Home > Keyword : venezia cliccata 9654 volte

LA BIENNALE D’ARTE 2022: IL LATTE DEI SOGNI

LA BIENNALE D’ARTE 2022: IL LATTE DEI SOGNI
La 59. Esposizione Internazionale d’Arte si intitolerà Il latte dei sogni ed avrà luogo a Venezia (Arsenale e Giardini) dal 23 aprile al 27 novembre 2022, con la pre-apertura nei giorni 20, 21 e 22. Ad annunciare il titolo sono stati Roberto Cicutto, Presidente della Biennale di Venezia e Cecilia Alemani, nominata Direttrice del settore Arti Visive. Cecilia è una curatrice italiana laureata in Filosofia, con un master in studi curatoriali per l‘arte contemporanea conseguito presso il Bard College a New York, città in cui vive. Dal 2011 è la direttrice e capo curatrice di High Line A...

Biennale Venezia | Arte | Eventi 2022 | Luca Filipponi | Menottifestivalart | Spoleto |


L’ARSENALE DI VENEZIA: SEDE DELLA BIENNALE

L’ARSENALE DI VENEZIA: SEDE DELLA BIENNALE
L'Arsenale, il centro creativo della flotta veneziana colpì anche l'attenzione di Dante Alighieri, che gli dedicò alcuni versi dell'Inferno. Il famoso Arsenale di Venezia rappresentò il cuore dell’industria navale veneziana, in cui architetti, fabbri, carpentieri e cordai lavoravano per creare imponenti galere, lunghe 41 m che potevano ospitare al loro interno fino a 250 persone! Certo, il tempo impiegato era molto importante, considerando che per costruirne una ci volevano dai sei mesi fino ad un anno. Originariamente il cantiere navale era stato progettato vicino Piazza San Marco, ma verso l’XI secolo venne traslato nel Sestiere Castello, condizionando lo l’assetto della città. Questo portò infatti alla costruzione del...

Biennale Venezia | Giuria | Architettura | Luca Filipponi | Arsenale | Storia |



LA GIURIA DELLA BIENNALE DI ARCHITETTURA 2021

LA GIURIA DELLA BIENNALE DI ARCHITETTURA 2021
La giuria della Biennale di Architettura è capitanata Kazuyo Sejima, docente sia alla alla Tama Art University sia alla Keio University di Tokyo e, con Nishizawa, tiene la cattedra Jean Labatut alla Scuola di architettura dell'Università di Princeton. Dall'anno accademico 2015/2016, ha la cattedra di docente in "Architectural Design" presso il Politecnico di Milano.La Sejima consegnerà personalmente i premi ufficiali, durante la cerimonia che si svolgerà lunedì 30 agosto 2021.Oltre alla docente Sejima, saranno presenti altri importanti personalità del mondo dell’architettura, come San...

Biennale Venezia | Giuria | Architettura | Luca Filipponi |


Dal 19 giugno al 18 luglio la XIV edizione del Piccolo Opera Festival – Farà risuonare di melodie luoghi ricchi di storia ed arte di Friuli Venezia Giulia e Slovenia

Dal 19 giugno al 18 luglio la XIV edizione del Piccolo Opera Festival – Farà risuonare di melodie luoghi ricchi di storia ed arte di Friuli Venezia Giulia e Slovenia
Torna con molte novità, dal 19 giugno al 18 luglio, il Piccolo Opera Festival Fra gli spettacoli, Don Pasquale di Donizetti al Castello di Spessa e l’Opera tango Maria de Buenos Aires di Astor PiazzollaTorna con molte novità, dal 19 giugno al 18 luglio, il Piccolo Opera Festival che arricchisce con le sue stimolanti ed inedite proposte l’offerta culturale e turistica del cartellone estivo del Friuli Venezia Giulia. Giunto alla sua 14° edizione, appuntamento consolidato ed apprezzato anche dal pubblico straniero, il festival diretto da Gabriele Ribis si connota sempre più come manifestazione transfrontaliera ed ...

piccolo opera festival | fvg | friuli venezia giulia | opera | spettacoli |


Grado al lavoro per le riaperture: il 15 maggio è domani

Grado al lavoro per le riaperture: il 15 maggio è domani
Tutti impegnati per creare le migliori condizioni di sicurezza e accoglienza in vista della ripartenza della stagione balneare che, quest'anno, coincide con la Pentecoste e la 15ma tappa del Giro d’Italia. Come da programma, anche in vista della riapertura delle spiagge, prevista per il 15 maggio, Grado si sta attrezzando per tempo ad accogliere i turisti come da tradizione consolidata. Per quanto riguarda le 4 spiagge dell’Isola, i gestori non avranno alcun problema a offrire il massimo del servizio in sicurezza, visto che le regole stabilite dal Governo sono le stesse già adottate con successo nella stagione scorsa (con nessun contagio registrato nella località). Già dai primi giorni di maggio i ristoranti con spazi all’aperto (una buona parte) hanno preparato i tavoli per pranzi e cene (...

grado | friuli venezia giulia | vacanze | mare | cicloturismo |


“Anime predestinate” è il nuovo romanzo di Erica Brusco

“Anime predestinate” è il nuovo romanzo di Erica Brusco
Dopo “Dimmi chi sono” Aurora e Nicolas ritornano con una nuova avventura... Se la città di Venezia riflette l’eternità delle sue mura e rimane nella sua bellezza immutabile, Nicolas è più maturo. Ritornato a Venezia, da solo, senza dare spiegazioni, trova rifugio nella sua casa d’infanzia. Sofferente e con il cuore spezzato, si è separato dalla sua Aurora. L’unica cosa che può dare senso ai suoi giorni è la dedizione al lavoro come insegnante di psicologia all’Università e come neuropsichiatra infantile all’ospedale.All’università incontra Luce, una studentessa che gli chiede aiuto con la sorella minore.Nel giro di pochi mesi la città lagunare si macchia di be...

amore | Venezia | thriller | amore | amicizia | PSICOLOGIA | BRUSCO | LEUCOTEA | ANIME | PREDESTINATE | ANIME PREDESTINATE |


Sebastiano Martini presenta il romanzo “La notte dell’acqua alta”

Sebastiano Martini presenta il romanzo “La notte dell’acqua alta”
Mentre l’acqua sale inesorabile e la città si fa deserta e sofferente, osserviamo la fragilità di un essere umano che si scontra con la forza distruttiva della natura; con i soli compagni dei ricordi e dei rimpianti, Max, l’ultimo dei sognatori, arranca verso il luogo in cui finalmente getterà le carte in tavola, in cui per una volta si assumerà tutti i rischi. Sebastiano Martini“La notte dell’acqua alta” Casa Editrice: Edizioni Ensemble Collana: Officina Genere: Narrativa contemporanea Pagine: 82 Prezzo: 12,00 €   «Erano pochi i posti in cui poteva trovarsi veramente a suo agio e Venezia era uno di quelli. Una laguna, un punto di approdo e di partenza, una capitale ma anche un ghetto, uno spazio in cui il tempo aveva accettato di trascorrere con incedere più lento rispetto a tutto il resto del mondo, un luogo sospeso tra mare, terra e cielo».   “La notte dell’acqua alta” di Sebastiano Martini è un ro...

La notte dell’acqua alta | Sebastiano Martini | romanzo | Edizioni Ensemble | scrittore | libri | Venezia | rischio | acqua alta | alluvione 2019 | tensione | mistero | scelte | casinò | debiti | rinascita | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Il Piccolo Opera Festival entra a pieno titolo nell'importante rete di Italiafestival

Il Piccolo Opera Festival entra a pieno titolo nell'importante rete di Italiafestival
Prestigioso riconoscimento per il festival diretto da Gabriele Ribis che quest’anno diventa transfrontaliero e si tiene dal 19 giugno al 18 luglio Il Piccolo Opera Festival entra a pieno titolo nell’importante ensemble Italiafestival, nata nel 1987 in seno all’Agis, l’Associazione Generale dello Spettacolo, che oggi rappresenta ben 33 dei più importanti eventi italiani e 4 reti di festival che operano nell’ambito musicale, teatrale, delle arti performative e della danza, della letteratura e di altre manifestazioni artistiche.Un riconoscimento alla qualità di una realtà musicale portata avanti da 14 anni con entusiasmo e professionalità dal direttore artistico Gabriele Ribis. Un festival conosciuto ed apprezzato in Italia ed all’estero (p...

Piccolo Opera Festival | Italiafestival | musica | spettacoli | friuli venezia giulia | opera |


Grado: l’isola accogliente dove si respira benessere e ci si immerge nella natura

Grado: l’isola accogliente dove si respira benessere e ci si immerge nella natura
Da sempre mare, natura, salute e ospitalità fanno di Grado la meta ideale per ritrovare il benessere psico-fisico in ogni stagione dell’anno. Suggestivo borgo di pescatori dalla storia millenaria, sviluppatosi in epoca romana come porto di Aquileia e trasformatosi negli anni in una vivace ed elegante cittadina turistica, Grado è oggi conosciuta come l’“Isola del Sole” ed è la perla delle località marine del Friuli Venezia Giulia. Con la sua prestigiosa tradizione di ospitalità come centro salutare e di benessere, dichiarata dagli Asburgo spiaggia imperiale fin dal 1892 e stazione termale riconosciuta a livello internazionale grazie soprattutto alla talassoterapia, Grado mette a disposizione dei suoi ospiti il più ampi...

grado | friuli venezia giulia | vacanze | mare | cicloturismo |


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Venezia

Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Venezia
Quanto costa vivere a Venezia e provincia e quanto spendono le famiglie per i conti di casa? In occasione dell’apertura del Facile.it Store di Mestre (https://www.facile.it/store/mestre.html), terzo negozio del comparatore in Veneto, la web company ha analizzato nel dettaglio i costi che si devono sostenere nella città di Venezia e provincia per pagare mutui, prestiti, RC auto e moto, ADSL, luce e gas. Ecco cosa è emerso. Assicurazioni auto e moto I primi costi presi in considerazione dal comparatore sono quelli assicurativi e, nello specifico, le coperture RC auto e moto*. ...

Facile it | rc auto | rc moto | Venezia | energia | bollette | gas | consumi |


FOIBE, Pirillo (Circolo Saragat Matteotti): impossibile cancellare orrore, memoria per costruire futuro di pace, democrazia e libertà.

FOIBE, Pirillo (Circolo Saragat Matteotti): impossibile cancellare orrore, memoria per costruire futuro di pace, democrazia e libertà.
Abbiamo il dovere di guardare alla Storia, al passato, per evitare errori ed orrori futuri; l’eccidio delle Foibe è un orrore che ha segnato per sempre la storia d’Europa! Roma, 10.02.2021 :- “Abbiamo il dovere di guardare alla Storia, al passato, anche e soprattutto oggi, per evitare errori ed orrori futuri; l’eccidio delle Foibe avvenuti durante la seconda guerra mondiale e nell'immediato dopoguerra, è un orrore che ha segnato per sempre la storia d’Europa”. –cosi Enzo Pirillo, il Presidente del Circolo Culturale Saragat Matteotti di Roma- “La particolare efferatezza non ha nulla da invidiare ad altre azioni violente e razziste, perpetrate da uomini a danno di loro simili; basti ricordare che le foibe sono i grandi inghiottitoi carsici, vere e proprie voragini...

Foibe | Venezia Giulia | Istria | Dalmazia | Memoria | Antirazzismo | Antifascismo | Resistenza | Diritti Umani | Cultura | Matteotti |


Terre bianche dei Lustri Veneziani

Terre bianche dei Lustri Veneziani
La nuova collezione di piastrelle artigianali Terre Bianche, firmata Lustri Veneziani – marchio di Industrie Cotto Possagno – è caratterizzata da impareggiabili colori e sfumature che richiamano gli effetti cromatici dei mosaici e cristalli veneziani.L’elemento di assoluta novità della nuova linea Terre Bianche è il supporto in caolino bianco: questo materiale deriva da roccia clastica o detritica e per sua peculiare caratteristica cuoce bianco, costituendo quindi la materia prima fondamentale per la produzione della ceramica.Terre Bianche è declinata in due linee: Murano che riprende le...

piastrelle artigianali | caolino | caolino bianco | terre bianche | lustri veneziani | industrie cotto possagno |


Dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 – Borghi e Presepi a Sutrio.

Dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 – Borghi e Presepi a Sutrio.
Borghi e Presepi a Sutrio. Rassegna en plein air fra i monti della Carnia, in Friuli Venezia Giulia Rassegna en plein air fra i monti della Carnia, in Friuli Venezia Giulia.Per i regali, Cesti di Natale interamente confezionati con prodotti locali.Fra i monti della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, per ammirare una straordinaria rassegna di presepi, di varie dimensioni e fogge e trascorrere in tutta sicurezza una piacevole giornata all’aria aperta: l’invito viene dall’antico borgo di Sutrio, ai piedi dello Zoncolan, dove nel periodo natalizio si svolge da anni la rassegna Borghi e Presepi. Una tradizione che anche quest’anno – nonostante il difficile period...

sutrio | borghi e presepi | carnia | presepi | natale | friuli venezia giulia |


A Cormòns, nel Collio, le 30 vendemmie di Ronco dei Tassi

A Cormòns, nel Collio, le 30 vendemmie di Ronco dei Tassi
Ronco dei Tassi - Da 20 anni i suoi vini sono premiati con i Tre Bicchieri del Gambero Rosso Portabandiera della migliore enologia del Friuli Venezia Giulia, l’azienda è stata fondata da Fabio Coser, ora affiancato dai figli Enrico e Matteo.Da 20 anni i suoi vini sono premiati con i Tre Bicchieri del Gambero Rosso.Simbolo della cantina è il Fosarin Collio Bianco, che anche nella Guida 2021 si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento.C’è sul Monte Quarin, nel cuore del Collio Goriziano terra di grandi vini in Friuli Venezia Giulia, un posto magico, dove vigneti, bosco, radure si intrecciano e si compenetrano. La natura fa da protagonista, le vigne sono coltivate con passione, a...

ronco dei tassi | vino | collio | friuli venezia giulia |


Rassegna di Presepi en plein air a Grado

Rassegna di Presepi en plein air a Grado
A Grado dal 5 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 decine di presepi in mostra nel caratteristico centro storico di Grado Dal 5 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021Decine di presepi in mostra nel caratteristico centro storico di GradoAnche per le festività natalizie 2020 Grado (l’”Isola del Sole”), incantevole cittadina del Friuli Venezia Giulia sospesa fra la laguna e il mare Adriatico, ripropone la tradizionale Rassegna dei presepi, che mette in mostra all’aperto, dal 5 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, decine di creazioni. A realizzarle, saranno non solo abili artigiani, ma anche semplici appassionati, che utilizzeranno i più diversi materiali per creare presepi di varie dimensioni, curiosi, curati e ...

grado | natale | presepi | friuli venezia giulia |


Dormire a Venezia: perché scegliere un bed & breakfast a Venezia

Dormire a Venezia: perché scegliere un bed & breakfast a Venezia
Scegliere un b&b a Venezia in centro storico molto spesso si dimostra la scelta giusta per vivere una vacanza in un autentico palazzo storico immerso nel vero spirito della Serenissima. Nel patrimonio storico italiano spiccano sicuramente città come Roma, Firenze e Napoli, ma c'è una città talmente unica da non avere rivali al mondo: è Venezia, che con i suoi palazzi sospesi sull'acqua incanta ogni anno milioni di visitatori. Venezia è così singolare che passeggiando tra le sue calli, le sue tipiche stradine strette, sembra quasi di trovarsi in un'altra dimensione. Qui ogni metro nasconde segreti e scorci incantevoli, che trasportano il visitatore all'interno di un vero e proprio quadro.Per godersi appieno la magia di Venezia è sempre consigliato soggiornare nel suo centro st...

venezia | b b venezia | bed breakfast venezia | hotel venezia |


Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini
Ennesima prova superata per la nota Associazione Occhio dell' Arte APS e la sua Presidente, la giornalista ed organizzatrice di eventi Lisa Bernardini. Ha riscosso infatti grande successo a Venezia, lo scorso 11 settembre, presso la Sala della Musica del CA' SAGREDO HOTEL *****L, l'appuntamento culturale dal titolo "Lo chiamavano Trinità" - Racconti da una magia (1970/2020), in occasione dei 50 anni dall'uscita dal film. L' Organizzazione si è svolta sotto l’egida morale della Città di Venezia e del Grupo Consular de America Latina, in collaborazione con l’Associazione Veneziana Albergatori e, appunto, l’Associazione culturale Occhio dell’...

Occhio dell Arte | Venezia | Lisa Bernardini |


L’Haute Couture di Fabiana Gabellini e lo charme dell’attrice Carlotta Galmarini al Festival del Cinema di Venezia

L’Haute Couture di Fabiana Gabellini e lo charme dell’attrice Carlotta Galmarini al Festival del Cinema di Venezia
Le creazioni Haute Couture di Fabiana Gabellini hanno enfatizzato il naturale splendore di Carlotta Galmarini conferendole quel tocco di stile e quell’eleganza che perfettamente si addicono alla bellezza di Venezia ed all’importanza della Mostra Internazionale del Cinema. Il legame tra moda e cinema è un rapporto indissolubile che è sempre esistito, forme d’arte differenti che si intrecciano talmente tanto sino a perdersi l’una nell’altra. Influenze reciproche, in cui  costumisti ed artisti prendono esempio dai modelli realizzati dagli stilisti e dove gli abiti indossati dalle dive diventano a loro volta fonte d’ispirazione tanto per i designer emergenti quanto per quelli più affermati. Mondi nei quali  l’importanza dell’abito, a differenza di quello che molti pensano, fa il monaco. Le case di moda fanno a gara per vestire le star non solo dav...

fabiana gabellini | fabiana gabellini made to measure | haute couture | womenswear | accessories | handmade | elegance | luxury | red carpet | Festival del Cinema di Venezia | attrice | Carlotta Galmarini | arte | moda | celebs | cinema | fashion | glamour | trendy | M |


CLAUDIA CONTE alla Mostra del cinema di Venezia

CLAUDIA CONTE alla Mostra del cinema di Venezia
L’attrice AL TIMONE DEL PREMIO WOMEN IN CINEMA AWARD (WiCA) e della rubrica daily I colori di Venezia 77 su Fred Film Radio Venezia, 4 settembre 2020 – Approda al Lido anche la giovane attrice Claudia Conte in veste di presentatrice, nonché ideatrice, del premio Women in Cinema Award (WiCA), riconoscimento tutto al femminile, che si terrà l’8 settembre presso l’Italian Pavilion, Hotel Excelsior alle ore 16.00, in occasione della 77ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di VeneziaLa Conte inoltre è protagonista per tutta la durata del Festival di una speciale rubrica daily su Fred Film Radio intitolata I Colori di Venezia 77. Woman in Cinema Award, fortemente sostenuto da Angela Prudenzi ...

attrice | claudia conte | Festival del Cinema di Venezia 2020 | Fred Film Radio | mostra del cinema di Venezia | romavideoeventi | webtvstudios |


"Lo chiamavano Trinità" a Venezia

Appuntamento a Venezia il prossimo 11 Settembre, alle ore 19.00, per ricordare i 50 anni del cult movie “Lo chiamavano Trinità", che proprio in questo 2020 festeggia il traguardo del mezzo secolo di vita. L’organizzazione, sotto l’egida morale della Città di Venezia, in collaborazione con l’Associazione Veneziana Albergatori e l’Associazione culturale Occhio dell’Arte APS, è in concomitanza con la Mostra del Cinema di quest’anno,  e l’evento culturale prodotto ha come titolo “Lo chiamavano Trinità” – Racconti da una magia  (1970/2020). Grazie all’accoglienza nello storico e  prestigioso  CA' SAGREDO HOTEL *****L  per volontà del suo Direttore GeneraleLorenza Lain, gli ospiti che si saranno prenotati incontreranno e sentiranno  dal vivo  ospiti d’...

Lo chiamavano Trinità | Venezia | Marco Tullio Barboni |


 

[1] 2 3 4 5 ... 11 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Esce Porta sul cosmo, lo Space funky di Bellacapa

Esce Porta sul cosmo, lo Space funky di Bellacapa
Il terzo singolo del giovane musicista indipendente, tratto dal progetto Album Infinito, è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Bellacapa lancia il suo singolo estivo: Porta sul cosmo (Space funky) è disponibile in download e in streaming su tutte le piattaforme digitali. Il brano fa seguito a Troppo bello sto Sole e Pizzamore Peperoni come terzo estratto dal progetto Album Infinito, con cui il giovane musicista indipendente promette una nuova canzone ogni due mesi. Porta sul cosmo è uno “space funky” atipic (continua)

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche
I laboratori clandestini che producono le droghe sintetiche cambiano continuamente la loro formula per eludere i controlli e permetterne l’ampia diffusione. Sono vendute con nomi come "Ivory Wave" o "Vanilla Sky" e distribuite in confezioni dai colori vivaci. Fino a poco tempo fa le droghe sintetiche venivano vendute legalmente, il loro uso continua ad aumentare e gli effetti sono devastanti quanto tutte le altre droghe. I produttori hanno trovato modi per alterare le formule quanto basta per aggirare le normative sulle droghe. Ci sono così tan (continua)


L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci (continua)

POPULAR CHIC: fuori ora il nuovo singolo “L'amore è tutto ciò che ho”

POPULAR CHIC: fuori ora il nuovo singolo “L'amore è tutto ciò che ho”
E' ora disponibile per Smilax su tutte le piattaforme digitali il nuovo singolo dei Popular Chic “L'amore è tutto ciò che ho”. Una dolcissima ballad r'n'b che strizza l'occhio al pop scritta in piena pandemia, che ci racconta della voglia di ritrovare l'amore dopo questi lunghi mesi di solitudine e sacrifici. La timbrica calda e profonda della voce di Marika, che si ispira ad artiste come Giorgia e Lauryn Hill,descrive delicatamente la semplicità di un sentimento puro; la strofa rap di Daniele ci fa provare l'entusiasmodel termine dell'attesa. La base strumentale, orecchiabile e di grande effetto, è stata composta dal giovanebeatmaker Rebbel.Clicca qui per guardare il video di “L'amore è tutto ciò che (continua)

Aderenza terapeutica: criticità e soluzioni messe in atto da Puglia, Sicilia e Calabria

17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo. 17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo.Considerando i 7 milioni (continua)