Home > Keyword : oppiacei cliccata 984 volte

Bambini nati tossicodipendenti da madri inconsapevoli

Bambini nati tossicodipendenti da madri inconsapevoli
Bambini nati tossicodipendenti da madri inconsapevoli Un numero crescente di bambini nasce già dipendenti dalle droghe, e non sempre la causa è una madre tossicodipendente. Il quotidiano di Nashville “The Tennessean” ha recentemente pubblicato un rapporto su una preoccupante tendenza: sempre più bambini nascono nell'inferno della “sindrome da astinenza neonatale”, una condizione che si verifica quando una madre usa antidolorifici oppiacei (farmaci legali prescritti ma simili all’eroina e alla morfina) durante il corso della gravidanza. Il bambino diventa dipendente dalla droga nel grembo della madre inconsapevole, ma appena viene al mondo non riceve più droga dal cordone ombelicale: il risultato è che il bambino inizia a soffrire dei dolorosi e tormentosi...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Mondo libero dalla droga | sindrome da astinenza neonatale | antidolorifici | oppiacei | ossicodone | vicodin |


L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci debbano stare sul mercato o meno, solo perché alcuni ne abusano. Oxycontin è un potente antidolorifico oppioide prodotto fin dal 1996. Solo in Canada, circa 200.000 persone abusano di tale farmaco...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | Ossicodone | Oxycontin | oppiacei | Canada |



Non solo l’eroina e i derivati dell’oppio causano morti per overdose

Non solo l’eroina e i derivati dell’oppio causano morti per overdose
Scientology, Droga, L. Ron Hubbard, Un mondo libero dalla droga, oppiacei, eroina, cocaina, metanfetamina Per gran parte degli anni 2000 e 2010, mentre la dipendenza da oppioidi esplodeva e riceveva la gran parte dell'attenzione dei media, si è parallelamente sviluppata una crisi da abuso di stimolanti, principalmente cocaina e metanfetamine. Gli stimolanti stanno causando un'ondata di morti per overdose. Ciò ha colto di sorpresa i funzionari della sanità pubblica, poiché gli stimolanti non erano stati storicamente associati ad una alta probabilità di overdose fatali. Il motivo dell'aumento dei decessi? Molte delle morti sono avvenute perché i tossicodipendenti mescolavano stimolanti con...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | oppiacei | eroina | cocaina | metanfetamina |


L’epidemia di oppiacei è ormai una tragica realtà anche in Canada

L’epidemia di oppiacei è ormai una tragica realtà anche in Canada
Si parla molto della crisi delle morti per overdose di oppiacei negli USA, ma il fenomeno è purtroppo molto diffuso anche in Canada. L'entità dell'epidemia di oppiacei in Canada è paragonabile a quella degli Stati Uniti, sebbene non sia menzionata molto sui media. Analizziamo le origini del fenomeno. Il Canada ha registrato un'impennata nella prescrizione di oppiacei, in circostanze simili a quelle degli Stati Uniti. Questa ondata è avvenuta grazie ai suggerimenti delle case farmaceutiche che cercavano di incrementare le vendite dei loro prodotti (sostanze che creano dipendenza) attraverso la pubblicità. Proprio come negli Stati Uniti, il problema si è lentamente ma rapidamente diretto verso proporzioni epidemiche....

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | oppiacei | overdose | Canada |


Costipazione da oppioidi: “Grazie a nuove possibilità di cura una qualità di vita migliore ai pazienti che ne soffrono”

Costipazione da oppioidi: “Grazie a nuove possibilità di cura una qualità di vita migliore ai pazienti che ne soffrono”
29 settembre 2020 - L’efficacia del trattamento con oppiacei può essere limitata dall’insorgenza di costipazione, evento avverso frequente del trattamento con questa classe di farmaci. Nei pazienti sottoposti a terapia oppioide per dolore cronico e per la dipendenza da oppiacei, la prevalenza della costipazione da oppioidi (OIC) si attesta tra il 40% e il 90%. La costipazione riduce notevolmente la qualità della vita di questi pazienti a causa del frequente ricorso a lassativi per via rettale e/o manovre di svuotamento manuale. Oggi fortunatamente, abbiamo a disposizione nuovi strumenti di cura più selettivi, che consentono di superare i limiti delle precedenti terapie e ridare una vita migliore a questi pazienti già sofferenti. Di questo hanno discusso gli esperti, durante il Convegno ‘FOCUS LA COSTIPAZIONE INDOTTA DA FARMACI OPPIACEI’, organizzato da MOTORE SANITÀ, grazie al contributo incondizionato di MOLTENI FARMACEUTICI e SHIONOGI. “Nel p...

webinar | motore sanità | Roma | costipazione | farmaci oppiacei | webinar |


'La costipazione indotta da farmaci oppiacei’ - Roma, 29 Settembre 2020, ORE 14:15

'La costipazione indotta da farmaci oppiacei’ - Roma, 29 Settembre 2020, ORE 14:15
Il prossimo martedì 29 Settembre, si terrà, dalle ore 14:15 alle 17:30, il webinar 'La costipazione indotta da farmaci oppiacei', organizzato da Motore Sanità. L’efficacia del trattamento con oppiacei può essere limitata dall’insorgenza di costipazione, evento avverso frequente del trattamento con questa classe di farmaci. Nei pazienti sottoposti a terapia oppioide per dolore cronico non oncologico, la prevalenza della OIC si attesta tra il 40% e il 60%. La costipazione riduce notevolmente la qualità della vita di questi pazienti a causa del frequente ricorso a lassativi per via rettale e/o manovre di svuotamento manuale. Diversi lassativi utilizzati nel trattamento di questo evento avverso, hanno effetti non specifici e molti pazienti non rispondono...

webinar | motore sanità | costipazione | farmaci oppiacei |


A Catania, in pieno centro, scoperta una piantagione clandestina di marijuana

A Catania, in pieno centro, scoperta una piantagione clandestina di marijuana
Attirati ad movimenti sospetti e da un odore inconfondibile, la polizia ha scoperto una piantagione di marijuana coltivata ai fini di spaccio di stupefacenti. Quello che in piccolo e illegalmente succedeva a Catania, sta succedendo in scala immensamente più grande e legalmente in Colorado. Dal 2014 è stata legalizzata la coltivazione e la vendita di marijuana e di cibo a base di cannabis, il giro di affari è miliardario.La criminalità cubana di Miami ha trasferito i suoi affari in Colorado, ora può produrre legalmente. Questo ovviamente causa un indotto importante sul mercato delle “droghe pesanti”: in Colorado arrivano tossicodipendenti da tutta l’America per acquistare la marijuana legale e, già che ci sono, droghe più pesanti al mercato ne...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | Buprenorfina | eroina | oppiacei |


Sei dipendente dall’Eroina? Eccoti la Buprenorfina!

Sei dipendente dall’Eroina? Eccoti la Buprenorfina!
Dare a chi si droga un’altra droga per aiutarli sembra un’idea bislacca, ma è in realtà quello che viene fatto, legalmente, in tutto il mondo. Eroina, Morfina, Fentanyl, Ossicodone, Codeina. I derivati dell’oppio di cui si può diventare dipendenti sono veramente molti, e il problema non è solo la dipendenza: circa 110.000 esseri umani muoiono per overdose di oppiacei ogni anno su questo pianeta. E quindi, per salvare questi tossicodipendenti, quale rimedio potrebbero usare le istituzioni e dei centri di recupero? Ma naturalmente somministrare un altro oppiaceo: a esempio la Buprenorfina, una sostanza di sintesi derivata dall’oppio. Sarebbe come se per salvare un alcolizzato che si sbronza di Grappa, gli dessimo del Gin o l’...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | Buprenorfina | eroina | oppiacei |


Un consiglio preventivo sotto il sole

   Più di 200 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droga, 27 milioni   delle quali si iniettano eroina o sono dipendenti alla cocaina, all’anfetamina   o agli oppiacei.    Più di 10 milioni di persone attualmente vengono detenute nei carceri per aver   commesso crimini, circa il 20 percento dei quali nei soli Stati Uniti.    Le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra società   odierna. Per invertire questa spirale distruttiva i volontari porta...

droga | prevenzione | anfetamina | oppiacei | Stati Uniti | Senigallia | Marotta | L Ron Hubbard | alcol | ecstasy | marjiuana |


Al Bowling - un gioco sano, unito alla prevenzione sulle droghe Casine di Ostra

Più di 200 milioni di persone in tutto il mondo fanno uso di droga, 27 milioni delle quali si iniettano eroina o sono dipendenti alla cocaina, all’anfetamina o agli oppiacei. Più di 10 milioni di persone attualmente vengono detenute nei carceri per aver commesso crimini, circa il 20 percento dei quali nei soli Stati Uniti. Le droghe sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra società odierna. Una delle droghe più letali è l’eroina che è fatta con resina del papavero e crea una forte dipendenza. L’eroina fu prodotta per la prima volta nel 1898 dalla cas...

droga | Casine di Ostra | L Ron Hubbard | cocaina | anfetamina | oppiacei | eroina | morfina | dipendenza |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

-Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Napoli, Shooting fotografico ricordando Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Napoli, Shooting fotografico di Tatiana Petrenko ricordando con Oksana Krupka l'attrice Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama”. (Scritto da Antonio Castaldo) In questo stesso periodo della prima metà di settembre del 2010 a Napoli presso la storica Pizzeria di  “Michele a Forcella” venivano effettuate le riprese italiane di “Eat, Pray, Love”, “Mangia, Prega, Ama” del film dire (continua)

Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo: rassegna in omaggio al grande Pino Daniele

Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo: rassegna in omaggio al grande Pino Daniele
Il 19 settembre, alle ore 21, il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo con la collaborazione della Direzione Musei Statali della Città di Roma presentano nell’ambito della rassegna sotto l’Angelo di Castello: danza, musica, spettacolo curata da Anna Selvi, ‘NA TAZZULELLA ‘E CAFE’ un concerto omaggio al grande Pino Daniele il grande musicista  che, a cavallo degli anni settante ottanta, ha (continua)


SERMONE: LA NOSTRA FORZA DI VOLONTARIATO: I MINISTRI VOLONTARI

SERMONE: LA NOSTRA FORZA DI VOLONTARIATO: I MINISTRI VOLONTARI
SERMONE: LA NOSTRA FORZA DI VOLONTARIATO: I MINISTRI VOLONTARIDomenica 19 settembre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “LA NOSTRA FORZA DI VOLONTARIATO: I MINISTRI VOLONTARI".Per partecipare all’incontro che si terrà sulla piattaforma web Zoom, e sarà aperto sia ai fedeli dell (continua)

Ascoli Piceno: il tour “Dinosauri in città” per la prima volta in Italia

Ascoli Piceno: il tour “Dinosauri in città” per la prima volta in Italia
Dall’Inghilterra, la produzione esclusiva dal 24 settembre al 3 ottobre Uno spettacolo interattivo con giganteschi dinosauri animati Per la prima volta in Italia, direttamente dall’Inghilterra, per un ritorno alla preistoria, “Dinosauri in città”, uno spettacolo interattivo che travolge il pubblico nel viaggio esplorativo emozionale, ludico e didattico ad Ascoli Piceno dal 24 settembre al 3 ottobre.La tensostruttura è allestita in via Piceno Aprutina (Rione Castagneti, area camper)  ampiamente arieggiata e spaziosa, (continua)

A Palazzo Cordellina a Vicenza la mostra “Leggi, sogna, viaggia con Agata allegra Mucci” di Maria Pia Morelli in arte Zapi

 A Palazzo Cordellina a Vicenza la mostra  “Leggi, sogna, viaggia  con Agata allegra Mucci” di Maria Pia Morelli in arte Zapi
Apre sabato 18 settembre a Vicenza a Palazzo Cordellina (ore 18) la mostra “Leggi sogna, viaggia con Agata allegra Mucci”, della scrittrice e artista vicentina Maria Pia Morelli in arte “Zapi”. La mostra è organizzata in collaborazione in collaborazione con Biblioteca Bertoliana e Comune di Vicenza Dai dieci libri illustrati di fiabe per ragazze e ragazzi della collana Agata allegra Mucci, in italiano e in inglese, è nata la mostra itinerante che ha già aperto a Bassano del Grappa, Cittadella, Bari, Cortina  e ora fa tappa a Vicenza, dove resterà allestita fino al 17 ottobre, in collaborazione con la Biblioteca Bertoliana e il Comune di Vicenza. L’evento è organizzato grazie a (continua)