Home > Economia e Finanza > FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE

FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE

scritto da: Raffaella borea | segnala un abuso

 FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE

Cina e Giappone scelte come tappe di due incontri di caratura commerciale per la presentazione delle collezioni S/S 2022. Significativa la presenza degli associati del Consorzio Promozione Filati-CPF, a conferma del valore riconosciuto alle due iniziative.


Favorire le strategie di internazionalizzazione e di sviluppo commerciale dei propri associati affiancandoli nella presentazione delle collezioni a buyer asiatici, consentendo loro di accorciare le distanze con clienti già fidelizzati e di intercettarne di nuovi: con questo obiettivo, anche per il 2021, Feel the Yarn, sotto la cui egida ricadono le iniziative del Consorzio Promozione Filati, ha promosso l’organizzazione di due workshop tra Cina e Giappone.

Lo yarn tour ha preso il via da Shenzhen il 22/23 marzo con il “Workshop Feel the Yarn”, (sala Ballroom, Hotel Four Seasons) che ha visto la presenza di 28 filature italiane e di 346 visitatori (200 aziende, di cui 30 provenienti da Guangzhou), che oltre a visitare le postazioni dei diversi brand presenti, hanno dimostrato interesse nel partecipare alle due lectures sulle tendenze di stagione. Il workshop, organizzato da ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, ha rappresentato simbolicamente una nuova ripartenza dopo le limitazioni imposte dalla terza fase della pandemia che, come già avvenuto nell’edizione del 2020, ha imposto l’adozione di nuove regole per rispondere alle necessità di sicurezza per effetto del Covid-19.

Dalla Cina al Giappone il passo è stato breve grazie al secondo appuntamento “Workshop Filati Tokyo – Japan” (TOC di Ariake Convention Hall13 e 14 aprile) che, interamente organizzato e gestito dal CPFha permesso alle 23 aziende espositrici, di cui 22 socie di CPF, di mostrare i filati per la prossima primavera estate ad un parterre di oltre 200 visitatori in 2 giorni di presentazione.

“I numeri degli espositori ma soprattutto dei visitatori – commenta Federico Gualtieri, Presidente del Consorzio Promozione Filati – CPF  - sono la prima conferma del valore di questi workshop che, oltre ad essere da anni degli appuntamenti attesi dai nostri soci per presentare in modo mirato le proprie collezioni al mercato asiatico, in ogni edizione si dimostrano sempre più efficaci a fini commerciali. Un sistema rodato che ha permesso di affrontare anche le inevitabili difficoltà legate alla pandemia in modo strutturato ed efficiente. Forti di questi risultati attendiamo ora di vedere anche i riscontri del Nordic Countries Roadshow che ci vedrà in prima linea con due workshop il 15 giugno a Copenhagen e il 17 giugno a Amsterdam”.

Consorzio Promozione Filati | Filati | Feel the Yarn | Filature | moda | designers | workshop |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL


2021: FEEL THE YARN LANCIA “FEEL THE CONTEST”


Intervista esclusiva a Andrea Mazzoleni, Vice Presidente di Beike Europe


CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian


2014 new Ponte dress-bridal gown


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL

FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL
Il gruppo Facebook “FTY for New Designers” ha decretato i 5 giovani designer che approderanno alla seconda fase del concorso promosso da Feel the Yarn. A Pitti Immagine Filati sarà scelto il vincitore assoluto che potrà realizzare una capsule collection di 12 outfit per la stagione SS22, interamente Made in Italy e prevalentemente in maglia. Primi risultati per “Feel The Contest”, il concorso indetto da Feel the Yarn che ha visto 27 giovani stilisti tra i 22 e i 35 anni confrontarsi nella realizzazione di 2 outfits in maglia con i filati forniti da altrettante aziende associate al Consorzio Promozione Filati – CPF. Tra il 2 e il 4 maggio, gli oltre 6000 follower del gruppo privato“FTY for New Designers”, interno alla pagina (continua)

Tollegno1900.it: go live per il nuovo sito dell’azienda

Tollegno1900.it: go live per il nuovo sito dell’azienda
Nuova immagine web per il marchio che punta su un blog dal taglio informativo e giornalistico per raccontare il comparto e le sue novità. Baricentriche le collezioni e le sezioni dedicate a sostenibilità e innovazione. Innovare, trovare formule di espressione non convenzionali e perseguire strategie di comunicazione identitarie è nella natura di Tollegno 1900 che approccia il secondo semestre del 2021 con il go live del suo nuovo sito. Essenzialità e pulizia nella grafica, funzionalità e rapidità nella navigazione si integrano a contenuti di valore che raccontano l’azienda nei suoi elementi di forza: prod (continua)

ASA: primo trimestre da record

ASA: primo trimestre da record
L’azienda veneta specializzata nella produzione di dispositivi per laserterapia e magnetoterapia per i settori della riabilitazione fisica umana e veterinaria inizia il 2021 nel segno della crescita a livello internazionale, registrando nelle vendite incrementi percentuali a doppia cifra sia in Europa che in Asia. Un risultato frutto dei costanti investimenti effettuati anche nel corso del 2020. Il primo trimestre 2021 segna un record storico per ASA: sfondando la quota dei 3 milioni di euro l’azienda registra la miglior performance degli ultimi 5 anni nei primi 3 mesi di attività, grazie ad un significativo incremento delle vendite delle proprie terapie sia per il settore umano (Laserterapia MLS®, Hilterapia®, Magnetoterapia Qs) che veterinario (Laserterapia MLS®, Magnetoterapia Qs (continua)

LES PETITES MADELEINES: UNA RICETTA PER UNA PASQUA DAI SAPORI INATTESI

LES PETITES MADELEINES: UNA RICETTA PER UNA PASQUA DAI SAPORI INATTESI
Giuseppe Lisciotto, chef de Les Petites Madeleines, per la festività suggerisce un piatto in cui la tradizione degli ingredienti viene attualizzata dall’utilizzo, garbato e mai invasivo, delle spezie “Raviolo di pasta fresca al prezzemolo ripieno di spalla d’agnello al Barbecue su crema di pomodori grigliati”: la Pasqua 2021 celebra la pasta fresca e si insaporisce dei gusti decisi di curry e paprika affumicata. La ricetta, da replicare facilmente anche nella cucina di casa, è frutto della sperimentazione di Giuseppe Lisciotto, chef de Les Petites Madeleines, e della sua brigata che, con (continua)

Consorzio Promozione Filati - CPF: Assessment 4sustainability® 2021

Consorzio Promozione Filati - CPF: Assessment 4sustainability® 2021
Dopo aver promosso tra i propri associati una ricerca tesa a valutare l’approccio aziendale alla sostenibilità sulla base delle iniziative della roadmap 4sustainability®, il Consorzio ha elaborato una serie di progetti funzionali a incentivare un modus operandi sempre più sostenibile Come gestiscono gli associati al Consorzio Promozione Filati - CPF il tema della sostenibilità? Quali le buone pratiche adottateperla riduzione dell’impatto ambientale, la tracciabilità dei prodotti e la transizione ad un’economia circolare? Quale l’attenzione riservataalla tutela dei diritti fondamentali, della salute e della sicurezza delle risorse umane?Per avere una panoramica dello st (continua)