Home > Keyword : sci stretti cliccata 286 volte

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti
Il 22-23 gennaio in Val di Fiemme appuntamento col 38° Skiri Trophy XCountry A Lago di Tesero (TN) classico happening dello sci di fondo giovanile Al via le categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi e Allievi e quindi il Revival Un mix di iniziative per tutti gli appassionati: dai più giovani ai nostalgici Lo sci di fondo può guardare lontano con entusiasmo: quello che è comunemente definito il ‘mondialino’ degli sci stretti è confermato per l’imminente stagione: dopo l’annullamento dello scorso gennaio a causa della pandemia, il 22-23 gennaio prossimi la Val di Fiemme vedrà nuovamente i giovani atleti degli sci stretti darsi battaglia in occasione del 38° Skiri Trophy XCountry. L’evento è ormai una tradizione e vanta partnership internazionali, come quelle del passato (e in via di definizione) con FIS SnowKidz, per avvicinare i più giovani al mondo della neve.Il Gruppo Sportivo Castello, con Ni...

newspower | skiri trophy | skiri | sci | sci di fondo | cross country | xcountry | fiemme | castello di fiemme | val di fiemme | gennaio | inverno | 2022 | sci | fondo | ski | sci stretti | neve | sport | trentino | giovanissimi | allievi |


FANTASTICO! AL LAGO DI RESIA… PISTA DA FONDO. IL 15 E 16 GENNAIO RITORNA “LA VENOSTA” E…

FANTASTICO! AL LAGO DI RESIA… PISTA DA FONDO. IL 15 E 16 GENNAIO RITORNA “LA VENOSTA” E…
Era nell’aria, ma fino ad ora bocche cucite: la quinta tappa Ski Classics a Curon Venosta Sabato La Venosta con i professionisti e domenica Giro Lago di Resia “Open” Per i “pro” 75 km sconfinando in Austria, per la Open degli amatori 25 e 50 km Probabilmente per l’occasione si entrerà anche nell’alveo del Lago di Resia Il Giro Lago di Resia ha sempre avuto un grande fascino e partecipazioni record, è un evento che caratterizza l’inizio estate dell’Alta Venosta, in Alto Adige. Ma la zona si presta anche a manifestazioni invernali e questo non ha certo lasciato indifferente Gerald Burger, “padre” di diversi eventi sportivi proprio in Alta Venosta. Due anni fa la “prima” de La Venosta, una gara di sci di fondo che appena nata è entrata nel prestigioso circuito Ski Classics, lo stesso di Marcialonga e Vasaloppet per intenderci, con due giornate indimenticabili con i professionisti delle lunghe distanze e anche g...

newspower | la venosta | sci | sci di fondo | fondo | sci stretti | venosta | val venosta | lago di resia | inverno | sport | alto adige |



LA GRAN FONDO VAL CASIESAPRE I BATTENTI. GLI ORGANIZZATORI: LA GARA SI FARÁ AL 99,9%!

LA GRAN FONDO VAL CASIESAPRE I BATTENTI. GLI ORGANIZZATORI: LA GARA SI FARÁ AL 99,9%!
Il primo settembre iscrizioni aperte per la 38.a edizione del 20 e 21 febbraio Quote restituite integralmente o spostate al 2022 in caso di condizioni negative Pista programmata per i primi di dicembre, come tradizione Presto ultimato anche il sottopasso per Tesido e migliorie in partenza ed arrivo “Il pessimista si lamenta del vento; l’ottimista spera che cambi; il realista aggiusta le vele”. Il matematico e teologo inglese William George Ward sembra aver ispirato Walter Felderer e il suo gruppo che organizza la Gran Fondo Val Casies. “L’edizione 2021 si farà al 99,9%!” insiste Felderer, e così il 1° settembre, come previsto, apriranno le iscrizioni per la 38.a edizione in programma il 20 e 21 febbraio prossimi. In questo periodo il comitato è sotto pressione, si stanno ultimando i progetti organizzativi e concludendo le partnership commerciali.“Le amministrazioni pubbliche e i nos...

newspower | sport invernali | sci di fondo | sci stretti | granfondo val casies | gsiesertal lauf |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Investitori recuperano un po' di buonumore. A Milano il FTSE Mib segna +1,6%

Gli investitori sono tornati a fare compere sul mercato azionario. I listini del Vecchio continente strappano tutti un segno positivo alla chiusura Gli investitori sono tornati a fare compere sul mercato azionario. I listini del Vecchio continente strappano tutti un segno positivo alla chiusura, con Piazza Affari che fa meglio delle altre.I temi caldi per gli investitoriL'andamento di questi giorni conferma un umore oscillante, a causa di un’inflazione aggressiva e di un quadro geopolitico che continua a generare incertezza. Nel frattempo gli (continua)

Cyber war. Aidr: la nostra arma è la prevenzione, accelerare sui programmi di sicurezza

“Gli attacchi informatici- sottolinea in una nota l’associazione Aidr – sono evidentemente lo specchio di una guerra che si sta muovendo anche online. La nostra arma più importante - specifica il Responsabile dell’Osservatorio Security, Cyber, Safety, Ethic dell’Associazione AIDR, Biagino Costanzo – è la prevenzione. Bisogna cioè alzare i livelli di protezione dei nostri sistemi informatici. La questione però non è solamente tecnica, ma implica una corretta informazione sull’utilizzo delle tecnologie digitali. Il sito del Senato, del ministero della Difesa, il portale dell’Istituto superiore di Sanità, quello dello scalo aeroportuale di Orio al Serio a Bergamo, Genova e Rimini. Sono oltre 50 i siti colpiti negli ultimi giorni dall’attacco informatico lanciato dagli hacker filo-russi Killnet. Un’offensiva senza precedenti che ha fatto alzare il livello di guardia nel nostro Paese, tanto che lo stesso Sot (continua)


“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca promuove il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger

“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca promuove il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger
“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca, non nuova ad interventi di conservazione e valorizzazione delle raccolte civiche dei territori in cui la Banca opera, ha promosso il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger (Troyes, 1608 - Modena, 1660), uno dei più rilevanti artisti del Seicento modenese. “La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca, non nuova ad interventi di conservazione e valorizzazione delle raccolte civiche dei territori in cui la Banca opera, ha promosso il restauro di un dipinto di proprietà del Museo Civico di Modena, recentemente ricondotto a Jean Boulanger (Troyes, 1608 - Modena, 1660), uno dei più rilevanti artisti del Seicento modenese. Il dipin (continua)

Dalle cose altri miraggi. Incontro con l'artista Gianni Valbonesi

Dalle cose altri miraggi. Incontro con l'artista Gianni Valbonesi
venerdì 27 maggio, alle ore 18.00 ci terrà un incontro con l’artista. Presenti il giornalista Michele Smargiassi e il critico Mario Bertoni Nell’ambito della mostra “Dalle cose altri miraggi. Sessant’anni di collages e di avventure” di Gianni Valbonesi, in corso presso il Complesso di San Paolo a Modena, venerdì 27 maggio, alle ore 18.00, si terrà un incontro aperto al pubblico con l’artista, il giornalista Michele Smargiassi e il critico d’arte Mario Bertoni. La serata sarà arricchita da letture di brevi testi poetici a cura (continua)

Redamare: un'opera pubblica di Sabrina D'Alessandro sul lungomare della Spezia

Redamare: un'opera pubblica di Sabrina D'Alessandro sul lungomare della Spezia
L’opera che Sabrina D’Alessandro ha consegnato alla città della Spezia è la parola redamare realizzata in acciaio corten e posta fra due antichi cannoni d’avancarica. Martedì 24 maggio 2022,sul lungomare della Spezia, Passeggiata Morin, Sabrina D’Alessandro ha consegnato alla città un’opera d’arte pubblica che prende il titolo da una parola antica, “altrimenti smarrita”: Redamare. L’artista milanese ha da poco concluso un’importante esperienza espositiva presso il CAMeC Centro Arte Moderna e Contemporanea, primo museo pubblico a dedicarle una mostra anto (continua)