Home > Musica > "Tratto da una storia vera" è il nuovo album di Joe Barbieri!

"Tratto da una storia vera" è il nuovo album di Joe Barbieri!

scritto da: Claudiapasquini | segnala un abuso


Dal 16 aprile in Europa e dal 22 aprile in Giappone è disponibile in digitale e in formato fisico negli stores “TRATTO DA UNA STORIA VERA” (Microcosmo Dischi/Warner Music Italy), il nuovo album di JOE BARBIERI.

A quattro anni di distanza da "Origami" (e dopo una deviazione per celebrare a proprio modo Billie Holiday attraverso il disco "Dear Billie"), Joe Barbieri torna finalmente alle proprie canzoni realizzando il suo album più autobiografico, dal titolo "Tratto Da Una Storia Vera". Il fil rouge che sta alla radice dei nuovi brani è che tutti, in qualche modo, fioriscono dal vissuto più personale del cantautore napoletano. 

«La verità è uno scrigno che difficilmente si fa scardinare, – racconta lo stesso Joe – nei momenti in cui mi pare di comprenderne una parte essa muta, propone di sé un'altra chiave, tanto da percepire di perderne un tassello altrove. Tuttavia, è a questa ricerca che continuo a sentire di essere in qualche modo devoto, specialmente nel mio percorso di Artista tanto che, in quasi trent’anni di strada, per scrivere la mia musica ho praticamente sempre attinto principalmente alle mie esperienze personali, o alle storie che ho incontrato. E sento il bisogno di continuare a farlo, se possibile con ancor più ostinazione e maggior intransigenza per questo nuovo appuntamento, in cui la vita stessa mi pare mi chieda di offrire senza remore tutto quel che posso dare».

E Barbieri non si è tirato indietro, confezionando un album palpitante, cinematico, generoso, in cui ogni canzone "vibra" con passione e luminosa onestà. Un album pervaso da una spina dorsale sinfonica che Barbieri ha voluto curare in prima persona (come del resto la produzione dell’intero album), fino all'ultimo dettaglio. Al suo fianco una schiera di Artisti amici di primissimo ordine: da Carmen Consoli a Sergio Cammariere, da Tosca a Jaques Morelenbaum, da Fabrizio Bosso a Mauro Ottolini, Alberto Marsico e alcuni tra i musicisti di maggior talento del nostro Paese ed altri strumentisti che hanno registrato dai quattro angoli del pianeta. 

“Tratto Da Una Storia Vera” si sviluppa sulla distanza di undici brani, dieci dei quali sono a firma di Giuseppe (“Joe”) Barbieri ed uno è una piccola grande sorpresa, il cui senso e la cui portata non sfuggiranno a chi conosce la sua biografia. 

Di seguito la tracklist

La Giusta Distanza (con Fabrizio Bosso);
Promemoria (con Mauro Ottolini);
Previsioni Del Tempo;
Niente Di Grave (con Jaques Morelenbaum);
Lazzari Felici;
Vedi Napoli E Poi Canta (con Alberto Marsico);
In Buone Mani (con Carmen Consoli);
Alla Fine;
Tu, Io E Domani (con Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Sergio Cammariere, Tosca);
Manifesto (con Quartetto Davabugi);
Mentre Ridi.

Biografia

Joe Barbieri è un’affascinante anomalia. Un outsider che al di fuori del binario dell’industria si è saputo costruire un percorso personale – all’estero come in Italia – e che è riuscito nel raro esercizio di convogliare il genuino apprezzamento di colleghi, critica e pubblico. Barbieri ha all’attivo 5 album di brani originali (“In Parole Povere” 2004, “Maison Maravilha” 2009, “Respiro” 2012, "Cosmonauta Da Appartamento" 2015 e "Origami" 2017), oltre ad un cd+dvd dal vivo (“Maison Maravilha Viva” 2010) registrato all'Auditorium Parco della Musica di Roma e due dischi-tributo entrambi dedicati ai suoi numi tutelari nel jazz: ovvero Chet Baker (“Chet Lives!” 2013) e Billie Holiday ("Dear Billie" 2019). La sua musica (venduta in decine di migliaia di copie) è pubblicata in molti Paesi del mondo, e la sua personale cifra stilistica – che lega la canzone d’autore al jazz e alla musica world – lo ha portato nel corso degli anni ad incrociare collaborazioni con colleghi in ciascuno di questi ambiti (da Omara Portuondo a Stefano Bollani, da Stacey Kent a Luz Casal, da Jorge Drexler a Hamilton De Holanda) ed a calcare alcuni tra i palchi più prestigiosi del pianeta.
Nel 2021 torna, pubblicandolo in Europa il 16 ed in Giappone il 22 aprile, con un nuovo album di inediti dal titolo “Tratto Da Una Storia Vera”. Con le partecipazioni di Artisti amici di primissimo ordine: da Carmen Consoli a Sergio Cammariere, da Tosca a Jaques Morelenbaum, da Fabrizio Bosso fino ad alcuni tra i jazzisti di maggior talento del nostro Paese ed altri strumentisti che hanno registrato dai quattro angoli del pianeta. Il primo singolo estratto “Promemoria” è disponibile in digitale dal 26 marzo e in radio dal 2 aprile 2021.

Sito Ufficiale : https://www.joebarbieri.com/
Facebook : https://www.facebook.com/joebarbieri.official
Instagram : https://www.instagram.com/maisonbarbieri/?hl=it

RED&BLUE MUSIC RELATIONS 
www.redblue.it - info@redblue.it 

Fb: RedBlueMusic 

Ig: redblue_musicrelations 

Tw: RedBlue_Music 

Joe Barbieri | Tratto da una storia vera |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

JOE SAL: È ON LINE IL VIDEO DEL NUOVO SINGOLO


JOE SAL: esce oggi il nuovo singolo "END OF A FRIENDSHIP"


“American” Il nuovo disco di Joe Galatone in uscita a Maggio


RICCARDO MAFFONI: “SETTE GRANDI” è il secondo singolo estratto dall’album “Faccia”


Il nuovo cd "OLD & NEW SINGLES" di BRERA'S KEY


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Ora resta" è il nuovo singolo di Alexandra!


Dal 14 maggio è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “ORA RESTA” (Greylight Records), nuovo brano di ALEXANDRA.Avere la voglia di cambiare le cose senza paura e con la convinzione che tutto torni ad essere sotto controllo: questo il messaggio che ALEXANDRA vuole trasmettere nel suo nuovo singolo, “ORA RESTA”, una sorta di riscatto contro chi non sa dare il gi (continua)

"Hope" è il singolo d'esordio di Ariannah!


 Dal 14 maggio è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “HOPE” (BIT Records), brano di debutto di Arianna d’Angelo, in arte Ariannah. Ispirata dalle sonorità indie/folk americane, “HOPE”, primo singolo di ARIANNAH, nasce dal bisogno di combattere per non perdere l’unica cosa che, soprattutto oggi, rie (continua)

"Jetski" è il punto di partenza di Sheng


Jetski è una nota di colore vivace dopo le tinte dark dei primi titoli dell'album. Ha anticipato il disco di un anno, test d'ingresso nelle cuffie della fanbase passato a pieni voti. Lo scenario narrato porta decisamente oltreconfine, su un Jetski rombante a largo delle spiagge della West Coast. Non è da meno il video, lontano dall’ostentazione e dai cliché che ormai dilagano in quelli italiani. H (continua)

"Valanghe" è il nuovo singolo di Diego Random


Valanghe è un singolo profondo e sfaccettato che descrive in maniera più o meno diretta le emozioni dell’artista e di molti suoi coetanei (e non). Un testo malinconico e a tratti avvincente è in grado di catapultare l’ascoltatore all’interno di stati d’animo differenti, dove concetti opposti coesistono. Le parole che si sposano con la base formano un tappeto musicale ritmato sul quale si può balla (continua)

"Morire Leggenda" è il disco d'esordio di Sheng


Morire Leggenda è un viaggio nella realtà di Sheng vissuto attraverso i suoi occhi. Ogni traccia ne racconta un aspetto secondo il sound e il linguaggio più adatto. Sulle strumentali, tutte a cura di Brvss, si alternano rime di piombo e ritornelli più leggeri che mettono d'accordo ascoltatori di tutte le generazioni. Non è il disco di un emergente, come molti si sarebbero aspettati, ma la riprova (continua)