Home > Altro > Facile.it inaugura cinque nuovi Store

Facile.it inaugura cinque nuovi Store

scritto da: Ufficiostampa@facile.it | segnala un abuso

Facile.it inaugura cinque nuovi Store


Continua a gran velocità il percorso di espansione territoriale di Facile.it che, tra aprile e maggio, ha in programma l’inaugurazione di ben 5 nuovi Facile.it Store. Al punto vendita di Ravenna (Via Cavour 37), inaugurato il 13 aprile, si affiancheranno le aperture di Legnano (Corso Magenta 18), Ferrara (Via Bersaglieri del Po 9) e, nelle prossime settimane, quelle di Verona (Via Stella 14) e Vicenza (Corso Palladio 61).

«Essere presenti in maniera capillare sul territorio italiano è per noi fondamentale», spiegaDaniela Zancan, Managing Director Stores & Facile.it Mutui e Prestiti. «Questo ci consente, da un lato, di essere più vicini ai consumatori e comprendere al meglio le loro esigenze, dall’altro di offrire ad un numero sempre maggiore di clienti la possibilità di incontrare un consulente esperto per individuare le migliori soluzioni di risparmio sulle principali voci di spesa familiare.».

I Facile.it Store sono luoghi fisici dove i cittadini possono affidarsi a consulenti dedicati che li guideranno nell’identificazione delle migliori offerte su prodotti assicurativi, di finanziamento e utenze domestiche. Una formula di successo, unica nel suo genere in Italia, che sta catturando sempre più l’attenzione anche dei consumatori; secondo i dati di Facile.it, nel 2020, nonostante le limitazioni alla mobilità, sono stati più di 50.000 gli italiani che si sono rivolti ad uno dei Facile.it Store per confrontare e risparmiare su Rc auto e moto, mutui, prestiti e bollette luce e gas.

Positivi anche i risvolti sul fronte occupazionale; ad oggi i punti fisici a marchio Facile.it contano circa 250 tra dipendenti, consulenti assicurativi e del credito. E proprio in funzione dello sviluppo della propria rete territoriale, l’azienda è alla costante ricerca di professionisti nell’ambito dell’intermediazione assicurativa e della mediazione creditizia.

«Entrare nella squadra di consulenti Facile.it significa prender parte ad uno dei progetti più innovativi del settore», spiega Angela Giannicola, Direttore Commerciale Stores & Facile.it Mutui e Prestiti. «In vista del nostro piano di espansione cerchiamo sia giovani talentuosi, che potranno crescere e sviluppare nuove competenze, sia professionisti con esperienza, che potranno beneficiare di importanti vantaggi competitivi per raggiungere significative performance qualitative e quantitative».

I Facile.it Store sono oggi presenti in 21 città italiane: Varese, Bergamo, Cremona, Roma, Milano, Monza, Parma, Genova, Reggio Emilia, Piacenza, Savona, Udine, Treviso, Padova, Torino, Bari, Lecce, Salerno, Cagliari, Treviglio e Mestre, cui si aggiungono le 5 nuove inaugurazioni in programma tra aprile e maggio e le numerose previste entro fine 2021.  Agli Store si affiancano le 40 agenzie fisiche a marchio Facile.it Mutui e Prestiti specializzata nell’ambito della mediazione creditizia.

Le posizioni aperte sono disponibili qui.


Fonte notizia: https://www.facile.it/ufficio-stampa/comunicati/facileit-inaugura-cinque-nuovi-store.html


Facile it | store | negozi fisici | Facile it Store | espansione territoriale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Monza


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Lecce


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Torino


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Ravenna per le spese di casa


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Padova


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Bari


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Turismo: 22 milioni di italiani quest’anno faranno le ferie nel Bel paese

Turismo: 22 milioni di italiani quest’anno faranno le ferie nel Bel paese
Quest’anno le ferie saranno nazionali. Sono ben 22 milioni i nostri connazionali che, per le vacanze, hanno scelto di rimanere dentro i confini italiani. A certificare il dato l’indagine commissionata da Facile.it agli istituti di ricerca mUp Research e Norstat e realizzata su un campione rappresentativo della popolazione nazionale*.Complici la situazione epidemiologica in miglioramento e la (continua)

La decisione sul coprifuoco blocca il turismo: 4 milioni di italiani partiranno solo se sarà eliminato

La decisione sul coprifuoco blocca il turismo: 4 milioni di italiani partiranno solo se sarà eliminato
Si inizia a parlare di vacanze, ma sono ancora molte le incognite sulla prossima stagione estiva, prima fra tutte il coprifuoco: proprio a causa di questa norma quasi 4 milioni di italiani non hanno ancora deciso se fare le ferie o se restare a casa e solo se la limitazione verrà eliminata partiranno. Il dato arriva dall’indagine commissionata da Facile.it e realizzata da mUp Research e Nors (continua)

Mutui under 36: ecco quanto risparmieranno i giovani comprando casa

Mutui under 36: ecco quanto risparmieranno i giovani comprando casa
Esenzione dalle imposte di registro, ipotecaria, catastale e sostitutiva, onorario notarile ridotto e, per gli immobili soggetti a IVA, un credito di imposta da recuperare attraverso la dichiarazione dei redditi; sono queste, insieme alle modifiche sul Fondo di Garanzia Prima casa, le misure contenute nella bozza del Decreto Sostegni Bis attualmente in discussione e pensate per agevolare gli (continua)

Mutui: in Veneto aumenta l’importo medio richiesto (+2,6%)

Mutui: in Veneto aumenta l’importo medio richiesto (+2,6%)
  Nonostante il lieve aumento dei tassi fissi e una situazione economica ancora incerta, i veneti sembrano non voler rinunciare al sogno di comprare casa; è questo uno dei dati emersi dall’osservatorio realizzato da Facile.it e Mutui.it che, analizzando un campione* di oltre 10.200 domande di mutuo raccolte in Veneto tra gennaio e marzo 2021, ha evidenziato come l’importo medio r (continua)

Covid: 16 milioni di genitori hanno sviluppato nuove paure legate ai figli

Covid: 16 milioni di genitori hanno sviluppato nuove paure legate ai figli
Dalla didattica a distanza alla sospensione di tutte le attività sportive e ludiche, la pandemia ha avuto un impatto significativo anche sulla vita e sulla quotidianità dei più piccoli tanto che oltre 6 genitori italiani su 10, pari a quasi 16,5 milioni di individui, hanno dichiarato di aver sviluppato nuove paure legate ai figli, paure che non avevano prima della pandemia. È questo uno (continua)