia | silloge | raccolta | Sussurri | I Canti | Nulla die |


Le meraviglie del 2000, di Emilio Salgari. Nuova edizione per grandi e piccoli lettori

Le meraviglie del 2000, di Emilio Salgari. Nuova edizione per grandi e piccoli lettori
La fantasia di Salgari si proietta questa volta sulla descrizione del mondo un secolo dopo gli inizi del 1900. I due protagonisti decidono di ibernarsi per tornare in vita a cento anni di distanza e conoscere le meraviglie del duemila... Le meraviglie del 2000, romanzo di Emilio Salgari, è stato pubblicato la prima volta nel 1903. Nulla die ne ripropone la lettura in una nuova edizione.La fantasia dell’autore si proietta sulla descrizione del mondo un secolo dopo gli inizi del 1900.I due protagonisti, di cui uno prossimo al suicidio perché stanco dell’esistenza senza più sorprese, decidono di ibernarsi per tornare in vita cento anni dopo. La suggestione dell’evoluzione della tecnica e delle scoperte scientifiche e il fascino del modernismo permeano l’opera che presenta spunti intuitivi sorprendenti: dal Condor che trasporta pa...

Emilio Salgari | Duemila | Nulla Die | Secolo breve | Antonella Santarelli |


Intervista a Marco Florio, ingegnere informatico con la passione della scrittura

Intervista a Marco Florio, ingegnere informatico con la passione della scrittura
"Scrivere, quali che siano i risultati, mi sembra talvolta l'unica strada per provare a opporsi a questo fatalismo un po' feroce e al senso di rassegnazione che inevitabilmente porta con sé". Un ingegnere informatico con la passione della lettura e della scrittura. Il suo romanzo d'esordio ambientato nella Bologna della Strage. Abbiamo voluto saperne di più.Com'è il suo rapporto con la scrittura e con la narrativa in generaleHo una laurea in Ingegneria e mi occupo di temi che con la narrativa e la scrittura non c'entrano nulla. Sarebbe fin troppo facile dire che la passione per i libri è nata come forma estrema di compensazione umanistica agli argomenti che ho studiato all'università e che ancora oggi riempiono buona parte delle mie giornate. Forse è proprio così, ma non ha mo...

Marco Florio | Nulla die | romanzo | storia | cultura | ingegnere | informatico | scrittura | Strage di Bologna |


Limbrunire, cantautore e musicista ligure, presenta il suo romanzo d'esordio: "Io, tu e le piramidi"

Limbrunire, cantautore e musicista ligure, presenta il suo romanzo d'esordio:
Intervista a Limbrunire, musicista e cantautore, al suo esordio letterario con il romanzo "Io, tu e le piramidi", Nulla die, 2021 " Io, tu e le piramidi" è il tuo romanzo d'esordio. Perché lo definisci "primo romanzo storico/di formazione"? Lo definisco romanzo storico poiché le vicissitudini di alcuni protagonisti sono ambientate in un’epoca passata della quale cerco di ricostruirne, nei limiti del possibile gli usi, i costumi o semplicemente il modo di vivere.Ho indicato anche il genere di formazione in quanto non è raro scorgere nei personaggi un’evoluzione verso la maturazione o l’età adulta evidenziandone le sensazioni, i sentimenti, i progetti dal loro concepimento alla piena o parziale r...

Limbrunire | cantautore | produttore | Nulla die | Liguria | romanzo | musica | cultura | libri |


Nel romanzo "Quel giorno non avevano fiori" di Marco Florio, la vita dei protagonisti s'intreccia con la Strage di Bologna

Nel romanzo
Le vite dei protagonisti si snodano lungo binari conosciuti e, nel contempo, ancora in parte inesplorati. Sorprende il romanzo d'esordio di Marco Florio, Quel giorno non avevano fiori, Nulla die, dicembre 2020La vita quotidiana e normale può, all'improvviso, conoscere sfondi mai immaginati e intrecciarsi con pagine di storia ancora aperte come ferite mai guarite. Federica nasce a Bologna il 2 agosto 1980. Nelle stesse ore, a poca distanza, ottantacinque persone muoiono in un attentato terroristico. Tra le vittime c’è suo padre Giulio, che alcuni mesi prima era finito in carcere per banda armata. Federica è convinta che il padre sia morto in un incidente stradale prima che lei nascesse. Q...

La Strage di Bologna | Marco Florio | Nulla die | romanzo | storia | cultura |


Franco Plataroti emoziona con il romanzo "Paki in un bicchiere", storia di un cane liberato dal canile

Franco Plataroti emoziona con il romanzo
Paki in un bicchiere è la biografia romanzata di un cane liberato da un canile. La vita del cane dal pelo fulvo s’intreccia con quella degli umani che lo hanno sottratto alla reclusione. Proprio i suoi amici bipedi trarranno gli insegnamenti più rilevanti, per varcare le soglie dell’umanità e ricongiungersi con l’origine lontana della nostra specie. La storia di Paki emoziona, commuove e spinge a riflettere.Paki in un bicchiere è la biografia romanzata di un cane liberato da un canile, approdato ai fasti di una vita mollemente borghese giocata sul registro di una quieta quotidianità non esente da incursioni nel dongiovannismo animale o da avventure oniriche che lo vedono preda dei ricordi di un matrimonio con una proterva e manesca mastina napoletana.Tra le pieghe di un’esistenza bonaria, la vita del cane dal pelo fulvo s’intreccia con quella degli umani che lo hanno sottratto alla reclusione. Proprio i suoi amici bipedi trarranno gl...

cultura | narrativa | romanzo | animali | protezione | Franco Plataroti | Nulla die |


Martina Collu presenta il romanzo “Il gitano”

Martina Collu presenta il romanzo “Il gitano”
Tutto il romanzo ruota intorno a un lontano pomeriggio d’infanzia e al corpo insanguinato di un gitano; quel pomeriggio cruciale in cui la protagonista ha osato oltrepassare il confine, e da quel giorno ha preferito dimenticare per non affrontare sé stessa, per non affrontare il mondo - “dentro sono protetta, fuori sono in pericolo”. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Il gitano di Martina ColluLa scrittrice cagliaritana Martina Collu presenta “Il gitano”, un affascinante romanzo in cui si racconta la storia di Morea Blanco, un’anima fragile da sempre in lotta con sé stessa, in bilico tra la difficile accettazione della sua natura e il desiderio di un cambiamento drastico. Cresciuta entro limiti imposti da una madre oppressiva e da una terra angusta, e tormentata da un oscuro segreto del passato, Morea cerca maldestramente di perdonarsi, di conoscersi e, infine, di amarsi. Titolo: Il gitanoAutore: Mart...

Il gitano | Martina Collu | romanzo | Nulla Die Edizioni | scrittrice | libri | violenza | omertà | accettazione | Gibilterra | lingua creola | oppressione | fanatismo | delitto | segreti | passato | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

La prevenzione alla droga sta prendendo il mare

La prevenzione alla droga sta prendendo il mare
ncona: La campagna di prevenzione alla droga avrà il suo battesimo del mare domenica 13 giugno con lo stendardo dell’associazione Mondo libero dalla droga issato sull’imbarcazione Stinger durante la spettacolare regata Conerissimo. Ancona: La campagna di prevenzione alla droga avrà il suo battesimo del mare domenica 13 giugno con lo stendardo dell’associazione Mondo libero dalla droga issato sull’imbarcazione Stinger durante la spettacolare regata Conerissimo.  L’idea è partita da Lino Scerbo presidente dell’associazione Vela Club Senigallia ASD “LABOLINA” che si occupa di formazione e avvicinamento al mondo del ma (continua)

I Diritti Umani riguardano tutti noi, sono i diritti di tutti!

I Diritti Umani riguardano tutti noi, sono i diritti di tutti!
"I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico." L. Ron Hubbard  "I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico."  L. Ron Hubbard  Vediamo giornalmente i diritti umani calpestati e violati a persone che sono disposte a perdere la vita piuttosto che continuare a vivere nell'oppressione. … Ma alla base delle violazioni si trova la mancanza di conoscenza ed applicazione dei diritti umani fondamentali per oggi ess (continua)


Mkstoneworld, il fantastico mondo delle gemme su Etsy, Pinterest e Instagram

Mkstoneworld, il fantastico mondo delle gemme su Etsy, Pinterest e Instagram
Navigando su Etsy, Pinterest e Instagram, si avrà il piacere di andare alla scoperta del fantastico mondo delle pietre presentato da Mkstoneworld. Celebre brand, Mkstoneworld è un vero e proprio ambasciatore del gusto e del fashion. Non per nulla, ogni sua linea presenta fantastici esempi artistici in cui la pietra e la gemma e l’assoluta protagonista. Quindi, oltre che essere Etsy, Pinte (continua)

Tormentoni estivi estate 2021, le migliori playlist

Tormentoni estivi estate 2021, le migliori playlist
Un tormentone estivo è quella canzone che durante l'estate sentiamo OVUNQUE: spiaggia, montagna, in radio, in tv.Questi brani hanno una semplice fruibilità, un ritmo ballabile e melodie facilmente orecchiabili, rime di facile riconoscimento e  testi aventi.Alcune canzoni diventano "tormentoni estivi" in quanto utilizzate come colonne sonore di pubblicità televisive ch (continua)

Hair dressing and barber, Giovanni Cerino giudice in Contest in onda su ”Tv Campane”

Hair dressing and barber, Giovanni Cerino giudice in Contest in onda su ”Tv Campane”
NAPOLI. Nuova emozionante avventura per Giovanni Cerino, titolare della barberia classica italiana “Cerino - Hair dressing and barber”, con sede in via Macedonia, 114, in Lusciano. L’appuntamento è, infatti, fissato a lunedì 21 giugno, ore 16:30, quando, su “TV Campane”, l’hairstylist vestirà i panni del giudice di gara di un concorso di settore, in rappresentanza del gruppo “Man Hair Group”.  (continua)