Home > Cultura > -Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo)

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

-Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano piange la morte della Signora Brigida Castaldo. (Scritto da Antonio Castaldo)

 

La Comunità di Brusciano piange la morte di Brigida Castaldo, deceduta all’età di 69 anni nel pomeriggio del 18 marzo 2021. Il sociologo Antonio Castaldo, dell’Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali, Iesus, nel ricordare con grande stima: “la Signora Brigida impegnata attivamente, in una lodevole esperienza di civismo in politica, come Assessore all’Igiene e Sanità dell’Amministrazione Comunale di Brusciano, retta dal Sindaco Avv. Luigi Travaglino (1993-1997). La sua vocazione educativa l’ha vista poi svolgere con successo la docenza scolastica, mentre privatamente, sempre con garbo, riservatezza e umiltà sosteneva opere di carità, nella devozione di Sant’Antonio di Padova. Sempre al centro della sua amata famiglia, ora di lei resta un ricordo indelebile, nei suoi cari, in chi l’ha conosciuta e nell’intera Comunità di Brusciano”, esprime a nome personale, familiare e di tutta la Comunità di Brusciano, le condoglianze all’intera famiglia: al marito, Salvatore Terracciano; ai figli, Giovanni, Giuseppe, Angela Maria e Guglielmo; alle nuore, Antonietta Capasso e Annamaria Damiano, ai nipoti, Ilaria e Martina Lourdes, ai cognati, nipoti e parenti tutti che, affranti, hanno dato il triste annuncio.

Le Esequie muoveranno il 19 marzo 2021, alle ore 16:00, dalla casa dell’estinta, in Via Cucca n. 103 a Brusciano, per la Parrocchia di San Sebastiano Martire.

Nel rispetto del protocollo governativo di sicurezza anti-contagio da Covid-19, l’ingresso in Chiesa è limitato ad un ristretto numero di partecipanti con mascherina.

 

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA-

Brusciano Morte della Signora Brigida Castaldo | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arteam Cup 2019, la mostra dei finalisti a Villa Nobel, Sanremo


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Festa dei Gigli in Onore di Sant’Antonio di Padova 144esima edizione nel segno della Fede e della Legalità. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Successo della Festa dei Gigli. Il contributo della Pro Loco con “Lo Scrigno dei Ricordi”. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano grida “No alla camorra!”. Consiglio Comunale Straordinario, Sindaco Montanile, Istituzioni, Stato, Chiesa e Cittadini in unità di intenti. (Scritto da Antonio Castaldo)


-Brusciano: Giornata della Memoria e Omaggio alle Vittime della Shoah con la partecipazione di Luciano Tagliacozzo della Comunità Ebraica di Napoli. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-Mariglianella, Amministrazione Comunale promuove Concorso letterario per il Settecentenario della morte di Dante Alighieri”.

-Mariglianella, Amministrazione Comunale promuove Concorso letterario per il Settecentenario della morte di Dante Alighieri”.
Mariglianella, Amministrazione Comunale promuove Concorso letterario per il Settecentenario della morte di Dante Alighieri”.  A 700 anni dalla morte di Dante Alighieri (1265-1321) in tutta Italia si tengono celebrazioni in memoria del “Sommo poeta”. Il Comune di Mariglianella retto dal Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, per questo Settecentenario ha promosso un “Concorso letterario per stude (continua)

- Mariglianella, Manifesto e illuminazione tricolore dell’orologio storico per la Celebrazione dell’Unità Nazionale.

- Mariglianella, Manifesto e illuminazione tricolore dell’orologio storico per la Celebrazione dell’Unità Nazionale.
Mariglianella, Manifesto e illuminazione tricolore dell’orologio storico per la Celebrazione dell’Unità Nazionale.  L’Italia il 17 marzo celebra la “Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera” istituita in base alla legge n, 222 del 23 novembre 2012. La nostra Nazione, il 17 marzo 1861 assisteva all’assunzione da parte di Re Vittorio Emanuele (continua)

-Brusciano, Pasquale Terracciano dona l’opera “D10S” a Diego Armando Maradona Junior. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Pasquale Terracciano dona l’opera “D10S” a Diego Armando Maradona Junior. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Pasquale Terracciano dona l’opera “D10S” a Diego Armando Maradona Junior. (Scritto da Antonio Castaldo)Lo scenografo Pasquale Terracciano autore del dipinto su tela, eseguito con acrilico e foglia oro, intitolato “D10S”, raffigurante Maradona, (Lanús, 30.11.1960-Tigre, 25.11.2020), ha personalmente donato, il giorno 23 febbraio 2021, grazie anche alla gentile collaborazione della mo (continua)

-Brusciano Doppia Interrogazione in Senato e Camera al Ministro dell’Interno. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Doppia Interrogazione in Senato e Camera al Ministro dell’Interno. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano Doppia Interrogazione in Senato e Camera al Ministro dell’Interno. (Scritto da Antonio Castaldo)L’avvocato penalista, Giuseppe Montanile, per tutti Peppe, è stato Sindaco di Brusciano dal 3 luglio 2018 al 14 marzo 2021. Il suo mandato elettorale è finito anzitempo per le sopraggiunte dimissioni di 14 Consiglieri Comunali su 16, tranne Rina Onofrietto e Gianfranco Castaldo. Da lunedì (continua)

-Brusciano, Finisce l’Amministrazione Montanile per dimissioni di 14 Consiglieri su 16. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, Finisce l’Amministrazione Montanile per dimissioni di 14 Consiglieri su 16. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Finisce l’Amministrazione Montanile per dimissioni di 14 Consiglieri su 16. (Scritto da Antonio Castaldo) Giuseppe Montanile, avvocato penalista, eletto nel mese di giugno 2018, non è più Sindaco di Brusciano perché ci sono state le dimissioni di 14 Consiglieri Comunali su 16, tranne Rina Onofrietto e Gianfranco Castaldo, sottoscritte in data 4 marzo 2021 davanti un notaio. Per (continua)