Home > Keyword : lettura cliccata 703 volte

Le migliori cartomanti d'Italia

Le migliori cartomanti d'Italia
 Al giorno d'oggi, tutti siamo travolti dallo stress e da un mondo che viaggia alla velocità della luce. Siamo sempre più abituati a poter raggiungere tutti i nostri servizi preferiti in maniera quasi immediata, specialmente grazie alla diffusione degli smartphone e di internet. Per questo motivo, riteniamo sia necessario adeguare alla frenesia della vita odierna anche i nostri consulti di cartomanzia. Pertanto, avrai accesso alla lettura dei tarocchi con le migliori cartomanti al telefono in qualunque momento e da qualunque posto. Diversamente da quanto accadeva in passato,...

cartomanzia | tarocchi | cartomanzia a basso costo | cartomanzia al telefono | cartomanzia telefonica | tarocchi al telefono | cartomanzia professionale | cartomanzia professionale a basso costo | cartomanzia amore | lettura dei tarocchi | cartomanti | cartomanti |


ENRICO NADAI- EUTANASIA:DOVE LA VITA PERDE IL SUO SENSO.

ENRICO NADAI- EUTANASIA:DOVE LA VITA PERDE IL SUO SENSO.
Ci sono condizioni esistenziali dolorose che portano a considerare la morte migliore della vita. Se si smarrisce l’aspettativa di ottenere serenità nella propria esistenza, se ne va facilmente l’entusiasmo di viverla, si è abbandonati dalla forza di sperare e si viene raggiunti dall’assenza di timore di fronte alla morte. Una volta che le armi della luce sono state riposte, non resta che lasciarsi risucchiare dalle tenebre. Le tenebre hanno preso con loro la quarantasettenne Alessandra, un’ex insegnante siciliana, che da un paio d’anni soffriva di depressione e non usciva più di casa. Ha scelt...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |



ENRICO NADAI- NOTRE-DAME BRUCIA.

ENRICO NADAI- NOTRE-DAME BRUCIA.
Stavo scrivendo un articolo su Simone Weil quando ho saputo dell’incendio avvenuto alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Riguardo al tragico avvenimento ho una premessa dolorosa da fare: le opere umane possono sopravvivere a chi le ha create, possono sopravvivere a generazioni di uomini, possono farsi scudo di fronte all’erosione del tempo, divenire dei simboli identitari e culturali, ma non possono avere una durata eterna. La distruzione esercita la sua azione, ma quando accade è come se nei nostri cuori si aprissero delle ferite profonde. Quel che sconforta, di fronte all’esempio della cat...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


Siamo tutte un po’ streghe

Siamo tutte un po’ streghe
 In ognuna di noi c’è una creatura magica e ammaliatrice, consapevole di se stessa, del suo potere, della sua femminilità, che possiamo portare alla luce e rivendicare. Che cosa si intende oggi per strega, chi è oggi la strega? Fino agli anni ’60 e ’70 le streghe non erano altro che le femministe. Donne decise ad affermare i loro diritti, magari dal carattere ‘lunare’. Il secolo scorso ha riscoperto questo termine grazie al movimento femminista, infatti forse lo slogan più famoso era proprio ’tremate tremate le str...

potere femminile | streghe | lettura carte | cartomanzia |


SOLIGHETTO (TV)-NON DIMENTICHIAMO- CON ENRICO NADAI, LOREDANA ZANCHETTA, CLAUDIO DONI, TIZIANO VETTORETTI, GIOVANNI TONON, ELENA LUCCA, SOFIA FACCHIN, ELISA NADAI, NICOLA BOATIN, LEONARDO MARIOTTO, ELIA D'ERRICO

SOLIGHETTO (TV)-NON DIMENTICHIAMO- CON ENRICO NADAI, LOREDANA ZANCHETTA, CLAUDIO DONI, TIZIANO VETTORETTI, GIOVANNI TONON, ELENA LUCCA, SOFIA FACCHIN, ELISA NADAI, NICOLA BOATIN, LEONARDO MARIOTTO, ELIA D'ERRICO
In previsione della ricorrenza internazionale del “Giorno della Memoria”, che commemora, il 27 gennaio di ogni anno, le vittime dell’Olocausto; l’Associazione Musicale “Toti Dal Monte” e l’Associazione Musicale “A. Coletti” propongono il doppio concerto “Non dimentichiamo. Testimonianze e musiche di autori Ebrei”, nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019, rispettivamente a San Vendemiano (Tv) e Solighetto (Tv). Enrico Nadai ed Elena Lucca interpreteranno alcuni brani di autori di ascendenza ebraica (ma non solo), come Herbert Pagani, che hanno colto e fat...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


ENRICO NADAI-SOLO LEI E' DAPPERTUTTO

ENRICO NADAI-SOLO LEI E' DAPPERTUTTO
“O te o nessun’altra”, le aveva detto tante volte lui, avendolo già da sempre pensato, forse da prima di conoscerla. E Lei, assente nella carne, presenziava nell’ordine dell’invisibile accanto a lui; in treno, tra i libri, nelle preghiere, nell’aria respirata, nell’estate che passava: ovunque era la sua traccia. “Si butti alle spalle tutto: ne esistono tante di donne”, gli disse un giorno un uomo. “È vero” – rispose lui – “ma solo Lei è dappertutto”. --------------------------------------------------------------------- Enrico Nadai nasce a Conegliano il 26 maggio 1996 ed è residente a Farr...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


ENRICO NADAI-UN ADDIO

ENRICO NADAI-UN ADDIO
Le sue mani rosee sembravano stringere un ferro mortale contro di lui, nel giorno del loro definitivo commiato. Lui implorava di potergliele tenere un’ultima volta, e le baciava ripetutamente per salvarle dalla propagazione del gelo proveniente dai precordi: il più letale. Lei versò le sue ultime lacrime per lui; lui le raccolse con le labbra prima che le rigassero l’intero viso. Un ultimo abbraccio ed un ultimo ancora: “Addio” – affermò lui – “Detesto sentirtelo dire” – rispose Lei. Fu allora che avvenne la definitiva separazione dei loro corpi, forse anche delle loro anime. Lui si avviò v...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


ENRICO NADAI-OBBEDIRE AL CUORE

ENRICO NADAI-OBBEDIRE AL CUORE
Sarà bello, per loro, ritrovarsi dopo diversi anni. Lui la chiamerà con lo stesso nome di un tempo. Lei gli chiederà: – “Che cosa hai fatto in quest’eternità senza di noi?” -“Non ho fatto che amarti, nel silenzio. Nient’altro d’importante” – le confesserà lui – “Nulla è mai valso quanto ciò che hai saputo darmi”. – “Eppure” – replicherà lei – “avresti potuto fare quel che volevi”. Soggiunse lui – “Ho preferito obbedire a quell’unico segnale di luce che mi proveniva dal cuore: lì dove eri tu”. ---------------------------------- Enrico Nadai nasce a Conegliano il 26 ma...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


ENRICO NADAI-LUI,LEI E AMORE

ENRICO NADAI-LUI,LEI E AMORE
Quella sera, tra il madreperla delle onde del mare, aveva visto Amore scalzo costeggiare la spiaggia. Portava con sé un enorme sacco, pieno delle parole che lui non era mai riuscito a dire alla sua principessa lontana. Lui guardava a quell’ingrato d’Amore con sguardo arcigno ed occhi lucidi. Ma Amore, che già sapeva tutto di quel giovane, gli andò lentamente incontro con sorriso sornione. “Riavrai la tua bella un giorno”. E il giovane: “E quando? Non cercare di gabbarmi”. “Ma come” – rispose Amore – “non te l’hanno forse detto che lassù” – e mirò con il dito verso il Cielo – “la tua bella sar...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


ENRICO NADAI- GEORGES BERNANOS E L'AGONIA DEL MONDO CRISTIANO

ENRICO NADAI- GEORGES BERNANOS E L'AGONIA DEL MONDO CRISTIANO
La crisi spirituale dell’uomo moderno è stata impietosamente analizzata da autori cristiani verso cui perdura una certa forma di cecità o, al più, di indifferenza. Si pensi, per citarne alcuni, a Charles Péguy, Emmanuel Mounier o Georges Bernanos, scrittori non in linea con il progressismo cristiano e il modernismo cattolico, consapevoli di risiedere in un mondo i cui abitatori sono in cammino verso quell’unica parrocchia che è la parrocchia della scristianizzazione. La latitanza della vita interiore è la tematica che, proprio Bernanos, ha analizzato nel corso di tutta la sua attività di scrit...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


AL CENTRO ISICLASS DI NOCERA INFERIORE SI PRESENTA IL SAGGIO DI MARESA GALLI.

AL CENTRO ISICLASS DI NOCERA INFERIORE SI PRESENTA IL SAGGIO DI MARESA GALLI.
Venerdì 13 aprile, alle ore 17.30, al Centro Isiclass diretto dal prof. Rosario Pinto, Corso Vittorio Emanuele, 255, Nocera Inferiore, la presentazione del volume di Maresa Galli “Elicantropo. 20 anni tra sperimentazione e memoria”, Guida editori. Il critico d’arte e scrittore Rosario Pinto introduce e modera gli interventi di Lucia de Cristofaro, giornalista-scrittrice, direttore di Albatros Magazine e Angela Matassa, giornalista-scrittrice-autrice teatrale. Sarà presente l’Autrice. Il teatro Elicantropo ha ricevuto il Premio Giuseppe Bartolucci nel 2001...

libri | lettura | saggio | elicantropo | campania | città | nocera inferiore | letteratura | lettere | maresa galli | matassa | angela matassa | teatro | musica |


Al Gambrinus di Piazza Trieste e Trento si legge: Sotto la pelle di Leucosia, romanzo di Marco Reginelli

Al Gambrinus di Piazza Trieste e Trento si legge: Sotto la pelle di Leucosia, romanzo di Marco Reginelli
È fissato per venerdì 13 aprile, alle ore 18:00, presso lo storico Gran Caffè Gambrinus in piazza Trieste e Trento n.2, l’appuntamento per la presentazione della novità targata Rogiosi editore, il romanzo Sotto la pelle di Leucosia di Marco Reginelli.   Con l’autore interverranno i giornalisti de Il Mattino Leandro Del Gaudio e Pietro Treccagnoli; modera l’editor Maria Rosaria Vado, mentre le letture saranno a cura dell’attore Fabrizio Nevola.   In un piccolo ...

libri | editoria | rogiosi editore | lettura | gambrinus | caffè | bar | venerdì | libro | letteratura | svago | tempo libero |


ENRICO NADAI- INTERVISTA A UMBERTO GALIMBERTI

ENRICO NADAI- INTERVISTA A UMBERTO GALIMBERTI
Umberto Galimberti è un filosofo molto amato dal grande pubblico e non ha bisogno di lunghe presentazioni. È nota, quando si parla di filosofi, l’immagine di Talete di Mileto – comunemente considerato come il primo filosofo – che durante una passeggiata, guardando in su e studiando gli astri, cadde in un pozzo: immediatamente una servetta spiritosa giunse a canzonarlo obiettandogli che nella sua voglia di sapere le cose che sono in cielo, gli sfuggivano quelle dietro ai piedi. Il Prof. Galimberti è l’esatto opposto di questo esempio paradigmatico: sottrargli venti minuti è difficilissimo per l...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | articolo | laurea | sapere |


ENRICO NADAI- INTERVISTA A MARCELLO VENEZIANI

ENRICO NADAI- INTERVISTA A MARCELLO VENEZIANI
Marcello Veneziani è un giornalista e scrittore raffinato, da sempre vigile ai temi della Tradizione e dell’identità. Con l’impegno speso attraverso articoli, libri e convegni non ha mai smesso di cogliere le dissonanze che pervadono il nostro tempo. Lo abbiamo incontrato alla conferenza “Cinquant’anni dal ’68” a Padova – argomento su cui ha dedicato “Rovesciare il ’68”, uno dei suoi numerosi libri – per rivolgergli alcune domande sulla situazione politica attuale e sullo scenario culturale del nostro Paese in vista delle elezioni del quattro marzo. Teniamo a ringraziarlo per la cortesia e dis...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | sapere | conoscere | storia | umanesimo |


ENRICO NADAI--ANDREA EMO, PENSATORE SOLITARIO

ENRICO NADAI--ANDREA EMO,  PENSATORE SOLITARIO
Di fronte ai Quaderni di Andrea Emo si ha l’impressione che egli abbia saputo fornire risposte a domande essenziali, asserendo tutto quello che era possibile sui temi da lui affrontati, lasciando però posto a quella cavità che in ogni conoscenza indica un varco verso l’ignoto. E quell’ignoto diventa tanto più misterioso quanto più fa i conti con una conoscenza, quella filosofica, che vorrebbe afferrare il significato ultimo di ogni parola, ma si trova nell’impossibilità di realizzare questo suo intento. Emo sapeva bene quanto la battaglia per ghermire la Verità conducesse ad un assurdo, ad un ...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | articolo | laurea | sapere |


Lombardia Lettura Libri: i lombardi leggono più della media degli italiani

Lombardia Lettura Libri: i lombardi leggono più della media degli italiani
  Libri scolastici, per ragazzi, gialli, testi religiosi e di letteratura: la Lombardia si conferma la prima regione d’Italia per la produzione di opere con 24.296 titoli pubblicati nel 2016, pari a circa il 28 per cento del totale nazionale. Ancora più importanti i numeri relativi alla tiratura: la Lombardia rappresenta oltre il 50 per cento del totale nazionale con 72.751.000 copie su 128.825.000 a livello nazionale. Al secondo posto, sia per titoli sia per tiratura, si posiziona il Piemonte (rispettivamente 6mila e 20 milioni) e il Lazio (7.800 titoli e 9milioni...

Lombardia Speciale Editoria | Lombardia Speciale Libri | Lombardia Lettura Libri | Lombardia Case Editrici | Lombardia Tiratura Libri |


ENRICO NADAI-ORA SIAMO CONGIUNTI DAL PENSIERO

ENRICO NADAI-ORA SIAMO CONGIUNTI DAL PENSIERO
Si era da poco conclusa la discordia mortale tra l’oca e il falcone, consumatasi di fronte agli occhi inquieti di Parceval. Egli aveva visto cadere sopra il manto di neve immacolata tre gocce di sangue scaturite dal collo mozzato dell’oca. Per un’intera mattinata venne meno l’amore per il ferro, già sfoderato troppe volte, facendo spazio alla rievocazione del viso della sua bella: quel volto compariva e scompariva nella sua mente, fintanto che l’immagine disegnata dal sangue fu finalmente chiara. L’ala del sogno lo portava da Biancofiore, la sua damigella, al castello di Beaurepaire. Era infin...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | sapere | conoscere | storia | umanesimo |


ENRICO NADAI- SIAMO UNA SOCIETA' DI PUTTANE E GIGOLO'

ENRICO NADAI- SIAMO UNA SOCIETA' DI PUTTANE E GIGOLO'
Siamo in una società di puttane e gigolò. Non è cosa raffinata da scrivere, ma la franchezza in alcune circostanze agisce a detrimento dell’eleganza. Per quale motivo? Ebbene, ve ne sono molteplici; si tratta anzitutto di un cambiamento antropologico, una mutazione secondo paradigmi neoliberisti del carattere di ognuno. Nessuno può dirsene escluso. È il comune imbarbarimento a cui piega la società del mercato, impegnata a rendere ogni soggetto competitivo e flessibile: il famoso homo homini lupus – quello hobbesiano – ma ora in salsa imprenditoriale. L’individuo deve fare di se ste...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | sapere | conoscere | storia | umanesimo |


ENRICO NADAI-IL MARE

ENRICO NADAI-IL MARE
Un uomo inesistente di mezza età trascorse quel giorno seduto davanti alla finestra, nella sala circolare di un castello mai edificato, in cima alla montagna. Egli fissava con sguardo penoso l’orizzonte scuro. Il mare aveva ridotto l’efficienza distruttiva dei giorni precedenti, ed ora era un cadavere perfetto. Anch’esso, come un detenuto nel carcere della terra, allo stesso modo di chi silenziosamente lo osservava dalla finestra, ebbe la sensazione di dover intrattenere la propria anima in una lunga conversazione: era diventato consapevole della propria esistenza, il mare, e non poteva più to...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | sapere | conoscere | storia | umanesimo |


ENRICO NADAI- IL FANATISMO ANTIFASCISTA

ENRICO NADAI- IL FANATISMO ANTIFASCISTA
Per i mass media non c’è dubbio: il problema dell’Italia è il fascismo. Ad ascoltare i notiziari, le trasmissioni televisive e leggendo i giornali l’impressione è che ci siano più fascisti oggi che ai tempi del ventennio. Fascisti agli stadi, fascisti per strada, fascisti in televisione, fascisti in Parlamento, fascisti che si lamentano alle riunioni pro-migranti, fascisti con la testa pelata, fascisti con i capelli, fascisti picchiatori, fascisti con le mani in tasca. Insomma, i fascisti sono dappertutto. Anche tra i giovani: fascisti ovunque. E tra le camicie nere spuntano pure i nazisti. ...

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo |


 

Pag: [1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Salvo De Vita Gossip

Salvo De Vita Gossip
Grandi Novità sia a livello imprenditoriale che artistico attendono, nei prossimi mesi, l'ormai seguitissimo Salvo De Vita. Si stanno diffondendo sempre più in Emilia Romagna e via via in Italia e a livello europeo i servizi dell'Impresa Dello Spettacolo “MP” del Management-Foto/Giornalista Salvo De Vita. Oltre ai servizio manageriale non possiamo non parlare del Servizio di Ufficio Stampa ded (continua)

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia
“Coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo sono quelli che davvero lo cambiano”. Steve Jobs   NASA Space Apps Challenge sbarca per il secondo anno a Brescia. Durante la manifestazione promossa dalla NASA sarà assegnato il premio INTERSTELLARS INTERNATIONAL AWARD al Prof. Emmanuele Macaluso   Evento organizzato da Chiara Chiesa e Andre (continua)


IL POSTER VIVO

IL POSTER VIVO
  Seconda puntata del seguito di "Adagiato nel mio sogno piumato" intitolata "Il poster vivo". Tulla e George sono alla ricerca di un poster dalla doppia copertina, che tra strani esseri piumati e colorati li porterà a entrare in una nuova avventura incredibile. Un viaggio fantastico tra pericoli, voli, inseguimenti, musiche, lp e negozi di musica, ove tutto sembr (continua)

-Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”.  (Scritto da Antonio Castaldo)
Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”.  (Scritto da Antonio Castaldo) Ad Acerra, in provincia di Napoli, vive e lavora Alberto Di Buono, libero professionista, ingegnere ambientale di 54 anni, fratello di Vincenzo, anch’egli ingegnere, e di Michelangelo, operatore socio sanitario. I primi due sposati a due sorelle, rispettivam (continua)

Padova: da una birra all'eroina in età sempre più precoce

Padova: da una birra all'eroina in età sempre più precoce
Per prevenire i volontari distribuiscono il materiale informativo.   Domenica mattina, i volontari dell’associazione Mondo Libero dalla Droga, hanno consegnato centinaia di opuscoli informativi nel centro storico della città di Padova.   Da anni ormai i volontari organizzano attività di prevenzione alle sostanze stupefacenti, per poter dare le corrette informazion (continua)