Home > Keyword : trastuzumab derux cliccata 135 volte

Trastuzumab deruxtecan: Breakthrough Therapy per il tumore al seno

L’FDA ha concesso a trastuzumab deruxtecan la Breakthrough Therapy Designation per le pazienti con carcinoma mammario HER2+ precedentemente trattate con uno o più anti-HER2 Tokyo, Monaco e Basking Ridge, 4 ottobre 2021 - La Food and Drug Administration (FDA) negli USA ha concesso a trastuzumab deruxtecan la BTD - Breakthrough Therapy Designation (“Designazione di Terapia rivoluzionaria”) per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario HER2- positivo non resecabile o metastatico precedentemente trattate con uno o più regimi terapeutici a base di anti-HER2. Trastuzumab deruxtecan è un anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-HER2 sviluppato congiuntamente da Daiichi Sankyo e AstraZeneca. Il riconoscimento di Breakthrough Therapy è di nor...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | Tumore al seno | carcinoma mammario HER2 | FDA | Food and Drug Administration | Trastuzumab deruxtecan | Breakthrough Therapy | BTD | DESTINY-Breast03 | Società Europea di Oncologia Medica | ESMO2021 |


Carcinoma Gastrico avanzato HER2+: Trastuzumab deruxtecan ha dimostrato una risposta clinicamente significativa e duratura nei pazienti dello studio di fase 2 DESTINY-Gastric02

Presentati all’ESMO i risultati di efficacia e sicurezza dell’anticorpo monoclonale coniugato Trastuzumab deruxtecan nei pazienti occidentali affetti da carcinoma gastrico avanzato HER2 positivo. I dati provengono dal trial a braccio singolo di fase 2 DESTINY-Gastric02, il primo studio dell’ADC di Daiichi Sankyo e AstraZeneca in questa specifica popolazione di pazienti. La risposta clinicamente significativa e duratura e il profilo di sicurezza sono coerenti con quelli osservati nello studio registrativo DESTINY-Gastric01 che aveva coinvolto popolazioni di etnia asiatica. Tokyo, Monaco e Basking Ridge - 17 settembre 2021 - Trastuzumab deruxtecan, ottiene una risposta tumorale clinicamente significativa e duratura nei pazienti con adenocarcinoma gastrico o della giunzione gastroesofagea (GEJ) metastatico e/o non resecabile HER2-positivo, precedentemente trattato con un regime terapeutico contenente trastuzumab. I risultati dettagliati dello studio di fase 2 DESTINY-Gastric02 sono stati presentati da Daiichi Sankyo e AstraZeneca al Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica 2021 (#ESMO21). Il carcinoma gastrico è associato a una prognosi sf...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | CongressoESMO2021 | ESMO2021 | Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica 2021 | Carcinoma Gastrico avanzato HER2 | studio di fase 2 DESTINY-Gastric02 | Trastuzumab deruxtecan |



Carcinoma Gastrico Avanzato HER2+: nuovo studio per ENHERTU

Oggi il via a DESTINY- Gastric04, uno studio globale di Fase 3 con trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e Astrazeneca. Tokyo, Monaco e Basking Ridge, NJ – (8 luglio 2021) – Inizia oggi, con la somministrazione della terapia al primo paziente, DESTINY-Gastric04, uno studio globale di fase 3 che valuta la sicurezza e l'efficacia di ENHERTU® (trastuzumab deruxtecan), rispetto alla terapia costituita dall’associazione ramucirumab/paclitaxel in pazienti affetti da adenocarcinoma dello stomaco o della giunzione gastroesofagea HER2-positivo metastatico e/o non resecabile, che è progredito durante o dopo un regime terapeutico a base di trastuzumab. Nel recente report dell’ASCO Clinical Cancer Advances 2021, ...

Daiichi Sankyo | Carcinoma Gastrico Avanzato HER2 | DESTINY-Gastric04 | DESTINY-CRC0 | DESTINY-Gastric01 | anticorpo monoclonale coniugato (ADC) | ENHERTU | trastuzumab deruxtecan | Programma di Sviluppo Clinico ENHERTU | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | Carcin |


Dati promettenti di Trastuzumab deruxtecan anche nei pazienti con carcinoma NSCLC avanzato

Presentati alla WCLC2021 nuovi dati incoraggianti su trastuzumab deruxtecan (ENHERTU) di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, per i pazienti con carcinoma polmonare NSCLC Dopo la recente approvazione UE di trastuzumab deruxtecan (ENHERTU®) come terapia mirata per il carcinoma mammario metastatico, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo Astrazeneca mostra una promettente attività antitumorale anche nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) avanzato o metastatico con iper-espressione di HER2. I dati aggiornati del trial di Fase II DESTINY-Lung01 sono stati presentati alla Conferenza Mondiale sul cancro al polmone (WCLC2021), insieme a quelli altrettanto promettenti  del trial di fase I TROPION-PanTumor01, che sper...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | Business Unit Oncology | Daiichi Sankyo Astrazeneca | World Conference on Lung Cancer | Conferenza Mondiale sul Cancro al Polmone | WCLC2021 | Cancro al polmone | carcinoma NSCLC avanzato | trastuzumab derux |


Trastuzumab deruxtecan approvato in UE

Approvato dalla Commissione Europea trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca Tokyo, Monaco, 20 gennaio 2021 – Trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, ha ottenuto l’approvazione condizionata della Commissione Europea come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti con carcinoma mammario HER2-positivo metastatico che hanno già ricevuto due o più regimi terapeutici a base di anti-HER2. In Europa, ogni anno vengono diagnosticati circa 531.000 casi di carcinoma mammario femminile, di questi circa 1 su 5 risulta HER2-positivo.[i],[ii],[iii] Responsabile di oltre 141.000 decessi all'anno in Europa, questa malattia...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | Carcinoma mammario metastatico HER2-positivo | trastuzumab deruxtecan | DESTINY-Breast01 | anticorpo monoclonale coniugato anti-HER2 | CHMP | EMA | Agenzia Europea del Farmaco | Saverio Cinieri |


Il CHMP raccomanda l’approvazione in EU di Trastuzumab Deruxtecan

Parere positivo del CHMP per l’autorizzazione all’immissione in commercio in UE di trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca Tokyo, Monaco, 11 dicembre 2020 – il Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) ha espresso parere positivo per l’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata in UE di trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti con carcinoma mammario HER2-positivo metastatico che hanno già ricevuto duo o più terapie anti-HER2. Al termine della procedura di valutazione accelerata richiesta dalle due aziende farmaceutiche, il CHMP ha espresso il suo par...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | Carcinoma mammario metastatico HER2-positivo | trastuzumab deruxtecan | EMA | CHMP | Comitato per i Medicinali per Uso Umano | anticorpo monoclonale coniugato anti-HER2 | ADC | tecnologia DXi | DESTINY-Breast01 |


Tumore al seno HER2-positivo e ADC: nuova sperimentazione per ENHERTU®

Tumore al seno HER2-positivo e ADC: nuova sperimentazione per ENHERTU®
Daiichi Sankyo e Astrazeneca danno inizio allo studio DESTINY-Breast05 per sperimentare ENHERTU® come terapia adiuvante per pazienti con Carcinoma mammario HER2-positivo in stadio iniziale ad alto rischio di recidiva Solo nel 2018 si stima che siano stati diagnosticati 2,1 milioni di nuovi casi di carcinoma mammario. Daiichi Sankyo e Astrazeneca danno inizio al nuovo studio DESTINY-Breast05 che confronterà l’efficacia e la sicurezza dell’anticorpo monoclonale coniugato ENHERTU come terapia adiuvante rispetto al trattamento standard, in 1600 pazienti affette da carcinoma mammario HER2-positivo in stadio iniziale ma ad alto rischio di recidiva. ENHERTU è stato già approvato dall’FDA con valutazione accelerata per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario HER2-positivo non resecabile o metastat...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | Astrazeneca | Carcinoma mammario HER2-positivo | ADC | anticorpo monoclonale coniugato | DESTINY-Breast05 | ENHERTU® | trastuzumab deruxtecan | ado-trastuzumab emtansine | T-DM1 | National Surgical Adjuvant Br |


Daiichi Sankyo Astrazeneca: pazienti affetti da tumore HER2 positivo o mutato. I risultati presentati ad ASCO 2020

Daiichi Sankyo Astrazeneca: pazienti affetti da tumore HER2 positivo o mutato. I risultati presentati ad ASCO 2020
Daiichi Sankyo e Astrazeneca presentano al Congresso ASCO 2020 i risultati dei trial di Fase II DESTINY-Gastric01, DESTINY-Lung 01, DESTINY-CR01 su trastuzumab deruxtecan Dopo l’approvazione dell’FDA per il trattamento del carcinoma mammario metastatico HER2 positivo, l’anticorpo monoclonale coniugato ENHERTU® (trastuzumab deruxtecan) di Daiichi Sankyo e Astrazeneca ha dimostrato risposte tumorali clinicamente significative anche nel carcinoma gastrico HER-positivo, nel carcinoma polmonare non a piccole cellule con mutazione HER2 e nel carcinoma colorettale HER2 positivo. Al Congresso Virtuale dell’American Society of Clinical Oncology (#ASCO20) i risultati dei trial di Fase II DESTINY-Gastric01, DESTINY-Lung 01, DESTINY-CR01Tokyo -Basking Ridge, NJ- Monaco, 29...

Congresso ASCO 2020 | ENHERTU® Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo Astrazeneca | Trastuzumab Deruxtecan | tumore HER2 positivo |


Farmaco anticorpo-coniugato (ADC), Daiichi Sankyo anticipa richiesta all’FDA

Farmaco anticorpo-coniugato (ADC), Daiichi Sankyo anticipa richiesta all’FDA
 Daiichi Sankyo anticipa la richiesta all’FDA per la concessione della Licenza Biologica per trastuzumab deruxtecan nel carcinoma mammario metastatico HER2 Post T-DM1 Roma, 1 aprile 2019 – Daiichi Sankyo ha annunciato l’intenzione di anticipare di un anno la presentazione all’FDA della domanda di concessione della Licenza biologica (BLA) per [fam-] trastuzumab deruxtecan (DS-8201), un farmaco anticorpo-coniugato (ADC) in fase II di sviluppo per pazienti con carcinoma mammario metastatico HER2 positivo precedentemente trattati con ado-trastuzumab emtansine (...

Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | Licenza Biologica (BLA) | [fam-] trastuzumab deruxtecan | farmaco anticorpo-coniugato (ADC) | carcinoma mammario metastatico HER2 positivo |


Daiichi Sankyo e AstraZeneca: accordo su trastuzumab deruxtecan

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: accordo su trastuzumab deruxtecan
 Daiichi Sankyo ha siglato un accordo con AstraZeneca per lo sviluppo e la commercializzazione globale del nuovo farmaco anticorpo-coniugato trastuzumab deruxtecan in monoterapia e in associazione per diversi tumori HER2 positivi Roma, 1 aprile 2019 – Daiichi Sankyo Company ha stipulato con AstraZeneca un accordo di sviluppo e commercializzazione a livello globale per il suo maggiore farmaco anticorpo-coniugato (ADC) [fam-] trastuzumab deruxtecan (DS-8201), attualmente in una fase di sviluppo cruciale per più tumori HER2-positivi, inclusi cancro mammario e gastrico,...

Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | Daiichi Sankyo AstraZeneca | tumori HER2-positivi | [fam-] trastuzumab deruxtecan | accordo trastuzumab deruxtecan |


Daiichi Sankyo nuovi dati sul farmaco anticorpo-coniugato [fam-] trastuzumab deruxtecan

Daiichi Sankyo nuovi dati sul farmaco anticorpo-coniugato [fam-] trastuzumab deruxtecan
 Presentati i dati aggiornati su[fam-] trastuzumab deruxtecan in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con espressione o mutazione HER2 Il nuovo farmaco anticorpo-coniugato di Daiichi Sankyo in fase I di sperimentazione in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) con mutazione HER2 o espressione di HER2 pesantemente pretrattato, ha dimostrato una risposta globale fino al 72,7% e controllo della malattia fino al 100% Roma 26 settembre 2018 – Alla 19a conferenza mondiale IASLC sul carcinoma polmonare in corso a Toronto, sono stati...

Conferenza mondiale IASLC 2018 | Daiichi Sankyo | [fam-] trastuzumab deruxtecan | DS-8201 | farmaco anticorpo-coniugato (ADC) | HER2 | carcinoma polmonare non a piccole cellule | NSCL |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”

Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”
Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design” con la scultura “Foresta", un'opera inedita esposta nel Padiglione Cavaniglia a cura di Fortunato D’Amico. L’opera è metafora di Madre Natura e presenta uno stretto legame con l’ambiente naturale e la terra, mentre il legno di recupero contribuisce a rafforzare l'immagine di stabilità e di radicamento. L’immersione in questa “Foresta” è l’occasione per cercare gli elementi e gli strumenti per una svolta indirizzata al cambiamento. Se da un punto di vista macroscopico s’intende cercare i mezzi per poter raggiungere la salvaguardia dell’ambiente e delle biodiversità, da un punto di vista microscopico l’obiettivo è fornire agli spazi cittadini la possibilità di essere ripopolati dal verde e dalla natura. Maria Cristina Carlini partecipa alla XIII edizione Florence Biennale “ETERNAL FEMININE | ETERNAL CHANGE. Concepts of Femininity in Contemporary Art and Design”, cui è stata vivamente invitata a prendere parte con un’opera inedita. La scultura, intitolata “Foresta”, è inserita nel Padiglione Cavaniglia, che accoglie un nuovo progetto sviluppato dal curatore Fortunato D’Amico.La Florence Bie (continua)

Circa 200 euro per figlio: ecco tutte le info sull’Assegno Temporaneo

Circa 200 euro per figlio: ecco tutte le info sull’Assegno Temporaneo
Per la prima volta è stato approvato un aiuto che abbraccia un numero straordinario di famiglie italiane e nonostante la sua straordinarietà l’Assegno Temporaneo è passato alquanto inosservato, al punto che il Consiglio dei Ministri ha ritenuto poortuno prorogare i termini per le richieste con validità retroattiva fino al 31 ottobre 2021 e non più il 30 settembre come previsto inizialmente. In cosa consiste questo assegno temporaneo? A chi spetta e come presentare la domanda? Di seguito troverai tutte le risposte a queste domande e molte informazioni utili per accedere a questo sussidio. L’Assegno Temporaneo per i figli minori a carico,  previsto dal decreto 79/2021, è una misura a sostegno delle famiglie che non hanno accesso ad altri sussidi per il periodo di tempo che va da luglio a dicembre 2021 – ecco perché “temporaneo”- in attesa dell’Assegno Unico Universale previsto per il 2022.Grazie a questa misura, circa due milioni di famiglie p (continua)


-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Avv. Giacomo Romano proclamato Sindaco. (Scritto da Antonio Castaldo) Giacomo Romano, avvocato civilista, ha indossato ufficialmente la Fascia Tricolore da Primo Cittadino di Brusciano. Giovedì 14 ottobre 2021 presso la Sala Consiliare del Comune di Brusciano il Magistrato del Tribunale di Nola, Dott.ssa Giuseppa D’Inverno, Presidente dell’Ufficio Elettorale Centrale, davanti (continua)

Autostrade, pronta l’app dedicata al Cashback: le dichiarazioni di Roberto Tomasi

Partita la fase sperimentale del sistema di Cashback realizzato da Autostrade per gli utenti che incontrano code e rallentamenti provocati dai cantieri. L'AD Roberto Tomasi: "Aspi impegnata in un piano straordinario di lavori".Roberto Tomasi (Autostrade per l'Italia): "Cashback previsto per ritardi a partire dai 15 minuti"Free To X è l'app che gli automobilisti possono scaricare per accedere al nu (continua)

Dopo X Factor, Sara torna con "Gif", il suo nuovo singolo

Dopo X Factor, Sara torna con
Dopo la partecipazione alla quattordicesima edizione di X Factor Italia, durante la quale ha conquistato giudici e pubblico, ed il successo ottenuto con le sue precedenti release – “Ci hai perso tu” e “Laissez-faire” – la brillante ed energica cantautrice capitolina Sarai torna con “Gif”, acronimo di “Guardarti in faccia” (The Bluestone Records/Believe Digital), il suo nuovo singolo.Il brano, (continua)