Home > Keyword : violenza cliccata 4694 volte

Martina Collu presenta il romanzo “Il gitano”

Martina Collu presenta il romanzo “Il gitano”
Tutto il romanzo ruota intorno a un lontano pomeriggio d’infanzia e al corpo insanguinato di un gitano; quel pomeriggio cruciale in cui la protagonista ha osato oltrepassare il confine, e da quel giorno ha preferito dimenticare per non affrontare sé stessa, per non affrontare il mondo - “dentro sono protetta, fuori sono in pericolo”. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Il gitano di Martina ColluLa scrittrice cagliaritana Martina Collu presenta “Il gitano”, un affascinante romanzo in cui si racconta la storia di Morea Blanco, un’anima fragile da sempre in lotta con sé stessa, in bilico tra la difficile accettazione della sua natura e il desiderio di un cambiamento drastico. Cresciuta entro limiti imposti da una madre oppressiva e da una terra angusta, e tormentata da un oscuro segreto del passato, Morea cerca maldestramente di perdonarsi, di conoscersi e, infine, di amarsi. Titolo: Il gitanoAutore: Mart...

Il gitano | Martina Collu | romanzo | Nulla Die Edizioni | scrittrice | libri | violenza | omertà | accettazione | Gibilterra | lingua creola | oppressione | fanatismo | delitto | segreti | passato | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Sara Tommasi torna con un brano a scopo benefico: "Impara ad amarti"

Sara Tommasi torna con un brano a scopo benefico:
Da oggi disponibile su tutti i Digital Store il brano "Impara ad Amarti", che vede la showgirl Sara Tommasi nelle vesti di cantante. Il progetto è nato in collaborazione con l’Associazione “Movimento contro ogni violenza" a cui verranno devoluti parte dei ricavi. Ecco le dichiarazioni di Sara Tommasi su questo progetto portato a termine:"Questa collaborazione mi è stata proposta da Antonio Orso, il mio agente. Ho aderito subito perché mi è piaciuta l’idea. La canzone si chiama Impara ad amarti e parte del ricavato sarà donato all’Associazione. La canzone che propongo al pubblico è frutto del lavoro di Nicola Ursino ed è stata prodotta da M&N Vox di Marco Di Maio e Nicola Ursino. All’interno del pezzo è presente anche un contributo in prosa di Domeniko D’Ambra, un attore proveniente dal mondo del teatro.Questo pezzo mi piace molto, è molto significa...

Sara Tommasi | impara ad amarti | beneficenza | Antonio Orso | M N Vox | Marco Di Maio | Nicola Ursino | Domeniko D’Ambra | Movimento contro ogni violenza |



La droga causa violenza e disperazione nelle famiglie

La droga causa violenza e disperazione nelle famiglie
La violenza legata al mondo della droga non è solo quella della criminalità organizzata: la droga causa comportamenti violenti di per sé. Le crisi di astinenza sono terribili, insopportabili: spasmi, dolori, ansia, insonnia, panico, azioni inconsulte, allucinazioni. Possono durare anche più di una settimana. Ovvio che un tossicodipendente, pur di evitare il tormento dell’astinenza, è disposto a tutto pur di farsi un’altra dose. La cronaca racconta spesso di episodi di violenza legati alla droga, i più eclatanti sono legati alle lotte cruente tra bande rivali di spacciatori che si contendono i quartieri cittadini. Ma la droga genera anche violenza casalinga: specialmente in occasione delle crisi di astinenza, non è infr...

Scientology | Droga | L Ron Hubbard | Un mondo libero dalla droga | violenza |


Maurizio Ponticello presenta il romanzo storico edito da Mondadori “La vera storia di Martia Basile”

Maurizio Ponticello presenta il romanzo storico edito da Mondadori “La vera storia di Martia Basile”
Sullo sfondo di una Napoli misera, indecente e superstiziosa, Maurizio Ponticello ci presenta la struggente storia di una giovane indomita, tenace e dalla leggendaria bellezza: “C’era del fuoco vivo in quella donna”. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta La vera storia di Martia Basile  di Maurizio PonticelloLo scrittore e giornalista napoletano Maurizio Ponticello pubblica per Mondadori “La vera storia di Martia Basile”, un romanzo storico basato su un fatto di cronaca realmente accaduto, con al centro una straordinaria protagonista femminile nella Napoli del XVII secolo. Tra luci e ombre quasi surreali, sensualità, tempeste, epiche battaglie contro i turchi e spionaggio internazionale, l’opera è ispirata alle vere vicende della donna, e si cala nelle pagine più autentiche della città ...

La vera storia di Martia Basile | Maurizio Ponticello | romanzo storico | Mondadori | scrittore | libri | Seicento | Martia Basile | violenza sulle donne | sposa bambina | ribellione | coraggio | Giovanni della Carretòla | Napoli | superstizione | delitti | intrig |


La droga disgrega le famiglie

La droga disgrega le famiglie
L’effetto delle crisi di astinenza è così devastante che un tossicodipendente può arrivare ad avere atteggiamenti assai violenti anche nei confronti dei propri cari. Le droghe vengono assunte per “stare bene” ma quello che è certo è che, terminato l’effetto della sostanza tossica, il corpo e la mente possono cominciare a stare molto, molto male. Si tratta delle famose crisi di astinenza: condizioni psicofisiche insopportabili per sfuggire alle quali alcuni tossicodipendenti diventano letteralmente disposti a tutto. La cronaca di questi giorni riporta il caso di un 46enne napoletano che, armato di forbici, minacciava la madre e il fratello cercando di ottenere denaro per acquistare la droga. La madre aveva già più volte denunciato in passato le vi...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | violenza | tossicodipendenza |


SENIGALLIA: CONDIVIDERE I DIRITTI UMANI PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.

SENIGALLIA: CONDIVIDERE I DIRITTI UMANI PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.
CONDIVIDERE I DIRITTI UMANI PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE. 200 persone raggiunte e riconoscimenti e apprezzamento sull'iniziativa per sensibilizzare la comunità. CONDIVIDERE I DIRITTI UMANI PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.200 persone raggiunte e riconoscimenti e apprezzamento sull'iniziativa per sensibilizzare la comunità.Oggi alle 16.30 in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne i volontari della missione di Scientology di Senigallia hanno distribuito alla comunità di Senigallia i libretti informativi sui Diritti Umani, affinché con l'informazione si possa prevenire ogni abuso! La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è stata istituita partendo dall’a...

Senigallia | Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne | Diritti Umani | Scientology |


Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne. Ne parliamo con Patrizia Stefani attraverso le artiste della Patty’s Art Gallery

Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne. Ne parliamo con Patrizia Stefani attraverso le artiste della Patty’s Art Gallery
Mercoledì 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, una ricorrenza questa, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite tramite la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999. Ed ecco quindi che desideriamo ricordare oggi, come anche per tutti gli altri giorni dell’anno, tale importante data affinché ogni tipo di violenza possa essere finalmente neutralizzata. Abbiamo deciso di sensibilizzare i lettori sul delicato argomento attraverso l’intervista alla nota gallerista Patrizia Stefani che ce ne parlerà attraverso le opere delle artiste della sua Patty’s Art Gallery, prestigiosa galleria online d’Arte Contemporanea – www.pattys.it. A seguire l’intervista.   Mercoledì 25 novembre è la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La tua Galleria d’Arte Contemporanea, la Patty’s Art Gallery, dà spazio ad undici artiste (e a diciotto artisti) …quale pensi sia una delle più diffuse peculiarità della creativi...

Patty’s Art Gallery | violenza sulle donne |


Tracce di droga nei bicchieri delle due 15enni stuprate a Matera

Tracce di droga nei bicchieri delle due 15enni stuprate a Matera
Ci sarebbe la droga, assunta inconsapevolmente, all’origine dello stupro subito da due 15enni a Matera all’inizio di settembre. Lo scorso 6 settembre, a Matera, due turiste inglesi di 15 anni furono stuprate da un gruppo di ragazzi. Era stato insinuato che le ragazze fossero in realtà consenzienti, ma le indagini hanno rivelato un particolare molto importante: nei bicchieri delle adolescenti sono state trovate tracce di droga. È noto che esistono vari tipi di droga (le più note sono il GHB e il Rohypnol) che “facilitano” il lavoro degli stupratori: prima rendono la vittima vulnerabile abbassando i “freni inibitori”, e successivamente causano un’amnesia che rende difficile per la vittima persino ricordare cos’...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | ghb | rohypnol | droga da stupro | matera | violenza sessuale |


La droga e gli psicofarmaci generano violenza

La droga e gli psicofarmaci generano violenza
La droga, e gli psicofarmaci, sono sostanze che alterano il normale funzionamento della mente, spesso generando comportamenti violenti. Che il mondo della droga illegale sia legato alla criminalità organizzata e che tale ambiente sia violento, è noto a tutti. Ma bisogna tener conto che la violenza generata dalla droga non è solo quella dovuta al traffico illegale e alla lotta tra criminali e forze dell’ordine: la droga genera violenza di per sé, indipendentemente dalla legalità o meno della sostanza o dalle attività criminali eventualmente connesse. Gli esempi di tali comportamenti vengono dalla cronaca: recentemente un 23enne è stato trovato in possesso di droga (psicofarmaci e hashish) e ha reagito aggredendo i car...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | rivotril | violenza | psicofarmaci |


Affrontare l’epidemia di sostanze stupefacenti: un cataclisma sociale devastante.

Benché L. Ron Hubbard fosse già da tempo conscio della potenziale influenza della droga sul deterioramento morale delle persone, fu la cosiddetta “rivoluzione psichedelica” degli anni Sessanta a dare impulso al suo più intenso impegno su questo fronte. Il suo ragionamento era semplice: nessun uomo può essere spiritualmente libero se schiavo di una sostanza chimica. La droga non solo mette a repentaglio la salute, ma anche la capacità di apprendere, il modo di fare e di pensare, la personalità e la consapevolezza spirituale in genere. Infatti, in seguito a un’indagine condotta del...

droga | L Ron Hubbard | sostanza chimica | violenza e droga |


"DICIAMOLO IN CORO TV": BILANCIO POSITIVO PER IL PROGRAMMA IN DIRETTA SU FB. SPETTATORI SEMPRE PIÙ ATTENTI E NUMEROSI

Merito della formula, basata sul coinvolgimento diretto della gente che, da casa, manifesta il proprio apprezzamento anche attraverso le condivisioni su fb e le visualizzazioni in diretta Un indice di gradimento in costante ascesa e un'attenzione crescente da parte del pubblico, sempre più sensibile e coinvolto rispetto alle tematiche trattate , che spaziano dall'attualità economica ai diritti degli animali, passando per il razzismo e la violenza ai danni del mondo femminile.  Per “Diciamolo in coro TV” , titolo della trasmissione in diretta su facebook tutti i martedì alle 21:30 sull’omonima pagina, che vede alla conduzione Angela Scardina e Cristian Alaimo insieme all’avvocato Camilla Arnone, il bilancio, dopo diverse settimane dall'avvio, non può che essere positiv...

Coronavirus | Cristian Alaimo | spazio | voce | politica | economia | violenza | pubblico |


FRANCESCA DONATO (LEGA): “LAMPEDUSA NON PUÒ ESSERE LA DISCARICA DEI BARCONI DEI MIGRANTI"

 FRANCESCA DONATO (LEGA): “LAMPEDUSA NON PUÒ ESSERE LA DISCARICA  DEI BARCONI DEI MIGRANTI
L'europarlamentare addebita il degrado dell'isola "a chi l'ha abbandonata"  “Gli incendi provocati da ignoti ai barconi abbandonati dopo aver traghettato decine di clandestini a Lampedusa, nell’indifferenza del governo e del sindaco, sono solo il primo segnale di una situazione allo sbando": lo  afferma l’europarlamentare della Lega, Francesca Donato, che stigmatizza i gravi episodi avvenuti nell'isola. "Lasciare una comunità in balia del traffico di esseri umani, trattando le coste come fossero discariche e ignorando ogni richiesta di ripristino della legalità da parte dei cittadini - commenta -  non può che condurre a reazioni inc...

Lampedusa | Lega | Francesca Donato | Giuseppe Provenzano | governo | ministro | violenza | isola |


La fashion blogger Teresa Morone:< Quarantena e lockdown hanno provocato, involontariamente, un'escalation di violenza domestica>

La fashion blogger Teresa Morone:< Quarantena e lockdown hanno provocato, involontariamente, un'escalation di violenza domestica>
Sono ore tese quelle che riguardano il mondo della moda e dello spettacolo e tutti gli eventi a esso dedicati; a causa dell'emergenza Coronavirus tutti gli eventi sono stati posticipati o annullati. Il fermo forzato causato dalle misure di contenimento attuate dal presidente del consiglio Giuseppe Conte non hanno avuto solo il beneficio di contenere i contagi ma hanno provocato in via accidentale una preoccupante escalation di violenza nei confronti delle donne e dei più deboli, come testimoniano gli ultimi preoccupanti fatti di cronaca. Di questo avviso Teresa Morone, fashion blogger itali...

violenza sulle donne | Teresa Morone | fashion blogger | usacli | Coronavirus | violenza domestica |


Le famiglie in isolamento scoprono la tossicodipendenza dei figli

Le famiglie in isolamento scoprono la tossicodipendenza dei figli
Sbalzi d’umore, insonnia, autolesionismo, depressione, aggressività, allucinazioni. Ecco alcune dei sintomi di astinenza da droga che potrebbero rivelare una amarissima sorpresa a dei familiari che non avevano mai visto il loro congiunto in quello stato pietoso. Queste manifestazioni possono comparire dopo alcune ore o dopo settimane dall’ultima assunzione, ma quando arrivano per il tossicodipendente c’è un’unica soluzione: ottenere la droga subito. Ecco che alcuni possono diventare violenti, persino nei confronti dei loro familiari, per procurarsi i sol...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | droga | violenza | astinenza |


Consumo di droga e violenza sessuale

Consumo di droga e violenza sessuale
Una recente sentenza della cassazione ha stabilito che all’imputato, accusato di violenza sessuale, non poteva essere riconosciuta l’aggravante a causa dell’uso di sostanze stupefacenti, in quanto la vittima della violenza aveva assunto la droga per suo conto, senza essere spinta dal criminale violentatore. Indipendentemente dalla decisione della Corte di Cassazione, è interessante analizzare la dinamica dell’episodio criminoso: la ragazza si fuma uno spinello per conto suo, un tipo che le aveva offerto la droga informa il violentatore che la ragazza era “...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | crisi di astinenza | marijuana | cannabis | violenza sessuale |


Il mondo violento, e mortale, dello spaccio di droga

Il mondo violento, e mortale, dello spaccio di droga
Luigino Moriconi detto “Giggi” era un 52enne romano risucchiato nel giro del traffico di droga, faceva da “pusher” e da palo nella banda del Biondo e di Wolly. In seguito a uno sgarro, fu picchiato con inaudita violenza nel novembre 2019. Dopo mesi di agonia e di coma, è recentemente deceduto per le conseguenze dei traumi subiti. Lo sgarro è una grave imprudenza se si lavora con dei professionisti che incassano 300.000 euro al mese grazie allo spaccio di crack, cocaina, marijuana e hashish. I metodi mafiosi della banda erano noti da tempo: i clienti veniv...

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | L Ron Hubbard | Roma | spaccio | violenza |


I negozianti di Barletta e di Andria sostengono i Diritti Umani

I negozianti di Barletta e di Andria sostengono i Diritti Umani
Continua l’attività di consapevolezza dei volontari di Uniti per i Diritti Umani. Uniti per i Diritti Umani è una organizzazione internazionale, non a scopo di lucro, dedicata ad implementare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani a livello locale, regionale, nazionale ed internazionale. Nel mondo, singoli individui, educatori e gruppi ne sono membri, e sono dedicati a portare avanti attivamente la consapevolezza e la protezione dei diritti umani per conto di tutta l’Umanità.   Il suo scopo è quello di fornire risorse educative sui di...

diritti umani | diritto | dichiarazione universale | esseri umani | violazione | violazioni dei diritti umani | scuole | giovani | insegnanti | educatori | Diritti umani | uomo | tolleranza | rispetto | bullismo | criminalità | analfabetismo | istruzione | violenza | e |


Marco Panella presenta il thriller “Tutto in una notte”

Marco Panella presenta il thriller “Tutto in una notte”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Tutto in una notte di Marco Panella Lo scrittore Marco Panella presenta “Tutto in una notte”, un thriller dai ritmi serrati ambientato in una Roma violata, sporcata dal sangue di vittime innocenti. Il protagonista della storia, Giulio Vancurti, vivrà una notte all’Inferno, pedina di un gioco più grande di lui in cui realtà e apparenza si confondono pericolosamente e ogni mossa può risultare fatale. Un romanzo dalle tinte fosche e malinconiche che racconta una storia in cui l’essere umano ...

Tutto in una notte | Marco Panella | romanzo | Robin Edizioni | scrittore | libri | thriller | Roma | attentati | violenza | disincanto | apparenza | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Grande soddisfazione per l'importante serata a Villa Lanza in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne

Grande soddisfazione per l'importante serata a Villa Lanza in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne
Si è tenuta ieri sera a Padova, nella storica Villa Francesconi Lanza, sede della Chiesa di Scientology, la serata dal titolo Arpa in Villa, organizzata dall'associazione  "Comitato dei cittadini per i diritti umani" - Padova  Un importante momento di condivisione di sentiti messaggi sociali, come quello del prof. Ivano Spano che ha sostenuto il valore di accrescere la responsabilità nella relazione sociale e culturale e di “mamma coraggio” Monia Gamberetto, che sulle parole della grande poetessa Alda M...

giornata mondiale contro la violenza sulle donne | CCDU | HR | LRH |


Eliminazione della violenza contro le donne: «C'è bisogno di cultura oltre che di cura e riabilitazione». È l’appello di AAF - Associazione Aiuto Famiglia in occasione del 25 novembre

Eliminazione della violenza contro le donne: «C'è bisogno di cultura oltre che di cura e riabilitazione». È l’appello di AAF - Associazione Aiuto Famiglia in occasione del 25 novembre
La giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, fissata dalle Nazioni Unite ogni 25 novembre, riaccende i riflettori su una piaga che flagella l’Italia, da nord a sud, senza distinzione: le donne continuano a essere vittime degli uomini. Le statistiche in questo senso non sono rincuoranti: mentre si assiste a una diminuzione generalizzata di violenze sessuali, maltrattamenti in famiglia e atti persecutori rispetto al 2018, sale di contro il numero dei femminicidi. «La violenza sulle donne, di qualsiasi natura essa sia, non è accettabile - spi...

aiuto famiglia | associazione | violenza | violenza sulle donne | violenze | violenza psicologica | femminicidio | femminicidi | aaf | sensibilizzazione | cultura | impegno | donna | coppie | relazione | salvaguardia |


 

[1] 2 3 4 5 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

“Quadrilli - Le donne e la religione delle cose nell’isola di Procida e al di là dei suoi confini” un libro di Gea Palumbo

“Quadrilli  - Le donne e la religione delle cose nell’isola di Procida e al di là dei suoi confini” un libro di Gea Palumbo
L’isola di Artura continua ad incantare con la sua bellezza Chi non conosce Procida   sorella minore delle altre  due isole Ischia e Capri del golfo di Napoli appartenenti al gruppo delle isole Flegree ? La piccola Procida è stata da sempre considerata la cenerentola in confronto alle altre due star internazionali, un bel giorno ci si è accorto che è una principessa i cui gioielli non sono così vistosi come quelli delle altre due sorel (continua)

“PIAVE DOP & NICE TO EAT-EU AR”- L’APP DI REALTÀ AUMENTATA DEL PIAVE DOP!

Prosegue positivamente il progetto “Piave DOP & Nice to Eat-EU AR”, la nuovissima App di Realtà Aumentata realizzata dal Consorzio per la Tutela del Formaggio Piave DOP nell’ambito della campagna cofinanziata dell’Unione Europea Nice to Eat-EU. L’app scaricabile gratuitamente, sia in lingua italiana che in lingua tedesca, propone un format ad alto coinvolgimento emozionale e di (continua)


"Daddy Cool" è il nuovo singolo di Don Naïve


Daddy Cool è il nuovo singolo di Don Naïve (prodotto da Ghimora) con TRB rec di Andrea Tognassi. L'artista con toni ironici racconta se stesso e gli stereotipi sui rapper contemporanei in un mondo - quello della musica hip hop - ancora troppo incentrato sul sessismo e sull'ostentazione della ricchezza. Don Naïve è un produttore e rapper italiano un tempo conosciuto come “El Don” nel panorama hip hop underground.Membro del collettivo L.C.C. Familia, affiliato al gruppo storico italiano La Fossa, ed ex componente storico del collettivo di producers e rappers Blue Era Ent., che  è stata la crew rappresentativa del G-Funk italiano nel mondo negli anni 2000.Nel 2016 fonda il (continua)

Arredo casa: nuova linea accessori area living

Arredo casa: nuova linea accessori area living
Alucabina presenta la nuova linea di accessori per l'arredo dell'area living Alucabina, già azienda leader nella realizzazione di cabine armadio, presenta la nuova linea di accessori per l'area living. Si tratta di un sistema modulare su barra orizzontale di alta qualità ed elegante design.Le barre in alluminio, fissate sulla parete, svolgono funzione di portautensili e accessori multiuso personalizzabili, come porta-oggetti, reggi-casco, appendi-abiti e molto alt (continua)

Brico Fabbro Firenze

Brico fabbro Firenze offre un servizio h24, 7 giorni su 7, se avete problemi con porte bloccate, serrande elettriche malfunzionanti o anche la vostra chiave si è spezzata non esitare a contattare il nostro numero 0553951090 ed in poco tempo i nostri tecnici saranno da te. Brico fabbro Firenze offre un servizio h24, 7 giorni su 7, se avete problemi con porte bloccate, serrande elettriche malfunzionanti o anche la vostra chiave si è spezzata non esitare a contattare il nostro numero 0553951090 ed in poco tempo i nostri tecnici saranno da te.Sei alla disperata ricerca di un fabbro urgente Firenze, perché per la prima volta ti sei imbattuto in problemi su porte, porte (continua)