Home > Keyword : Commissione UE cliccata 51 volte

La Commissione UE approva i PPA, riconoscendo che le rinnovabili sono l’unica alternativa all’esplosione incontrollata dei prezzi sul mercato energetico

La Commissione UE approva i PPA, riconoscendo che le rinnovabili sono l’unica alternativa all’esplosione incontrollata dei prezzi sul mercato energetico
La situazione sui mercati energetici a livello mondiale è tesa e sempre più preoccupante. La Commissione europea ha presentato un pacchetto di raccomandazioni e strumenti per poter agire affrontando la situazione attuale, un piano B pronto all’uso. La soluzione si chiama Power Purchase Agreement (PPA). Questi accordi per la fornitura di energia permetterebbero di contrastare l’aumento dei prezzi dell’elettricità. I PPA vengono definiti come contratti di fornitura a lungo termine tra un produttore di elettricità – ovvero un gestore di un impianto fotovoltaico – e un acquirente di energia elettrica. L’acquirente può essere un fornitore o un consumatore. Tali contratti di compra-vendita di energia, non essendo vincolati al gestore della rete elettrica pubblica, non incidono sullo stato dei mercati energetici o sui prezzi dell’energia elettrica. Ma rappresentano una valida alternativa. Attutire gli aumenti incontrollati Per non alimentare ulteriormente queste incontrollate esplosioni dei pre...

Commissione UE | PPA | rinnovabili | alternativa | prezzi energetici | Power Purchase Agreement | transizione energetica | Contracting fotovoltaico | energia verde | fotovoltaico | fotovoltaico senza costi | Sun Contracting |



 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Fuochi d'artificio organici SPARK illuminano la città di Bilbao: un nuovo modo di festeggiare in maniera sostenibile

Fuochi d'artificio organici SPARK illuminano la città di Bilbao: un nuovo modo di festeggiare in maniera sostenibile
Fuochi d'artificio non inquinanti del designer olandese Daan Roosegaarde. Un nuovo modo sostenibile per festeggiare (continua)

L’Università di Bergamo si presenta alle future matricole: dal 7 al 18 febbraio Open Week e Ape UniBg, per conoscere l’offerta formativa del nuovo Anno Accademico

L’Università di Bergamo si presenta alle future matricole: dal 7 al 18 febbraio Open Week e Ape UniBg, per conoscere l’offerta formativa del nuovo Anno Accademico
È il momento di scegliere e costruire il proprio futuro e, per affiancare in questa scelta le future matricole, l’Università degli studi di Bergamo mette in campo – online - direttori di dipartimento, docenti, studenti e tutor per presentare la sua ampia offerta formativa, gli ambienti dei campus e le possibilità di carriera. Sono due le modalità per avvicinarsi al mondo UniBg: Open Week e Ape UniBg. L’Open Week consiste in una settimana di incontri online, momenti in cui l’Ateneo diviene un ambiente a porte aperte: la struttura e l’offerta formativa, insieme alle informazioni necessarie per le iscrizioni e ai servizi, vengono illustrate ai futuri studenti da docenti e coordinatori dei corsi di laurea triennali, quinquennali e magistrali. Lunedì 7 febbraio 2022 farà da apripista il Dipart (continua)


Michele Piagno, eccellenze friulane all'Enoteca Vecchia Pretura a Codroipo (UD)... e una nuova Certificazione di Federazione Baristi Italiani (Qualità Italiana)

 Michele Piagno, eccellenze friulane all'Enoteca Vecchia Pretura a Codroipo (UD)... e una nuova Certificazione di Federazione Baristi Italiani (Qualità Italiana)
Ballare per ora non è possibile, ma bere e mangiare bene con gli amici, in questo inizio 2022, è assolutamente consigliato. Farlo in Friuli è molto più facile che altrove e decisamente piacevole. Cotto triestino, ovviamente un crudo d'eccellenza come il San Daniele anche abbinato a cocktail originali a base di whiskey, formaggi di nicchia di produttori locali come la Latteria di Visinale, Bir (continua)

Arte contemporanea in camera da letto. La coloratissima linea letto di Cotonificio Zambaiti ispirata alle opere dell’artista brasiliano Romero Britto

Arte contemporanea in camera da letto. La coloratissima linea letto di Cotonificio Zambaiti ispirata alle opere dell’artista brasiliano  Romero Britto
Colori vivaci, vibranti e motivi audaci come linguaggio visivo di speranza e felicità per trapunte, completi letto e copripiumini in cotone 100 % Made in Italy Cotonificio Zambaiti, leader italiano nella produzione di biancheria sostenibile per la casa, rinnova il suo rapporto con l’arte con la linea ispirata alle opere di Romero Britto, artista brasiliano che riesce a coniugare elementi del cubismo, pop art e street-art in uno stile unico, contemporaneo, che si pone in netto contrasto con il grigiore dell’ambiente cittadino moderno.La trapunta e il (continua)

Rc auto: in Umbria aumenti in arrivo per 15.000 automobilisti

Rc auto: in Umbria aumenti in arrivo per 15.000 automobilisti
Brutte notizie per più di 15.000 automobilisti umbri; tanti sono gli assicurati che, secondo l’osservatorio di Facile.it, a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel 2021, vedranno peggiorare quest’anno la propria classe di merito e, di conseguenza, aumentare il costo dell’RC auto. Se si confrontano i valori di dicembre 2021 con quelli rilevati l’anno precedente, dall’analisi del com (continua)