Home > Keyword : sacrificio cliccata 702 volte

Chiaredizioni presenta l’opera di Emanuele Zulli “La luna quadrata”

Chiaredizioni presenta l’opera di Emanuele Zulli “La luna quadrata”
Emanuele Zulli narra di una Luna quadrata e chiacchierona: una folle sognatrice proprio come lui, desiderosa di viaggiare, conoscere e scoprire nuove realtà. Emanuele Zulli“La luna quadrata” Casa Editrice: Chiaredizioni Collana: Chiara Young Genere: Narrativa per ragazzi Pagine: 128 Prezzo: 12,90 €   «La Terra danzava un leggero, armonico, incessante, movimento ed anche la Luna cominciò a farlo, come attratta, ammaliata e sopraffatta perfino, da tanta grazia e delicatezza».   Nel romanzo “La luna quadrata” del giovanissimo scrittore Emanuele Zulli si racconta una storia poetica e ricca di fantasia, illustrata dall’artista Mario Soddu. Una vicenda restituita nella sua semplicità e magia come saprebb...

La luna quadrata | Emanuele Zulli | narrativa per ragazzi | Chiaredizioni | scrittore | libri | luna | universo | bambini | illustrazioni | fantasia | viaggio | avventure | pianeti | sole | amicizia | sacrificio | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Bruno De Stephanis presenta il romanzo noir “Temperatura”

Bruno De Stephanis presenta il romanzo noir “Temperatura”
Il protagonista dell’opera è Sandro Luzzi, un ingegnere edile che ha accettato di entrare in un giro di tangenti per ottenere appalti milionari e vivere nell’agio; sicuramente uno dei personaggi più tormentati, pressato dai sensi di colpa per aver tradito tutti i suoi principi. L’incontro con la giovane e affascinante Simona metterà definitivamente in crisi la sua vita: svelando una dolorosa verità, troverà anche il coraggio di mettersi a nudo e di ripulire la propria coscienza. Bruno De Stephanis “Temperatura” Casa Editrice: Temperatura EdizioniCollana: RomanziGenere: NoirPagine: 140Prezzo: 11,40 € «L’importante è vincere. E i perdenti, nella Milano da bere, non fanno testo. Tutto qui. Al massimo si può sperare in un imprevisto che scompiglia le carte permettendoti di fartela cavare. Come la temperatura, imprevedibile. Prima c’è il sole, poi arriva la pioggia e poi di nuovo il sole. Tutto è mutevole».  “Temperatura” dello scrittore, attore e regista cinematografico e teatrale Bruno De Stephanis è un romanzo noir dal ritmo frenetico, in cui s...

Temperatura | Bruno De Stephanis | noir | Temperatura Edizioni | scrittore | libri | sacrificio | violenza | corruzione | innocenza | omicidi | sensi di colpa | Milano | indagini | Mani Pulite | Diffondi Libro | Ufficio stampa |



Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra”
Attraverso fotografie, reperti, carte geografiche e lettere, e con la solita delicatezza e rispetto che contraddistinguono tutte le sue opere, Vincenzo Di Michele ci parla di quelle “lacrime di guerra che nessuno poteva asciugare”: non solo le lacrime dei soldati che hanno patito le pene più atroci ma anche quelle dei loro famigliari, che spesso non hanno avuto neanche la certezza del destino toccato ai propri congiunti o un corpo da poter seppellire. Vincenzo Di Michele“Alla ricerca dei dispersi in guerra” Genere: Saggio storico Pagine: 208 Prezzo: 12,00 €   «L’Italia chiedeva il sacrificio agli italiani: ragazzi appena diciottenni e uomini nel pieno delle forze partirono in guerra. Anche gli animali, eroi silenti e ignari, vennero trascinati in una guerra che non gli apparteneva. Come risultato si ebbero intere famiglie deturpate: mogli senza mariti, sorelle senza fratelli e figli senza padri».   Il saggio storico “Alla ricerca dei dispersi in guerra” di Vincenzo Di Michele riporta gli strugge...

Alla ricerca dei dispersi in guerra | Vincenzo Di Michele | saggio storico | scrittore | libri | Storia | sacrificio | seconda guerra mondiale | testimonianze | dispersi | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”

Vincenzo Di Michele presenta il saggio storico “Animali in guerra, vittime innocenti”
Questo libro vuole portare alla luce la storia rimasta ingiustamente in ombra degli animali in guerra - una tra le pagine più crudeli scritte durante i due conflitti mondiali - facendo emergere scomode e crude verità: essi non vennero solo investiti del ruolo di kamikaze, ma furono anche oggetto di assurde sperimentazioni, atte a originare delle creature che, secondo la logica scellerata di certi uomini, dovevano essere potenzialmente invincibili. Vincenzo Di Michele“Animali in guerra, vittime innocenti” Casa Editrice: Il Cerchio Collana: Gli Archi Genere: Saggio storico Pagine: 224 Prezzo: 12,00 €   «Sul fronte aereo, i colombi, impavidi viaggiatori, consegnarono ordini, contrordini e dispacci mentre sui campi di battaglia i cani dovevano intrufolarsi sotto i cingoli dei carri armati nemici indossando cariche esplosive, per poi saltare in aria. Persino le mandrie di buoi svolsero l’ingrato compito di animali kamikaze, costretti a correre sui campi cosparsi di esplosivi. Tutti questi animali venne...

Animali in guerra | vittime innocenti | Vincenzo Di Michele | saggio storico | Il Cerchio | scrittore | libri | Storia | animali | violenza | sacrificio | guerre mondiali | rispetto | cavie | verità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


“Basnewende”, il romanzo autobiografico di Talatou Clementine Pacmogda

“Basnewende”, il romanzo autobiografico di Talatou Clementine Pacmogda
Il racconto di una vita vissuta intensamente senza paura e senza arrendersi mai; il viaggio nel cuore di una donna che non ha mai perso la speranza, anche nei momenti più difficili. Una storia di coraggio, di accettazione e di resilienza Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Basnewende di Talatou Clementine PacmogdaLa scrittrice di origini burkinabé Talatou Clementine Pacmogda presenta il romanzo autobiografico “Basnewende”, il racconto di una vita vissuta intensamente senza paura e senza arrendersi mai; il viaggio nel cuore di una donna che non ha mai perso la speranza, anche nei momenti più difficili. Una storia di coraggio, di accettazione e di resilienza; un’opera che emana saggezza da ogni pagina, e che ricorda che siamo tutti parte della stessa, grande famiglia. Titolo: BasnewendeAutore: Talatou Clemen...

Basnewende | Talatou Clementine Pacmogda | romanzo autobiografico | Placebook Publishing | scrittrice | libri | Burkina Faso | sacrificio | solidarietà | resilienza | viaggio | testimonianza di vita | speranza | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

IN ARRIVO UN AUTUNNO MITICO PER IL MORANDI DI LUGANO: TANTE STAR E SORPRESE IN PREPARAZIONE.

IN ARRIVO UN AUTUNNO MITICO PER IL MORANDI DI LUGANO: TANTE STAR E SORPRESE IN PREPARAZIONE.
La discoteca Morandi di Lugano si prepara ad un autunno pieno di sorprese ed eventi ad cardiopalma: Dal mitico Den Harrow al poliedrico Giorgio Prezioso, DJ Ross, Erika, per concludere poi con il mitico Bob Sinclar. La riapertura invernale della discoteca Morandi sui preannuncia mitica, sia per gli ospiti previsti nell’arco dell’autunno, sia per la particolarità degli eventi.La Direzione Artistica del locale ha puntato a diversificare gli eventi andando dal revival anni 80 con la figura storica della dance di quel periodo Den Harrow, per passare poi al mitico Giorgio Prezioso, stella di Radio Deejay e M2O (continua)

Su Rai 2, Venerdì 12 agosto, Anna Capasso a “Leggerissima estate”

Su Rai 2, Venerdì 12 agosto, Anna Capasso a “Leggerissima estate”
La cantante-attrice, prosegue le sue attività professionali ancor più acclamata e con sempre più successo Sulla scia del successo della scorsa edizione, dove cantò i brani “Bye bye” e “Ballo da sola”, la cantante-attrice Anna Capasso ritorna su Raidue ospite del programma “Leggerissima estate”, condotto da Savino Saba, venerdì 12 agosto a partire dalle ore 23.40. Anna Capasso sarà in compagnia dei colleghi Paolo Vallesi, Gigi Finizio, Gary Low, Gianfranco Lacchi, Il Giardino dei Semplici, Val (continua)


“Il volto dei sogni” di Michela Pittari Sinossi Parte Prima

“Il volto dei sogni” di Michela Pittari Sinossi Parte Prima
Sinossi Parte PrimaGenny è una ragazza di vent’anni che vive a Santa Lella, una piccola cittadina che si affaccia sulle sponde del lago Fesma.Assieme alle sue due migliori amiche, Camilla e Lisa, frequenta l’ultimo anno di liceo.Finalmente arriva l’ultimo giorno di scuola, seguito dai fatidici esami di maturità, l’ultima tappa che separa le ragazze dal godersi la tanto amata e attesissima esta (continua)

“La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.”

“La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.”
Venerdì 12 agosto sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, sarà disponibile la conversazione, organizzata dal Circolo Culturale “L’Agorà”, sul tema “La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.” Elena Pierotti, studiosa dell’Italia risorgimentale, prossimo gradito ospite del Circolo Culturale “L’Agorà” Il sodalizio culturale reggino, organizza un incontro sulla presenza di Giuseppe Garibaldi nell’isola di Malta. Il prossimo 12 agosto sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, sarà disponibile la conversazione, organizzata dal Circolo Culturale “L’Agorà”, sul tema “La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.”. Giuseppe Garibaldi giunse a Malta a bordo del vapore Valletta, accompagnato dai due figli Ricciotti e Menotti. Era la notte d (continua)

“La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.”

“La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.”
Venerdì 12 agosto sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, sarà disponibile la conversazione, organizzata dal Circolo Culturale “L’Agorà”, sul tema “La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.” Elena Pierotti, studiosa dell’Italia risorgimentale, prossimo gradito ospite del Circolo Culturale “L’Agorà” Il sodalizio culturale reggino, organizza un incontro sulla presenza di Giuseppe Garibaldi nell’isola di Malta. Il prossimo 12 agosto sulle varie piattaforme Social Network presenti nella rete, sarà disponibile la conversazione, organizzata dal Circolo Culturale “L’Agorà”, sul tema “La fredda accoglienza di Garibaldi a Malta nel 1864. Le questioni maltesi Risorgimentali.”. Giuseppe Garibaldi giunse a Malta a bordo del vapore Valletta, accompagnato dai due figli Ricciotti e Menotti. Era la notte d (continua)