Home > Keyword : paura cliccata 1124 volte

Giuseppe Tecce presenta il romanzo “Storia di un presidente che si credeva un topo”

Giuseppe Tecce presenta il romanzo “Storia di un presidente che si credeva un topo”
Andrea deve fare i conti, come tutti nel mondo, con una pandemia che disorienta e spaventa; allo stesso tempo deve gestire le sue ansie, le sue fobie e uno strano evento che cambierà le sue prospettive. Giuseppe Tecce - “Storia di un presidente che si credeva un topo” Giuseppe Tecce presenta un romanzo profondamente vicino all’attualità ma in cui vi è anche una fuga verso una realtà immaginifica. Andrea deve fare i conti, come tutti nel mondo, con una pandemia che disorienta e spaventa; allo stesso tempo deve gestire le sue ansie, le sue fobie e uno strano evento che cambierà le sue prospettive. Casa editrice: Scatole Parlanti Collana: VociGenere: Narrativa contemporaneaPagine: 118Prezzo: 14,00 € «Andrea si svegliò alle sette e quaranta. Sentì un nodo alla gola, non riu...

Storia di un presidente che si credeva un topo | Giuseppe Tecce | narrativa | Scatole parlanti | scrittore | libri | Covid19 | ipocondria | paura | pandemia | ossessione | evento surreale | topo | viaggio | sperimentazione | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Carmela Pappalardo presenta il romanzo “Tutta colpa delle bollicine”

Carmela Pappalardo presenta il romanzo “Tutta colpa delle bollicine”
Carmela Pappalardo narra una storia di paure radicate, di angoscianti sensi di colpa e di un grande amore che rinuncia a bruciare per attendere calmo sotto la brace che giunga il momento giusto per divampare. Tra citazioni shakespeariane, inganni e gelosie, si presenta un intrigante romanzo ambientato nella bella Sicilia, terra di passioni cocenti e di vini pregiati. Carmela Pappalardo - “Tutta colpa delle bollicine” Carmela Pappalardo presenta la travagliata storia d’amore tra due giovani che si perdono per anni e che infine si ritrovano, che scappano l’uno dall’altra per paura di soffrire ma poi non riescono a stare lontani. Può un puro sentimento, che sembra sparito per sempre, superare un passato di dolore e di abbandono e ritornare più passionale e coinvolgente che mai?  Genere: Narrativa contemporaneaPagine: 356Prezzo: 18,00 € «Ora che sapeva perfettamente cosa fare, sperare che lei tenesse ancora a lui era una presunzione alqu...

Tutta colpa delle bollicine | Carmela Pappalardo | romanzo | scrittrice | libri | amore | lontananza | sofferenza | paura | relazioni | vino | Sicilia | consapevolezza | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



Incipit nero: fare rabbrividire il vostro Halloween!

Incipit nero: fare rabbrividire il vostro Halloween!
Esce oggi "Incipit nero, racconti giovanili del terrore" Rendete più spaventevole le vostre serate con l'ultimo lavoro dell'autore sanremasco Daniele Siri. Un uomo trascinato a forza nel parco di una casa maledetta. Una segreteria telefonica che riceve messaggi inquietanti senza chiamate in entrata. La scia di cadaveri dietro a un imbattibile giocatore di carte. Il cuore della foresta morta trafitto da una spada di metallo nero. E poi un negozio sospeso tra il tempo e lo spazio, che appare in sogno a chi si sta smarrendo, e il sogno di una notte sullo stretto dei Dardanelli.Storie di mondi che si sfiorano, popolati da uomini e creature ataviche in agguato: l’incipit è il buio che si cela tra gli interstizi dell’infinito e dell’infinitesim...

Incipit | nero | Siri | black | Daniele Siri | Sanremo | Leucotea | Halloween | racconti | paura | horror |


Maria Pia Colella presenta l’opera “Per un cuore libero. Come gestire le emozioni e non esserne schiavi”

Maria Pia Colella presenta l’opera “Per un cuore libero. Come gestire le emozioni e non esserne schiavi”
Questo libro è una guida per chi è impegnato nel viaggio della vita: mira a dare un nome alle emozioni che viviamo dentro di noi, aiuta a “leggerle”, a capire come funzionano e ad affrontarle, trasformandole in bussole per capire dove siamo e dove stiamo andando. Maria Pia Colella “Per un cuore libero. Come gestire le emozioni e non esserne schiavi” Casa Editrice: Edizioni San PaoloCollana: Progetto famigliaGenere: Scienze umane e socialiPagine: 112Prezzo: 12,50 € «Questo libro non è per quelli che sono sicuri, ma è per quelli che nella loro vita sono in ricerca. Non è per chi sa fare le cose, ma per chi pensa di sbagliarle tutte. Non è per turisti, ma per viaggiatori».  “Per un cuore libero. Come gestire le emozioni e non esserne schiavi” della psicologa e psicoterapeuta Maria Pia Colella è un viaggio nella nostra interiorit...

Per un cuore libero Come gestire le emozioni e non esserne schiavi | Maria Pia Colella | scienze umane e sociali | guida | Edizioni San Paolo | scrittrice | libri | emozioni | mondo emotivo | sentimenti | tristezza | gioia | relazioni | paura | rabbia | cammino sp |


Senza Paura è il nuovo singolo di Biba

Senza Paura è il nuovo singolo di Biba
Pubblicato dall'etichetta Romolo Dischi, Senza Paura è il nuovo singolo di Biba Esce il 27 novembre il nuovo singolo di Biba, “Senza Paura”, per Romolo Dischi, distribuito da Pirames International.“Se non hai paura non è amare”. O almeno, se non si ama con una giusta dose di paura, si ama a metà. Non si può amare senza il brivido dell’errore, del senso di precarietà dei momenti condivisi, dell’incertezza sulla forma che assumeranno i nostri sentimenti domani.E se tutto cambiasse?Biba racconta il momento in cui la paura si realizza nella presa di coscienza che la persona che amiamo non prova più nulla di quello in cui abbiamo sempre creduto. O...

Biba | Romolo Dischi | Senza Paura |


Masha e Orso Rai YoYo, per ritrovare l’intento morale delle fiabe di un tempo

Masha e Orso Rai YoYo, per ritrovare l’intento morale delle fiabe di un tempo
 Storie di Paura di Masha, da domani su Rai YoYo la versione “da brividi” del celebre cartone. La protagonista del cartone animato si è separata dall’Orso suo compare per dedicarsi, lei sola, ad uno spin-off. Un insetto, la luce di un lampo e il mistero del rombo sordo che – puntuale – la segue, un germe o l’ancestrale gelosia che porta i piccoli di una famiglia a mal digerire l’avvento di un nuovo nato. Quale che sia il timore, la sensazione sgradevole che spesso si evolve in paura, Masha lo sviscera. Smontando, con le sue mani di bambina...

masha e orso rai | masha storie di paura | masha rai yoyo |


"NON ABBIATE PAURA", Paolo Crepet parla ai giovani

In una delle sue numerose conferenze, lo psichiatra Paolo Crepet ha parlato all’interno delle rosate mura dalle tinte pastello del piccolo e accogliente teatro “Cassero” di Castel san Pietro Terme. Nato a Torino nel 1951, Crepet è uno dei personaggi di spicco nel campo della psichiatria italiana, oltre che essere pungente curatore di rubriche per i giovani e presenza assai richiesta nei talk show televisivi. L’argomento della serata aveva come titolo “Senza paura”. Un monito forte che ha dato il via a una lunga serie di riflession...

paolo crepet | psichiatria | senza paura | chiara berardo | coeconews |


Vincere Ansia Stress e Paure

 Incredibile con la Meditazione psico-attiva è possibile guarire da:   Ansia   Stress   Paure   Fobie   Stati depressivi   Questo e non solo è tutto ciò che può fare la meditazione!   Ormai consolidati studi, confermano il fatto che la pratica della meditazione, specialmente se fatta costantemente, dona alle persone una maggior consapevolezza di se stesse. La meditazione dona equilibrio psichico ma anche fisico e conferisce un naturale senso di serenità.   Gli studi confermano anche che i soggetti c...

ansia | stress | depressione | paura |


Paura a parte di Sebastiano Zanolli, Franco Angeli Edizioni

Paura a parte di Sebastiano Zanolli, Franco Angeli Edizioni
“La motivazione a partecipare ai processi decisionali sta nel nostro patrimonio genetico. Fare parte del problema o fare parte della soluzione. Cambiare atteggiamento e cominciare a passare i secchi d’acqua anche quando l’incendio sta attaccando la casa a due isolati dalla nostra.”   “Limitare o eliminare la paura sul luogo di lavoro” un capitolo che palesa le paure della maggioranza dei dipendenti e il loro tendenziale atteggiamento di remissione nei confronti dei superiori. Si ha paura del licenziamento, si ha paura dei propri pensieri perch&eac...

sebastiano zanolli | paura a parte | alessia mocci | franco angeli edizioni | societa |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

J'ai ici mes robes préférées de sa collection mariage couture

​C'est le jour d'Inbal Dror chez Bridal Musings !Les robes de mariée sexy, moulantes, moulantes et décolletées de la créatrice israélienne ont fait tourner les cœurs partout sur Pinterest et dans le monde du mariage.J'ai partagé ici mes robes préférées de sa collection de mariage couture 2011, mais je pense qu'il est juste de dire qu'Inbal Dror a encore augmenté le facteur sexe dans sa (continua)

Ristoratori:Imprenditori della Ristorazione - La voce della Ristorazione

Tu ristoratore, hai mai visto dei colleghi rilassarsi al bar, come giudici, avvocati, impiegati; o passare delle belle e spensierate serate insieme agli amici? Ho paura di no Per un ristoratore, il collega è la concorrenza, ergo sarebbe meglio chiudesse i battenti. Soprattutto se quest’ultimo lavora di più e soprattutto guadagna di più. Vedi in giro certi intellettuali, che acquistano i locali per il proprio ristorante in centro, e solo perchè quella via era rinomata anni fa, pagano 300.000 euro di affitto all’anno. Sono gli stessi che poi si lamentano se hanno 20 dipe (continua)


Lavoratori Precari. Si accentua il divario tra ricchi e poveri

Molti finiscono per dover chiedere il reddito di cittadinanza per avere un sostentamento. Non tutti però possono accedere a questo aiuto. Ad esempio, gli imprenditori che falliscono o chiudono un'attività, avendo costoro debiti pregressi con l'INPS, non ne hanno diritto. Come abbiamo potuto constatare tutti, veniamo da un periodo difficile, la pandemia da Covid19 ci ha colpito duramente e il settore della ristorazione e del turismo hanno subito perdite considerevoli.Chiusure, lockdown e restrizioni non hanno di certo contribuito a migliorare la situazione, con il governo che ha promesso ristori e sostegni, ma purtroppo, non è riuscito a mantenere queste promesse l (continua)

Quello che non ti hanno mai detto su TripAdvisor

Uno dei maggiori problemi che gli esercenti lamentano su queste piattaforme, sono le false recensioni. Infatti nel panorama odierna è sicuramente più facile fare danni sputtanando qualcuno in una chat, su un social network dell'ospitalità italiana In una società come la nostra dove i social media, ormai indissolubilmente legati alla nostra vita e anche per le attività pertinenti al nostro settore della ristorazione, sono fondamentali: Facebook, Instagram e tutte le altre piattaforme presenti online sono parte integrante dell'esperienza e dell'offerta che un locale offre alla propria clientela.Informazioni su menù e proposte particolari, eve (continua)

Pietro Camporesi, canoa: Ho realizzato il sogno di partecipare a un'olimpiade

Pietro Camporesi, canoa: Ho realizzato il sogno di partecipare a un'olimpiade
Pietro Camporesi (Società Aeronautica Militare) nel 2003, a 16 anni, ottiene la prima convocazione per gli Europei Junior. Dal 2007 gareggia nella Canoa Canadese biposto con Niccoló Ferrari. Nel 2012 conquista la Medaglia d'Oro ai Campionati Italiani Valstagna (VI) 2012 C2-Slalom e partecipa alle Olimpiadi di Londra, in equipaggio con Niccolò Ferrari. Matteo Simone 21163@tiscali.it     Pietro Camporesi (Società Aeronautica Militare) nel 2003, a 16 anni, ottiene la prima convocazione per gli Europei Junior. Dal 2007 gareggia nella Canoa Canadese biposto con Niccoló Ferrari. Nel 2012 conquista la Medaglia d'Oro ai Campionati Italiani Valstagna (VI) 2012 C2-Slalom e partecipa alle Olimpiadi di Londra, in equipaggio con Nic (continua)