Home > Keyword : umani cliccata 8289 volte

Matteo Gracis presenta “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni”

Matteo Gracis presenta “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni”
Sei disposto a mettere in discussione le tue convinzioni? A guardare il mondo da un'altra prospettiva ma soprattutto a metterti veramente in gioco? Se la risposta a tali domande è sì, questo libro fa per te, in caso contrario, lascia perdere perché rischi di metterti nei guai. Matteo Gracis - “Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni” Lo scrittore, giornalista indipendente e libero pensatore Matteo Gracis presenta un’opera ribelle e completamente fuori dagli schemi, un vero e proprio elogio al beneficio del dubbio, al pensiero critico, libero e positivo. Un libro che invita alla riflessione profonda, dedicato a tutti coloro che credono fermamente nelle parole “libertà” e “verità”. Casa Editrice: Do it human EditoriGenere: Saggio/Manuale di crescita personalePagine: 320Prezzo: 19,00 € «Devo dirti una cosa importante: quest...

Manuale di sopravvivenza per esseri umani che si sentono alieni | Matteo Gracis | saggio | manuale di crescita personale | Do it human Editori | scrittore | libri | giornalista | libertà | verità | politica | giornalismo | cannabis | libero arbitrio | libero pensi |


La situazione dei Diritti Umani in Algeria è preoccupante

La situazione dei Diritti Umani in Algeria è preoccupante
Secondo la media, il programma di riforme promosso dalle autorità algerina e dal presidente Tebboune per creare una nuova Algeria e riconquistare la fiducia di molti cittadini, invertendo così il trend di progressivo disinteresse della popolazione nei confronti del sistema politico emerso durante le proteste di piazza degli ultimi due anni.Si ricorda che l'attivista politico e uomo d'affari Rachid Nekkaz è stato condannato nel 2020 dal tribunale di Dar El Beïda a un anno di reclusione con il pagamento di una multa elevata, prima di godere della grazia presidenziale nel febbraio 20...

i diritti umani in algeria |



Il Marocco, da sempre impegnato nello sviluppo di tutti i settori vitali della società.

Il Marocco, da sempre impegnato nello sviluppo di tutti i settori vitali della società.
Il Marocco compie nuovi passi per il rafforzamento dello stato di diritto e il rispetto delle convenzioni internazionali sui diritti umani, dove la costituzione del 2011 ha rappresentato una svolta importante per la promozione dei diritti umani nel paese attraverso l'adozione di tutti i diritti previsti nella dichiarazione universale dei diritti umani. Secondo la media, una convegno è stato organizzato mercoledì 15 giugno 2022 presso il Club Svizzero della Media a Ginevra dove è stato presentato un nuovo libro con il titolo di “Marocco, il potenziale per un cambiamento trasformativo”, di Obbad Noureddine, un autore svizzero marocchino specializzato in sviluppo economico.L'autore ha messo in evidenza nel suo libro, i progressi compiuti dal Regno del Marocco sotto la guida di Sua maestà il Re Mohammed VI in materia di sviluppo economico e grandi progetti economici, sociali, nelle infrastrutture, i porti marittimi, aero-portuario, en...

diritti umani in Marocco |


Sviluppi innovativi made in Matera all’università di Lodz

Sviluppi innovativi made in Matera all’università di Lodz
Si è conclusa nella giornata odierna la presentazione presso Akademia Humanistyczno-Ekonomiczna w Łodzi della piattaforma e-Learning e applicativo avanzato iDid per consentire ai formatori VET di erogare corsi attraverso l’utilizzo della realtà virtuale e aumentata.Le attività sono state condotte all’interno del progetto Erasmus+ “Digital teaching in VET System – DIGITAL.VET” n. 2019-1-PL01-KA202-065064.L’applicativo presentato oggi rappresenta una soluzione agile e snella per la creazione di corsi e contenuti in realtà virtuale ed aumentata e rappresenta una rivoluzione in ambito didatti...

iinformatica | studio risorse | erasmus | digital vet | idid | Akademia Humanistyczno-Ekonomiczna w Lodzi | e-learning | lodz | matera | industria 4 0 |


Ivi e Farmamundi siglano un'alleanza per sostenere la popolazione in Ucraina

Ivi e Farmamundi siglano un'alleanza per sostenere la popolazione in Ucraina
Un’importante collaborazione destinata a migliorare l’assistenza alla popolazione vittima del conflitto in Ucraina, due fasi in cui saranno curati fino a 1.000 sfollati nella regione di Poltava e saranno inviate forniture mediche, un Comitato di Emergenza e un sito web dedicato: la clinica IVI e l’organizzazione Farmamundi fianco a fianco per aiutare il popolo ucraino L’ONG farmaceutica Farmamundi e IVI, clinica specializzata nella procreazione assistita, hanno firmato un accordo di collaborazione per fornire assistenza umanitaria e coprire i bisogni più immediati della popolazione sfollata interna in Ucraina.L'accordo è stato firmato dal Dr. Nicolás Garrido, Direttore dell'Innovazione della Fondazione IVI, e dal presidente di Farmamundi, Ricard Troiano. L'intervento umanitario, che sarà effettuato nella regione di Poltava, luogo di fuga della popolazione che è fuggita dalle regioni di Sumy, Kharkiv, Kherson, Luhansk, Donetsk, Zaporizhia e Dniprope...

Fondazione IVI | Farmamundi | Ucraina | solidarietà | forniture mediche | aiuti umanitari |


I MUSICISTI DELL’ORCHESTRA CORELLI ACCOLGONO I COLLEGHI UCRAINI IN DUE SPECIALI CONCERTI

I MUSICISTI DELL’ORCHESTRA CORELLI ACCOLGONO I COLLEGHI UCRAINI IN DUE SPECIALI CONCERTI
Nel nome della pace e della solidarietà L'Orchestra Corelli ospiterà tra le sue file i colleghi ucraini in occasione di due speciali concerti: il primo, dal titolo "Ho bisogno di un Eroe", andrà in scena al Teatro Alighierimartedì 26 aprile alle 21 per il cartellone Ravenna Musica dell'Associazione Angelo Mariani sotto la direzione di Jacopo Rivani; il secondo, intitolato "Noi siamo", è in programma mercoledì 27 aprile alle 20.30 all’Auditorium di San Romualdo, per il Ravenna Festival.In entrambe le occasioni l'Orchestra allargherà le sue file per accogliere ...

ucraina | guerra | concerto | solidarietà | artisti | ospiti | orchestra | accoglienza | pace | fraternità | diritti umani |


Il tour in Italia del regista curdo Veysi Altay fa tappa all’Orientale di Napoli

Il tour in Italia del regista curdo  Veysi Altay fa tappa all’Orientale di Napoli
Il tema dei diritti negati e rivendicati è al centro del seminario che si svolgerà il prossimo 6 aprile alle ore 16.30 al 5° piano di Palazzo Mediterraneo di via Nuova Marina dell'Università Orientale di Napoli, promosso dal Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli, coordinato da Maurizio Del Bufalo, in sinergia con la Rete del Caffè Sospeso e alla presenza della prof.ssa Valentina Ripa (Festival del Cinema Diritti Umani /Università di Salerno). L'incontro, previsto nell’ambito del Laboratorio di Produzioni Audiovisive Teatrali e Cinematografiche tenuto dal prof. Francesco...

Università | cultura | formazione | laboratorio | Francesco Giordano | festival diritti umani | curdi |


La situazione dei Diritti Umani in Algeria è preoccupante

 La situazione dei Diritti Umani in Algeria è preoccupante
Bachelet, ha invitato il governo algerino di cambiare rotta e ad adottare tutte le misure necessarie per garantire i diritti del suo popolo alla libertà di parola, associazione e riunione pacifica. Michelle Bachelet Alto Commissario per i Dritti Umani delle Nazioni Unite ha espresso la sua preoccupazione per le crescenti restrizioni delle libertà fondamentali, compreso un aumento degli arresti e delle detenzioni di difensori dei diritti umani, membri della società civile e oppositori politici. Inoltre, Bachelet si appella al governo algerino, affinché cambi rotta e prenda le misure necessarie per garantire i diritti alla libertà di espressione, associazione e manifestazione pacifica alla sua popolazione.Secondo la media, a febbraio è stato il mese dell'accanimento nei confront...

diritti umani in Algeria |


Alessandro Niccoli presenta il romanzo “Nafis e i corridoi colorati”

Alessandro Niccoli presenta il romanzo “Nafis e i corridoi colorati”
In un contesto ambientale e sociale fuori controllo, causato da uno sfrenato consumismo, esplode la rivolta della natura, che sarà la vera protagonista del libro. Qui iniziano le avventure, le riflessioni e la ribellione di Nafis. Alessandro Niccoli “Nafis e i corridoi colorati” Alessandro Niccoli presenta un romanzo molto attuale, ambientato in parte durante l’epidemia di coronavirus. È la storia di un ragazzino ecologista, Nafis, e del suo importante viaggio nei misteri della Natura e dell’Io. Accompagnata dalle illustrazioni di Sara Panicci, l’opera è disponibile anche nelle lingue inglese e spagnola, sia in cartaceo che in ebook e audiolibro.  Genere: Narrativa contemporaneaPagine: 380Prezzo: 13,94 € «Capì che il vero mondo, quello pulito, fatto di verde, di pace, di colori e di amicizia, e...

Nafis e i corridoi colorati | Alessandro Niccoli | romanzo ecologista | self-publishing | scrittore | libri | fantasia | meditazione | salvaguardia ambiente | natura | animali | umanità | cambiamento | Covid19 | consumismo | sfruttamento ambientale | viaggio esisten |


Maurizio Agostini presenta il saggio “L’assassinio della Storia. Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano”

Maurizio Agostini presenta il saggio “L’assassinio della Storia. Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano”
Un’opera interessante e controversa, in cui l’autore utilizza il linguaggio della filosofia, della letteratura e della profezia per illustrare la propria visione del mondo odierno e del futuro che attende il genere umano. Maurizio Agostini “L’assassinio della Storia. Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano” Maurizio Agostini presenta un saggio provocatoriamente apocalittico per risvegliare negli Ultimi Uomini l’orgoglio di essere ancora umani. Un’opera interessante e controversa, in cui l’autore utilizza il linguaggio della filosofia, della letteratura e della profezia per illustrare la propria visione del mondo odierno e del futuro che attende il genere umano. Genere: Saggio politico-filosoficoPagine: 136Prezzo: 9,90 € «Il mondo in cui siamo entrati, dal Covid-19 in poi, sarà un mon...

L’assassinio della Storia Il tramonto del pensiero giudaico-cristiano | Maurizio Agostini | saggio politico-filosofico | self-publishing | scrittore | libri | pensiero giudaico-cristiano | concetto di Storia | Covid19 | apocalittico | provocatorio | umanità |


Come aiutare i nostri amici a risolvere qualsiasi conflitto

Come aiutare i nostri amici a risolvere qualsiasi conflitto
Domenica 07 novembre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “COME AIUTARE I NOSTRI AMICI A RISOLVERE QUALSIASI CONFLITTO".Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. Le famiglie litigano, i vicini vengono alle mani, le nazioni si scagliano bombe una contro l’altra. È questo il modo in cui devono andare le cose?Antropologi, sociologi, psicologi ed altri ancora sono di questo parere.Dopo averne osservato per molto tempo il comportamento bellicoso, essi...

sermone | chiesa | religione | scientology | hubbard | libertà | spirituale | umanità | uomo | ricerca | aiuto | conflitto |


Soluzioni per un ambiente pericoloso

Soluzioni per un ambiente pericoloso
Domenica 24 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “SOLUZIONI PER UN AMBIENTE PERICOLOSO".Vi capita, a volte, di essere messi in agitazione da quel che accade intorno a voi? Vi sentite inermi, incapaci di controllare questi avvenimenti? Vi capita, talvolta, di provare persino paura?L. Ron Hubbard (fondatore della relligione di Scientology) prende in esame il fenomeno dell’ambiente pericoloso e fornisce alcuni metodi che non solo vi consentiranno di superare le vostre p...

sermone | chiesa | religione | scientology | hubbard | libertà | spirituale | umanità | uomo | ricerca | ambiente pericoloso | soluzioni |


"UNITI PER I DIRITTI UMANI" informa Macerata

Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali. Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali.L'iniziativa è stata realizzata proprio nei giorni che segnano in Italia in un momento storico, con l'entrata in vigore di un Green Pass per tornare a vivere nella normalità o presunta.Lo sciopero scatenato dalle attività del porto di Trieste, ha per la prima volta acceso i fari e le attenzioni del popolo nei confronti di un atteggiamento italiano che las...

uniti per i diritti umani | Macerata | cittadini |


Una soluzione al problema droga

Una soluzione al problema droga
Domenica 17 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “UNA SOLUZIONE AL PROBLEMA DROGA". Non è un’esagerazione affermare che la droga è diventata ormai il problema sociale che più ci tormenta. Questa piaga colpisce ogni sfera della vita. Criminalità e violenza sono le sue conseguenze più ovvie, per non parlare dell’amoralità, dei fallimenti nel campo dell’istruzione e delle vite rovinate, conseguenze altrettanto gravi e diffuse. Il problema non è circoscrit...

sermone | chiesa | religione | scientology | hubbard | libertà | spirituale | umanità | uomo | ricerca | droga | soluzione |


A Macerata ritornano i volontari di Uniti per i diritti umani per far conoscere la Dichiarazione Universale dei diritti umani: per creare il presupposto che vengano rispettati.

A Macerata ritornano i volontari di Uniti per i diritti umani per far conoscere la Dichiarazione Universale dei diritti umani: per creare il presupposto che vengano rispettati.
ggi più che mai i diritti umani devono essere resi una realtà, come sosteneva l'umanitario L. Ron Hubbard, non un sogno idealistico. Farli conoscere per farli rispettare. Oggi più che mai i diritti umani devono essere resi una realtà, come sosteneva l'umanitario L. Ron Hubbard, non un sogno idealistico. Durante il fine settimana, d i volontari di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI' nel centro di Macerata hanno distribuito centinaia di copie dell'opuscolo informativo: 'CHE COSA SONO I DIRITTI UMANI'.L'iniziativa intende creare un'adeguata conoscenza di tali diritti, per creare il presupposto che vengano rispettati; se non si conoscono non si può nemmeno richiedere che vengano attuati. I Diritti Umani presentati nel lontano...

dichiarazione Universale | diritti umani | Macerata | umanitario |


Andrea Siniscalchi Montereale presenta “Scene di vita quotidiana - Toxic Ediction”

Andrea Siniscalchi Montereale presenta “Scene di vita quotidiana - Toxic Ediction”
In queste composizioni si può avvertire la rabbia, il delirio, il sarcasmo e il disincanto di un uomo che ha voluto mettere nero su bianco i suoi demoni per dominarli e per ritrovare il suo centro Andrea Siniscalchi Montereale “Scene di vita quotidiana - Toxic Ediction” Genere: Poesia contemporanea/Racconto poetico brevePagine: 224Codice ISBN: 9791220092548  «Dichiaro che gli avvenimenti e i personaggi descritti in questo libro non sono frutto della mia fantasia».  “Scene di vita quotidiana - Toxic Ediction” di Andrea Siniscalchi Montereale è un’originale raccolta di poesie libere da ogni regola, informali e provocatorie. Sono Scene ritagliate dall’esistenza dell’autore e incollate in un’opera intima ed emotiva, che parla di lui e di chi gli ha prestato g...

Scene di vita quotidiana - Toxic Ediction | Andrea Siniscalchi Montereale | raccolta di poesie | scrittore | libri | provocazioni | sarcasmo | disincanto | flusso di coscienza | società | umanità | Diffondi Libro | Ufficio stampa |


COME RISOLVERE I CONFLITTI E LE DISCUSSIONI

COME RISOLVERE I CONFLITTI E LE DISCUSSIONI
Domenica 10 ottobre, alle ore 14:30 il Reverendo Luigi Filippo Teggia Droghi, Ministro di culto della Chiesa di Scientology della città di Pordenone, terrà il Sermone dal titolo “COME RISOLVERE I CONFLITTI E LE DISCUSSIONI". Nel ricercare le cause della violenza, L. Ron Hubbard ha scoperto una legge naturale e fondamentale a proposito delle relazioni umane, che spiega la ragione per cui spesso sia tanto difficile porre rimedio ai conflitti che avvengono tra le persone. Il rev. Teggia, grazie alle scoperte fatte da L. Ron Hubbard, esporrà come aiutare gli altri a risolvere le loro di...

sermone | chiesa | religione | scientology | hubbard | libertà | spirituale | umanità | conflitti | discussioni | pace |


Diritti Umani a Città della Pieve

Diritti Umani a Città della Pieve
Sabato scorso, in occasione del mercato pubblico, i volontari di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI' hanno raggiunto la cittadina umbra Città della Pieve - una cittadina medievale strepitosa, immersa in una campagna incontaminata, riconosciuta per la produzione dello zafferano Sabato scorso, in occasione del mercato pubblico, i volontari di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI' hanno raggiunto la cittadina umbra Città della Pieve - una cittadina medievale strepitosa, immersa in unacampagna incontaminata, riconosciuta per la produzione dello zafferano - distribuendo centinaia di copie dell'opuscolo 'Che cosa sono i Diritti Umani'.La cittadina Umbra ancora scossa dalla tragica vicenda di venerdì scorso, vede in questa iniziativa un forte monito a rispettare i Diritti Umani.Come ben disse la first-lady; Eleonore Roosevelt in occasione della presentazione della Dichiarazione...

diritti umani | Eleonore Roosevelt | Città della Pieve |


Una condanna ingiusta

Una condanna ingiusta
Siamo davanti ad una condanna, quella di Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, atipica. Atipica perché è impensabile come un sindaco che ha progettualità e lungimiranza nell’accoglienza dei migranti debba essere condannato, al contrario cioè di chi non rispetta i diritti umani.Parlando di presente. Da anni, ormai, arrivano nelle nostre coste siciliane, e non solo, molti migranti dei quali alcuni provenienti dal Medio Oriente altri dall’Africa. Ma questi migranti esattamente chi sono, da dove vengono esattamente? Una domanda alla quale l’Europa non vuol dare risposta, perc...

Mimmo Lucano | Riace | immigrazione | diritti umani |


Giornata Internazionale per la Pace: la pace si può costruire applicando i diritti umani

Giornata Internazionale per la Pace: la pace si può costruire applicando i diritti umani
21 settembre 2021: i volontari di Uniti per i diritti umani hanno portato all’attenzione dei cittadini di Corinaldo la Dichiarazione dei diritti umani. La Giornata Internazionale della Pace, è stata istituita il 30 novembre del 1981 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 36/67.L’obiettivo della giornata? La riflessione sul tema della pace in sé.Ed è anche l’obiettivo ottenuto dai volontari attraverso la consegna di opuscoli dal titolo Uniti per i diritti umani ai cittadini e negozianti. Nella stessa serata son state anche raccolte firme di so...

Corinaldo | L Ron Hubbard | Dichiarazione universale per i diritti umani | Giornata internazionale per la pace |


 

[1] 2 3 4 5 ... 44 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Da una storia vera l’idea di un regista siciliano

Da una storia vera l’idea di un regista siciliano
“Entro mezzanotte”: film di Peppino Orecchia, uscito nelle sale nel 2019 per trasmettere un messaggio sociale“Entro Mezzanotte” è un film drammatico ispirato a una storia vera: quella di Benny, un senzatetto, emarginato dalla società, la cui esistenza, costellata di espedienti per sopravvivere in un sistema sociale indifferente, sembra essere condannata nella relegazione eterna in un ghetto s (continua)

Lina Wertmuller nei racconti di Augusto De Luca

Lina Wertmuller nei racconti di Augusto De Luca
Dai ricordi del fotografo Augusto De Luca.Dal 1995 ho vissuto per diversi anni a Roma e quando mi trovavo nei pressi di Piazza del Popolo quasi sempre mi recavo a casa di Lina Wertmuller in una stradina laterale appena dietro la piazza. Conosco Lina perché ha firmato delle bellissime prefazioni a due miei libri fotografici: NAPOLI DONNA in cui scrisse delle napoletane: “e le sue figliole sono come (continua)


E’ arrivata l’estate: per il piccolo Marco un altro Agosto senza la sua mamma, prigioniero nella casa famiglia di Torvaianica

E’ arrivata l’estate: per il piccolo Marco un altro Agosto senza la sua mamma, prigioniero nella casa famiglia di Torvaianica
 13 Agosto 2022, è passato ormai piu’ di un anno da quando il piccolo Marco è stato strappato dalle braccia di mamma Laura mentre i due erano in vacanza nella loro casa di campagna vicino Roma: era il 26 luglio 2021. Nonostante le patologie croniche del bambino per cui erano stati depositati pareri medico-legali in cui si prevedevano evidenti aggravamenti delle patologie se il piccolo fo (continua)

Coronato dal successo il debutto del Rossini Opera Festival 2022

Coronato dal successo il debutto del Rossini Opera Festival 2022
E’ toccato a ‘Le Comte Ory’ -nuova produzione firmata dal regista argentino Hugo De Ana con il ritorno in scena del tenore superstar Juan Diego Florez in uno dei suoi cavalli di battaglia -inaugurare il 9 agosto la 43a edizione del ‘Rossini Opera Festival’ alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, riaperta completamente al pubblico e senza limitazioni dopo circa due anni. Per De Ana -che firma regia, scene e costumi- si tratta di un ritorno dopo trent’anni: nel 1992 curò uno storico e visionario allestimento di ‘Semiramide’. Fin dalle prove la messa in scena si è preannunciata divertente e colorata, un gioco degli equivoci e di travestimenti tra sacro e profano, grazie anche al gioco di luci di Valerio Alfieri. Nel 1828 Rossini era a Parigi da cinque anni ma - oltre alla partitura  celebrativa de ‘Il Viaggio a Reims’ composta per festeggiare l’incoronazione di Carlo V e rappresentata per poche sere – non aveva ancora offerto ai teatri francesi un'opera nuova. I due rifacimenti del  ‘Maometto II’ e del ‘Mosè in Egitto’ (Le Siège de Corinthe e Moise et Pharaon) avevano suscitato l'entusiasmo del (continua)

Bloccheremo le elezioni, Italia dei Diritti si scaglia contro la legge elettorale

Bloccheremo le elezioni, Italia dei Diritti si scaglia contro la legge elettorale
Il movimento fondato e presieduto dal giornalista romano Antonello De Pierro critica aspramente il Rosatellum giudicandolo incostituzionale e minaccia di portare il caso nelle aule di tribunale Roma 12 Agosto 2022: Non sono bastati i teatrini, le polemiche, gli accordi e i susseguenti disaccordi che hanno e stanno condendo questa campagna elettorale, un'altra bomba sta per scoppiare. Ad armarla è il movimento Italia dei Diritti di Antonello de Pierro che minaccia di bloccare questa tornata elettorale in quanto, a loro dire, la legge con la quale si vota presenta dei punti di incostit (continua)