Home > Altro > Furto con scasso in casa, un evento molto temuto dagli italiani

Furto con scasso in casa, un evento molto temuto dagli italiani

scritto da: Stefanoxonex | segnala un abuso

Furto con scasso in casa, un evento molto temuto dagli italiani

Secondo una ricerca dell’ISTAT, gli italiani temono molto i furti in casa, e uno su tutti il furto con scasso. Sapere come entrano di solito in casa dei ladri d’appartamento è il miglior modo per migliorare la sicurezza.


Secondo una ricerca dell’ISTAT, gli italiani temono molto i furti in casa, e uno su tutti il furto con scasso. Neanche i terremoti o gli incendi riescono a far paura in questa maniera.

Entrare in casa e trovarla completamente sconvolta per l’intervento di ladri d’appartamento è un incubo che gli italiani vedono in cima alla lista delle preoccupazioni personali.

I danni possibili sono evidenti: shock per l’intrusione, per il furto, danni alla casa e al patrimonio, e il danno economico che può arrivare a cifre ingenti.

I furti in casa solitamente avvengono nelle metropoli, e di questi furti solo un quarto avviene di notte.

Ma di solito, come entrano in casa i ladri?

Sapere come entrano di solito in casa dei ladri d’appartamento è il miglior modo per migliorare la sicurezza

Apertura della porta d’ingresso

Si può tenere conto di tutte le possibili situazioni: distrazioni degli occupanti, porte aperte che la forza o con la destrezza, è il tipo di intrusione più diffusa.

Gli strumenti che usano di solito i ladri? Rompono la porta con un piede di porco o con un cacciavite molto grande. E’ un attacco brutale ma efficace per le vecchie porte che non sono blindate.

Un metodo che genera meno rumore è quello di usare una vecchia carta di credito, che i ladri infilano tra la porta e il telaio. Nel caso la porta non sia chiusa a chiave, il chiavistello che si deve ritrarre quando si girano le chiavi, viene sospinto indietro all’interno della serratura, e ciò causa l’apertura della porta. Fondamentale dare sempre delle mandate della chiave di casa, anche quando si è all’interno.

Altra tecnica è quella di usare dei grimaldelli con cui ricostruire il profilo delle chiavi. Ma chiavi moderne rendono inefficaci simili metodi.

Ulteriore metodo è usare una calamita per girare il nottolino della porta. Per questo motivo è importante non lasciare le chiavi infilate dall’interno.

Il ladro usa chiavi trovate o sottratte con l’inganno

I carabinieri raccomandano di non usare etichette e portachiavi che siano insieme alle chiavi, indicanti l’indirizzo di casa. Perdere le chiavi diverrebbe in questo caso un’occasione ghiotta per entrare facilmente nell’appartamento e svaligiarlo.

Il ladro era già in casa o è stato lasciato entrare

Molte volte il ladro viene fatto entrare perché utilizza un inganno, come nel caso dei falsi tecnici del gas che truffano gli anziani.

Quindi bisogna sempre diffidare dall’aprire la porta della propria casa agli sconosciuti, specie si presentano senza alcun preavviso presso l’appartamento.

Il bene maggiormente appetibile per i ladri d’appartamento è il denaro contante: è un bene di cui è molto difficile dimostrare che prima di un furto era posseduto all’interno dell’appartamento derubato.

Via via, dopo il denaro liquido, troviamo gioielli, pellicce, computer e dispositivi elettronici, e poi cellulari e fotocamere.

Consigli per diminuire il rischio di furti in casa

  • Nascondere con attenzione all’interno dell’appartamento i beni e gli oggetti di un certo valore. Usare una cassaforte, rende sicuramente più difficile la vita ai ladri. 
  • Lasciare luci accese quando non ci sei: lasciando delle luce sempre accese darai l’impressione che in casa ci sia qualcuno.
  • Chiedere aiuto ai vicini di dare un’occhiata alla casa quando si è lontani.
  • Evitare sempre di informare le altre persone di partenze lontano da casa, specialmente sui social network come Facebook e Instagram.

sicurezza | furto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Assicurazione furto casa: ecco quando non rimborsa


Coperture assicurative accessorie


Cisa: scopri i dispositivi per la tua sicurezza domestica su www.bottegadellachiave.net


Assicurazione furto auto: a Napoli costa il 200% in più che a Milano


In Italia oltre 600 furti in casa ogni giorno. Nel 40% dei casi i ladri rubano mentre i proprietari sono in vacanza


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Roma: la città delle location per cerimonie

Roma: la città delle location per cerimonie
Roma, un palcoscenico da sogno per le tue cerimonie Scegliere di celebrare le proprie cerimonie a Roma è un sogno di moltissime persone. Roma è la città eterna, dalla bellezza mozzafiato e dal fascino senza tempo. La sua storia, i suoi monumenti, le sue bellezze naturali e i suoi scorci, la rendono il luogo ideale per ospitare i momenti più importanti e indimenticabili della nostra vita. R (continua)

Forno per Pizzeria: i vari tipi di forni

Forno per Pizzeria: i vari tipi di forni
Il forno giusto per cuocere le pizze è parte fondamentale della preparazione di un'ottima pizza. Vediamo i vari tipi di forni per pizza. Quando le persone comuni considerano una pietanza diffusa ed amata come la pizza, hanno sempre in mente abili ed esperti pizzaioli che preparano la pizza con ricette meticolose. I non addetti ai lavori ignorano quando sia importante per avere delle ottime pizze, uno strumento fondamentale come il forno che le cuoce. I forni hanno caratteristiche molto particolari in base alla tipologia (continua)

Agenzia di Recupero Crediti

Agenzia di Recupero Crediti
stanco di arrabbiarti per recuperare i tuoi crediti? L'importanza del recupero crediti insoluti Il recupero crediti è quell'attività che mira sostanzialmente all'ottenimento di un credito, sia un forma parziale che totale, qualora il debitore si rifiuti di onorarlo. Per operare con metodo efficace nel mondo del recupero crediti occorre però vantare una grande capacità peculiare oltre che d (continua)

Come scegliere la scuola guida

Come scegliere la scuola guida
La scelta della migliore autoscuola, permette non solo di conseguire la patente, ma di farlo nel migliore dei modi possibili. Come si può scegliere la migliore autoscuola, e soprattutto, quali caratteristiche bisogna considerare per scegliere la propria scuola guida? Rispondere a questa domanda è fondamentale, altrimenti si corre il rischio di sbagliare a chi affidare la propria preparazione per la patente. Certo spesso chi deve diventare neopatentato è molto giovane, ma perché iniziare col piede sbagliato? (continua)

Cosa fare per rimorchiare una ragazza

Cosa fare per rimorchiare una ragazza
Cosa consigliare ad un amico che vuole rimorchiare una ragazza a cui tiene? Nell'articolo i consigli dati dall'autore al suo amico. Diceva un filosofo che se l’Amore non rende felice gli uomini, che cosa potrà essere mai al suo pari? E’ antico quanto l’umanità il bisogno di amare ed essere amato. Oggigiorno l’Amore tra due partner è rivisitato in chiave tecnologica con l’avvento dei social, come Instagram e Facebook. Ma la dialettica tra un uomo e una donna ha radici antiche, così come l’approccio alla seduzione. Già (continua)