Home > Keyword : teatro cliccata 23975 volte

Il Festival dell'Eccellenza al Femminile torna a Napoli con Artemisia Gentileschi

Il Festival dell'Eccellenza al Femminile torna a Napoli con Artemisia Gentileschi
IL FESTIVAL DELL'ECCELLENZA AL FEMMINILE APPRODA AL CAMPANIA TEATRO FESTIVAL CON LA STORIA DI ARTEMISIA GENTILESCHI RACCONTATA DA LAURA CURINO E DIRETTA DA CONSUELO BARILARI Consuelo Barilari, direttrice del Festival dell'Eccellenza al Femminile porta a Napoli per il Campania Teatro Festival (6 e 7 luglio ore 21 - Casino della Regina di Capodimonte) lo spettacolo da lei ideato e diretto, ARTEMISIA CATERINA IPAZIA E LE ALTRE. "Sarebbe bello immaginare una nuova edizione tutta partenopea del Festival dell'Eccellenza al Femminile" - ha dichiarato Barilari -"Partendo proprio da Artemisia, che ha amato così tanto questa città. Si tratta di una figura fondamentale nella ridefinizione del ruolo delle donne nella storia dell'arte e della cultura. ...

arte | artemisia | cultura | teatro | festival |


DAPHNE BARILLARO

DAPHNE BARILLARO
Daphne è cantante, attrice, regista delle sue commedie, intrattenitrice e presentatrice. Un'artista a tutto tondo non solo per televisione ed il teatro. GLI INIZI La musica ed il teatro, il palcoscenico in genere è linfa vitale per Daphne! Impossibile farne a meno. Ha iniziato a cantare da molto piccola. "La Madonna è andata al mercato” ha fatto il giro di tutta la famiglia! Era la canzone cantata alle selezioni per lo Zecchino d’Oro. Sergio, il padre, perché fosse possibile partecipare alla kermesse dei piccoli cantori, dovette acquIstare un'enciclopedia! Vinse le selezioni della Toscana. Di quella esperienza resta nelle orecchie quella canzone che è stata presente nelle esibizioni  canore della sua infanzia.All’età di undic...

millevoci | spettacoo | teatro | musica televisione | mattattori | natili | regista | spartito musicle |



TORNA IL PREMIO CALICI DI STELLE ALLE STELEL DELLO SPETTACOLO

TORNA IL  PREMIO CALICI DI STELLE ALLE STELEL DELLO SPETTACOLO
Tra gli eventi mondani più attesi della prossima estate torna il Premio Calici di Stelle alle Stelle dello Spettacolo, nel suggestivo scenario del territorio di Castelnuovo Berardenga. Confermato il direttore artistico Marco Predieri, sono state ufficializzate le date, venerdì 6 e sabato 7 agosto 2021, così come il programma generale, mentre restano ancora da svelare i big della musica, del musical e della prosa che parteciperanno e quelli che saranno premiati. L'evento vip ha intanto già innescato la corsa agli inviti. Sarà l’evento mondano più esclusivo dell’estate nel Chianti Senese, e uno dei più attesi in Toscana e non solo, la seconda edizione del Premio Calici di Stelle alle Stelle dello Spettacolo. Appuntamento che si rinnova nel territorio di Castelnuovo Berardenga, promosso da Altrove Teatro Festival e Casale di Rosennano in sinergia con l’amministrazione comunale. Due giorni di cui sono state ufficializzate le date, venerdì 6 e sabato 7 agosto, che faranno di questo suggestivo angolo della Toscana una vera e propria Capitale dello spettacolo dal vivo in Italia, con la particolar...

Musical | teatro | cultura | turismo | enogastronomia | vip | mondanità | evento | premio | red carpet |


"L' ANGOLO DEL LIBRO" TRA LE INIZIATIVE DEL "PREMIO NIKE 2021", MYRIAM DE LUCA DIALOGA CON MARINA DI GUARDO A CATANIA

"Nella buona e nella cattiva sorte" è il titolo dell'opera edita da Mondadori che sarà presentata nell'ambito della manifestazione Un dialogo tra due donne e autrici, incastonato in uno degli eventi più prestigiosi nello scenario siciliano e internazionale, e in uno dei poli culturali più significativi di Catania. Sabato 19 giugno, presso il Teatro "Vincenzo Bellini", in occasione del "Premio Nike Donne di Sicilia e Malta 2021" a cura del Rotary International Distretto 2110 , che si terrà a partire dalle 18:00, la scrittrice e poetessa palermitana Myriam De Luca dialogherà con Marina Di Guardo, autrice del libro dal titolo "Nella buona e nella cattiva sorte". Edita da Mondadori, l'opera affronta, avvalendosi del ...

Premio Nike | Marina Di Guardo | Myriam De Luca | Catania | Teatro Vincenzo Bellini |


PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI

PREFERISCO CHE  RESTIAMO AMICI
MATILDE BRANDI E GIULIANO CAPUANO CON LA REGIA DI FRANCESCO BRANCHETTI NELLA DIVERTENTISSIMA COMMEDIA ROMANTICA “PREFERISCO CHE RESTIAMO AMICI” NELL’ARENA DEL TEATRO TOR BELLA MONACA “ARENA ESTATE ASPETTANDO IL FESTIVAL”, PRIMA NAZIONALE DA LUNEDÌ 28 A MERCOLEDÌ 30 GIUGNO 2021 NELL’ARENA DEL TEATRO TOR BELLA MONACA  “ARENA ESTATE ASPETTANDO IL FESTIVAL”, UN DEBUTTO NAZIONALE DA NON PERDERE.DA LUNEDÌ 28 A MERCOLEDÌ 30 GIUGNO 2021 MATILDE BRANDI  E GIULIANO CAPUANO CON LA REGIA DI FRANCESCO BRANCHETTI NELLA DIVERTENTISSIMA COMMEDIA ROMANTICA “PREFERISCO CHE  RESTIAMO AMICI”DI LAURENT RUQUIER, NELLA TRADUZIONE DI  GIULIA SERAFINI  LE MUSICHE ORIGINALI SONO DI PINO CANGIALOSI.Il 28, 29 e 30 giugno, debutta in Prima Nazionale nell’Arena del Teatro Tor Bella Monaca nella rassegna “Arena estate aspettando il Festival”, lo spettacolo “PR...

teatro | arte spettacoli | televisione | Matilde Brandi | Francesco Branchetti |


"PREMIO NIKE DONNE DI SICILIA E MALTA" A CURA DEL ROTARY INTERNATIONAL DISTRETTO 2110, IL 19 GIUGNO A CATANIA LA QUARTA EDIZIONE

Tra i momenti più significativi, la presentazione del libro "Nella buona e nella cattiva sorte", di Marina Di Guardo. L'autrice di romanzi thriller di origini siciliane risponderà alle domande della scrittrice e poetessa Myriam De Luca, tra le donne premiate nell'edizione del 2019 Donne simbolo che si sono distinte nei rispettivi settori di appartenenza: imprenditoria, cultura, arte, musica, sport e volontariato.Sono loro le protagoniste dell'edizione 2021 del "Premio Nike", che si terrà a Catania il prossimo 19 giugno.Un riconoscimento per coloro che, in ambito nazionale e internazionale, hanno svettato per capacità professionali e qualità umane nei ruoli rivestiti.L'evento si svolgerà presso il Teatro Massimo "Vincenzo Bellini", uno dei poli culturali più importanti della città.L'ideatore del prestigioso Premio  è Mino Morisco, Past President del Rotary Club...

Rotary Foundation | Premio Nike | Catania | Teatro Massimo Vincenzo Bellini |


Luigi Stefanazzi presenta il romance “Anatomia di una mente immorale”

Luigi Stefanazzi presenta il romance “Anatomia di una mente immorale”
Tra verità taciute e forzati addii, tra solitudini oppressive e amori sbagliati, François affronta il suo viaggio nella consapevolezza di sé ma anche nella disillusione, mentre faticosamente impara ad accettare quel lato di sé che aveva represso da sempre. Luigi Stefanazzi “Anatomia di una mente immorale” Casa Editrice: Astro EdizioniCollana: Storie di vitaGenere: RomancePagine: 320Prezzo: 15,90 € «Ci sarà sempre chi con malizia o solo con cattiveria gli rinfaccerà quei cedimenti e lui capirà che il passato non può essere cancellato. Sarà sufficiente uno sguardo, una frase crudele o anche solo un vestito per farlo rivivere ancora».  “Anatomia di una mente immorale” di Luigi Stefanazzi è la travagliata storia di un giovane uomo immerso in un’inconsolabile e straziante solitudine. François è in perenne lotta con sé stess...

Anatomia di una mente immorale | Luigi Stefanazzi | romance | Astro Edizioni | scrittore | libri | omosessualità | accettazione | relazioni | amore | teatro | solitudine | identità sessuale | pregiudizi | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


Lefty Slim In tutti i digital store il nuovo singolo “A teatro”

Lefty Slim In tutti i digital store il nuovo singolo “A teatro”
In tutti gli store digitali il primo singolo in italiano di Andrea Porcelli, in arte Lefty Slim, un artista poliedrico dal vasto background musicale. Andrea: -A Teatro è un pezzo personale ma anche in un certo senso collettivo. Parla del tradimento subito da parte delle proprie aspettative, di solitudine, ansia e paura. Penso che chiunque possa riconoscersi nelle parole che canto e che il teatro sia per ognuno diverso e dolorosamente vivo nel proprio ricordo- Scritto insieme a Vittorio Valenti, raccoglie tutte le esperienze di questo artista in un involucro moderno dove le tematiche...

Lefty Slim | A teatro |


Firenze: Riflettori accesi sullo storico Cestello, il Salotto teatrale più "cool" d'Italia

Firenze: Riflettori accesi sullo storico Cestello, il Salotto teatrale più
Bentornato Teatro! A Firenze tornano ad alzarsi i sipari sulle principali realtà dello spettacolo dal vivo. All’appello non poteva mancare lo storico Teatro di Cestello, piccola sala nel Quartiere di San Frediano, ma considerata ormai tra i teatri più interessanti e originali del panorama italiano, sia per la sua collocazione, in un rione che la stampa internazionale definisce tra i più alla moda del mondo, sia per la sua atmosfera famigliare, scelta da tanti artisti di fama anche internazionale negli anni come ribalta privilegiata. Quattro appuntamenti da fine maggio alla prima settimana di giugno per ripartire. Il via sabato 22 maggio con Donatella Alamprese. Poi Marco Cantini e Silvia Conti, Marco Predieri e il Cantiere Obraz. FIRENZE - Nel quartiere più cool del mondo, il rione di San Frediano, nell’Oltrarno fiorentino, tornano ad accendersi i riflettori dello storico Teatro di Cestello, sala che coniuga tradizione nobile e nuovi linguaggi, oggi tra le più attive realtà alternative nel panorama teatrale nazionale. Aderendo all’iniziativa del Comune di Firenze, “Bentornato Teatro”, fortemente voluta dall’Assessore alla Cultura Tommaso Sacchi, il Cestello offre al capoluogo toscano un mini cartellone di quattro appuntamenti, dal 22 maggio al 5 giugno, con tagli differenti, dalla canzone d’autore alla prosa, fi...

teatro | Firenze | cultura | Donatella Alamprese | Marco Predieri |


David Gramiccioli torna in scena con "Virus", la nuova inchiesta teatrale

David Gramiccioli torna in scena con
E se fosse proprio lui il nuovo mattatore?Stiamo parlando di David Gramiccioli, la voce indipendente dell'inchiesta teatrale italiana, lui che all'improvviso diventa il cruccio delle grandi produzioni italiane del palcoscenico.Una croce, gli argomenti che tratta sono ritenuti troppo scomodi dal potere, e delizia, muove spettatori ovunque in Italia, un mix perfetto di teatralità e approfondimento incastonato in un fascino, col passare del tempo, sempre più irresistibile.Il paese ha voglia di altro, gli italiani credono sempre meno alla diffusione del mainstream e questo potrebbe determinare la ...

David Gramiccioli | teatro inchiesta | Virus | teatro |


Marco Predieri: un attore spiato nell'Area 51 del web

Marco Predieri: un attore spiato nell'Area 51 del web
Dai palcoscenici alla ribalta virtuale. Marco Predieri, noto volto del teatro italiano, si reinventa sul web con una serie che ironizza sulla pandemia e le manie degli artisi, costretti a casa. Con lui nell'Area 51 anche la star Francesca Nunzi. L'attore racconta i prossimi progetti e le prospettive nell'era post covid. Marco Predieri dal palcoscenico al web e presto il debutto su una rete tv nazionale Dalle assi del palcoscenico al web. Anche gli artisti dello spettacolo dal vivo si sono dovuti in parte reinventare, avventurandosi in un territorio per loro non proprio congeniale, quello della realtà virtuale. Un esperimento a cui si è sottoposto anche Marco Predieri, volto noto del teatro italiano, autore, attore e regista, nonché un passato da critico teatrale. Costretto, come i suoi colleghi, a un forzato allontanamento dal pubblico e da quelle assi, che sono il suo elemento naturale, si è inventato...

teatro | serie tv | spettacolo | cultura |


"Un'ombra che cammina", il mio primo romanzo.

Una classe liceale nell'anno della maturità, l'organizzazione di una rappresentazione teatrale, una vicenda di contrasti fra tifoserie calcistiche. E intorno le storie dei singoli ragazzi, storie di crescita e di maturazione. Il romanzo ha come baricentro una scuola. Si tratta di un liceo romano, intorno al quale si dipanano le vicende dei protagonisti, tutti giovani, una classe di studenti dell’ultimo anno, l’anno dell’impegno per la maturità e dei sogni sul proprio futuro. La docente di italiano, nell’ambito di un’ora settimanale di attività integrative, decide di svolgere una esperienza di stimolo per abilità relazionali, comunicative e organizzative. Propone e impone di mettere in scena una rappresentazione teatrale, convinta che “Realizzare uno spettacolo teatrale non significa solo imparare a memoria una part...

letteratura | romanzo | scuola | giovani | calcio | teatro | amicizia | amore | crescita |


Lo chiamavano Teatro, il corto di Luca Basile, con Fabrizio Colica e Ludovica Di Donato

Lo chiamavano Teatro, il corto di Luca Basile, con Fabrizio Colica e Ludovica Di Donato
Ad un anno esatto dalla comparsa del virus e dal blocco totale delle attività in tutti i teatri italiani, è stato realizzato un corto dal titolo emblematico “Lo chiamavano Teatro”, scritto ed interpretato da Luca Basile, con la regia di Riccardo Giacomini, girato nel Teatro Trastevere di Roma, produzione Clan sui Generis. Uno short movie che parte dall’anno 1 d.c. (dopo Covid), per richiamare l’attenzione proprio sugli effetti devastanti che un solo anno senza teatro è riuscito a creare in un settore sempre più impoverito,  al quale questa pandemia sembra aver dato il colpo finale.  Al corto hanno partecipato Fabrizio Colica, Ludovica Di Donato (la giovane attrice divenuta virale per i suoi video su Tik Tok), Luca Basile, Elena Perrone, Matteo Cirillo, Viviana Colais, Fortunato Marco Iannaccone, Silvia La Monaca, Christian Laiontini e la piccola Nina Del Buono d’Ondes. A distanza di un an...

Lo chiamavano Teatro | Luca Basile | Fabrizio Colica | Ludovica Di Donato | cultura | teatro |


“Basta la Gorgiera” ospita l’attrice Beatrice Schiros

“Basta la Gorgiera” ospita l’attrice Beatrice Schiros
Sabato 20 febbraio nel secondo appuntamento del podcast “Basta la Gorgiera” il Teatro de Linutile ospita sui propri canali Spotify e YouTube l’attrice Beatrice Schiros, vincitrice del Premio Mariangela Melato, del Premio Hystrio e migliore attrice al Roma Web Festival 2017 per la serie Caronte di Emanuele Sana. Se, citando Gigi Proietti, il teatro è il luogo dove “tutto è finto e niente è falso”, la costruzione del personaggio da parte di un attore, indipendentemente dal fatto che si trovi in sala, in un set cinematografico o televisivo, risulta fondamentale all’interno di quel processo collettivo che è la messinscena. Risulta quindi naturale chiedersi quale sia il lavoro che un attore deve fare, quali capacità della avere, da cosa parta per rendere credibile il ruolo che è chiamato ad interpretare. Sarà questo il tema intorno a cui ruoterà la seconda puntata di “Basta la Gorgiera” il podcast ...

Teatro | Teatro de LiNUTILE | podcast |


Teatro Grande di Pompei

Teatro Grande di Pompei
Il Teatro Grande di Pompei, è una costruzione teatrale di epoca romana. Il Teatro venne sepolto, anch’esso dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Venne ritrovato a seguito degli scavi archeologici dell’antica città di Pompei, promossi da Carlo III di Borbone. Al suo interno venivano rappresentate commedie, mimi, pantomimi e atellane.Il Teatro Grande viene ancora oggi utilizzato, per spettacoli di ogni tipo, così a testimoniare la continuità tra la città antica e quella moderna. Nelle città greche e romane, il teatro era un divertimento collegato alla religione. Partecipare ad uno spettacolo era segno di appartenenza civica , però solo i cittadini liberi andavano a teatro e di festività religiosa , gli spettacoli avvenivano per l...

Pompei | scavi di Pompei | teatro Grande di Pompei | Visite guidate Pompei | Guide turistiche Napoli |


Claudia Mazzilli, Io sono Medea.

Claudia Mazzilli, Io sono Medea.
Io sono Medea, L'opera di Claudia Mazzilli, è un esperimento narrativo che ha in sé la struttura della tragedia. I dialoghi sono gli episodi teatrali; nei flashback c’è l’antefatto, come nei monologhi; ci sono comparse mute; il coro è nell’epilogo. Nel mito, Medea è la maga della Colchide che s’innamora di Giasone, l’eroe greco giunto nella terra dei Colchi per conquistare il vello d’oro, custodito da un drago. Dopo aver aiutato Giasone nell’impresa, Medea fugge con lui ma è inseguita dal padre: la donna fa a pezzi il fratello Absirto e ne getta a mare le carni, costringendo suo padre a fermarsi per raccogliere pietosamente i resti. In Grecia Medea, abbandonata da Giasone, che contrae nuove nozze, si vendica donando alla sposa una corona ed una veste magiche, da cui si sprigionano fiamme, con conseguenze mortali. Infine Medea ucc...

Arte | filologia | tragedia greca | teatro | mito |


Sandro Trotti domenica 7 febbraio ore 13 al Tg5

Sandro Trotti domenica 7 febbraio ore 13 al Tg5
Sandro Trotti professore ed artista internazionale e direttore artistico del Menotti art festival Spoleto sarà intervistato dal tg5 il 07 02 2021 alle ore 13 Per Sandro Trotti, artista e professore di origini marchigiane ( Monte Urano ), ma residente a Roma da moltissimi anni il 2021 è iniziato veramente col botto! Infattiper Trotti direttore artistico del menotti art festival Spoleto cè stato un lungo speciale sul tg2 alle 13 30 e poi oggi la presenza al tg5 delle 13 rappresenta una giusta ed adeguatacelebrazione di un artista che in Cina e negli Usa è stato già osannato e innalzato ad una vera e propria star del mondo dell'arte e della cultura. Infatti in Cina Sandro Trotti ha avuto un Museo allo stesso dedicato e moltissime accademie lo invitano...

Luca Filipponi | Filipponi Luca | Menotti art festival Spoleto | libri | teatro | Sandro Trotti |


Intrecci Edizioni presenta l’opera “Arianna” di Anton Cechov

Intrecci Edizioni presenta l’opera “Arianna” di Anton Cechov
Nasce la nuova collana di classici di Intrecci Edizioni. La prima uscita è dedicata ad Anton Cechov. Intrecci Edizioni  COMUNICATO STAMPA Nasce la nuova collana di classici di Intrecci Edizionila prima uscita è dedicata ad Anton Cechov.  ARIANNA Un giovane di campagna distrutto dalla gelosia perché l’amata lascia il paese con un uomo sposato, la raggiunge in Italia senza sapere che la rovina è dietro l’angolo.  Pagine: 60 Prezzo: 6,00 ISBN: 9788831398176  Intrecci Edizioni nasce nel 2015 a Roma. Casa Editrice indipendente tiene molto alla qualità del prodotto finale. Selezione con molta attenzione gli autori da pubblicare facendo u...

Arianna | Anton Cechov | racconto | classico | Intrecci Edizioni | gelosia | donna | relazioni | bugie | egocentrismo | illusioni | conversazione | teatro | crisi borghesia | pessimismo | incomprensione | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


La Banconota da Un Milione di Sterline sarà anche una piecè teatrale

La Banconota da Un Milione di Sterline sarà anche una piecè teatrale
La Banconota da un milione di sterline, celebre opera dell'autore americano Mark Twain è stato rieditato e tradotto dalla versione originale dal prof luca Filipponi con le illustrazioni dell'artista Gabriella Sernesi, prefazione Prof Giuseppe Catapano , Graus Editore La banconota da Un Milione di Sterline di Mark Twain è uno dei libri più interessanti ed esilaranti dell'autore americano. Questo libri non veniva editato in Italia dal 1981 e da qui l'idea ed il progetto del prof Luca Filipponi di farne una versione aggiornata, commentata ed illustrata attraverso le opere redatte dall'artista Gabriella Sernesi. La grafica è stata curata da Paola Biadetti con l'edizione di Graus Editore, una intervista del giornalista Giovanni Masotti, con una introduzione del rettore Auge prof Giuseppe Catapano e delle note poetiche del direttore del menotti art festival lett...

Luca Filipponi | Filipponi Luca | menotti art festival Spoleto | libri | teatro |


Il mondo salvato dai ragazzini (e dai libri): perché la cultura non Isola! L’inn

Il mondo salvato dai ragazzini (e dai libri): perché la cultura non Isola!  L’inn
Il mondo salvato dai ragazzini (e dai libri): perché la cultura non Isola! L’innovativo progetto di Reading Literacy tra le proposte vincenti del dossier Procida Capitale Italiana per la Cultura 2022NAPOLI – Procida Capitale Italiana della Cultura 2022. È ufficiale, la commissione tecnica “assolutamente impenetrabile e indipendente” voluta dal MiBACT e presieduta dal prof. Stefano Baia Curioni, docente di Storia Economica dell’Università Bocconi di Milano, ha scelto l’isola del Golfo di Napoli come porta bandiera nazionale di quello che lo stesso Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, Dario Francescini, ha definito l’anno de...

Il mondo salvato dai ragazzini Kolibrì Napoli Agita Teatro Andersen Procida 2022 |


 

[1] 2 3 4 5 ... 30 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding
«A causa della pandemia, in Italia i proprietari hanno perso 1,3 miliardi di euro in mensilità non pagate. Noi abbiamo la tecnologia e le competenze per tutelare e rendere più sicuro per tutti questo immenso mercato» Occuparsi di rent care significa prendersi cura della locazione e di tutto quello che comporta: a partire dalla selezione dell’inquilino per prevenire i problemi di morosità, grazie ai controlli su affidabilità e solvibilità. Locare abbatte le difficoltà burocratiche e accompagna le agenzie immobiliari partner e i proprietari, in tutto il percorso che va dalla stipula del contratto alla cessazione (continua)

4 chiacchiere con Walter

Nuova rubrica 4 chiacchiere con Walter, di Adriatica Chiusure, oggi parliamo di come l'azienda affronta il difficile momento speculativo del rincaro del ferro. Perchè stoccare in azienda tutto il ferro come materia prima in un momento storico molto difficile come questo?Nella nuova rubrica 4 chiacchiere con Walter, titolare di Adriatica Chiusure, oggi parliamo come l'azienda affronta il difficile momento speculativo del rincaro del ferro. 4 chiacchiere con Walter è il nuovo spazio libero dove Walter Bruno, racconta la sua visione, la sua azienda, rispond (continua)


La RemaTarlazzi SpA, azienda leader nella distribuzione di materiale elettrico, sceglie i tunnel mobili di Adriatica Chiusure per ampliare i propri spazi.

La RemaTarlazzi SpA, azienda leader nella distribuzione di materiale elettrico, sceglie i tunnel mobili di Adriatica Chiusure per ampliare i propri spazi.
La RemaTarlazzi SpA, sceglie i tunnel mobili di Adriatica Chiusure per ampliare i propri spazi di deposito temporaneo delle merci con differenti tunnel mobili. La RemaTarlazzi SpA nasce nel 2007 dalla fusione di due società storiche nella distribuzione di materiale elettrico, la Rema S.p.A. e la Tarlazzi S.p.A. diventando così leader di mercato con 33 punti vendita a proprio marchio e oltre 20 spazi espositivi Comet Studio Luce in buona parte del Centro Italia (Marche, Umbria, Abruzzo, Molise e Lazio). Con i suoi oltre 500 collaboratori suddivisi per pro (continua)

Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP

Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP
Dopo 3 anni di collaborazione e successi Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP, la società di intermediazione creditizia nata dall’acquisizione di Nexus da parte di Facile.it. «Ringraziamo Angela per la preziosissima collaborazione di questi anni, per aver creduto fermamente nel progetto Facile. (continua)

Basta una tettoia per per non fermare le attività produttive di un'azienda

Basta una tettoia per per non fermare le attività produttive di un'azienda
Basta una tettoia per impedire al caldo e alle intemperie di compromettere o addirittura fermare le attività produttive di un'azienda. Basta una tettoia per impedire al caldo e alle intemperie di compromettere o addirittura fermare le attività produttive di un'azienda.Le tettoie industriali di Adriatica Chiusure sono personalizzate per meglio soddisfare le esigenze e necessità del cliente. La progettazione personalizzata infatti permette di configurare a piacere la struttura in ferro, rendendola versatile e adatta per qualsiasi u (continua)